Jump to content
Sign in to follow this  
Andre@10

Qui Le Vostre Domande Per...

Recommended Posts

Joined: 03-Jun-2005
311 posts
Senza essere abbonato purtroppo no.Ma basta poco sia in fatto di denaro che in fatto di complicazioni tecniche.Per la ricetta vado liscio liscio e di d? quella della panzanella vera toscana:pani ammollato nell'acqua(deve essere di qualche giorno per avere un p? di consistenza),pomodori polposi che non rilascino troppo acqua al momento del taglio,sale,pepe,olio,aceto,qualche foglia di basilico,mezza cipolla tagliata a fettine sottili.A piacere(ma non fa parte della ricetta originale)aggiungi tutto quello che ti fa pi? piacere per la verdura,importante ? che sia cruda e fresca.

Buon appetito alla mia salute

Grazie della ricetta Giorgio. E mi dispiace veramente che senza esser abbonato ad Alice non posso vederti. Chiss? che in futuro non mi abbono.

Pensa che la panzanella ? una delle ricette mie preferite.

Per? tu l'hai proposta diversamente da come sono abituato a mangiarla.

Mia moglie che ? originaria irpina porta un pane tipico del posto durissimo pieno di anice(ora mi sfugge il nome) che si ammordisce in acqua in 2/3 giorni.

I pomodori utilizzati sono i San Marzano tipici del posto. Veramente succosi.

Per il resto la ricetta ? uguale.

Voglio provarla appena posso con la variante della verdura cruda e fresca.

Grazie del consiglio Giorgio.

Oltre la cucina quali altri hobby hai?

Ciao e a presto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 27-Oct-2006
241 posts

Signor Micheletti......

dovrei darle del tu visto che abbiamo passato molti sabati sera e domeniche insieme su italia 7 gold.... .asd.asd.asd.asd mia moglie era gi? quasi gelosa...

per prima cosa grazie di aver arricchito con la sua firma questo bellissimo forum.....

mi spiace non vederla piu in televisione e confermo quanto gia detto da altri qui sul forum...senza di lei quella trasmissione ? diventata ridicola ( tranne che per claudio zuliani )

Mi presento mi chiamo Luca, ho 32 anni e da sempre tifoso bianconero, quindi di periodi di alti e bassi ne ho vissuti parecchi a ridosso degli anni 80.

La mia preoccupazione ? sentire ogni giorno tutti i nostri big dire " devo decidere se restare o no..." e i nostri dirigenti dire " questo non possiamo permettercelo, quello ? troppo caro..."

insomma sembriamo essere divenuti una squadretta, prima nessun giocatore della juve si ? mai permesso di dire una frase del genere o di pensarla....e i dirigenti pur non spendendo capitali i campioni in giro li hanno sempre presi..

Secondo lei dobbiamo abituarci a ina juve piccola piccola per i prossimi 4-5 anni ???

grazie

Luca

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
9 posts

Egregio Dr. Micheletti,

da quasi ex ascoltatore di radio milan-inter volevo chiederLe se non ritiene sia il caso di dare un po' di spazio, non tanto, un po', anche alla juventus. una spruzzata di juventinit? qua e la, che prima c'era e ora non pi?. mi riferisco in particolare al recente "trasloco" di zuliani da una fascia oraria di punta verso il sonnolento primo pomeriggio. mi auguro di non dover assistere prossimamente anche a un riposizionamento di stenti....

Cordiali saluti.

Francesco

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 22-Jun-2006
77 posts
Caro Viareggino 71,? vero che sono un corregionale,infatti sono nato a Pisa ma sono anche un concittadino,dato che risedo a Viareggio dal 1999.Quindi cacciucco e chiacchiere quando vuoi,basta uno squillo.Grazie per il saluto

Credo proprio di si,dato che ? uno dei giovani bianconeri che maggiormente hanno a mio avviso impressionato in questa sua recentissima carriera.Basta che non si perda 'di testa'.

Ci conto!

A breve ti mander? un MP per andare a cena e parlare di calcio; mio ospite, naturalmente.

E' pacifico che l'invito ? esteso ad ogni utente del Forum presente in Versilia, salvo preavviso. Ma offro solo a Micheletti, per? eh!!! (H)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Jun-2005
311 posts

Domanda per Giorgio:

credete che la forza dimostrata dai tifosi juventini per smentire le dichiarazioni di Germani abbiano fatto capire alla nuova dirigenza come ? schierato veramente il tifo Juventino o comunque la maggioranza di esso?

http://www.goal.com/it/articolo.aspx?ContenutoId=245810

La Triade 'divide' il popolo bianconero

Non tutti i tifosi bianconeri rinnegano l'operato della dirigenza Moggi-Giraudo-Bettega

Hanno suscitato grande clamore, soprattutto in seno al tifo juventino, le dichiarazioni di Fabio Germani, leader della Curva Sud Gaetano Scirea, il quale, "a nome di tutta la tifoseria bianconera" ha preso le distanze dall'operato della Triade Moggi-Giraudo-Bettega, nafragata con lo scandalo di Calciopoli, dicendosi invece vicino a Lapo Elkann e al nuovo corso della Juventus. Evidentemente, per?, viste le email giunte anche presso la nostra redazione, nonch? viste le diverse opinioni che si possono leggere nei forum del tifo bianconero, quanto dichiarato da Germani non ? pensiero comune a tutti i tifosi bianconeri.

