Jump to content

dany23

Tifoso Juventus
  • Content Count

    3,193
  • Joined

  • Last visited

Posts posted by dany23


  1. 36 minuti fa, Spartony ha scritto:

     

    sto dicendo una cosa diversa.

    Hatebour, De Roon, Freuler e Goosens non sono nessuno (e secondo me faticherebbero in tutte le altre squadre, tranne forse gosens che mi sembra un buon giocatore) ma sono altemente funzionali al tipo di calcio richiesto da gasperini.

    lo stesso gasperini prima di trovare questo gruppo di giocatori, seppur facendo giocare discretamente le sue squadre, non ha mai raggiunto il rendimento che ha ora.

    quando dico che vorrei vederlo senza quel centrocampo è perchè sono molto curioso di vedere se riuscirà ad avere lo stesso rendimento senza quei 4, che se ci fai caso sono gli unici che nelle sue rotazioni non mancano mai (sinceramente abbastanza certo che senza quei 4 l'atalanta avrà altro rendimento ma questo lo vederemo solo col tempo...)

     

    Gasperini e all'Atalanta dal 16/17 quindi questione il 4 anno con 2 qualificazioni in Champions,  una vicinissima e una in corso. Un quarto di finale perso a 1 minuto dal termine e un ottavo uscita a testa alta.

    Non ha avuto sempre gli stessi giocatori xche all'Atalanta li vendono più che da noi penso a Caldara o Gagliardini ad esempio o il Papu. Ma tanti sono arrivati e tanti sono usciti in questi 4 anni.

    La costante e sempre stata un Atalanta da primi posti e un calcio spettacolo.

     

     

    36 minuti fa, Spartony ha scritto:

    proprio perchè non sono nessuno l'allenatore gli può chiedere certe cose senza troppe resistenze.

    guardando come gasperini ha gestito quei pochi giocatori più affermati che ha avuto, sinceramente qualche dubbio sulla sua capacità di guidare un gruppo di gente affermata mi viene.

     

    su zapata e muriel il discorso è diverso.

    zapata secondo me aveva bisogno di maturare ed ora è divevntato un attaccante affidabile che farebbe bene un po' ovunque. muriel ha sempre avuto colpi ma non ha la testa del campione e non lo prenderei mai perchè secondo me dopo quest'anno tornerà quello che è sempre stato (anche qui vedremo)

     

    Ma perché oggi te hai campioni in campo? 

    Detto questo parole di Allegri "i giocatori bravi sono i primi a starti a sentire e a capire... ci sono le categorie" quindi più alzi il livello più trovi giocatori che si possono adattare. Detto questo nessuno chiede a Zapata a Muriel di correre x tutto il campo anzi il gioco di Gasp e dettato da correre in avanti x correre meno che poi e quello che vorrebbe fare senza saperlo fare Pirlo.

     

    36 minuti fa, Spartony ha scritto:

     

    per come vedo il calcio io, la qualità del gioco di una squadra passa sempre dal centrocampo.

    un centrocampo buono ti fa rendere meglio in difesa (perchè ti filtra e ti aiuta) e tutti i difensori giocano meglio, più tranquilli e devo fare giocate meno al limite per fermare l'avversario.

    allo stesso tempo un centrocampo buono fa rendere meglio l'attacco, dandoti supporto, creandoti spazio e, fondamentale, facendoti arrivare i palloni velocemente prima che l'avversario si riposizioni.

     

    oggi per me l'atalanta è quella che è perchè quei 4 fanno un lavoro oscuro pazzesco

     

    L'Atalanta ha lavorato tanto in campo per migliorarsi cosa che noi con gli attuali allenatori non abbiamo fatto

     

    36 minuti fa, Spartony ha scritto:

     

    anche su questso non è vero.

    per giocatori migliorati ci sono quelli peggiorati (costa, rugani, can, dybala, higuain, cancelo, sandro, asamoah, ecc. son tutti calciatori che sono peggiorati anno dopo anno sotto la gestione allegri)

     

    lo stesso vale per gasperini

    alcuni giocatori rendono , altri sono spariti.

    ripeto: i 4 a centrocampo non entrano mai in nessuna rotazione e non so come facciano a reggere un intero campionato a quei ritmi.

