Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'de ligt'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Sport Corner
    • Juventus Forum
    • Calciomercato Juventus
    • Juventus Women
    • Calciopoli (Farsopoli)
    • Il Romanzo Bianconero
    • Off Juve
    • Juventus news in English
    • Pronostici & Scommesse
    • Altri Sports
  • Tifosibianconeri.community
    • Il Diario dei Tifosi
    • Games Zone - Nuova Stagione 2019/2020
    • Off topics
    • Multimedia & Graphics
  • Supporto
    • Comunicazioni, proposte e messaggi per lo staff
    • L'Archivio Di Tifosibianconeri.com
    • Cestino

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests

Found 7 results

  1. Mino Raiola torna a parlare di due dei suoi assistiti più pregiati, Gigio Donnarumma e Paul Pogba: "Sono dispiaciuto per come è stato trattato Gigio - dice l'agente italo-olandese alla Rai, a proposito del passaggio del portiere dal Milan al Psg - lui ha fatto una scelta di vita, non c'è stato nessun tradimento. Poteva andare via 4 anni fa e non l’ha fatto. Se è stato vicino alla Juventus? Penso che la Juventus abbia ancora un grande rammarico per non averlo preso. E non solo la Juventus. Tra Gigio e Navas al Psg non c’è lotta, giocherà Gigio". Legato alla Juve è anche il futuro di Pogba e, a proposito del centrocampista francese del Manchester United, Raiola non chiude la porta: "Il contratto di Pogba scade il prossimo anno. Parleremo con il Manchester e vedremo. Di sicuro Torino gli è rimasta nel cuore e a queste cose lui tiene molto. La possibilità che torni alla Juventus c’è, ma dipende anche dalla Juve”. “Alessio Romagnoli potrebbe passare alla Juventus perché è in scadenza a giugno, giocare con de Ligt è una possibilità. Ma non è detto che Matthijs de Ligt resti alla Juve. L'olandese è uno dei migliori difensori centrali d'Europa e il mercato a volte è imprevedibile" Raiola attacca la Fifa Il discorso si è spostato poi su altri argomenti: ”La Fifa si crede la padrona del calcio e vorrebbe fare un Mondiale ogni due anni. Ma la Fifa non è proprietaria di nessun calciatore. E’ un organo che produce solo polemiche e andrebbe totalmente cambiato”. Raiola ha voluto anche fare una precisazione sul ruolo degli agenti: “Gli agenti non sono il male del calcio come qualcuno sostiene. Se compri una Rolls Royce e non va, il problema non è l’autista. Se i proprietari dei club non sanno gestire i club, il problema non siamo noi agenti”.
  2. Sportmediaset - Scambio Bernardeschi-Romagnoli con la regia di Raiola 07.04.2021 10.20 di Giuseppe Giannone Juventus e Milan starebbero iniziando a considerare seriamente l'idea di uno scambio Bernardeschi-Romagnoli: come riportato dai colleghi di "Sportmediaset", i 2 club andrebbero a colmare le rispettive lacune nella rosa con la "regia" di Mino Raiola, agente di entrambi i giocatori, che non avrebbe particolari problemi ad accettare la nuova destinazione per i suoi 2 assistiti. La Juventus, in particolare, andrebbe, con Romagnoli, a colmare il vuoto che dovrebbe lasciare Chiellini.
  3. Molti di voi guardando questa immagine si soffermeranno giustamente sull' immane sforzo di Szczesny nel sollevare un bisonte di 1 metro e 90 per 90 chili, ma quello che forse non sapete è che in questa foto viene rivelata la grande scaramanzia di De Ligt: le scarpe. Nell' aprile del 2019 Matthijs, da capitano diciottenne dell' Ajax, inizia ad indossare le nuovissime Adidas X 18.1 nella colorazione "White&Solar Yellow". Da quel momento in poi non le cambierà più. No, non il modello, proprio QUEL preciso paio di scarpe. Il tempo passa e le calzature si usurano, anche perchè non sono sottoposte a poco stress, visto che il numero 4 le usa anche in ogni allenamento, anche una volta trasferitosi alla Juventus. Iniziano a comparire i primi buchi che in allenamento spesso non vengono nemmeno coperti Mentre in partita, nonostante le insistenze di Adidas per una fornitura di scarpe UGUALI anche se fuori produzione, Matthijs è costretto a "mettere delle toppe" bianche sull' interno del piede e nere più resistenti sull' esterno La situazione però sta degenerando velocemente ed oltre alle toppe o al nastro americano con cui fascia gli scarpini in allenamento, preoccupa la condizione della punta e del plantare che, come si nota nella prossima immagine, è ormai cucito alla "Frankenstein" con la tomaia. Per la disperazione anche dei magazzinieri che devono pregare che le scarpe non escano troppo malconce da ogni allenamento o partita. Il terrore che ci accomuna con loro è: quanto dureranno? E poi dopo? Se è mostruoso con le scarpe rotte cosa potrebbe essere con quelle nuove? https://www.juventibus.com/incredibile-storia-scarpini-de-ligt/ [fonte]
  4. "Il pacchetto difensivo della Juventus si arricchisce di uno dei giovani più forti di tutto il panorama mondiale. E’ ufficiale: Matthijs de Ligt è un giocatore bianconero. Il difensore olandese, fra poco ventenne, ha firmato un contratto che lo lega alla Juventus fino al 30 giugno 2024. Di seguito, il comunicato ufficiale. ACCORDO CON L’AJAX PER L’ACQUISIZIONE DEFINITIVA DEL CALCIATORE MATTHIJS DE LIGT Torino, 18 luglio 2019 – Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver raggiunto l’accordo con la società Amsterdamsche Football Club Ajax NV per l’acquisizione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Matthijs de Ligt a fronte di un corrispettivo di € 75 milioni pagabili in cinque esercizi oltre oneri accessori per € 10,5 milioni. Juventus ha sottoscritto con lo stesso calciatore un contratto di prestazione sportiva quinquennale fino al 30 giugno 2024". (juventus.com)
  5. La Juventus al lavoro per un grande colpo in difesa, direttamente dall'Olanda. De Ligt infatti è pronto a dire sì ai bianconeri. In seguito ai messaggi positivi del capitano dell'Ajax, i dirigenti bianconeri studiano le mosse. Nelle prossime ore Paratici entrerà nel vivo di una potenziale trattativa con gli olandesi: il valore del difensore si aggira tra i 60 e i 70 milioni di euro. E ci sarà anche da perfezionare l'offerta economica per soddisfare le richieste di ingaggio del giocatore, che sono molto alte. Ma la fiducia della Juventus aumenta: il pallino ora è in mano ai bianconeri, dopo la mancata chiusra dell'affare da parte del Psg e dopo l'abbandono da parte dello stesso De Ligt dell'ipotesi Barcellona. Sarri potrebbe quindi avere uno dei difensori centrali più forti d'Europa. Continua su: https://sport.sky.it/calciomercato/serie-a/2019/06/22/calciomercato-juve-de-ligt-news.html Notizia confermata anche da De Telegraaf
×
×
  • Create New...