Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'serie c now'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Sport Corner
    • Juventus Forum
    • Calciomercato Juventus
    • Juventus Women
    • 2024 UEFA European Football Championship
    • Calciopoli (Farsopoli)
    • Il Romanzo Bianconero
    • Off Juve
    • Juventus news in English
    • Pronostici & Scommesse
    • Altri Sports
  • Tifosibianconeri.community
    • Il Diario dei Tifosi
    • Games Zone - Nuova Stagione 2019/2020
    • Off topics
    • Multimedia & Graphics
  • Supporto
    • Comunicazioni, proposte e messaggi per lo staff
    • L'Archivio Di Tifosibianconeri.com
    • Cestino

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests

Found 37 results

  1. Come da titolo, Domani ore 20:30 si riparte dall'1-1 dell'andata Vobis
  2. Come da titolo, stasera a Caserta alle 20:30 si riparte dall'1-0 degli avversari maturato alla fine del match scorso Vobis
  3. Primo turno fase nazionale dei Playoff per andare in B martedì 14 maggio alle 20:30 al Moccagatta Gara di andata
  4. Martedì 07/05 alle ore 20:30 la sfida agli aretini per il primo turno dei Playoff
  5. La stagione della Juventus Next Gen si è conclusa con una sconfitta, non riuscendo ad agganciare il Pescara e qualificandosi ai playoff come settima in classifica. La squadra di Brambilla inizierà quindi il percorso playoff dal primo turno del girone, anche se al momento non sono ancora state comunicate le date precise. Nella partita contro la Vis Pesaro, i padroni di casa hanno vinto per 2-1. Il gol del vantaggio è stato segnato da Davide Zagnoni dopo 25 minuti, ma la Juventus Next Gen è riuscita a pareggiare con Sekulov al 36'. Tuttavia, la risposta di Manuel Di Paola al 44' ha permesso alla Vis Pesaro di conquistare la vittoria. Continua su: https://www.ilbianconero.com/a/vis-pesaro-juventus-next-gen-2-1-i-bianconeri-chiudono-al-settim-87270
  6. Fermana sconfitta al “Moccagatta” di Alessandria al cospetto della Juventus Next Gen. I bianconeri si impongono 2-1 grazie alle reti di Guerra e Nonge, di Sorrentino il momentaneo pareggio della Fermana. Nella prima frazione parte forte la Juventus che passa al quarto d’ora con il solito Guerra che si trova al posto giusto al momento giusto per appoggiare nel sacco un diagonale di Hasa che si stava spegnendo al lato. La Fermana reagisce ed al 22’ Paponi cerca il gol con un bel pallonetto da distanza siderale, Daffara è costretto ad indietreggiare per deviare il pallone sopra la traversa. La Fermana prova ad alzare il baricentro del gioco, ma sono tante le imprecisioni nell’ultimo passaggio da parte della squadra di mister Mosconi. Alla fine del primo tempo Carosso conquista un calcio piazzato che è una sorta di corner corto. Giandonato si incarica della battuta, pallone teso al centro per la testa di Sorrentino che insacca portando il match in equilibrio. Nella ripresa l'episodio chiave è l’espulsione di Guerra al 14’. La Fermana potrebbe approfittarne ma è la Juventus a passare di nuovo in vantaggio con un bel gol di Nonge che dal limite mette la palla sotto la traversa. Colpo durissimo per la Fermana che prova a reagire ma non riesce a graffiare ed il punteggio resta immutato fino al triplice fischio. Continua su: https://www.fermanafc.com/news/425182268934/juventus-next-gen-fermana-2-1-non-basta-sorrentino-la-juve-si-impone-con-nonge
