Jump to content

dany23

Tifoso Juventus
  • Content Count

    3,193
  • Joined

  • Last visited

Posts posted by dany23


  1. 3 minuti fa, Don Chisciopeth ha scritto:

    Sono d'accordo..

     

    Ma è  più importante la uefa o i club?

     

    Il.calcio può vivere senza.uefa?

    Risposta SI

    Il calcio può  vivere senza club?

    Risposta NO

     

    Alla.fine sopravviverà il più forte.

     

    La Uefa è  un'organizzazione al servizio dei club.

     

    Non è il capo dei club

     

     

    Tutto vero ma i club nell'Uefa ci sono.... mentre i 3 club non possono fare tornei.


  2. 56 minuti fa, powerfulsmile ha scritto:

    Vi espongo come potrebbe andare a finire.. 

    Poi mi dite come la prendereste... 

    Nella peggiore delle ipotesi saremo esclusi da champions e campionato e fino alla fine dei processi, che potrebbero durare anni, faremo amichevoli con Real e Barca con rose giovanili, però alla fine dei processi la FIGC sarà costretta a rimetterci in Serie A diretti e non ci darà un euro perché accuserà l'UEFA di averla costretta ad escluderci dal campionato, l'UEFA poi dovrà dare tanti ma tanti soldi di risarcimento che il giorno dopo dichiarerà fallimento. 

    Siete disposti ad aspettare anni per far sì che ciò accada oppure preferite abbassare le orecchie far dimettere AA ed essere esclusi due anni dalla CL? 

    Molto più verosimilmente i soci del Barca faranno far marcia indietro a Laporta che e nuovo e sarà perdonato da Ceferin con una multa. A questo punto anche i soci del Real faranno pressioni per chiudere la questione Superlega. Intanto a torino il 27 di questo mese  nell'assemblea dei soci la Exor ringrazierà e saluterà AA e tutto l'entourage. La presidenza passerà presumibilmente a Nasi che metterà CHERUBINI DS e qualche personaggio di spicco della Juventinita' DG (forse Lippi?) . Nasi si dirà contrario alla SL e accetterà le decisioni della Uefa così come a Madrid i soci costringeranno Perez alle dimissioni.

    Intanto in campo la squadra di Pirlo mancherà la qualificazione in Champions 


  3. 5 minuti fa, joyce ha scritto:

     

    Ovvero di chiedere gentilmente ad Agnelli di fare questo.

    Poi, il resto, le scelte interne, si vedrà dopo.

     

    Il 27 maggio consiglio Exor sarà chiesto gentilmente ad AA di lasciare la guida della Juve ringraziandolo per tutto quello che ha fatto (anche se negli ultimi anni ha perso il capo) il nuovo presidente della Juve tratterrà con Ceferin.


  4. 9 minuti fa, joyce ha scritto:

    Bisogna trovare il modo più indolore e rapido (anche prendendosi le sanzioni "lievi") di uscire da questa situazione. Poi, se se ne avesse l'intenzione, riprendere il percorso, ma in modo molto più intelligente (e "dentro le regole") di quello disastroso che ci ha portati a questo punto.

     

    Ps. "Disastroso" è il termine più vicino alla realtà "oggi". Senza le giuste decisioni da prendere nei prossimi giorni/ore, il termine giusto potrebbe essere "catastrofico". E vista la sfilza degli errori, uno più grande dell'altro, commessi da Agnelli negli ultimi tempi, il mio livello di tranquillità è molto basso. Mi consola il fatto che forse non gli consentiranno di fare altre sciocchezze.

    Il più indolore e far fuori AA e chiedere per conto degli altri soci di rientrare nella Uefa.


  5. 12 minuti fa, chees_9àin ha scritto:

     

    se l'idea è quella di accordarsi, per quale motivo non lo fanno subito esautorando immediatamente AA?

    o pensi che Elkann e Exor stiano guardando la cosa coi popcorn in mano senza far nulla?

     

    Il 27 maggio c'è il consiglio Exor. Una società calcistica o meno deve redere conto ai soci e lo fa tramite l'assemblea. 

    Oltretutto lo fa a fine campionato lasciando tranquilla la squadra. 

    Chi ti ha detto che sottobanco non abbiano già parlato con Ceferin o che non lo facciano?