     

     

    Dybala era un fenomeno con Allegri negli anni del Pipita, straordinario poi Can ho ancora in mente Atletico Madrid e anche Sandro ha imparato a difendere il primo anno non lo sapeva fare. Unico semi bocciato Cancelo.

    36 minuti fa, Spartony ha scritto:

    non è vero.

    la sua vita calcistica è sempre stata impostata sul 343 molto talebano (roba che provò anche ai prescritti in modo ossessivo e fu il suo fallimento). solo quest'anno negli ultimi mesi (precisamente da gennaio) ha provato qualcosa di diverso.

    buon per lui che ha capito finalmente ma non facciamolo passare per un fenomeno solo per questo.

    capire a 63 anni che esistono altri moduli non mi pare normale.

     

    però poi devi anche vedere l'altro lato della medaglia: le consegne a uomo a tutto campo.

    tu sei sicuro che sia la mossa vincente?

    che i campioni si prendereanno le consegne a uomo a tutto campo?

    vedi molti club in europa che giocano hanno le consegne a uomo in fase di non possesso a tutto campo? perchè sinceramente a me non risulta.

    e sinceramente non credo nemmeno che sia la soluzione migliore.

     

    Gasperini talebano e una parola grossa. Trova solidità nella difesa. a 3 ma poi a giocato con cc a 5, a 3 o a rombo. Ma anche con il 3421.

    Non vedo giocatori che corrono dietro agli avversari ma vedo giocatori che coprono perfettamente il campo. Sanno dove stare per andare in anticipo e ripartire con velocità. Questo gioco e meno dispendioso perché difendere arranchi di più che attaccare.

     

    36 minuti fa, Spartony ha scritto:

     

    ma seriamente vogliamo paragonare uno che a 63 anni, dopo una vita ad allenare, ha vinto al momento una beneamata fava con guardiola e klopp?

     

     

    Quanti giocatori ci sono in serie B meglio di tanti osannati giocatori? A volte la fortuna ci mette le mani. Gasperini ha fatto ottime cose a Genova tanto che l'Inter lo chiamo per poi separarsi un mese dopo senza aver provato. A Bergamo inizio malissimo ma hanno saputo aspettare e ha creato la storia del club.

    Klopp ha avuto la fortuna di allenare un Dortmund pieno di futuri campioni da Lewa a Reus e li ha resi grandi. Da lì e nato Klopp. Guardiola ancor di più si e trovato Xavi, Iniesta, Messi ecc ed e nata la leggenda.  Se invece di Lewa e altri avesse trovato Carew??? Se invece di Xavi ci fosse stato Rabiot? 

    Non è che se a 63 anni (che poi vecchio non è) non hai sfondato in un grande club vuol dire che non sei bravo o non adatto magari solo le circostanze non hanno aiutato... (non tutti sono Pirlo)


  2. Facendo un analisi dei vari allenatori non è che ci sia molta scelta in giro:

    1) Allegri richiamarlo vorrebbe dire ho sbagliato 2 volte la prima a cacciarti e la seconda a prendere Pirlo..

     Puoi allontanare Pirlo ma se l'idea societaria era il cambio di gioco non penso verrà richiamato Allegri che a quel punto avrebbe troppo potere.

    2) Mancini ha un contratto con la Nazionale fino al mondiale. Si può liberare magari lasciando il posto a Allegri ma si parla anche di un rinnovo.

    3) Gasperini ha un contratto fino al 2022 per quanto fatto e per la stima con la presidenza bergamasca puo liberarsi per cercare nuovi stimoli. A me piace molto.

    4)Spalletti e libero ma sinceramente non lo vedo a grandi livelli. Fallito a Roma e Inter soprattutto nella gestione dei campioni.

