Jump to content

tommnaso

New Member
  • Content count

    6
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

9 Neutral

About tommnaso

  • Rank
    Juventino Godot
  1. Sono iscritto a questo forum da tanto ma lo seguo da molti anni ancora prima. Raramente entro nelle discussioni, mi piace più sentire e leggere le opinioni degli altri Ora, forse per gli anni che ho (80) o forse perché Io non capisco il modo di ragionare di tanti in questo forum mi sta venendo tanto nervosismo a leggere tutte le considerazioni e le sentenze sparate con insistenza e molto spesso ingiustamente. Posso capire lo sfogo per una partita persa, magari proprio quella che bisognava vincere,; è capitato in passato e capiterà ancora. Ma la lamentela per sistema, o perché si ha in antipatia qualcuno (amministratore, tecnico, allenatore o giocatore) mi sembra la cosa più assurda che si possa leggere in un forum di una squadra che vince sempre. Un consiglio: andate a sfottere nei forum dell’inter e del napoli che sono più indicati per questo tipo di messaggi; perdo sempre. Qui siete in una squadra che vince sempre e quasi tutto. Questa è una squadra vincente anche quando si perde una finale; bisogna vincere tanto per poter arrivare a una finale. Le lamentele che si fanno sono dirette principalmente all’allenatore; dirette ad un allenatore che vince tanto e non perché gli altri giocano per perdere. Non dico che dovreste vergognarvi per quanto e per quello che dite, ma almeno un poco di dubbio e di incertezza dovrebbe esserci nelle vostre argomentazioni. Sembrate tanto sicuri di quello che dite che non considerate neppure il fatto che a vostro favore non c’è neppure controprova. Inoltre il vostro atteggiamento offende e comunque sminuisce l’operato della anmministrazione che genstisce in maniera esemplare e comunque meglio di ogni altra squadra il presente e anche il futuro della nostra Juve. Mi fermo qui perché non voglio copiarvi sparando esagerazioni. Manduzkic non vale niente e deve lasciare il posto ad altri. Sentenza più avventata non si può sentire. Non sono innamorato di Mario ma devo riconoscere i suoi meriti, che a quanto vedo sfuggono a tutti voi. Mi spiego: IO sono INNAMORATO di DYBALA eppure dico: DYBALA NON E’ GIOCATORE DA JUVE E’ troppo gracile e leggero; tecnici e giornalisti insistono (Allegri compreso) a dire che dovrebbe mettere più impegno; ma Dybala non può perche FISICAMENTE non potrà mai vincere un contrasto aereo e nei contrasti a terra può solo procurarsi qualche punizione. Se in attacco non si avesse la possibilità di inserire un giocatore con le caratteristiche di Manzo si dovrebbe cercare sul mercato qualcun altro con le caratteristi atletiche sue. Forse per questo Allegri ci tiene tanto e non riesce ad attuare il gioco di attacco con palloni che arrivano davanti al portiere: non c’è una torre, non c’è un giocatore in grado di vincere l’ultimo contrasto quello vincente. Riflettete sul gioco di Manzo quando era in forma e troverete quanto dico. Certo ora non lo è; possiamo solo augurarci che i preparatori riescano a metterlo in forma. MANDZUKIC è molto importante per il gioco della Juve (r non ho detto per il gioco di Allegri). In ogni caso: HALMA.
  2. Il gioco di Allegri. Topic unico ed irresistibile

    Nella discussione Ottavi di Champions: PASSA LA JUVE !!! avevo espresso la mia opinione sul gioco da fare. https://www.tifosibianconeri.com/forum/topic/488786-ottavi-di-champions-passa-la-juve/?page=40&tab=comments#comment-19901119 La juve ha giocato esaattamente come avevo detto nel messaggio. Il ragionamento vale per tutte le partite e si vedrebbe certamente il bel gioco oltre ad ottenere buoni risultati.
  3. Il gioco di Allegri. Topic unico ed irresistibile

    . Come succedeva spesso prima di Allegri ???? Ma va.
  4. Ottavi di Champions: PASSA LA JUVE !!!

    Penso che qualcuno dovrebbe consigliare ad Allegri di riguardarsi attentamente la partita Napoli-Juve. Il Napoli ci ha indicato quello che non abbiamo e che ci serve anche per vincere con l’Atletico. Non appena la palla arriva al limite dell’area avversaria (ai tre quarti di campo) viene lanciata a spiovere nell’area di porta saltando la difesa avversaria (in questo caso della Juve). Noi questo non lo sappiamo fare : in tre passaggi siamo in grado di arrivare al limite suddetto ma poi sistematicamente il pallone viene spedito indietro magari anche fino al portiere; DIO CHE NERVOSO!!!!!!!! . Se Allegri non capisce che l’azione deve essere spinta fino a quanto è possibile nella porta avversaria forse dovrebbe andare a lezione da Ancelotti. Per metterci in difficoltà sono bastate le difese ermetiche di Parma, Genoa e Atalanta mentre con le squadre presuntuose che si aprono ostentando sicurezza noi andiamo un poco meglio < ma solo per la bravura e la tecnica dei nostri attaccanti e non per schemi d’attacco che sinceramente non se ne sono mai visti. Qualcosina si vedeva solo ai tempi di Cuadrato (bistrattato da tutti) che a volte riusciva a superare l’uomo e dal fondo metteva in gioco i nostri attaccanti (e di questo ha potuto usufruirne Dybala, ALLORA SI ERA IN BUONA POSIZIONE). Speriamo che l’Atletico venga con la presunzione di poter segnare un gol e che si spinga in avanti lasciandoci qualche varco; ma se dovesse fare le barricate, la Juve , per come gioca ora, non potrà mai segnare (e ce ne servono almeno 2) Sono demoralizzato: non riesco a capire questo rifiuto all’attaco. Penso proprio che non questa enorme lacuna potremo al massimo salvare la faccia , ma sarà difficile ottenere il risultato sperato MI AUGURO TANTO DI SBAGLIARMI!!!!!!!
×