Jump to content

Davide79

Tifoso Juventus
  • Content Count

    25
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

2 Neutral

About Davide79

  • Rank
    Juventino Godot

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Dopo praticamente un girone penso si possa fare un primo resoconto della stagione che per quello che abbiamo visto penso sia in chiaroscuro. Sul campo si sono viste prestazioni molto buone (0-3 al Barca e l'1-3 al Milan su tutte ma anche altre vittorie diciamo convincenti) ed altre meno buone anzi, molto negative, come quella di ieri, lo 0-3 con i violacei o i pareggi contro Crotone e Benevento. Frutto evidentemente di una squadra non ancora solida e di un allenatore alle prime armi. Negli ultimi tempi sul mercato ci siamo mossi nella direzione di ringiovanire la rosa e su questo non si può non essere d'accordo dal momento che ne avevamo troppi ormai ultratrentenni che nulla potevano dare di più. E' chiaro che da tifoso ho la bocca buona fatta di nove scudetti di fila e quindi quasi in automatico vorrei vincerlo sempre ma sportivamente si sa che non è possibile. E credo che quest'anno, proprio in considerazione della volontà della società di rinnovare rosa e allenatore, dovremo scendere dal gradino più alto del podio. Mi rode ma se questo serve per poter mettere delle basi per aprire un altro lungo ciclo di vittorie, si spera anche in Europa, posso accettarlo. Sempre a mio giudizio però non posso non notare e credo anche la maggior parte di voi che alcuni elementi della rosa, seppur giovani o cmq non proprio vecchi, non siano assolutamente da JUVE. Parlo di Frabotta, che secondo me deve andare in prestito ad una medio/piccola di A, di Ramsey, di Rabiot, di Bernardeschi. Mi tengo ancora qualcosa su Dybala anche se ultimamente anche lui non mi pare più quello che era. Considero positivi gli acquisti di De Ligt, di Chiesa, di Kulu e di Mckennie. Morata me lo prendo anche se alla fine mi sa sia arrivato perché non siamo riusciti a prendere qualcun altro. Tengo fuori dal discorso CR7 che è stato acquistato ovviamente per le prestazioni sportive ma anche per un discorso commerciale. Io per la prossima stagione proverei l'azzardo Zaniolo (azzardo per motivi fisici ma potrebbe essere un crack) e assolutamente con tutte le possibilità andare a prendere Haaland. In questo modo avremo un pacchetto difensivo giovane e forte (De Ligt, Demiral e Romero che rientra da prestito e che sta giocando molto bene a Bergamo) con Chiello che ci saluta e con Bonucci che se lo vendiamo forse è meglio. A centrocampo avremo Bentancur, Mckennie, Zaniolo, Rovella (che però credo resti a Genova anche il prossimo anno), Chiesa, Kulu, Arthur. Tutti giovani e già competitivi. Davanti se prendi Halaand ovviamente dovrebbe andare via Dybala o forse Ronaldo perché pagheremmo troppo di ingaggi. Sulle fasce in difesa mi pare che Cuadrado dia ancora discrete garanzie e Danilo si sia decisamente ripreso rispetto al passato. Alex Sandro lo venderei a dire la verità. Così potrebbe esserci la possibilità di riaprire un ciclo, per quest'anno mi sono messo l'anima in pace. Doveva succedere prima o poi ed è successo. Proviamo a vincere la Supercoppa e tentiamo la Coppa Italia visto che agli ottavi e ai quarti non ci sono capitate squadre impossibili. Certo in semi ci sta sicuramente una milanese e la finale probabilmente con Napoli o Lazio. In Champions non nutro grandi speranze in prospettiva. Sicuramente abbiamo i mezzi per battere il Porto e arrivare ai quarti ma oggettivamente squadre come Bayern, City, Liverpool, aldilà di qualche passo falso che hanno fatto pure loro in stagione ma quello capita più o meno a tutte, ci sono superiori. Pirlo resta sicuramente fino a fine anno perché Agnelli non credo lo voglia bruciare prima. E non escludo rimanga anche l'anno prossimo.
  2. 4-2-3-1 Szczesny Caceres Bonucci Chiellini Cancelo Emre Can Matuidi Douglas Costa Pjanic Bernardeschi Ronaldo Caceres e Cancelo sono veloci e quindi sarebbero efficaci nel ripiegare in caso di loro ripartenze che oggettivamente ci saranno dato che dovremo attaccare. In avanti due che ti saltano l'uomo e possono darti la superiorità numerica. Pjanic trequartista sgravato da compiti di interdizione e abilissimo nell'ultimo passaggio per gli inserimenti. Nel secondo tempo a seconda di come si mette puoi inserire o Mandzukic se c'è bisogno di tenere palla oppure Dybala se serve ancora attaccare magari riportando Pjanic a centrocampo.
  3. Non so se lo avete notato ma andremo in America a giocare le uniche amichevoli in programma questa estate (Villar Perosa è più un allenamento) senza nemmeno un attaccante (solo Berna). I vari Ronaldo, Higuain, Dybala, Douglas Costa e Cuadrado arriveranno il 30 e si alleneranno a Torino. Per non parlare di Mandzukic che tornerà ancora più tardi. Secondo voi non avrebbe avuto più senso organizzare un paio di amichevoli anche qui prima del campionato? In questo modo alla prima giornata avremo l'intero reparto offensivo senza nemmeno una partita alle spalle.
  4. Secondo me, se arriva, non lo annunciano prima della fine dei Mondiali. La risonanza sarebbe enorme, non si parlerebbe di altro.
  5. A mente fredda si ragiona sempre meglio. Penso che la società abbia fatto i suoi calcoli col calendario di coppa, per quanto possano essere fatti. Il discorso sull'importanza delle prossime tre è semplice: vincendole saremmo qualificati con 2 giornate di anticipo perché andremmo a 9 con lo Sporting a 3 (se perde col Barcellona) e scontro diretto favorevole. Qualora (ma non credo) lo Sporting battesse il Barcellona, ferme restando le tre vittorie andremmo a 9 col Barcellona con lo Sporting a 6. Ma anche in questo caso puoi pure perdere la quinta col Barcellona perché anche a pari punti con lo Sporting avremmo lo scontro diretto favorevole e poi l'ultima affronteremmo un Olympiacos fuori da tutto e lo Sporting invece va a Barcellona. Staremo a vedere.
×
×
  • Create New...