    5)Didier Deschamps può liberarsi dalla nazionale francese ma sono tanti anni che non allena più in club

    6)Zidane,Klopp,Guardiola irraggiungibili 

    7)De Zerbi,Juric buoni tecnici soprattutto il primo ma sono gli eredi di un Gasperini ancora molto piu avanti di loro.


  3. 1 ora fa, Forza E Onore. ha scritto:

    Flick è giovanissimo come allenatore che c'entra? Heyncks aveva allenato e vinto con Bayern e Real Madrid prima della CL del 2012, di che si parla?

     

    Nel calcio 1+1 non fa 2...il fatto che Gasperini all'Atalanta stia facendo bene e l squadra vada a 1000 all'ora, non significa che portando qui Gasperini, avresti lo stesso risultato...alla Juve il pallone ha un altro peso.

     

    Sarri è uno che gli mangia la pappa in testa a Gasperini..fa un gioco della Madonna con l'Empoli, va al Napoli, vince una coppa Italia e fa 91 pti in serie A...va al Chelsea e in un anno si qualifica con la CL, arriva in finale di FA Cup e vince una coppa Europea..prendiamo Gasperini e dopo 3 mesi siamo qui a piangere perché se ne deve andare 

    Sarri non c'entra niente con Gasperini. Hanno modi di giocare completamente diversi. Sarri e più stile tiki taka di Guardiola e ha bisogno di giocatori bravi nel palleggio, Gasp lo vedo più come Klopp calcio d'intensità e verticalizzazioni... quello che vorrebbe fare senza saperlo fare Pirlo.

    Sarri ha fatto bene a Empoli e Napoli... senza vincere niente,  è stato PAGATO dal Chelsea ma lo hanno scaricato l'anno successivo non perché sia un cattivo allenatore ma perche un Pessimo comunicatore. Non riesce a gestire uno spogliatoio di campioni e lo ha detto senza mezzi termini anche Hazard... emblematico l'addio alla Juve con un paio di tweet di saluti dei giocatori bianconeri che del suo modo di fare ne avevano piene le tasche.


  4. 1 ora fa, Spartony ha scritto:

     

    siamo d'accordo sul fatto di non avere le stesse idee.

    per me è normale, come dici, avere screzi sul posto di lavoro (come avvnuto tra bonucci e allegri), così come è normale preferire dei giocatori rispetto ad altri per il proprio gioco (come guardiola su ibra). ma gli allenatori vincenti hanno sempre ricomposto le fratture con i big.

    il fatto che gasperini abbia rotto definitivamente con gomez e sia li li per farlo con ilicic mi sa tanto di incapacità di gestire il gruppo quando le personalità sono più forti.

    cmq oggi non possiamo saperlo e lo scopriremo solo con il tempo.

     

     

     

    ma io ho tanti dubbi sulla possibilità che locatelli diventi un fenomeno.

    e che lo diventi anche bentancur.

    se messi in un contesto giusto possono sicuramente fare tutti bene (cmq meglio di ora) ma tra far bene e fare la differenza quando il livello si alza ce ne passa.

    io non in un confronto con casemiro, kante, goretska (giusto per citare gente che pesta le stesse zone di campo di quelli da te citati nel ns centrocampo futuro) quanti scontri diretti vincerebbero gli altri e quanti i possibili nostri...

     

    prima di dare una chance a gasperini io lo vorrei vedere una stagione senza hateborer-deroon-frauler-gosens, quelli che sono il vero motore della squadra.

    soprattutto i due centrali di centrocampo fanno un lavoro assurdo.

    aver perso hateboer per buona parte della stagione ha già reso la manovra sulla fascia sinistra più complicata.

     

    per il resto gasperini con la squadra che hai citato farebbe una fatica boia:

    -cuadarado ha 33 anni e a tutta fascia ed è impensabile possa reggere, sopratttutto per il tipo di gioco richiesto.

    -de paul a tutta fascia non ci ha mai giocato e normalmente lavora per vie centrali con poche consegne in fase di non possesso.

    -il centrale difensivo di gasperini è sempre uno veloce e non può essere bonucci.

