Jump to content
shus

Motopoli 2015: Lorenzo vince e Rossi viene derubato

Recommended Posts

Paganese26    10,840
Tifoso Juventus
Joined: 23-Mar-2011
156,299 posts

Ma l'aprilia moto GP è stata svelata?

Credo sarà quella vista negli ultimi test....non so se cambierà la livrea,ma credo che sarà quella vista negli ultimi test a sepang... poi credo porteranno novità settimana prossima nei test sempre di sepang

Share this post


Link to post
Share on other sites
nino71    201
Tifoso Juventus
Joined: 05-Aug-2006
3,722 posts

iniziato il mondiale SBk ....

gara 1

1. Rea – Kawasaki

2. Haslam – Aprilia

3. Davies – Ducati

4. Torres – Aprilia

5. Van Der Mark – Honda

6. Sykes – Kawasaki

7. Guintoli – Honda

8. Terol – Althea Ducati

9. Lowes – Suzuki

10. Camier – MV Agusta

11. Baiocco – Althea Ducati

12. Mercado – Barni Ducati

13. Bayliss – Ducati

 

 

gara 2

1. Haslam – Aprilia

2. Rea – Kawasaki

3. Davies – Ducati

4. Sykes – Kawasaki

5. Guintoli – Honda

6. Terol – Althea Ducati

7. De Puniet – Suzuki

8. Camier – MV Agusta

9. Baiocco – Althea Ducati

10. Ramos – Kawasaki Eleven

11. Mercado – Barni Ducati

12. Barrier – Bmw

13. Barragan – Kawasaki Grillini

Share this post


Link to post
Share on other sites
Paganese26    10,840
Tifoso Juventus
Joined: 23-Mar-2011
156,299 posts

Rossi al comando nei test,2 pedrosa ad 1 decimo poi i due fratelli espargaro a mezzo secondo 5 lorenzo e 6 marquez entrambi a 7 decimi

Share this post


Link to post
Share on other sites
-John-    254
Tifoso Juventus
Joined: 05-Jul-2011
13,015 posts

Tempi alti per il momento.

 

Melandri cosa è tornato a fare? per il momento va avanti a fare figuracce .asd

Share this post


Link to post
Share on other sites
Apache a vita!    2,833
Tifoso Juventus
Joined: 21-Sep-2014
17,801 posts

Tempi comumque altini per il momento

 

 

Tempi alti per il momento.

 

Melandri cosa è tornato a fare? per il momento va avanti a fare figuracce .asd

 

Alla pausa pranzo, infatti, il pesarese della Yamaha è il più veloce con il tempo di 2'00"414 con la M1 dotata del nuovo cambio seamless. Pista più lenta e temperature più alte della precedente sessione, quindi riscontri cronometrici non comparabili con quanto avvenne a inizio febbraio, quando in sette finirono la tre giorni sotto la barriera dei 2 minuti

Share this post


Link to post
Share on other sites
-John-    254
Tifoso Juventus
Joined: 05-Jul-2011
13,015 posts

Alla pausa pranzo, infatti, il pesarese della Yamaha è il più veloce con il tempo di 2'00"414 con la M1 dotata del nuovo cambio seamless. Pista più lenta e temperature più alte della precedente sessione, quindi riscontri cronometrici non comparabili con quanto avvenne a inizio febbraio, quando in sette finirono la tre giorni sotto la barriera dei 2 minuti

si, ok. Ma alcuni il tempo non lo hanno proprio cercato vedi Marquez e Lorenzo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Apache a vita!    2,833
Tifoso Juventus
Joined: 21-Sep-2014
17,801 posts

si, ok. Ma alcuni il tempo non lo hanno proprio cercato vedi Marquez e Lorenzo

 

Ma si, sono le primissime prove, staranno testando i bilanciamenti delle moto, poi se la temperatura è alta, per forza di cose, si alzano anche i tempi, a Sepang è sempre così,...  :sisi:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Juve la mia passione    2,388
Tifoso Juventus
Joined: 14-Jan-2008
10,015 posts

speriamo che il nuovo cambio yamaha si sia davvero avvicinato a quello honda, al momento penso sia l'unico intervento che possa colmare parte del gap che c'è tra le 2 moto.

 

cmq riguardando le gare della scorsa stagione, la cosa veramente incredibile, è quanto più stretto riusciva a girare marquez staccando comunque sempre dopo rossi e lorenzo. Penso che al momento più che velocità di punta e motore la grande differenza tra le 2 moto sia il punto di frenata e la capacità di rimanere al cordolo. Spesso mi capitava di dire Marquez sta volta è lungo non gira e poi puntualmente girava come nulla fosse.

 

SPeriamo ci sia un po più bagarre sin da inizio stagione, altrimenti se marquez prende il via sin da subito la lotta per il mondiale sarà troppo difficile.

