Vai al contenuto

● Marco ●

Tifoso Juventus
  • Numero contenuti

    23939
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    1

● Marco ● last won the day on June 9

● Marco ● had the most liked content!

Reputazione Forum

2575 Excellent

Su ● Marco ●

  • Livello
    Juventino Le Roi

Profile Information

  • Sesso:
    Not Telling
  • Scrive da:
    Vinovo
  1. Tielemans offerto alla Juve

    Bel giocatore con margini di crescita, a quelle cifre da prendere subito. Ma credo che siano numeri sorteggiati a caso.
  2. Mattia Perin

    È ufficiale, sarà titolare con il bologna.
  3. Sky trasmette anche il campionato di Juventus Women. Domani alle 12,30 su sky 202 Juve - Chievo
  4. [ Serie A TIM "5°G. And." ] Frosinone Calcio - Juventus F.C.

    LIVE TJ - ALLEGRI: "Dybala gioca, Perin in campo col Bologna. Ronaldo ha già smaltito la rabbia" 22.09.2018 12:15 di Edoardo Siddi Twitter: @edosiddi articolo letto 4739 volte Fonte: inviato all'Allianz Stadium Le emozioni del Mestalla sono ancora vive, ma adesso per la Juve è il momento di concentrarsi sulla Serie A. Il prossimo avversario sarà il Frosinone, domani alle 20.30, e come ogni vigilia Massimilano Allegri in conferenza stampa presenta la sfida. Tuttojuve.com vi riporta in diretta le parole del tecnico bianconero. Quanta soddisfazione c'è nel poter dire che questa squadra almeno attualmente non dipende da Cristiano Ronaldo? Non è che la squadra dipende da lui, Ronaldo è il più forte al mondo insieme a Messi e per noi è un valore aggiunto. Finora ha fatto due gol ma ha tirato tantissimo in porta e ha avuto tante occasioni. Anche contro il Sassuolo abbiamo avuto tante occasioni e lui ha avuto tante occasioni per fare più di due gol. Poi la squadra ha una sua fisionomia, perché è composta da tanti grandi giocatori e lui è un valore aggiunto a una squadra che aveva già giocatori importanti. Domani gioca Perin? Perin gioca in casa contro il Bologna. Domani gioca Szczesny, abbiamo fuori Barzagli che dovrebbe recuperare per il Bologna, a De Sciglio verranno presto fatti nuovi esami. Khedira e Douglas Costa saranno pronti dopo la sosta. Abbiamo diverse partite ravvicinate ora, fortunatamente, e ci sarà spazio per tutti. Teme che l'episodio della Champions possa condizionare la prestazione di Crisitano Ronaldo? Domani farà un'ottima prestazione così come ha fatto mezz'ora in Champions. Le aspettative su di lui sono altissime, ma lui non deve dimostrare niente. Deve continuare solo a giocare e divertirsi e fare gol. Lui è molto esigente con sé stesso e quindi domani farà una grande prestazione. Quella di mercoledì è una cosa già passata. Siamo in un momento importante in campionato. Abbiamo messo da parte la cosa più difficile, la prima di Champions, e ora abbiamo una partita contro il Frosinone che contro la Lazio ha perso solo 1-0 e con la Samp nel primo tempo ha creato tanto. Loro faranno la partita della vita e noi non dobbiamo abbassare l'attenzione. Dopo la partita di mercoledì sto leggendo tante cose, c'è troppo entusiasmo. Mercoledì abbiamo fatto una bella partita, ma deve essere la normalità della Juve. Finita la partita di mercoledì bisogna pensare a domani, perché domani non sono scontri diretti in cui puoi lasciare qualche punto. Domani sono scontri diretti e devono essere tre punti, da lì non si scappa. Poi c'è il Bologna e bisogna arrivare allo scontro diretto del Napoli. Come sta vivendo questo momento Dybala? Col Frosinone può essere titolare? Dybala dopo la bella partita col Sassuolo ho fatto una scelta. Poi c'è stato l'infortunio di Khedira, il rosso a Ronaldo, ed è cambiata la strategia della partita. Domani Dybala sarà in campo, perché è un giocatore talmente importante e che ha il gol nelle gambe, quindi va sfruttato al meglio. Poi dietro riposerà qualcuno e vedremo come mettere giù la squadra. La difesa a tre domani può essere una soluzione? Può essere. Devo vedere oggi l'allenamento chi sta in piedi e chi sta meglio, ma soprattutto di testa. Perché troveremo una squadra che ci raddoppia, presserà, si gioca non solo con i piedi ma con la testa domani. Poi davanti hanno uno come Perica che è un giocatore noioso. Mi baserò su chi sta meglio. Chi sta bene gioca, gli altri fuori, speriamo non siano troppi. La posizione ideale di Dybala quale può essere? Si può rivedere come trequartista, o anche come centravanti. Già due anni fa abbiamo già giocato con Paulo centravanti e due esterni offensivi, perché lui non è un centravanti vero, non sta a sgomitare dentro l'area e quindi devo sistemare la squadra per lui, perché in area bisogna andare se no non si fanno i gol. La squadra sta migliorando sia dal punto di vista fisico che tecnico. Alex Sandro può essere uno di quelli che ha più bisogno di riposare? Domani se decido di giocare a tre uno tra Cuadrado, Cancelo e Alex Sandro, se decido di giocare con i quattro dietro può darsi che debbano giocare tutti e tre. Devo vedere Bernardeschi, però poi ci sono dei cambi. La partita dura 95 minuti e devo avere i cambi anche in funzione dell'andamento della partita. Pjanic non sembra nella miglior condizione, problemi fisici prima della sosta, a Valencia l'ha tolto prima. Come sta? Possono giocare insieme lui e Bentancur? Lui, Bentancur ed Emre Can possono giocare insieme. Ora sta bene, mercoledì l'ho tolto per esigenza. Serviva uno come Douglas Costa che portasse su il pallone da solo e al posto di Matuidi ed Emre Can ho preferito scegliere lui. Tra Matuidi e Mandzukic a sinistra c'è uno che ha bisogno di risposare? Sono due che mentalmente e fisicamente hanno speso tanto. Sono gli ultimi arrivati dal Mondiale e può darsi siano quelli che hanno bisogno di rispoare anche a livello mentale. Quelle situazioni lì o le paghi prima o le paghi dopo, io devo essere fortunato per capire quando toglierli per fargli recuperare energie nervose. Condivide la scelta di Tite di non convocare Douglas Costa per motivi disciplinari? Tanto non ci poteva andare, ha scelto di non convocarlo, punto. Da noi ha pagato la multa, è stato penalizzato, ha capito l'errore subito dopo la partita, ora basta. Ora tra infortunio e squalifica lo rivedremo dopo la sosta. Ci sono tanti gol in questo inizio di campionato. Pensa sia anche una conseguenza dell'arrivo di Ronaldo? Tutti andiamo, facciamo, spacchiamo, poi nel girone di ritorno quando i punti servono per non retrocede o per la Champions, il campionato e l'Europa League dopo ci saranno meno gol. Infatti nel girone di ritorno è sempre più difficile vincere le partite, perché i punti valgono doppio perché non c'è più tempo per recuperare. Ora anche le squadre di bassa classifica vengono, giocano, fanno, poi nel girone di ritorno quando il punto fa la differenza si cambia. Ora è bello, spettacolare, ma non è detto che una partita bloccata non sia bella. Ci sono partite in cui una squadra difende bene e la difesa fa parte del calcio ed è un bel vedere. Non è detto che un 5-4 sia bello. Bello perché ci sono tanti gol, però poi magari sembra una partita tra scapoli e ammogliati. Sono arrivati, a parte contro il Valencia, gol molto simili, col cross dalla sinistra e inserimento di testa dell'avversario. Sono situazioni che avete studiato? Non è che si studia, sono le caratteristiche dei giocatori che abbiamo. Ronaldo preferisce partire da sinistra, Alex Sandro, Cancelo, Cuadrado, sono tutti giocatori che si inseriscono e dobbiamo sfruttare in situazioni favorevoli con i centravanti. Dico gol subiti... Ah gol subiti! A Valencia siamo migliorati, ora ci vuole un po' di tempo ma stiamo crescendo. Leo che doveva capire bene come tornare a difendere giusto, i terzini che devono accorciare meglio, non farsi saltare, coprire meglio. Mercoledì abbiamo subito troppi cross, anche perché crossa, crossa, crossa, ci sono anche gli avversari e poi può succedere che al difensore scappi l'uomo. I terzini devono essere bravi ad accorciare, perché se no subiamo troppi gol come ne abbiamo subiti nelle precedenti partite.
  5. [ Serie A TIM "5°G. And." ] Frosinone Calcio - Juventus F.C.