  6. Il 27 maggio AA sarà sollevato dall'incarico e i nuovi capi sanciranno l'accordo con Uefa. I soci del Barcellona saranno contrari e sfileranno l'accordo con Uefa a questo punto anche i soci del Real metteranno Perez con le spalle al muro e Uefa avrà vinto e Ceferin sara più forte di prima. 

    Hanno fatto una str...zata spaventosa. Doveva essere gestita in modo completamente diverso se volevano fargli le scarpe.

    • Like 1

  7. 1 ora fa, whiteshade ha scritto:

    DePaul va all'inter :( Uno dei dictat di Antonio per restare...

    L'Inter deve prima vendere e non sarà facile soprattutto i Sanchez e i Vidal.

    Poi il ruolo di De Paul nell'Inter e ricoperto benissimo da Brozovic, Eriksen, Barella ecc. A mio avviso a loro serve più Goosens che nel 352 di Conte sarebbe l'ater ego perfetto di Hakimi a dx. Oltretutto e un ruolo scoperto e quei pochi spicci che hanno li butteranno tutti lì.

    • Like 1

  8. 4 minuti fa, vlataskaaaa ha scritto:

    La mia paura è che, visto quanto stanno improvvisando dal punto di vista della programmazione tecnica da almeno 4 anni a questa parte, possano seriamente confermarlo in caso di arrivo tra le prime 4 (incrociamo le dita) 

     

    Io temo che, vista la carenza di idee dimostrata almeno dal 2018 ad oggi (ma anche prima sotto molti aspetti, solo che prima almeno sbagliava o raramente il valore intrinseco del singolo acquisto), possano seriamente decidere di confermarlo o esonerarlo in base a un palo, un autogol, una svista arbitrale, un evento fortuito e casuale che determini un risultato e un piazzamento in classifica 

     

     

    A mio avviso invece l'immobilismo vs i rinnovi di Paratici e Nedved in scadenza a giugno fanno intravedere una mini rivoluzione che potrebbe anche comprendere AA.

    In questo mese e previsto il consiglio Exor e i dati della Juve non sono buoni. 


  9. 1 ora fa, diamond ha scritto:

    Non so se avremmo festeggiato noi o qualcun'altro: personalmente,  non amo i giochini sul cosiddetto "futuribile" , ossia, "Il futuro che sarebbe stato

    possibile se.....":Quindi, sul "cosa" sarebbe eventualmente accaduto con un altro al posto di Pirlo, non mi ci metto.Quello che è certo è che ora, e lo sappiamo bene tutti, occorre un repulisti generale: Che non tocchi però solo i giocatori, ma coinvolga, e in profondità, un pò tutto l'organigramma della Società.Utopie.probabilissimo.ma se si vuole ricominciare un ciclo, occorre innanzitutto non avere la pretesa che, già alla prima giornata della prossima stagione tutto sia cancellato e le cose, come per magia , si mettano ad andare a gonfie vele.Sarà infatti necessario adattarsi, e fin da subito, all'idea che , siccome nessuno ha la famosa bacchetta magica, per rivedere la squadra ai livelli che tanto spesso ci ha mostrato, occorre tempo. E non poco...anzi, tuttaltro. Basti pensare ai pesantissimi problemi di bilancio, il ripianamento dei quali, già da sè, significa sacrifici,gravosi sacrifici che dovremo affrontare.Perchè noi siamo una Società quotata sul mercato finanziario e, non solo , il cinese di turno non l'abbiamo, ma, al contrario, semmai, azionisti cui doverosamente rendere conto con precisione.

    Non servirebbe, perciò ( e rientro in tema scusandomi per la lunga premesssa) neanche licenziare Pirlo ora.Che il tecnico abbia le sue colpe, è fuori dubbio,ma  è anche colpa, chiunque ne sia il responsabile,  l 'averlo buttato,del tutto inesperto ( tra panca, spogliatoio e campo ce ne corre....) nel calderone , mettendogli in mano una squadra con dei grossi limiti , sperando che CR7,come per magia,bastasse da solo a mettere a posto tutto. No, con certi elementi (Inutile far nomi...li conosciamo tutti) non si poteva andare molto in là, eanche un tecnico più esperto, tipo il tanto vituperato- eoggi invece invocato a gran voce-Allegri ,non avrebbe certo potuto , come si dice "cavar sangue dalle rape".

