Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'spagna'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Sport Corner
    • Juventus Forum
    • Calciomercato Juventus
    • Juventus Women
    • Allianz Stadium, J-Museum & Biglietti
    • Calciopoli (Farsopoli)
    • Il Romanzo Bianconero
    • Off Juve
    • Juventus news in English
    • Pronostici & Scommesse
    • Altri Sports
  • Tifosibianconeri.community
    • Il Diario dei Tifosi
    • Games Zone - Nuova Stagione 2019/2020
    • Off topics
    • Multimedia & Graphics
  • Supporto
    • Comunicazioni, proposte e messaggi per lo staff
    • L'Archivio Di Tifosibianconeri.com
    • Cestino

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests

Found 6 results

  1. https://sport.sky.it/calcio/femminile/2019/01/31/calcio-femminile-spagna-record-europeo-pubblico.html Un gioco da ragazze: Spagna da record, quasi 50mila spettatori per una partita di calcio femminile Erano in 48.121 al San Mamés per assiste al quarto di finale di Copa de la Reina tra Athletic Bilbao e Atletico Madrid. Primato europeo di presenze per una partita di club. In Italia i numeri sono diversi, ma il movimento può solo crescere, partendo dagli oltre 7mila che hanno assistito alle ultime gare in casa della Nazionale. Mentre in trasferta (a Marsiglia) erano in 16mila Il nuovo record europeo di pubblico per una partita di calcio femminile è stato stabilito in Spagna, dove mercoledì sera 48.121 spettatori hanno assistito al quarto di finale di Copa de la Reina, tra Athletic Bilbao e Atletico Madrid, allo stadio San Mamés. Per la cronaca la partita è stata vinta dall'Atletico 2-0. La tradizionale rivalità tra i baschi e le squadre della capitale ha dunque favorito un'affluenza da big match della Liga maschile, con l'impianto da 53.000 posti quasi esaurito. Sono numeri a cui il calcio femminile si sta lentamente abituando, ma solo in occasione delle sfide più importanti o dei grandi tornei. Ai mondiali del 2015 in Canada la media è stata di 26.000 spettatori con la punta di 53.000 per la finale vinta dagli Usa sul Giappone. Italia lontana, ma in netta crescita Da noi il calcio femminile è ancora lontano dai numeri europei, ma il trend è comunque positivo e il movimento giovane. La nostra Nazionale, nelle sfide importanti, si fa vedere. Erano in 7mila l’8 giugno 2018, al Franchi di Firenze, ad assistere alla partita vinta 3-0 con il Portogallo. Un risultato che ha dato alle azzurre di Milena Bartolini la qualificazione ai prossimi Mondiali che si disputeranno in Francia dal 7 giugno al 7 luglio 2019. Un traguardo storico visto che la Nazionale rosa ha partecipato a sole due edizioni dei Mondiali, l’ultima delle quali nel 1999. Anche ad aprile 2018, in occasione di Italia-Belgio giocata a Ferrara, terzultima partita delle Qualificazioni ai Mondiali, gli spettatori erano 7.500. Senza dimenticare l’amichevole disputata al Vélodrome di Marsiglia, lo scorso 22 gennaio, contro la Francia. Ad assistere alla partita erano in 16mila. Insomma, sono giovani, ma si faranno. E anche la Serie A femminile- al 30 giugno 2017 erano 23.665 le calciatrici tesserate per la Federcalcio- sta iniziando a disegnare il suo futuro. Per informazioni, chiedere a Elena Linari, centrale classe 1994 della Nazionale italiana, ex di Fiorentina e Brescia che la favola del San Mamés l’ha vissuta (e vinta) in prima persona.
  2. ............. Cyprus Cup (1° Giornata Fase a gironi): ITALIA - SVIZZERA STADIO "AEK ARENA" - Larnaca, mercoledì 28/02/2018 - Ore 17:00 Qui la cronaca del match e i commenti
  3. chi di voi si ricorda di questa storia? Io non ne sapevo nulla https://www.basketnet.it/basket-e-paralimpiadi-dopo-13-anni-smascherata-una-squallida-frode-della-spagna/ Basket e Paralimpiadi, dopo 13 anni smascherata una squallida frode della Spagna ottobre 16, 2013 Una delle frodi più ‘schifose’ (passate il termine) del 2000 è stata smascherata ed i colpevoli puniti. Partiamo dalle Olimpiadi di Sydney del 2000: la Spagna vince la medaglia d’oro nel torneo di basket paralimpico. Il problema è che la squadra che doveva essere formata da atleti con deficit mentali, era in realtà formata da persone normodotate. Il roster avrebbe dovuto essere formato da giocatori con quoziente intellettivo inferiore a 70, ma al termine delle Olimpiadi, uno dei medaglisti, Carlos Ribagorda, rilasciò una intervista svelando il misfatto: “Tra i 200 atleti spagnoli partecipanti alle Paralimpiadi almeno 15 non avevano handicap fisici né mentali”. E lui era uno dei giocatori della formazione spagnola vincitrice dell’oro. Come scrive Eurosport, Dopo l’intervista-shock pubblicata da “Capital” il presidente federale spagnolo Martin Vicente fu costretto a dimettersi, la squadra – formata da 10 atleti normodotati su 12 – restituì le medaglie e la categoria degli atleti con deficit mentale nel basket fu rimossa dal programma paralimpico. Ora, a 13 anni dallo scandalo, è giunta anche la punizione: Fernando Martin Vicente è stato multato di 5.400 euro, mentre la federazione dovrà restituire i 142.355 euro ricevuti per sussidi relativi ad atleti non handicappati.
  4. La Vuelta a España 2017, settantaduesima edizione della corsa ciclistica iberica e valida come trentesima prova dell'UCI World Tour 2017, si svolgerà in ventuno tappe dal 19 agosto al 10 settembre 2017, per un percorso totale di 3 297,7 km. Tappe Tappa Data Percorso km Vincitore di tappa Leader cl. generale 1ª 19 agosto Nîmes (FRA) > Nîmes (FRA) (cron. a squadre) 13,8 2ª 20 agosto Nîmes (FRA) > Gruissan (FRA) 201 3ª 21 agosto Prades (FRA) > Andorra la Vella (AND) 158,5 4ª 22 agosto Escaldes-Engordany (AND) > Tarragona 193 5ª 23 agosto Benicasim > Alcossebre 173,4 6ª 24 agosto Villarreal > Sagunto 198 7ª 25 agosto Llíria > Cuenca 205,2 8ª 26 agosto Hellín > Xorret de Catí 184 9ª 27 agosto Orihuela > Cumbre del Sol 176,3 28 agosto giorno di riposo 10ª 29 agosto Caravaca Jubilar > ElPozo Alimentación 171 11ª 30 agosto Lorca > Osservatorio di Calar Alto 188 12ª 31 agosto Motril > Antequera 161,4 13ª 1 settembre Coín > Tomares 197 14ª 2 settembre Écija > Sierra de La Pandera 185,5 15ª 3 settembre Alcalá la Real > Alto Hoya de la Mora 127 4 settembre giorno di riposo 16ª 5 settembre Circuito di Navarra > Logroño (cron. individuale) 42 17ª 6 settembre Villadiego > Monumento Vaca Pasiega 180 18ª 7 settembre Suances > Monastero di Santo Toribio de Liébana 168,5 19ª 8 settembre Caso > Gijón 153 20ª 9 settembre Corvera de Asturias > Angliru 119,2 21ª 10 settembre Arroyomolinos > Madrid 104,8 Totale 3 297,7
×
×
  • Create New...