    Dipende dallo Sportiello, se è rimasto aperto o se è chiuso a chiave.
  6. [ Serie A TIM "5°G. And." ] Frosinone Calcio - Juventus F.C.

    Raddoppierebbe la frustrazione e la partita successiva si ammazzerebbe a forza di correre e sbattere sugli avversari. Direi che non è proprio il caso di farsi troppe seghe mentali, lo si fa giocare e basta.
  7. Paulo Dybala vestirà la maglia numero 10

    La vera sfida di Allegri è far coesistere tutti gli altri con Mandzukic. È diverso.
  8. Paulo Dybala vestirà la maglia numero 10

    Per gli innamorati autolesionisti.
  9. Paulo Dybala vestirà la maglia numero 10

    Boh, non so dove hai visto il pressing alto, io ho viso uno che non ha preso un pallone nemmeno per sbaglio e di quelli che gli hanno dato non ne ha gestito nemmeno uno. Ma va bene Mandzukic è perfetto qualunque cosa faccia, inutile discutere.
  10. [ Serie A TIM "5°G. And." ] Frosinone Calcio - Juventus F.C.

    Mah, sono molto perplesso su questa teoria...
  11. Paulo Dybala vestirà la maglia numero 10

    Mi piacerebbe molto. Ma non penso che rientri nei pensieri di Allegri.
  12. [ Serie A TIM "5°G. And." ] Frosinone Calcio - Juventus F.C.

    Suo malgrado si. E se lo si fa riposare anche domenica mi sa che si incazza non poco. Invece deve giocare per scaricare la tensione.
  13. [ Serie A TIM "5°G. And." ] Frosinone Calcio - Juventus F.C.

    Grazie, mi sono fatto una cultura...
  14. [ Serie A TIM "5°G. And." ] Frosinone Calcio - Juventus F.C.

    Ronaldo è squalificato anche in campionato?
×