    -ronaldo e depay sono due giocatori che non si muovono molto senza palla e sta roba nel gioco di gasperini non è prevista

    -mckennie tutta fascia a dx è fuori ruolo.

    -chiellini si ritira e se non si ritira è un pazzo lui (purtroppo è un ex calciatore) e chi gli rinnova il contratto è folle

    -sandro a tutta fascia (quello del primo anno da noi) è da considerarsi un ricordo sbiadito perchè oramai non ne ha più

    -bentancur a due in mezzo non ci può stare, come altro ve lo deve dimostrare che non fa per lui? e cmq gioca sul centro dx

     

     

     

    Hatebour, De Roon, Freuler o Goosens chi sono? O meglio chinerano prima di Gasperini? Chi era Castagne o casa e diventato dopo? Zapata e Muriel erano meteore,  Ilicic erano più i momenti no che i momenti si, Romero lo abbiamo definito un pessimo difensore ora lo rimpiangiamo.... 

    Una cosa che ho sempre ammirato ad Allegri ogni giocatore migliorava chi poco chi tanto ma migliorava. Ecco stesso discorso vale x il Gasp. 

     

    Gasperini ha cambiato tanti moduli perché li ha adattati ai giocatori a disposizione.  Da 1 punta a 2, da centrocampo a 5 o a rombo con il trequartista.  Il tridente ecc ecc. Ha adatto il suo gioco fatto d'intensità ai giocatori a disposizione. Questo è quello che cerchiamo.

    Gognamo i Guardiola e i Klopp e poi abbiamo il Gasp juventino quasi in casa e ci sputiamo sopra.


  5. 3 ore fa, Spartony ha scritto:

     

    se vuoi gli allenatori migliori allora devi garantirgli un certo grado di competitività.

    anche se vai su zidane è lo stesso.

    nessuno di quelli verrebbe per allenare bernardeshi, frabotta, rovella...

     

    cmq da transfermarkt

    https://www.transfermarkt.it/manchester-city/transferstroeme/verein/281/plus/0?saisonIdVon=2016&saisonIdBis=2020&zuab=zu&verein_id=

    e

    https://www.transfermarkt.it/juventus-fc/transferstroeme/verein/506/plus/0?saisonIdVon=2016&saisonIdBis=2020&zuab=zu&verein_id=

    , un dato perziale che non comprende stipendi e commissioni ai procuratori, 

     

    dal 2016/17  (quando guardiola è andato al city)

     

    Juve:

    tot acquisti (46 titolo definitivo + 46 prestiti): 939.6

    tot cessioni (122 titolo definitivo + 64 prestiti) : 743.3

     

    City:

    tot acquisti (50 titolo definitivo + 0 prestiti): 948.4

    tot cessioni (44 titolo definitivo + 12 prestiti) : 316.95

     

    facciamo gli stessi acquisti sia come movimenti che come volume complessivo ma noi movimentiamo in uscita il triplo dei giocatori rispetto a loro (qui si vede la differenza tra gli sceicchi e noi...ma poi come faranno con il FFP?)

     

     

     

    tu sei sicuro che gasperini riuscirebbe a fare lo stesso gioco con giocatori affermati?

    io sono abbastanza certo del contrario.

    la gestione dello spogliatoio lo ucciderebbe: lo vedo veramente male nel rapportarsi con i campioni.

    secondo me il fatto che abbia avuto screzi con i 2 calciatori più importanti della sua rosa, gomez e ilicic, non è un caso.

     

     

     

     

     

    depaul - locatelli -  ?           

     

    dove ? è un altro tra i ns (mck, arthur, rabiot e bentancur)

     

    per te sarebbe un buon centrocampo?

    per me sarebbe da 6-7 posto in campionato.

    il solo locatelli con un minimo di senso tattico. il solo de paul con un minimo di tecnica in più.

    sarebbe una cosa assolutamente impresentabile in europa (ma non è un problema tanto in CL non ci arrivamo quest'anno) per dinamismo e tecnica.

    e una roba del genere in fase di non possessso sarebbe lo stesso incubo che viviamo quest'anno.

