Jump to content

DoctorDoomIII

Tifoso Juventus
  • Content Count

    9,394
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by DoctorDoomIII

  1. Si però le strade si sono separate a mercato già chiuso e con un uomo-mercato già dentro la società. Situazione che oggi non mi pare sia facilmente riproponibile, a meno di promuovere un braccio destro di Paratici.
  2. Che sta facendo un quarto di CL mentre l'inter si è fermata ai gironi?
  3. Sono d'accordo, per questo dubito che abbiano tagliato i ponti con Paratici visto che non si sa nulla se non qualche fantasiosa voce tipo Marotta+Giuntoli.
  4. Se la decisione su Paratici è l'addio allora prima di prendere altre decisioni devi già avere il sostituto che lavora altrimenti è come decidere che la ruota che ti da problemi va sostituita, la togli ma finchè non hai quella da mettere resti fermo a guardare le altre macchine che passano. E mi pare che mancando voci in tal senso o Paratici resta o è tutto rinviato alle prossime settimane.
  5. Terzi a dire il vero. Se iniziamo pure a toglierci punti da noi.....
  6. Per quello che la dirigenza sta facendo negli ultimi tempi non credo che nessuno se ne accorgerebbe, a parte forse i cartelloni pubblicitari.
  7. Se va a lavorare si annoierà di meno. Glielo consiglio.
  8. Cioè vogliono circa 50mln, come d'altronde si sapeva.
  9. Stesso discorso per Berna al bilan d'altronde. Se ne occupi Raiola di quell'aspetto.
  10. Ma no, è solo che sto prendendo tutto molto con filosofia, così si dice. Sono dispiaciuto, e ancor più sono deluso non perchè credessi in Pirlo (anzi) ma perchè sarebbe stato bello vedere quella scelta come la strada per il futuro juventino dei prossimi anni, e come ogni "illusione" che si rivela tale lascia l'amaro in bocca. Ma non sono sorpreso, e non sono neanche arrabbiato come molti (pur comprendendone le ragioni), quindi riesco a non sentire il bisogno di scaricare in ogni post quello stato d'animo che oggi ha gran parte della tifoseria.
  11. Ma io appoggio la tua strategia, semplicemente non partirei inserendo parole che potrebbero suonare come certezze dalle gambe fragili. Dobbiamo puntare a profili economici, con margini di miglioramento, scelti e non imposti da scambi, e ovviamente scelti accuratamente dando nuova forza alla ricerca di giocatori che crescano a livelli consoni a quelli juventini. Insomma non dobbiamo prendere giocatori forti oggi, perchè probabilmente avranno un costo eccessivo, ma che potremmo definire forti domani. Già imbroccarne 2-3 l'anno sarebbe un bel successo. E per questo non mi fermerei ad un solo centrocampista (a meno di non vedere in Fagioli già quella figura, ma per me è un giudizio molto prematuro), ma cercherei in tutti i profili che hai indicato quindi ad esempio anche i 2 difensori laterali.
  12. Lo so, ma appunto fosse facile trovare un giocatore forte che costi poco perchè non affermato. Significa, più o meno, scoprire un talento in crescita, non necessariamente un ragazzo in erba ma uno con chiari margini di miglioramento. Ma capisci che questo di fatto significa fare un colpo di mercato, cosa che, mi ricito, non è "facile". A quelle cifre puoi anche trovare il Bernardeschi del caso..... Comunque vedo che ora hai già alzato a 50mln più 8-9 lordi.
  13. O semplicemente le dimissioni sono quasi sempre concordate con la società che deve avere pronta l'alternativa. E non è detto che oggi (o ieri) tale alternativa ci sia. Perchè è facile dire "vabbè mettiamo Tudor" o "vabbè mettiamo Zauli" finchè lo scrivi su di un forum...
  14. Fosse facile far coincidere queste 2 cose...