     Quindi,- e chiudo- via Pirlo si, ma allla fine .Poi ....bisturi. E in profondità. Senza riguardo per nessuno .E nemmeno, ripeto, fretta.

     

    Concordo parzialmente con quanto hai detto. Vorrei però precisare che se a maggio dopo tutto un campionato pur difficile che sia stato ti trovi in lotta x conquistare un posto CL con un gran numero di punti in meno rispetto agli anni passati dove li hai vinti e che la squadra e più o meno la solita se si toglie qualche eccezione (ma dovrebbe essere in positivo) e i giocatori non hanno la minima idea di cosa fare in campo la colpa e solo del mister.

    Poi che vadano cambiate diverse cose e corretto..

     

     

     

    Leggevo Marino e vedevo poi a le immagini di fine primo tempo di Udinese - Inter tra Marotta, Conte e l'arbitro... poi mi sono venute in mente le parole di Carnevali...

    L'addio di Marotta alla Juve non è stato visto assolutamente bene dai DG delle altre squadre che x la maggior parte si sono schierati con l'attuale DIrigente delle m.

    Se ci aggiungi la Super Lega e Nedved amato solo dagli Juventini...

    Occorre fare una pulizia non per forza di simpatia ma sicuramente x dare nuova linfa e chiudere con un passato cmq ultra vincente.

    Ben venga un Nasi, un Lippi e un Cherubini magari con un Gasp o chi per lui ad allenare.

    Se non vinciamo il prox cmq mettiamo le basi x un futuro.


  10. 33 minuti fa, Dark Wizard ha scritto:

     

    daccordo , ma quest'anno devi aggiungere :

     

    - diversi giocatori nuovi (il 90% scadenti) che si amalgamo malissimo tra loro tra l'altro

    - covid

    - un non allenatore in panchina purtroppo

    - soprattutto l'inter che ha migliorato ancora la rosa (per me era già superiore l'anno scorso) ed, ad oggi, ha la rosa migliore in serie A, altro che miracolo sbandierato da conte.

    Dai questa squadra a Conte, Allegri o Gasperini e molto probabilmente eravamo noi a festeggiare. 

     

    • Like 1

  11. 31 minuti fa, SuperPeppo ha scritto:

     

    Il dopo Allegri avrebbe dovuto essere una rivoluzione totale, di gioco e mentalità societaria. Le premesse erano giuste, puntare su Pep; il non esserci riusciti e aver scelto il suo clone cinese ha mandato tutto in malora, per non parlare di Pirlo, siamo passati dal top assoluto all'esordiente assoluto. In questo momento la Juve è una società allo sbando, col feticcio decadente CR7 che sembra riflettere l'ambiente in cui vive. Se arriva Allegri torniamo a 3 anni fa (con pregi e difetti), se arriva COME MINIMO Zidane forse si spuò sperare di andare avanti invece.

    Allegri e un vincente poi la questione del bel gioco e tutto relativo. Detto questo Zidane sarebbe il top ma la Juve non penso possa permettersi il suo stipendio e le sue richieste.

    Gasperini sarebbe a mio avviso il giusto compromesso.  Calcio europeo senza bisogno di super top per ricostruire anche senza big Money.

    • Like 1

  12. 1 ora fa, MarioBava ha scritto:

    Il punto è che c'è troppa gente che sa già che non farà parte della rosa del prossimo anno e altri che sono tecnicamente e atleticamente sono impresentabili. Spero in una vittoria, ma i presupposti per farcela non ci sono. 

    Il problema è che non hanno la più pallida idea di come sono messi in campo. Basta dare colpa ai giocatori che sicuramente ne hanno ma spetta all'allenatore indirizzarli. Noi non abbiano un allenatore. 


  13. 1 ora fa, BAT74 ha scritto:


    Gasperini a mio avviso non è un allenatore “nella norma” per me è un grande allenatore che fa crescere i calciatori. Il dubbio è solo se le nostre “fighette” vogliano seguirlo.....

    Per sentito dire da uno che lo conosceva bene (conosceva purtroppo perché questa persona è venuta a mancare da poco), è uno che tartassa i calciatori fino all’inverosimile. Un tipo alla Conte per intenderci......

     

    Ed è per questo che alla sfinter lo hanno fatto fuori l’allora gruppo degli argentini......