     

    in italia mettendo tutti a 3 in mezzo i cc delle altre squadre  :

    barella - brozovic -  eriksen

    kessie - bennacer - chalanoglu

    de roon -flauler - ilicic

    zielinsky - bakayoko - ruiz

    veretout - mhkitarhian - pellegrini

    sms - leiva - luis alberto

     

    sono tutti più completi imho di un terzetto come quello che dici.

     

     

     

     

     

     

     

    Sono opinioni.  Sinceramente non le condivido.  Allegri ha avuto screzi con Bonucci tra gli altri ma anche tanti altri di cui magari non siamo a conoscenza.  Detto lui stesso ieri di "essere democratico " ma ha vinto tanto in 5 anni. Conte e un altro che ha avuto diversi screzi ma poi ha saputo vincere anche con loro. Guardiola non poteva vedere Ibra, Zidane ha i suoi preferiti... e così via non c'e un solo allenatore che non abbia avuto momenti no..

    Sono umani prima che allenatori e soprattutto si devono far rispettare. Essere autorevole e importante e se il club e i compagni hanno scelto l'allenatore invece del giocatore più carismatico e più tecnico vuol dire che sa farsi rispettare e quindi e un punto a suo vantaggio. 

     

    Relativamente ai giocatori il Liverpool insegna che anche spendendo il giusto ma bene e con una buona organizzazione vinci. Dai Winhaldum, ai Robertson o A.Arnold. messi nel contesto giusto sono FENOMENI.

    Locatelli e De Paul sono ottimi prospetti di buona tecnica e adatti al tipo di gioco. Basta vederli muovere x capire quanto detto. Se poi riesci a prendere Aouar ancora meglio.

    Oltretutto Gasperini sa migliorare i suoi giocatori e questo e altro punto a suo favore. Infatti non c'è un unico giocatore che non sia migliorato.

     

    Tek

    Demiral Bonucci De Ligt

    Cuadrado Locatelli Bentancur De Paul

    Chiesa Morata Ronaldo

     

    Buffon

    Danilo Dragusin Chiellini

    Mckennie Arthur Rabiot Sandro

    Kulusevski Kean Depay

     

    Spendi il giusto e in questo momento e importante ma fai cmq una buona squadra.


  6. 3 ore fa, Darsch ha scritto:

     

    Gasperini merita l'occasione, ma abbiamo una rosa che si metterebbe a disposizione sua come a Bergamo o rischiamo di essere l'inder 2.0?

    Perché a milano ha provato a fare il suo gioco e gente come Eto'o e Snejider l'hanno deriso.

     

    Zidane ha dimostrato anche quest'anno che senza grossi acquisti è competitivo, i risultati degli anni precedenti lo elevano a TOP.

     

    Zidane-Ancelotti-Allegri-Simeone-Gasperini

     

    Mi piacerebbe uno di questi se messo in condizione di fare il proprio lavoro.

    Vedo dura cacciare Pirlo, sarebbe una dichiarazione di fallimento.

    Secondo posto + coppa italia + supercoppa ok
    Ma qui bisogna guardarci le spalle per la CL...

    Amico mio anche a me piacerebbe Zidane o Klopp ma sono inarrivabili. Il meglio in giro visto che anche Pochettino si e accasato e proprio il Gasp.


  7. 3 ore fa, Moeller 73 ha scritto:

    Gasperini è un allenatore da provincia. Da noi farebbe disastri.

    Non puoi saperlo perché non hai una controprova se non 5 giornate tantissimi anni fa  quasi ad agli inizi di carriera come allenatore in un Inter sfasciata senza dirigenza. 

    Noi non siamo a quei livelli e sicuramente peggio di Pirlo non può fare e se consideri che Klopp o gente simile non riesci a prendere e il meglio che offra il mercato. È Italiano, conosce il ns calcio e ora anche quello europeo,  è Juventino e conosce l'ambiente per averne fatto parte nella primavera.  È il momento per lui di fare ilnsalto di qualità e per noi di aver un trascinatore anche a livello caratteriale. 


