Jump to content

dany23

Tifoso Juventus
  • Content Count

    3,193
  • Joined

  • Last visited

Posts posted by dany23


  1. A livello tecnico e l'unico che segna a livello economico ha alzato l'asticella. È vero che i costi sono alti ma anche i benefici e non solo di oggi. Ricordiamo i mln di follower nelle varie piattaforme che grazie a Ronaldo hanno portato la Juve tra le top 5. Questo dato e significativo perché quando CR7 andrà via questi potrebbero nella maggior parte cmq rimanere e sono soldi pubblicitari per ogni follower.  

    Purtroppo si e incappati nell'era covid e in alcune folli decisioni dirigenziali altrimenti sarebbe stato diverso anche dal lato sportivo.


  2. 36 minuti fa, I Love Vladimir Jugovic ha scritto:

    Non vedo un motivo uno, per il quale non dovremmo comprarlo. Ha tutte le qualità e le caratteristiche per diventare ancora più forte e per migliorare ancora. A me piace tanto, e credo si possa arrivare a lui inserendo "merce di scambio" da plusvalenza, quindi senza pagarlo una fortuna. Mi sembra anche un ragazzo intelligente, quadrato, con la testa sulle spalle e cazzuto.

     

    Non dobbiamo fare l'errore di aspettarlo come il salvatore della patria e come il risolutore a tutti i nostri problemi, ma per me lui DEVE essere il primo rinforzo a centrocampo, senza se e senza ma.

    La Juve era interessata a lui anche lo scorso anno ma non ci fu la quadra penso che anche a giugno si rifaccia sotto per il suo acquisto.  Non deve essere però l'unico acquisto a cc. A noi occorre anche qualità e prepotenza fisica. Il top sarebbe Pogba ma sarà difficile. Ma  non disdegnerei Aouar o De Paul in cc con anche Bentancur e Locatelli a fare riga centrale.

    • Like 1

  3. Ma questa squadra non è da buttare singolarmente parlando. È l'amalgama che non funziona.. una grande Squadra non ha bisogno solo di un gran tecnico ma anche di uno psicologo e un gran comunicatore.  In questi 2 anni abbiamo perso la nostra identità. 

    Dai questa squadra a Pochettino o Klopp ma anche ad un Gasperini a inizio stagione e vedrai che non eravamo a questo punti.

    Secondo me non occorrono rivoluzioni:

    Portieri Ok Shezny,Buffon e Pinsoglio.

    Centrali: x quest'anno non farei cambiamenti bene Demiral,De Light e Dragusin il futuro e gli esperti Bonucci e Chiellini

    Esterni bassi: a dx bene Danilo e Cuadrado a sx Sandro può andar bene affiancato anche da un Palmieri al posto di Frabrotta (Goesens costa tanto e NON e un terzino).

    Manca un regista da prendere uno tra Paredes (il mio preferito vuoi anche per esperienza), Locatelli, Ruben Neves e Jorginho (da ultimo e per forza).

    Bentancur e Arthur possono andar bene, come 3 cc quello bravo x gli inserimenti uno tra De Paul o Aouar con Pogba come sogno.

    In attacco terrei Ronaldo via Dybala ok Morata in o Depay o Aguero e possibilmente Kean.

    Esterno alto Chiesa e Kulu ok

     

     


  4. 1 ora fa, mma fighter ha scritto:

    Paredes....santo cielo !

    Accanto ad Arthur ci vuole un cc forte in entrambe le fasi....può anche andare bene uno di copertura, ma a quel punto avremo bisogno di un esterno che porti un bel bottino di reti, come ad esempio Sancho/Olmo/Luis Diaz....

    Chiesa da una parte e uno di quei tre dall'altra....MAGARI !

     

     

    Paredes e titolare inamovibile della nazionale Argentina. Non proprio l'ultimo dei bidoni. 

    Qui si parla molto di Locatelli ma non penso che l'Argentino sia peggio


  5. 1 ora fa, Andrew ha scritto:

    Preghiamo che una Inglese tipo Tottenham ci paghi in cash. O scambio con Son? Dembele o Paredes per Dybala no, per favore. Dembele guadagna un botto come stipendio, anche se con il decreto crescitá sarebbe comunque meglio per noi di quello di Dybala.

    Il Tottenham non va nemmeno in Champions... la vedo difficile.  

    Cmq Paredes e meno peggio di come molti ne parlano. Soprattutto se si paragona a Locatelli che smaniamo di comprare e che nell'Italiano fa panchina a Jorginho.

    Secondo me sarebbe un buon affare naturalmente con cash a ns favore di 30/40 mln

    • Like 1

  6. Juve, a centrocampo torna di moda Paredes?

    29.03.21 10:40 di Giuseppe Giannone
    Vedi letture
     
     
     
     
    Foto
    © foto di Daniele Buffa/Image Sport

    Sempre impegnata alla ricerca di un regista sul mercato, la Juventus potrebbe tornare a seguire Leandro Paredes, centrocampista classe 1995 del PSG e della nazionale argentina: diverse indiscrezioni provenienti dalla Francia danno infatti il giocatore tra i cedibili in casa PSG, con la Juve che, quindi, potrebbe farsi viva con i parigini a fine stagione. Ne sapremo di più nelle prossime settimane. 

     

  7. 22 ore fa, Longcat ha scritto:

    Kean non torna, la sua valutazione e’ salita tantissimo e non vanno a pagare 55 uno venduto a 27.

    La valutazione dei 55 e pompata dai media a mio avviso siamo una 10 di milioni in meno.

