Vai al contenuto

Maxel

Tifoso Juventus
  • Numero contenuti

    4136
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

310 Excellent

Su Maxel

  • Livello
    Juventino Le Roi

Profile Information

  • Sesso:
    Male
  • Scrive da:
    Lecco

Visite recenti

2440 visite nel profilo
  1. contento della partita ma non della prestazione. Alla fine ci è andata moltooo bene e per una volta siamo stati fortunati. Abbiamo commesso 2-3 gravissimi errori di disimpegno difensivo che l'Inter incredibilmente non ha sfruttato.
  2. Cori dalla curva e rischio nuova squalifica

    E' possibile indirizzare qualsiasi insulto ai tifosi delle squadre del nord. Se gli stessi insulti sono indirizzati a squadre da roma in giù diventa discriminazione territoriale.
  3. Mattia De Sciglio

    nel 1997 giocammo una finale di champions con porrini e iuliano terzini....
  4. Modric pallone d'oro. CR7 secondo

    siamo d'accordo.
  5. Mattia De Sciglio

    credo che non ci capiamo.... io ho solo detto che in quegli anni eravamo forti non certo grazie ai terzini. Per anni abbiamo avuto sulle fasce gente come Birindelli, Paramatti, Mirkovic, Dimas..... va bene tutto ma ci sta che Pessotto fosse superiore a questi ma da qui a dire che era un campione ce ne passa un sacco. Buono, ottimo giocatore... ma la Juve era proprio nei terzini che non eccelleva in quegli anni.. erano probabilmente il nostro punto debole.
  6. Mattia De Sciglio

    Giocata non vuol dire solo dribbling. Lahm e Carvajal non c'entrano un fico secco con Pessotto ed altri terzini citati in precedenza. Sanno crossare molto bene e sono molto rapidi (Lahm non più...). Tra Felipe Luis e Bellerin mi tengo Cancelo e Sandro.
  7. Modric pallone d'oro. CR7 secondo

    diciamo che la cosa più scandalosa è stato il premio di miglior giocatore della champions dato a modric. Non darlo a chi ha realizzato 15 gol in 13 partite è una vergogna.... poi, come conseguenza, normale che cr7 non abbia vinto il pallone d'oro.
  8. Mattia De Sciglio

    In realtà il riferimento era a pessotto. De Sciglio, se determinato, va benissimo come riserva. Fortunatamente abbiamo in rosa 2 dei migliori terzini del mondo ed entrambi sanno inventare giocate.
  9. Mattia De Sciglio

    Condivido...ma il calcio è anche cambiato rispetto a 20 anni fa. Nel calcio moderno puoi essere disciplinato e tatticamente perfetto ma se non hai anche piedi buoni e capacità di inventare la giocata allora non potrai mai giocare in una grande squadra. Non si tratta di fare spettacolo ma di essere all'altezza dei top team europei.. con i quali ambiamo a competere quest'anno grazie agli acquisti di CR7, Cancelo e Bonucci... tutta gente che spicca per doti tecniche.
  10. spiace per lui ma credo che la sua carriera fosse finita già da un paio di anni.
  11. Modric pallone d'oro. CR7 secondo

    Non è stato lui a far vincere il real, non ha portato la croazia a vincere il mondiale... e sono 4 mesi che sta giocando in modo penoso.. eppure il pallone d'oro va a Modric. Questo la dice lunga sul potere del Real. Modric gran giocatore ma non meritava il pallone d'oro. Altri grandissimi centrocampisti molto più forti di lui (Iniesta, Pirlo, Gerrard,) non l'hanno vinto...... perchè evidentemente non giocavano nel real.
  12. Mattia De Sciglio

    ho una certa età.. me lo ricordo come un buono-ottimo complemento in una squadra che era fatta di campioni. Un terzino che ha fatto 3 gol in 11 anni per te sa tirare? Non sto dicendo che era scarso... ma non era certo un giocatore dotato tecnicamente. Le sue qualità erano senso tattico, tenacia e tempismo. Che fosse migliore di molti dei terzini che militavano nella Juve ti fa capire quanto fossimo carenti in quel ruolo. Ti faccio qualche nome: Dimas, Birindelli, Mirkovic, Paramatti, Athirson. Eravamo fortissimi in altri reparti... ma avevamo terzini decisamente non all'altezza degli altri reparti.
  13. Mattia De Sciglio

    va bene l'affetto che proviamo per lui ma non scherziamo... a quali terzini sarebbe stato tecnicamente superiore? a zambrotta? oppure A cancelo e sandro? Un terzino che non sa crossare, non sa tirare, non dribbla.... non scherziamo. Ha avuto grandi doti caratteriali, senso tattico e una "buona" tecnica di base... ma niente di più.
  14. Mattia De Sciglio

    scarso per la media dei suoi compagni di squadra. Di certo non spiccava nè per dribbling, nè per cross, nè per tiri. Era il Padoin di quei tempi, con un senso tattico molto sviluppato. Nella Juve di oggi però non giocherebbe.
  15. Mattia De Sciglio

    due giocatori completamente diversi.. non paragonabili nè tecnicamente nè caratterialmente. Pessotto tecnicamente era scarso ma dava il 110%. De Sciglio invece è forte tecnicamente ma molto spesso ha paura di fare le giocate più rischiose e si limita al compitino.
×