  8. 10 ore fa, Spartony ha scritto:

    Ma che dici?

    Non sai che il foro ha decretato che è un pacco e che vinceva solo perché aveva messi e Iniesta?

     

    Inviato dalla cima dell'autostima di Demiral con Tapatalk

     

     

     

    Guardiola ha cambiato il calcio dobbiamo essere onesti ma lo ha cambiato anche grazie ai calciatori a disposizione. Quella squadra annoverava giocatori come Xavi, Iniesta, Messi, Busquets,  Henry, Ronaldinho, Etoo ecc ecc.

    Guardiola dopo Barcellona ha vinto in campo nazionale con BM (ma forse ci vinceremo anche io) e Manchester City... sarebbe interessante se avete voglia di verificare quanti soldi sono stati spesi nell'era Pep.... senza tanti giri di parole una marea che nessuna squadra se non quelle degli sceicchi possono permettersi.  Il City con tutto quello speso ha vinto praticamente niente in proporzione. Vedremo quest'anno.

    Non che non mi piacerebbe Guardiola ma con lui devi mettere in preventivo di costruire una squadra con tanti soldi per tanti anni. Sperando che il bel gioco porti anche i risultati. 

     

    Ad oggi spendi meno prendendo Gasperini che ha gioco offensivo e assillante per le avversarie. Ha esperienza ma gli mancano quei fuoriclasse x fare anche lui il salto di qualità.  Cosa sarebbe stata l'Atalanta con Ronaldo e De Light?

    I giocatori li abbiano basta puntellare il centrocampo con 2 acquisti mirati andrebbero bene anche Locatelli e De Paul e un buon terzino sx .

     


  9. 1 minuto fa, IlPilotaDiRonaldo_ ha scritto:

     

    morata viene criticato ma deve giocare sottopunta perché ronaldo non difende

    I giocatori vengono snaturati. 

    433 semplicità.  Ronaldo a sx, Morata al centro e Chiesa a dx.

    Sandro e Cuadrado a fare sovrapposizioni e difesa alta con linee vicine. Non si deve inventare niente solo mettere i giocatori nei loro ruoli.


  10. 7 ore fa, MadJ1897 ha scritto:

     

    Sono abituato a giudicare gara dopo gara....

     

    Questa di oggi, è stata davvero brutta, ma nelle precedenti si era visto qualcosa...

    In quale quella contro il Porto dove in 10 abbiamo giocato 20 min di buon calcio o quella con il Cagliari che a un certo punto abbiano smesso di giocare... oppure ti riferisci alla partita contro il peggior Napoli della stagione nessun tiro in porta o contro l'Inter che ci ha preso a sberle???

    Le partite che ha vinto in coppa Italia con l'Inter e stata una lode ad Allegri. 

    Sono contento x te che sei fiducioso io con Pirlo non lo sono.  

    La squadre e quasi sempre molle non ha uno schema che sia uno. Si punta alle doti individuali che sono molte. Se manca Cuadrado e una rovina. 

    Gli attaccanti devono mettersi spesso in proprio e poi questa minc.hiata del gioco da dietro va fatta con intelligenza e con giocatori intelligenti.se la fai sempre e normale che ti prendano le misure soprattutto xche non hai Xavi,Pirlo o Iniesta in campo. Quando poi sei bravo da uscire dal pressing e dovresti avere guadagno dalla situazione ti imbottigli a palleggiare a centrocampo facendo rientrare l'avversaria. 

    Non avremo una grande squadra ma non possiamo perdere con Benevento, Napoli o Porto.  Le colpe vanno analizzate e non sempre son dei giocatori che cmq non sono adatti a quel tipo di gioco. 

    Detto questo lo dissi x Sarri lo dirò per Pirlo saluti a fine stagione e speriamo che questa volta arrivi un vero allenatore : Gasperini 


  11. 1 ora fa, Kaiser Franz ha scritto:

    Eccolo il fenomeno...comunque non lo consideravo un top m, solo un buon prospetto, giovane e italiano.