    La Juve per me ha un canale privilegiato insieme al PSG con il giocatore che tornerebbe volentieri in Italia.

    Tutto sta al PSG se decide di acquistarlo o meno. Se si muovono per altri obiettivi possibile un ritorno di fiamma della Juve con uno scambio con Rabiot vecchio pallino di Ancelotti e cash. A quel punto sarebbero in ballo solo una 10 di mln e una plus valenza importante x la Juve. 

    Ricordiamoci xche molti se ne dimenticano che Rabiot nazionale FRANCESE.  Se messo in condizione in una squadra di rendere secondo le sue caratteristiche può far molto bene.


  8. Il discorso è semplice: Dybala e ad un anno dalla scadenza. Vuoi rinnovare a cifre alte? Ad oggi oltre all'andata in corso non si e meritato dell'ingaggio pur essendo un talento cristallino.  Ha una difficile collocazione nel nostro modulo e con Chiesa e Ronaldo in un ipetetico 433 non avrebbe collocazione. 

    Ha mercato per cederlo?? Poco o niente. 

    Quindi x ricavare plus valenza dobbiamo cercare opportunità.  Pogba e difficile ma sarebbe la mia prima scelta. Al.PSG ti offrono o Icardi (lasciamo perdere) o al massimo se ti va bene Paredes. Al Real nom interessa. Al city penso non interessi. Rimane il Barca e di certo non lo scambiano con Ansu Fati ma con qualcuno medesima situazione. Ci può stare e si può accettare.


  9. Il francese non ha mai convinto in blaugrana ma e in scadenza come Dybala e potrebbe starci come scambio sulla falsa riga di Pjanic e Arthur.

    Come tipo di giocatore sicuramente più congeniale di Dybala che a sua volta sarebbe ottimo per il dopo Messi. 

    Lo scambio ci potrebbe stare anche considerando che con decreto legge l'ingaggio lordo sarebbe ridotto.   

     

    Favorevole anche se per me sarebbe meglio uno scambio con il polpo.


  10. Dembelè, la Juve ci riprova? Trattativa possibile

    28.03.21 12:15 di Giuseppe Giannone
    Vedi letture
     
     
     
     
    Foto
    © foto di Insidefoto/Image Sport

    Seguito dalla Juventus lo scorso anno, quando poi si concretizzò lo scambio Arthur-Pjanic, Ousmane Dembelè, attaccante classe 1997 del Barcellona e della nazionale francese, sarebbe tornato nel mirino dei bianconeri. Stando ad indiscrezioni provenienti dalla Spagna, e riportate da "El Mundo Deportivo", la Juve avrebbe stavolta buone possibilità di condurre in porto la trattativa, dal momento che Dembelè non sarebbe un intoccabile per il tecnico dei blaugrana, Koeman. Nelle prossime setimane ne sapremo certamente di più. 


  11. 24 minuti fa, Salvo Errori ha scritto:

    peraltro uno cosi in squadra ci manca eccome

    visto ieri nell' under (espulso ingiustamente), tiene palla, si fa rispettare e picchia

    Gioca infatti dell'Under.... in quell'Under dove gioc anche Frabotta che il campo alla Juve lo ha visto 3/4 volte con prestazioni da sufficiente a scarso. 

    In Serie A quando giochi con giocatori di esperienza il campo lo vede poco...

    In campo internazionale dobbiamo cercare giovani alla Haaland non alla Scamacca.


  12. 10 ore fa, Chevere ha scritto:

    Giocatori di 21 anni che segnano in una squadra qualificata per la Champions e hanno raggiunto la doppia cifra? Ce ne sono due.

    Uno è Haaland, che segna il doppio al momento, ma è imprendibile.

    L'altro è Kean.

    Fine.

    Chiaramente fa inca**are riprenderlo per una vagonata di soldi. Non dovevamo venderlo, lo ripeto dal giorno della sua cessione.

    Quell'anno siamo riusciti a dar via Cancelo, Spinazzola, Can e Kean. Per prendere giocatori più scarsi.

     

    Kean purtroppo e voluto andar via. Nessuno lo avrebbe ceduto altrimenti. Il giocatore ad un anno dalla scadenza non ha rinnovato con il suo procuratore Raiola. La decisione era quella di andar via. Potevi perderlo a 0 l'anno dopo oppure farci qualcosa quell'anno. Altro giocatore che purtroppo abbiamo perso e Tongya e anche questo caso il buon Raiola ci ha messo lo zampino. Ceduto al Marsiglia x Ake.

    Ricordatevi però che siamo in buona compagnia da Pogba del Man UTD, Coman Psg,Frabregas e Thiago Barca ecc.ecc. e eclatante Sancho.

    Nom sempre i campioncini restano dove li hanno fatti crescere


  13. 2 ore fa, Idioteque ha scritto:

     

    il regista c'è, non facciamoci condizionare dalla minchiata di domenica, sotto la guida di pirlo e con compagni a modo non può far altro che crescere. anche lo stesso benta se rimesso a fare l'interditore è pienamente salvabile (non come titolare imho)

    Arthu stesso ha detto di non sentirsi regista.


  14. 13 minuti fa, Dark Wizard ha scritto:

     

    Anche a me De Paul piace, ma piace ancora di più il francese...

    Sono due ottimi giocatori. Il francese costa di più forse molto di più e non conosce il calcio italiano. L'Argentino in questo senso ha piu esperienza anche per gli anni in più.

    Chiunque arrivi dei 2 va bene ... ma  non basta.

    • Like 1
×
×
  • Create New...