L'associazione Giu le Mani, in particolare, prende le distanze da Germani, pi? che dalla Triade. "Gran parte della tifoseria della Juventus ? profondamente grata per quanto operato dalla Triade negli stupendi 12 anni che ci hanno visti all'apice del calcio mondiale", si legge in un comunicato dell'Associazione.

"La grandissima maggioranza del tifo Juventino non rinnega niente dei 12 anni di Triade se non qualche colpa marginale - conferma Stefano Discreti, redattore del giornale juventino MB, iscritto all'Associazione "Giu le Mani" e socio dell'Associazione Nazionale Amici della Juventus -.

Germani pu? parlare solo a nome del tifo organizzato che rappresenta e basta".

http://www.tgcom.mediaset.it/sport/articol...olo351246.shtml

"Lapo? No, onore alla Triade"

Molti dissidenti tra tifosi della Juve

La frangia pi? accesa dei tifosi della Juventus aveva rinnegato Luciano Moggi, schierandosi per una presidenza affidata a Lapo Elkann, il rampollo di casa Agnelli. Sono molti i sostenitori bianconeri che si dissociano da questo pensiero e ripensano con nostalgia alla gestione passata: "Onore ai nostri 12 anni di dominio - si legge in uno dei messaggi - sempre dalla parte della Triade e mai con gli Elkann".

L'intervista realizzata dal capo ultr? Fabio Germani ha creato un polverone e molti tifosi bianconeri non sono per niente d'accordo sulle sue affermazioni e sull'idea di avere Lapo Elkann ai vertici societari prossimamente. C'? molta nostalgia di Luciano Moggi, nonostante il suo operato ha poi condannato il club bianconero alla prima serie B della storia.

"La grandissima maggioranza del tifo Juventino non rinnega niente dei 12 anni di Triade se non qualche colpa marginale - dice Stefano Discreti - Questo va scritto a caratteri cubitali perch? corrisponde alla sacrosanta verit?". Parole diverse, ma stesso concetto anche da parte di Livio Ares: "Lapo? No, grazie! Mi dissocio completamente da quanto detto. W la Triade, 12 anni meravigliosi".

E sono molti altri tifosi ad esprimere il loro dissenso nei confronti del rampollo di casa Agnelli e, soprattutto, la stima non persa nei confronti di Moggi, Giraudo e Bettega. C'? anche un po' di malinconia per i trionfi passati, al cospetto di una stagione in cui gli avversari si chiamano Albinoleffe, Modena e Frosinone: "Non dimentico quanto fatto dalla triade per i colori Bianconeri... - dice un altro sostenitore - le cose negative, purtroppo, sono ancora da dimostrare".

Grazie della risposta che mi darete,

Cordialmente Stefano Discreti

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Jun-2005
23,207 posts

secondo lei ? ipotizzabile un ritorno di Marcello Lippi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-Feb-2007
103 posts

Se Bergamo e Pairetto in accordo con la combriccola romana e tale Maria Grazia Fazi,fossero stati la vera Cupola,finalizzata al pilotare le partite in un certo senso,al fine di vincere discrete somme di denaro con le scommesse?

Vi sembra cos? pazzesco?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 23-Feb-2007
77 posts
Egregio signor Micheletti sono davvero felice di averla tra noi. La seguo durante le partite alla domenica su rossoalice (mi sono abbonato per seguire la juve al sabato, ma la domenica seguo anche il mio palermo) e mi ? sempre parso molto competente e obbiettivo. Spero che rester? per molto tempo in nostra compagnia e per iniziare le volevo chiedere quali pensa saranno le squadre che si contenderanno un posto in Champions l'anno prossimo

Credo caro amico,che il suo Palermo far? un p? di fatica a centrare l'obiettivo che secondo me continua ad essere alla portata di due tra Milan,Lazio e Fiorentina(dato per scontato Inter e Roma ai primi due posti)

ringrazio giorgio per le risposte e ne approfitto per farne altre,colgo l'occasione al balzo,spero non mi biasimera' per questo:

micheletti

1-:secondo lei,dovesse far un nome secco,quale squadra e quale giocatore ha fatto la STORIA del calcio EUROPEO?io penso che piu' del grande Torino,del grande REAL delle 5 coppe consecutive o della grande Inter di herrera o della grande Juve di trap o del gran Milan di sacchi,una menzione particolare vada all'AJAX con IL SUO GIOCO TOTALE,spartiacque,a mio modo di vedere,tra due generazioni calcistiche.con il suo alfiere CRUIJFF,secondo me quella squadra e joahn hanno fatto la vera STORIA del nostro continente,lei?