     

    Per non parlare poi della preparazione atletica dove veramente “rompe il c**o” ai calciatori. Ecco queste cose ad un viziatello morto di sonno come ad esempio Rabiot, come gliele fai fare? Se ha l’appoggio della società potrebbe fare bene altrimenti crolla il castello....

    Ma alla Juve servirebbe proprio questo. Quando arrivò Conte le nostre fighette camminavano per il 7 posto. Anche quest'anno si va nella direzione errata semplicemente perché ci vuole un allenatore con carattere. Pirlo non lo ha granché.  Allegri è un gran gestore e un grande mister andrebbe benissimo ma se vogliamo costruire qualcosa senza per forza ricorrere alla giocata del singolo Gasperini a costi tra l'altro contenuti sarebbe perfetto. 

     


  14. 19 minuti fa, ForzaJuveSP ha scritto:

    ribrezzo per ex calciatori messi a fare i manager....

    rispetto per chi ha STUDIATO per fare quel mestiere.... è come prendere come pizzaiolo uno che mangia la pizza tutti i giorni....

    Come ho scritto penso siano solo voci quelle di Terzeguet e Del Piero. A mio avviso il nuovo DS lo abbiamo in casa e si sta formando da diversinanni ovvero CHERUBINI.  Relativamente alla figura del Presidente e Vice non mi sembra che Nedved abbia studiato per diventarlo e soprattutto  AA ormai sine sputt. All'interno del mondo calcio.

    • Like 1

  15. 4 ore fa, Attila79 ha scritto:

     

    Nelle ultime partite tutta la squadra è calata a parte la bella partita di Napoli, diffatti ti sei risposto da solo, non ha segnato nemmeno Ronaldo quando era in campo. Non so se hai visto le statistiche recentemente riportate qui sul forum. Guarda la percentuale tiri/gol di Ronaldo rapportata a quella dei maggiori bomber di serie A, la sua è nettamente più bassa.

    per quanto tira dovrebbe segnare il doppio almeno. Questo anche perchè tira quasi sempre solo lui. Gli ultimi errori clamorosi sono oltrettutto conferma che con il suo calo di forma siamo rovinati perchè la squadra non è abituata a finalizzare spesso con altri elementi. Questo è un problema sia di qualità della rosa sia di accentramento delle azioni su ronaldo a cui la squadra si abituata da quando c'è lui.

     

     

    Il punto è che tu non colleghi i problemi della rosa con Ronaldo. Il discorso è semplice, per garantirci Ronaldo siamo rimasti scoperti a centrocampo e attacco. Sicuramente è colpa anche della scoietà perchè non è stata azzeccata alcuna mossa in questi reparti negli ultimi 3 anni a parte Chiesa (kuluseski sarà buono in prospettiva. lo voglio rivedere senza ronaldo e soprattutto senza Pirlo, secondo me è un ottimo giocatore). L'altra ragione, fondamentale,  è che avevamo finito i soldi per puntare su altri top (ricordo che ronaldo pesa a bilancio 85 milioni l'anno + cartellino di 100/110 milioni. A queste cifre almeno 3 campioni o 2 campioni+2 ottime prospettive tra centrocampo e attacco li recuperi) e quindi siamo andati SOLO su parametri 0 a centrocampo o su scambi buoni solo per fare plusvalenza e che per altro ci restano sul groppone . Per di più a causa delle plusvalenze che rincorrriamo sempere di più da 3 anni a questa parte, abbiamo anche perso i terzini più forti che abbiamo avuto in questi 10 anni a parte cuadrado (cancelo-spinazzola). In passato si andava solo su parametri 0 quando ancora non avevamo raggiunto il livello economico di 3-4 anni fa.

    Non è vero che kean se n'è voluto andare, l'abbiamo dovuto vendere noi perchè eravamo (come quest'anno) con l'acqua alla gola e necessitavamo plusvalenze. Tanto più che quest'anno lo rivorremmo, ci serve come il pane per le liste champions perchè è cresciuto nel nostro vivaio.

     

    é vero che la visibilità è cresciuta. Puntavamo molto su questo aspetto ma purtroppo per colmare il gap con le grandi serviva anche cercare di contenere quasi totalmente i costi di Cristiano. Ripeto, in media ci sta facendo andare sotto da solo sui 40-45 milioni all'anno (già prima della pandemia i numeri erano alti). E questo ha creato un botto di problemi nel bilancio e nella competitività della rosa. Che poi è il discorso principale per cui dovremmo cercare di svincolarci da lui ma ad oggi non ha acquirenti con quell'ingaggio. 