    Sempre a ingigantire le opinioni degli altri...

    Si chiama ironia... se non si può neanche fare un po' di sberleffe in un forum dove andremo a finire?? Chiedo per un amico

     

    • Like 1

  12. 1 minuto fa, dolgar75 ha scritto:

     

    sarebbe piu logico. Ma non lo credo. Ricorda che è scelta di AA e non ce lo vedo ad ammettere che ha sbagliato, con un esonero 

    Esonerare forse no ma non è detto che venga riproposto il prossimo anno. Ha firmato x 2 anni e dopo una stagione disastrosa siederebbe in panchina con la scadenza a giugno.


  13. 1 ora fa, Eorlingas ha scritto:

    Don Balon è il Tuttosport di Spagna.

     

    Avrebbe AD ORA poco senso perchè ti ritroveresti di fatto nella situazione di partenza di quest'anno(certo con ppiù tempo per preparare la stagione) e ricominciare da capo.

    Pirlo, a meno di catastrofi clamorose tipo spogliatoio distrutto, andamento da zona retrocessione, risse, faide interne con giocatori e dirigenti o roba simile resterà..

    Detto questo Gasperini certamente meriterebbe la chance e rimane il tecnico che più di tutti mi ricorda Lippi(quindi approverei).

    Gasperinibe un tecnico navigato che tanto bene sta facendo a Bergamo.  Mi piace molto ma almeno di una debacle da qui a fine campionato sarà confermato Pirlo 

     

    Ps: Don Balon non ne azzecca una neanche se ce l'ha sotto gli occhi.


  14. 26 minuti fa, Zico1982 ha scritto:

    possiamo girarci intorno quanto vogliamo. Il giocatore ideale per noi è Locatelli, costi quell che costi. Questo ragazzo è una sicurezza ed è giovanissimo. 

    Darebbe equilibrio a cc, ha il lancio ed anche un bel tiro. Secondo me ha un buon senso della posizione, si fa sempre trovare pronto è libero per i compagni. Ma se qualcuno crede che il Sassuolo lo vendi per 20 mln vi sbagliate. Questo minimo costa 40mln. Giocatori cosi, con quell età non se ne trovano in giro. I vari Paredes, Arthur o De Paul non si possono confrontare a lui. Jorginho non lo considero neanche. 

     

    Locatelli sarebbe un ottimo innesto ma non il solo. Detto che un solo centrocampista a noi non basta ma ne servirebbero almeno 2

     Un regista e qui ricito i vari Locatelli, Neves o Paredes (Jorginho come caratteristiche non.mi piace) e uno più offensivo Aouar o De Paul.

    Detto questo dipende molto anche da diversi intrecci di mercato per far quadrare diversi puzzle. Penso a Dybala che dovrebbe essere sacrificato per la plusvalenza (ma anche perché le prestazioni fornite non sono all'altezza dello stipendio che chiede) e qui entrano in scena solamente 8 squadre : le 2 di Manchester,  Psg, Liverpool, Chelsea, BM, e le 2 spagnole. Il resto non le accetterebbe. Possibile quindi che si aprano scenari di scambio ed entrino alcuni giocatori nella trattativa. 

    Cosi come altre circostanze penso ad un Rabiot che piace ad Ancellotti dove giocherebbe Kean che però li non vuole restare.


  15. 21 minuti fa, Dark Wizard ha scritto:

     

    ti dirò , noi italiani siamo ancora ancorati e fissati con questa idea del regista, in europa DA ANNI ormai è superata, tutti i top team utilizzano davanti la difesa un cagnaccio, ma con i piedi buoni (casemiro è l'esempio più lampante, ma te ne potrei fare altri) e due mezzali molto dotate tecnicamente, secondo me è quella la strada.

     

    berna DEVE ANDARE a tutti i costi, un paio di buone apparizioni non mi faranno cambiare idea.

     

    per il resto sno daccordo.