  7. a Juventus Next Gen vive una grande domenica, batte il Pineto in trasferta e conquista i tre punti che significano, a metà aprile, qualificazione matematica ai playoff. Un risultato che, ancora una volta, premia gli sforzi e la qualità di questo progetto. LA PARTITA Il match si apre con entrambe le squadre che si contendono il possesso palla a centrocampo, cercando di trovare spazi utili per minacciare la porta avversaria. Il Pineto inizia a premere, al 10' si fa pericolosissimo con Pedro Felipe costretto al salvataggio sulla linea e, al 18' minuto, riesce a sbloccare il punteggio: una rapida azione da destra culmina con una precisa conclusione sotto la traversa di Villa. Continua su: https://www.juventus.com/it/news/articoli/pineto-juventus-next-gen-la-cronaca
  8. Nella 35ª giornata di campionato la Juventus Next Gen si ferma in casa contro il Cesena: al bellissimo gol del vantaggio di Turicchia risponde nel finale il Cesena che nei minuti di recupero trova la rete per ribaltare il match. Riavvolgiamo il nastro e riviviamo le emozioni della sfida con il racconto della gara, le parole di Mister Brambilla e il tabellino! Continua su: https://www.juventus.com/it/news/articoli/juventus-next-gen-cesena-la-cronaca
  9. La Juventus Next Gen supera 2-0 la Virtus Entella nel recupero della 33ª giornata di Serie C e ottiene la sua seconda vittoria consecutiva nel giro di quattro giorni, dopo quella di misura sul campo dell'Arezzo. Continua su: https://www.juventus.com/it/news/articoli/juventus-next-gen-virtus-entella-tabellino#:~:text=La Juventus Next Gen supera,misura sul campo dell'Arezzo.
  10. La Juventus Next Gen, nel segno di Simone Guerra, ottiene una vittoria pesantissima sul campo dell'Arezzo. In Toscana finisce 0-1 per i bianconeri che trionfano grazie al bellissimo pallonetto dell'attaccante piacentino poco prima della mezz'ora. Riprende, dunque, con un grande sorriso il cammino in campionato della squadra di Brambilla dopo il turno di riposo osservato dalla Next Gen per lasciare spazio agli impegni di alcuni giocatori della rosa con le rispettive Nazionali. Continua su: https://www.juventus.com/it/news/articoli/arezzo-juventus-next-gen-risultato-cronaca-tabellino
  11. La Carrarese colleziona occasioni su occasioni e alla fine la vince meritatamente: 1-0 alla Juventus Next Gen e terzo posto sempre più blindato. Come detto, partono forte i marmiferi: Panico fa tutto bene fino allo stop, poi cestina con il mancino. Dopo 90 secondi o poco più sono già 3 le occasioni nitide: Perotti anticipa Daffara e mura il destro di Capello, l'azione prosegue, il 28 si avventa ancora sulla sfera e ci riprova. Gran risposta dell'estremo difensore bianconero. Passata la tempesta c'è anche la Juve: conclusione deviata di Sekulov, Bleve in qualche modo si oppone. Proteste quando Della Latta parte in netto fuorigioco e inizialmente va sulla palla, poi lascia a Zanoni che si invola ma a tu per tu si lascia ipnotizzare da Daffara. Carrara non è nemmeno fortunata: Panico colpisce la traversa da 0 metri sugli sviluppi di un calcio di punizione. L'episodio favorevole in chiusura di prima frazione: Stramaccioni e Capello hanno qualcosa da dirsi, l'arbitro interviene ed estrae il giallo ad entrambi. Per il difensore della Next Gen, però, è il secondo e allora la Carrarese ha più di un tempo in superiorità numerica. Continua su:https://www.sanmarinortv.sm/sport/calcio-c14/finotto-stende-la-juventus-next-gen-1-0-carrarese-a256003
  12. La Juventus Next Gen non va oltre il pareggio: dopo il rotondo successo ottenuto contro l'Olbia nel turno infrasettimanale, i bianconeri di Massimo Brambilla fanno 1-1 contro il Pontedera al Moccagatta. Una sfida sostanzialmente controllata dai padroni di casa, nonostante l'inizio in salita per lo sfortunato autogol di Savona. Continua su: https://www.tuttosport.com/news/calcio/next-gen/2024/03/10-123806979/juve_next_gen_pari_e_rimpianti_super_sekulov_ma_col_pontedera_1-1