     

     

    In coppia con Marotta il bilancio è stato decisamente positivo. Tutto si ruppe proprio attorno alla scelta di Ronaldo, non avallata da Marotta che portò all'allontanamento di quest'ultimo. In tal senso poichè Marotta aveva più potere di Paratici, sicuramente su Ronaldo incise Agnelli. Non so se Ronaldo sia stata un'idea di Paratici che convinse Agnelli o viceversa. (Purtroppo anche Agnelli negli ultimi 3 anni non ne ha azzeccata mezza). Di certo da lì in poi siamo andati in picchiata come risultati e qualità dell'organico a centrocampo. Il bilancio quindi di Paratici come capo area tecnica è negativo e consegumente per me sarebbe meglio cambiare anche lui.

     

    Si può continuare a parlarne all'infinito te hai il tuo punto di vista io il mio.

    A mio avviso la rosa non è stata peggiorata x colpa di Ronaldo ma x scelte sbagliate in particolar modo di giocatori NON adatti al tipo di gioco che sia di Sarri che di Pirlo(di quest'ultimo a distanza di un anno va ancora capito quale è). Presi singolarmente e impiantati in un altra metodologia sono ottimi affari. Lo dimostra le ottime prestazioni di Rabiot con la Francia. 

    Cancelo e stato venduto SUE DICHIARAZIONI  perché quando ha sentito che era ricercato da Guardiola non poteva dire di no. 

    Spinazzola fammi il piacere non puoi considerarlo un terzino top.

    KEAN anche in questo caso DICHIARAZIONI SUA E RAIOLA e voluto andar via per crescere all'estero e la società ha dovuto accontentarlo per non perderlo a 0.

    Le plus valenza le hai sempre fatte anche ante Ronaldo da Vidal a Pogba fino a Morata 

    Gli errori della società sono tutti partiti dalla dichiarazione fine partita contro l'Ajax di Nedved. Da lì la catastrofe quando invece bastavano pochi innesti e una migliore programmazione (anche nella scelta del successore di Allegri tipo Pochettino)


  16. 4 ore fa, Moeller 73 ha scritto:

    Lemon un altro A.A. non c'è in Exor. Rassegnati. E basta criminalizzare quest'uomo. Lo dico in generale.  J.E. è lui si la vera sciagura.

    Parlano come possibile successore di Nasi Alessandro cugino di John Elkann e A.A. 

    Attuale compagno della Seredova. 

    Sinceramente ne parlano tutti molto bene.

    Ovviamente lui presidente e affianco a lui personaggi juventini di un recente passato si parla di Del Piero e Trezeguet ma penso siano voci. Penso più alla promozione come DS di Cherubini e ad un nuovo vice presidente e DG magari un Lippi. Il mister potrebbe essere un Allegri bis o un nome nuovo tra i papabili Gasperini. Cmq il 27 maggio ne sapremo di più. Cmq Nedved e Paratici in scadenza qualcosa vorrà pur dire.

    Ho votato No perché penso che dopo un decennio forse e il momento di ristrutturazione. Ringraziamo tutto quello che sono riusciti a fare ma penso che anche per loro la stanchezza si faccia sentire

     


  17. 3 ore fa, Attila79 ha scritto:

     

    Riscrivo per la centesima vola. il problema non è solo Ronaldo in sè.

    Allora distinguiamo nuovamente due cose ben distinte:

     

    1) Il calciatore Ronaldo, il campione vincitore di 5 palloni d'oro.

    Capisco chi lo difende a spada tratta come te perchè tecnicamente è un campione. A me invece non piace avere un campione che sia un leader troppo egoista e trattato diversamente dal resto del gruppo perchè nei momenti difficoltà (non quando vinci champions a raffica come al Real) NON fai il bene della squadra ( per me invece è proprio la squadra che conta e che deve essere al di sopra dei singoli, io tifo Juve e tiferò Juve anche quando Ronaldo sarà in pensione).

    A chi sostiene che fa 30 gol, ribadisco il gioco è tutto incentrato su lui, ci mancherebbe che non segnasse. Senza di lui semplicemente si ha una maggiore distribuzione di gol.