    Ma infatti il regista classico non va più di moda. Il Jorginho o Pjanic di turno sono superati dal "regista " forte fisicamente che sa destreggiarsi bene nello stretto e far ripartire veloce la squadra. 

    Per il gioco che cerchiamo Locatelli andrebbe benissimo xche e bravissimo a ricevere palla con la fronte già rivolta all'offensiva e alla verticalizzazione.  Neves e un altro che gioca in questo modo nel Wolv. E Paredes a cifre normali sarebbe un altro. 

    Aouar che tecnicamente e sublime secondo me e più forte come Centrocampista offensivo ma andrebbe bene anche low cost De Paul.

    Berna anche io non lo vorrei più vedere ma dipende chi te lo prende e cosa puoi prendere di meglio... se il.meglio e Frabrotta meglio il Berna, se il maglio e Palmieri meglio almeno e il suo ruolo. Se devo spendere 40 mln x Gosens pur piacendomi molto sacrificando l'acquisto di un cc mi tengo Berna e Sandro e prendo un cc che ripeto ne servono almeno 2.

    • Like 1

  16. 3 ore fa, DoctorDoomIII ha scritto:


    se davanti hai chiesa, morata, cr7, dybala non hai spazio per un trequartista.

     

    quando avevi zidane delpiero inzaghi e boksic dietro avevi gente come conte, dechamps, jugovich, davids, torricelli e terzini più coperti ma comunque motorini.

    La Juventus di Pirlo gioca così poi magari trq e semplificativo come termine ma se vedi le formazioni trovi due centrali Bentancur e Rabiot ad esempio e un Ramsey o Kulusevski ultima partita ma anche un Mckennie più avanzato.

    Non intendo un Kaka ma un centrocampista avanzato abile nel ultimo passaggio per intendersi il De Bruyne del City nell'immaginario di Pirlo che vuole trasformarci Kulu.


  17. 1 ora fa, Dark Wizard ha scritto:

     

    si ma alcuni temo siano davvero obiettivi, tipo locatelli o lo stesso icardi (scambio con dybala?)

     

    jorginho per carità di Dio

     

    werner e pogba non ci crdo, prendono troppo di ingaggio e la juve ha deciso di tagliare con l'accetta

     

    aouar ci spero, o almeno uno con quelle caratteristiche

    A mio avviso alla Juve occorre 1 regista e 1 trequartista tra le altre cose.

    Che possa essere Ruben Neves, Locatelli o Jorginho  il regista e Aouar o De Paul il trequartista non lo so ma quelle sono le caratteristiche. 

    Il terzino sx dipende da Bernardeschi se lo fara o meno suo come ruolo altrimenti un Gosens o un Palmieri sono 2 nomi.

    Infine la punta Morata resta x me... Dybala no. Lo scambio con chi sarà fatto... non so i sostituti da Depay a Kean o entrambi.....

    Poi c'è il nodo Ronaldo 


  18. 1 ora fa, Dark Wizard ha scritto:

    i nomi che circolano al momento sono questi :

     

    icardi, locatelli, milik, aguero

     

    non mi piace nessuno di questi per svariate ragioni

     

    poi goosens che già più mi aggrada

    I nomi se ne fanno molti di più dal ritorno di Kean a Aouar, da Jorginho a Werner da Pogba a Ban de Beek.

    La realtà che i giornali devono scrivere qualcosa ma non sanno niente.

    Parlano di fantasia come parliamo noi.

    • Like 1

  19. 5 ore fa, Bugenhagen ha scritto:

     

    tre cose:

    1) sono abbastanza certo che Gosens non renderebbe come all'Atalanta

    2) comprandolo ti condanni a giocare col 3-5-2 (senza terzini di ruolo, peraltro)

    3) te lo fanno pagare. tanto

    Concordo con te. Gosens buon giocatore nel contesto Atalanta.  Costa tantissimo e soprattutto non è un terzino. In quel ruolo hai già Chiesa anche se più offensivo rispetto al tedesco.

×
×
  • Create New...