  13. Olbia Netta sconfitta casalinga per l’Olbia che perde in casa contro la Juventus Next Gen con il risultato di 4-0. La situazione in classifica si fa sempre più drammatica: se il campionato di Serie C terminasse oggi i bianchi sarebbero retrocessi. La squadra allenata da Marco Gaburro, rispetto al pareggio nello scontro salvezza del turno precedente recuperava gli squalificati Nanni, Montebugnoli e Motolese e l’infortunato Zanchetta, ma l’inizio di gara per la squadra del presidente Marino non è stato dei migliori, visto che dopo cinque minuti era già sotto di due reti (a segno Guerra e Hasa). Continua su: https://www.lanuovasardegna.it/sport/2024/03/06/news/olbia-travolta-in-casa-dalla-juve-ng-0-4-1.100485623
  14. Doccia fredda, gelata per la Juventus Next Gen, che dopo aver interrotto la striscia di risultati utili di fila (dieci) nel turno precedente contro il Perugia, non va oltre il pareggio contro il Gubbio. Al Moccagatta finisce 2-2 la partita, con tanto rammarico per i bianconeri avendo subito il gol del pareggio in al 92'. Buona la partita da parte della squadra di Brambilla, che pur rischiando tanto in un frangente della prima frazione tiene sempre il pallino del gioco, creando anche diverse situazioni insidiosi con azioni corali. Continua su: https://www.tuttosport.com/news/calcio/next-gen/2024/03/02-123353424/juve_next_gen_un_guerra_record_non_basta_il_gubbio_fa_2-2_nel_recupero
  15. Vittoria fondamentale per la Juventus Next Gen alla ventiseiesima giornata. Ad Alessandria, i bianconeri hanno battuto il Sestri Levante per 1-0: gol di Rouhi, che trova la giocata vincente e determinante. Ora la squadra di Brambilla - reduce da quattro successi consecutivi - ha praticamente riscritto la classifica: la Next Gen è ottava, a 36 punti. Il Pineto a 3 lunghezze, alle spalle; davanti il Pontedera a 39. Posizione da playoff, se finisse così. Continua su: https://www.ilbianconero.com/a/juventus-next-gen-sestri-levante-1-0-decide-rouhi-la-classifica--58165
  16. Un tonfo tira l'altro e la Torres da l'addio alla B. Almeno quella diretta. Al Vanni Sanna passa anche la giovane Juve che rischia in avvio quando Daffara si complica la vita e recupera con affannata rincorsa. Al minuto 18 ospiti avanti, dormita di Nunziatini, Damiani sradica e assiste il rimorchio di Sekulov. Sassari reagisce e va vicina al pari quando Nunziatini la mette e Diakite se lo divora clamorosamente. Juve con la schema, la mischia viene risolta in due tempi da Zaccagno che prima la intercetta e poi la tiene. Prima dell'intervallo Dametto di testa la mette fuori non di molto. Continua su: https://www.sanmarinortv.sm/sport/calcio-c14/torres-a-picco-tris-della-juventus-next-gen-1-3-a254137
  17. Super vittoria della Juventus Next Gen che, con una grande prova di forza, batte 4-3 il Pescara rilanciandosi in classifica. Un match divertente e pieno di ribaltamenti di fronte sancisce la prima vittoria del nuovo anno per gli uomini di Mister Brambilla, trascinati dai gol di Damiani, Comenencia e Guerra, quest'ultimo autore di una doppietta che si è rivelata decisiva ai fini del risultato finale. Continua su: https://www.juventus.com/it/news/articoli/juventus-next-gen-pescara-serie-c-risultato-gol
  18. Nella ripresa la Vis Pesaro prova strenuamente a trovare il gol del pari, e ci riesce dopo poco più di 20': calcio di punizione di Di Paola, incertezza nella respinta di Daffara (l'unica della partita, seppur decisiva) con la palla che supera la linea. I biancorossi trovando due volte il palo, sempre con Karlsson, ma la gara termina in parità. Quarto pareggio di fila per la Vis Pesaro che sale a 19 punti, esattamente come la Juventus Next Gen. Continua su: https://www.tuttosport.com/news/calcio/next-gen/2023/12/23-119357371/juve_next_gen-vis_pesaro_diretta_tv_sky_formazioni_dove_vederla_in_streaming
×
×
  • Create New...