    Ma tant'è su questo punto non ci incontreremo mai.

    Ti ripeto con Benevento e Atalanta senza Ronaldo quanti tiri in porta hai fatto? Ultimamente ne fai pochi anche con lui purtroppo in campo.

    Cita

    2) La squadra non all'altezza di grandi palcoscenici costruita  A CAUSA di Ronaldo.

    Qui invece non riesco a capire come non sia chiaro che per sostenere economicamente la follia del suo ingaggio +acquisto, la Juve ha dovuto inseguire una serie di operazioni avventurose, troppo ricche di parametri 0 e plusvalenze fittizie, che ci ha portato dal un lato al mezzo distastro finanziario (accresciuto dalla pandemia), dall'altro ad un abbattimento del valore del parco giocatori della rosa rispetto a 3 anni fa.

    Il nostro centrocampo è di media-bassa classifica di seria A e non abbiamo attaccanti di ruolo! Una squadra che vuole vincere la champions si presenta con 3 attaccanti! Manco il Genoa o il Benevento.

    Il nostro primo competitor in seria A, cioè l'Inter ci ha lettermente mangiato in faccia come crescita negli ultimi 3 anni.

    Ma te pensi che i parametri 0 siano gratuiti? Vatti a leggere in bilancio quanto hanno sborsato agli agenti.

    Oltretutto i parametri 0 alla Juve sono sempre esistiti anche prima di Cr7 ti ricordo: Pirlo, Pogba, Lucio, Evra, Dani Alves, Llorente. Tutti arrivati prima di Ronaldo. Oltretutto Rabiot e Ramsey sono due rappresentati delle rispettive nazionali. Rabiot quella campione in carica Francese.

    Anche le altre squadre acquistano i parametri 0 vedi vedi Lewandoski, Goretzka,  Tiago Alcantara e prossimamente Eric Garcia x fare solo qualche nome.

    Oltretutto quando si parla di rinforzare il cc si parla di Locatelli e non di un Pogba o via dicendo. Il problema del nostro attacco e la mancanza di giocatori provenienti dalla primavera. Avevamo Kean ma ha deciso ad un annp dalla scadenza di andare altrove.  Purtroppo quest'anno siamo stati anche sfortunati. 

    L0

    Cita

    Chi sostiene she Ronaldo si autofinanzia, dice una grossa balla. Leggendo articoli vari su calcio e finanza e altri giornali che se ne sono occupati emerge più o meno che gli introiti che riusciamo a recuperare da Ronaldo sono la metà dei costi a suo carico (anche, ma non solo, per la pandemia)

    Non è solo un discorso di magliette vendute ma di visibilità.  Sia negli sponsor che nei social

     La Juve ha scalato la vetta in Twitter, FB ecc e questi sono soldi dalle pubblicità. 

    Cita

    Ora, capisco che la colpa la riversiate su Paratici che non ha saputo allestire un organico competitivo e su Pirlo che poveraccio non è un allenatore; ok, concordo, ma il problema è che era complicatissimo allestire una squadra da Real senza soldi ed è altrettanto complicato per un allenatore non poter pensare di gestire un calciatore come tutti gli altri anche quando è fuori forma o è stanco a fine partita. (lontano da me poi difendere sia Paratici sia soprattutto Pirlo che purroppo ha dimostrato che in ogni caso  non è pronto per allenare la juve e forse per caratteristiche non lo sarà mai, ma adesso è totalmente in palla)

    Personalmente Paratici mi piace come DS il ruolo attuale e troppo grande x lui. Detto questo gli errori sono nella scelta di Sarri e Pirlo.


  18. 3 ore fa, Walter Mitty ha scritto:

     

    Nessuno lo considera un demonio

    Se non un demonio sicuramente un peso

    3 ore fa, Walter Mitty ha scritto:

     

    Nessuna squadra ha giocatori che non partecipano attivamente alla fase difensiva, anche chi non pressa ha attaccanti che almeno interrompono linee di passaggio.

    Guarda che anche Ronaldo interrompe le linee di passaggio. Non mi sembra che sia un palo della luce

    3 ore fa, Walter Mitty ha scritto:

    Basta guardare qualsiasi partita e contare i palloni che perde in zone del campo che non gli competono e contare poi quante volte insegue l'avversario, poche.