  15. L'all-in significa caricarsi a bilancio una spesa eccessiva, e che fosse eccessiva una volta "fallita la champions" lo si è visto chiaramente dopo i primi 2 anni. E' stato nettamente il giocatore costato di più fino all'arrivo di CR7 e poi DeLigt. Il fatto che fosse l'unico "prendibile" non contrasta con questo, la scommessa riguardava proprio l'investire una grande cifra a bilancio su di 1 singolo giocatore, così come il togliere l'ipotetico punto di forza alla rivale del momento. Quelli sono fattori che hanno portato alla scelta di tizio piuttosto che di caio ma non all'idea di compiere una precisa operazione economica. Se non fosse stato Higuain sarebbe stato un altro, e non cambiava nulla nel discorso, a meno che ovviamente non si fosse vinta una CL e non si fosse cercato di disfarsene dopo due anni.
  16. Si, giusto dopo il Derby però....
  17. Salve sono la Sfiga, propenderei per Chiesa, siete d'accordo?
  18. Ni. Alla fine non contano i soldi, ci si lamenta delle cifre di Rabiot e Ramsey non in quanto tali ma in quanto rendono meno semplice liberarsene, soprattutto il secondo. Quello che "giudica" il tifoso non è tanto il costo del cartellino e dello stipendio quanto la resa in campo, che però non è sufficiente che sia equilibrata al costo a bilancio ma deve essere pari alle aspettative globali per la Juventus. Il costo è solo un di più rafforza la critica ma questa ci sarebbe a prescindere, o ad esaltare l'affare di mercato se invece il rendimento è superiore vedi Barzagli ad esempio.
  19. Non per media e tifosi, fidati. Perchè non verrebbe paragonato a Pirlo ma all'Allegri dei 5 anni.
  20. Per quanto stimi Allegri non so se augurarmelo. Avrebbe sulle spalle un carico doppio di qualsiasi altro allenatore, perchè oltre ai soliti critici passati si troverebbe l'"obbligo" di ripetere i successi dei 5 anni precedenti, in più con una squadra probabilmente tutt'altro che di alto profilo e da ricostruire sotto vari aspetti. Certo una certa classifica sarebbe meno a rischio ma veramente tifosi e ambiente si accontenterebbero di questo? Mah. Se non altro Max ha le spalle larghe e so che se ne fotterebbe "allegramente".
  21. Certamente, ma alla fine comunque l'azzardo non ha pagato. E d'altronde con un po' meno di sfortuna anche il primo anno di CR7 poteva andare in modo simile.
  22. L'all-in champions, anche se in misura sicuramente inferiore, fu fatto già nel 2016 con Higuain. E da lì che parte tutto, prima che con Ronaldo.
  23. Gli stipendi non devono essere "bassi" ma semplicemente in linea con le entrate, che la Juventus con stadio e diffusione mondiale ha comunque superiori all'Atalanta e non di poco. Certamente questo implica avere uno staff tecnico, allenatore, uomini mercato e dirigenti, molto capaci, che invece in altri ambiti con soldi "da bruciare" (e penso a certe squadre straniere) possono pure essere accettati.
  24. No, non va "rifondata", va creato un progetto che dopo 6 mesi non si decida di buttare nel cesso. Un progetto magari meno rischioso che implichi affidarsi ad un allenatore debuttante, ma comunque un progetto da sostenere per almeno 2 anni a prescindere da tutto, anche con le esclusioni dalla CL. Altrimenti ogni anno ci si troverà a sperare di aver beccato l'allenatore giusto e il mercato giusto... perchè magari l'anno dopo Pirlo ci si accontenterà del 4° posto ma quello successivo di nuovo si considererà un fallimento non vincere lo scudetto. Purtroppo il campionato italiano è reduce da 2 filotti in 15 anni, 5 dell'imperd e 9 della Juventus, questo ha alterato la percezione e ha dato troppo per scontato certe cose, ci sono passati gli intertristi dopo il filotto, forse ci passeremo anche noi dopo il nostro (spero di no ma non è impossibile).
×
×
  • Create New...