 

Da Rossiano la cosa positiva è che in questa stagione Rossi parte convinto e consapevole di poter essere ancora all'altezza dei più giovani, l'anno scorso ci si sperava ma non lo si poteva immaginare fosse a quel livello.

 

Sicuramente ci sarà un lorenzo in più rispetto all'anno scorso dove nei primi gp ha perso letteralmente la testa.

 

Non vedo l'ora inizi la stagione 

Share this post


Link to post
Share on other sites
shus    1,212
Amministratore
Joined: 23-Feb-2006
12,325 posts

In Ducati sono in brodo di giuggiole

SEPANG – Euforia. Andrea Dovizioso: «Sono molto, molto contento: nel giro di uscita ho avuto subito le sensazioni che mi aspettavo». Andrea Iannone: «Sono molto contento, ho avuto immediatamente un buon feeling». Gigi Dall’Igna: «Sono soddisfatto anch’io». Conoscendo la serietà – e l’esperienza - dei personaggi, le premesse sono davvero superiori alle aspettative: il debutto della nuova GP15 non poteva andare meglio di così. Per una volta, più del cronometro contano le sensazioni e fa davvero specie vedere Dovizioso, solitamente molto pacato, esprimersi così.

«Il nostro obiettivo primario – si esalta il Dovi – era far girare la moto: ce l’abbiamo fatta! E’ chiaro che siamo solo all’inizio, anche perché oggi, per diversi motivi, abbiamo provato poco, rispetto alla 14.3 non eravamo a posto in frenata, ma adesso possiamo lavorare in un modo che io giudico più “normale”, più vicino a quello che fanno gli altri piloti. Subito, nel giro di uscita, ho sentito la differenza, la si nota anche andando piano». Viene da dire: calma. E da ribattere: cosa succederà quando si andrà più forte? Andrea, sotto questo aspetto, non ha dubbi. «La prima volta che sono salito sulla Ducati a fine 2012, ho capito subito che la moto non girava: era un limite talmente grande che emergeva anche andando piano. Oggi è successo esattamente l’opposto: addirittura, mi sono ritrovato sul cordolo interno, come è normale che sia. Sono ancora più convinto che era quello l’inconveniente più grande, anche se adesso dovremo affrontare altre problematiche: nell’ultima parte di frenata non eravamo efficaci. Bisogna trovare un bilanciamento differente, cercando di non perdere i vantaggi che avevamo con la GP14.3: con la GP15, comunque, si faticherà di meno, perché, finalmente, abbiamo trovato la strada che inseguivamo da due anni. E’ chiaro che non possiamo sapere adesso dove si potrà arrivare, ma abbiamo una buona base di partenza, che ci permetterà di lavorare nel modo più adeguato: sinceramente, non potevo sperare niente di meglio».

LA CONFERMA DI DALL’IGNA

Adesso, nei prossimi giorni, i piloti si concentreranno soprattutto sulla GP15, con forse qualche piccola comparativa con la 14.3, ma la strada sembra segnata.

«Abbiamo percorso 90 km con Dovizioso e 150 km con Iannone – sottolinea il direttore generale di Ducati Corse -: siamo solo all’inizio. Sono però abbastanza fiducioso di arrivare all’ultimo giorno di test con un compromesso ciclistico migliore rispetto a quello della GP14.3: se ci riuscissimo, sarebbe davvero molto positivo. Non so se faremo un tempo migliore (Iannone aveva chiuso al terzo posto con un ottimo 1’59”338, NDA), perché l’obiettivo del test è sviluppare la ciclistica e, di conseguenza, ci teniamo un po’ di margine di motore per non avere problemi meccanici, ma l’obiettivo è raggiungere una messa a punto ciclistica migliore di quella precedente». Dall’Igna, però, non esclude un possibile utilizzo della 14.3. «Non do niente per scontato – spiega -, dipenderà dai problemi che emergeranno da qui al Qatar: spetterà ai piloti la decisione se utilizzare o no la GP15, sono liberi di scartare le soluzioni tecniche che non ritengono competitive. Io ho sempre fatto così, dai tempi della 125 in avanti: prima di introdurre una novità, voglio essere certo che sia migliorativa rispetto alla vecchia, anche se l’obiettivo, ovviamente, è debuttare con due GP15». Come Dovizioso, Dall’Igna evidenzia i problemi emersi in staccata. «Sapevamo che avremmo potuto peggiorare rispetto alla 14.3, ma mi aspettavo qualcosa di meglio sotto questo aspetto: c’è molto da lavorare sull’assetto. E’ comunque ragionevole pensare che finiremo Sepang2 con un compromesso migliore della GP14.3: è una previsione, non è detto che ci riusciremo».