     

    Guarda anche la classifica marcatori.  Guarda quanti giocatori ha vicino a dettare i passaggi , guarda anche quante volte riceve palla spalla alla porta invece che sulla corsa come ha sempre giocato in tutta la carriera 

    3 ore fa, Walter Mitty ha scritto:

    Non è corretto per niente.

    Se guardi la grande Atalanta Zapata non pressa, Lukaku non pressa, Ibra non pressa... però deve pressare Ronaldo. Strano modo di vedere i campioni 

    3 ore fa, Walter Mitty ha scritto:

     

    Ma se nelle ripartenze nell'ultima stagione è un chiodo, è un continuo farsi rimontare da qualsiasi difensore, anche nell'ultima partita con la FIorentina.

    Non puoi giocare solo contro 11. Mettigli accanto gente con gamba e nelle condizioni migliori. Poi in questo momento non è in condizione. Ma guarda quello che ha fatto a Milano in C.Italia e poi parliamone.

    3 ore fa, Walter Mitty ha scritto:

     

    Giocava il 50% delle partite e sono abbastanza sicuro che quando la Juve si è presentata pagandogli pure 100mln di cartellino Perez si sia fatto grandi risate per quei soldi regalati da Agnelli, e la risata si sarà pure prolungata quando avrà letto lo stipendio che la Juventus gli avrebbe dato.

     

     

    I tifosi del Real lo rimpiangono ancora, Zidane lo vorrebbe,  Ronaldo e un un'azienda non solo un semplice giocatore. Il brand della Juve e cresciuto fino alla top 5. 


  19. 5 ore fa, Attila79 ha scritto:

     

    Si, non sarà mai un problema se guadagnesse meno della metà e si mettesse a disposizione della squadra. A parte questo secondo te Ronaldo prende ordini da qualcuno riguardo alla sua posizione in campo? :261: Non rientra quasi mai, non può essere sostituito, decide pure le partite che deve giocare, figurati se il problema è di chi e come lo mette in campo.

    Ma considerate Ronaldo un demonio. 

    Ricordate le parole di Allegri?? I fuoriclasse sono quelli che imparano primane ti stanno più a sentire .... proprio parlando di Ronaldo.

    Non sempre agli attaccanti si chiede di rientrare spesso si tengono alti per tenere le difese allungate. 

    Se rientra Morata e Chiesa e corretto che il nostro giocatore di maggior talento sia quello che deve restare alto per le ripartenze.

    Il nostro problema è che le ripartenze non ci sono mai perché si torna sempre palla indietro o orizzontale.  E quando si lancia lungo lo fa Bentancur o Chiellini che non hanno piede.

     

    NON MI SEMBRA CHE IL REAL CON CUI HA VINTO 3 CHAMPIONS CONSECUTIVI SI SIA FATTO MAI PROBLEMI CON RONALDO IN CAMPO. 


  20. 1 ora fa, Attila79 ha scritto:

     

    Non è un danno, è una mezza catastrofe. Per quanto ci costa, gol ne dovrebbe fare 80 non 30. Siamo ai soliti discorsi, accentra troppo il gioco e conseguentemente anche i gol che senza di lui sarebbero semplicemente più distribuiti, magari da 3-4 buoni/ottimi calciatori la cui somma degli stipendi è pari al suo ma che permetterebbe un miglior gioco di squadra, una migliore rotazione dei calciatori stessi etc etc etc

     

    Chiaramente i 3-4 calciatori non potrai comprarli subito, questo è un discorso che andava fatto quando fu preso Ronaldo, ma magari lo potrai rifare tra qualche anno. Insomma prima se ne va e prima si riprogramma tutto.

    Purtroppo la Juve è lontanissima ancora dai budget delle società di prima fascia per poterselo permettere e la scommessa Ronaldo è stata persa. Già ora per sostenerlo siamo pieni di scadenti parametri 0 a centrocampo e siamo senza attaccanti di riserva. Vogliamo continuare così?

    Ma se quando e mancato abbiamo fatto schifo vedi Benevento o Atalanta eppure avevi Dybala e Morata... 0 tiri in porta o quasi.

    Ronaldo non sarà mai un problema.  Il problema e chi non lo sa mettere in campo.

    • Like 1
×
×
  • Create New...