Jump to content

lokke57

Tifoso Juventus
  • Content Count

    263
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

93 Excellent

About lokke57

  • Rank
    Juventino Soldatino

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Sarò fatto strano io, ma io non do mai nulla per scontato. Se poi si punta tutto sulla CL, il campionato non lo si vince sicuro. Bisogna cominciare a fare punti fin da subito, perchè avremo un sacco di partite ravvicinate e Sarri non è conosciuto per essere un buon organizzatore di calendari. Confido che riesca ad imparare l'arte del capire il momento ed il tempo per gestire al meglio le risorse e vincere.
  2. Allegri in chiave tattica distrugge 9 allenatori su 10. Se trovava un muro non lo prendeva a testate come il napoli di Sarri, lo saltava, lo aggirava, lo scavava.. Di fronte alle difficoltà trovava una soluzione. Sarri invece, ad ora, ha dimostrato di saper dare belle testate, ma i muri più resistenti non li abbatteva. Se impara questa cosa, ok, se no sarà un'annata molto complicata (che non vuol dire "non vincente" a priori)
  3. Si, ma sulla se ti basi su quanto c'è sulla carta, non si giocherebbe più e si assegnerebbe il titolo a settembre. Seguendo questo principio, la juve il prossimo anno dovrebbe vincere di 30 punti, cosa che mi pare impossibile.
  4. https://m.tuttojuve.com/altre-notizie/ekroth-hanno-pubblicizzato-solo-le-mie-parole-su-ronaldo-non-le-cose-buone-che-ho-detto-478547?fbclid=IwAR3cNo2SnP1jbUkqCVMcdMIMhAQeQtiabuHZA8dwVjjcas1PuCFhi0q6C3w
  5. Ho visto un napoli che dalla juve prendeva le briciole pure al san paolo, con partite sempre sulla stessa falsa riga: Napoli che attaccava, juve che arretrava allungandogli la squadra, ripartenza fra le linee e palla nel sacco. Possesso palla al Napoli, vittoria alla juve. Ho paura che si ripresenti tutto ciò alla juve. Il chelsea, ad esempio, faceva l'errore di lasciare solo jorginho sulle seconde palle: se la perdeva andavano facilmente in 4 vs 6 con le mezzali che rincorrevano per 30 metri.
  6. Lo score di Allegri contro Sarri è impietoso in questo senso. Elasticità e capacità di lettura sono i punti cardine della scuola italiana. P.s. E guai a chi dice che le squadre italiane non vincono nulla in europa: siamo il 4o campionato a livello di introiti. Eppure qualche piazzamento sopra le inglesi e le tedesche lo abbiamo fatto lo stesso, i tecnici italiani vanno in premier e vincono spesso e volentieri. Il tanto declamato tiki taka di Guardiola è vecchio di almeno 30 anni e veniva vanificato da Juve, parma, Lazio, Inter, Milan fino al 2006. A voi la palla, a noi la partita. Poi sono usciti 5-6 fenomeni e quel gioco risultò pure vincente. Come lo fu la spagna a cavallo di due europei ed un mondiale. Stessi uomini, stesso modo di giocare.
  7. A me pare che voglia buttare via la capacità di dettare i tempi alla partita (monomarcia installata) e la capacità di difendere coprendosi (vuole difendere in avanti). Ste cose qua non le riesci ad insegnare in un mese e ti modificano tutto l'insieme. Allegri e Sarri stanno su due universi separati ed è impossibile che Sarri riesca a far suo qualcosa di Allegri (molto più probabile che Allegri possa fare suo qualche concetto di sarri, proprio perchè più elastico nell'approccio). Ieri non fa testo, ma già mi vedo partite dai contropiedi continui, il che, a mio personalissimo parere, è un calcio poco tattico.
  8. Sto ancora ridendo per quella partita. In quell'occasione è stato un pollo di prima categoria
  9. Se Sarri facesse questo, sarei il primo ad esserne entusiasta. A me pare voglia rivoluzionare tutto da subito ed è questo ciò che mi spaventa.
  10. Il fatto è proprio questo: io credo che sia giusto plasmare la squadra a seconda dell'avversario, altri che l'avversario non conti o conti relativamente. Io sono per la prima scuola e temo che la Juve di sarri risulti prevedibile ed arginabile come lo era il Napoli.
  11. La cosa che credo voglia intendere sarri è che si deve giocare con un'idea indipendentemente dell'avversario. Il che va bene con squadre più deboli di te, ma non va bene con squadre pari o più forti. Fare un passo indietro ad un certo punto della partita non sempre è un male. Ed è questo che mi preoccupa. Il giocare uberalles. Invece di cercare la bandierina negli ultimi minuti, me lo vedo dire a tutti di stare alti: se poi si prende un gol in questa maniera, altro che "evra spazzala"
  12. Tra 6 mesi cit. Allegri è stato con noi 5 anni, mazzate, Sarri è arrivato l'altro ieri, zuccherino...
  13. Non do per scontato nulla, e quindi non do per scontato si possa vincere. La mia perplessità magari evaporerà tra un paio di mesi. Ad ora persiste.
×
×
  • Create New...