Ducati test sepang2 2015 day1 (6)

IANNONE: «TANTA MANEGGEVOLEZZA»

Per raggiungere questo traguardo, i due piloti porteranno avanti programmi leggermente differenti («c’è tanto da provare»), per poi arrivare a una soluzione comune a fine test. Per il momento, anche Iannone si gode un inizio davvero incoraggiante. «Rispetto alla 14.3, la GP15 – sono le sensazioni di Andrea – è molto più rapida nei cambi di direzione. Complessivamente, sembra più facile da guidare, meno faticosa: è piuttosto differente dall’altra, va trovato l’assetto giusto, va migliorata in frenata. Le mie aspettative erano alte: posso dire che sono state rispettate». Se il buon giorno si vede dal mattino…

Giovanni Zamagni

Moto.it

23 febbraio 2015

Share this post


Link to post
Share on other sites
Paganese26    10,840
Tifoso Juventus
Joined: 23-Mar-2011
156,299 posts

48753_pedrosa-ci-siamo-concentrati-su-pr


Daniel Pedrosa ha inziato al meglio il secondo turno di prove pre stagionali sul tracciato malese di Sepang. Il pilota spagnolo del team HRC Honda ha fatto segnare il secondo miglior tempo della giornata, ad appena un centesimo e mezzo dal tempo di riferimento che appartiene alla Yamaha M1 ufficiale di Valentino Rossi.


Pedrosa, nonostante abbia trovato un buon tempo, si è concentrato su diversi tipi di assetto della moto, nonostante il tracciato non abbia presentato le migliori condizioni possibili per provare determinati tipi di modifiche alla RC213V.


"Oggi ci siamo concentrati nella prova di diverse tipologie di assetto e penso che tutto sia andato bene - ha affermato Pedrosa - Non abbiamo provato nuove componenti per la moto, cercando conferme da quanto abbiamo avuto a disposizione e provato nei test di inizio febbraio. Alla fine della giornata è piovuto e siamo così riusciti a provare la moto in condizioni di pista bagnata. Domani continueremo nella direzione presa oggi, lavoreremo sempre sugli assetti della moto, per cercare di rendere la guida della moto ancora più efficace e confortevole". 


Edited by Paganese26

Share this post


Link to post
Share on other sites
-John-    254
Tifoso Juventus
Joined: 05-Jul-2011
13,015 posts

Ducati quest'anno è iscritta in configurazione Factory?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Paganese26    10,840
Tifoso Juventus
Joined: 23-Mar-2011
156,299 posts

Ducati quest'anno è iscritta in configurazione Factory?

Mi pare abbia sempre concessioni open

Share this post


Link to post
Share on other sites
-John-    254
Tifoso Juventus
Joined: 05-Jul-2011
13,015 posts

Mi pare abbia sempre concessioni open

ok, grazie.

Quest'anno sono poco informato sulla motogp mh, mi tocca studiare sefz

Share this post


Link to post
Share on other sites
Paganese26    10,840
Tifoso Juventus
Joined: 23-Mar-2011
156,299 posts

Spero di cuore che quest'anno Calimero non si rompa niente e possa dare il 100%. Sarebbe ora.

l'anno scorso ennesimo intervento al braccio durante la stagione sefz ha corso comunque stringendo i denti a le mans e mugello senza lamentarsi.... di fatto l'unica stagione senza noie fisiche per lui è stata il 2012 guarda caso la migliore della sua vita .asd con 7 vittorie in stagione ma il mondiale non è arrivato .asd poi ha avuto sempre degli infortuni durante l'anno,comunque lo ripeto .asd senza gli infortuni di lorenzo e pedrosa,il cabroncito il mondiale al primo anno non lo vinceva ma tanto con i se e con i ma non cambia niente .asd

Share this post


Link to post
Share on other sites
alexthelegend10    1,121
Tifoso Juventus
Joined: 18-Feb-2006
9,141 posts

Quindi Melandri sta faticando tanto? Peccato, speravo potesse farcela a rientrare in Motogp a livelli quantomeno dignitosi. Ho bellissimi ricordi legati ai suoi momndiali della prima metà degli anni 2000.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Paganese26    10,840
Tifoso Juventus
Joined: 23-Mar-2011
156,299 posts

Seconda giornata di test,marquez torna in vetta poi lorenzo a pochi millesimi,a seguire le ducati di iannone e dovizioso,5 pedrosa e 6 rossi tutti raccolti in 4 decimi

Share this post


Link to post
Share on other sites
-John-    254
Tifoso Juventus
Joined: 05-Jul-2011
13,015 posts

Non sembra partita male questa nuova Ducati. Speriamo bene

Share this post


Link to post
Share on other sites
Apache a vita!    2,833
Tifoso Juventus
Joined: 21-Sep-2014
17,801 posts

La Ducati sembra buona, bisognerà vedere in gara, ma Dall'igna è un 'mago', nulla da dire,...  .asd

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...