2-secondo lei,e' piu' il rimorso della juventus per aver ceduto henry,dell'inter per aver ceduto r.carlos(considerando che son passati su quella fascia elementi come gresko macellari coco,fascia dove i meno peggio a mio avviso son stati un reciclato come j.zanetti e a tratti georgatos,mentre grosso ancora non mi convince affatto) o del milan nell'aver ceduto davids alla juve alla leggera nell'inverno del 97 consegnando alla juve un centrocampista che sul centrosinistra ha dato il meglio della sua carriera proprio a torino?

Complimenti per le domande,molto simolanti.Io ho un concetto di storia diverso,non mi riferisco tanto a una visione quasi filosofica del gioco del calcio,ma a quello che invece qualcuno ha fatto nel tempo,venendo ricordato anche a molti anni di distanza.A questo proposito l'importanza di quella Olanda non la disconosce nessuno ma nella memoria di tutti non ? entrata in modo stabile.Questa premessa per dire che secondo me chi ha fatto davvero la storia europea del calcio non pu? non essere qualcuno o qualche squadra che viene presa come punto di rifeirmento per paragoni e risultati:quindi non posso non indicare il Real MAdrid e Di Stefano,per me uno dei pi? grandi calciatori del mondo di sempre.

2)visti i risultati ottenuti da tutti e tre credo che i rimorsi maggiori siano juventini,perch? di giocatori come Davids,pur con le debite proporzioni,non ? difficile trovarli,come roberto Carlos sembrano non andare pi? bene alle concezioni del calcio di oggi,mentre henry ? quello che fa reparto da solo e che riesce anche a essere leader e realizzatore.

Grazie della ricetta Giorgio. E mi dispiace veramente che senza esser abbonato ad Alice non posso vederti. Chiss? che in futuro non mi abbono.

Pensa che la panzanella ? una delle ricette mie preferite.

Per? tu l'hai proposta diversamente da come sono abituato a mangiarla.

Mia moglie che ? originaria irpina porta un pane tipico del posto durissimo pieno di anice(ora mi sfugge il nome) che si ammordisce in acqua in 2/3 giorni.

I pomodori utilizzati sono i San Marzano tipici del posto. Veramente succosi.

Per il resto la ricetta ? uguale.

Voglio provarla appena posso con la variante della verdura cruda e fresca.

Grazie del consiglio Giorgio.

Oltre la cucina quali altri hobby hai?

Ciao e a presto.

Essendo uomo di mare(sono nato e abito vicino a lui)tutto quello che ha a che fare con l'acqua mi rilassa e mi diverte.In modo particolare le immersioni(che purtroppo riesco a fare in misura molto ridotta per il lvaoro)mi danno una sensazione generalizzata di benessere e relax,purch? per? siano rigorosamente effettuate nelle acqua della mia Toscana(anche perch? dalle altre parti non le ho ancora fatte.......)

Signor Micheletti......

dovrei darle del tu visto che abbiamo passato molti sabati sera e domeniche insieme su italia 7 gold.... .asd.asd.asd.asd mia moglie era gi? quasi gelosa...

per prima cosa grazie di aver arricchito con la sua firma questo bellissimo forum.....

mi spiace non vederla piu in televisione e confermo quanto gia detto da altri qui sul forum...senza di lei quella trasmissione ? diventata ridicola ( tranne che per claudio zuliani )

Mi presento mi chiamo Luca, ho 32 anni e da sempre tifoso bianconero, quindi di periodi di alti e bassi ne ho vissuti parecchi a ridosso degli anni 80.

La mia preoccupazione ? sentire ogni giorno tutti i nostri big dire " devo decidere se restare o no..." e i nostri dirigenti dire " questo non possiamo permettercelo, quello ? troppo caro..."

insomma sembriamo essere divenuti una squadretta, prima nessun giocatore della juve si ? mai permesso di dire una frase del genere o di pensarla....e i dirigenti pur non spendendo capitali i campioni in giro li hanno sempre presi..

Secondo lei dobbiamo abituarci a ina juve piccola piccola per i prossimi 4-5 anni ???

grazie

Luca

Non ? vero che la Juve sia diventata una squadretta:? semplicemente una squadra(ma sarebbe meglio dire una societ?)che sta rinascendo e che lo fa con concetti e idee tutte diverse da quelle che aveva prima.Ma poi nemmeno tanto:ricordate che la famiglia di riferimento in tempi recenti(cio? con Moggi e Giraudo tanto per essere chiari)non ha mai voluto investire pi? di tanto,portando cos? i dirigenti a far vivere la Juve dei suoi stessi proventi.I dirigenti di ora seguono la stessa strada:bello e lucido il piano quinquennale stilato dal Dottor Blanc,soprattutto attento alla realt? e non campato per aria.Se i big devono o no decidere se restare ? frutto dell'ovvio ridimensionamento che il movimento bianconero ha avuto.Ma credo(e le mosse di mercato lo stanno gi? a significare)che molti altri ne stiano arrivando.Chiudo con una osservazione:davvero la vecchia dirigenza non aveva speso per Buffon,Thuram,Cannavaro,Ibrahimovic,ecc.?

Egregio Dr. Micheletti,

da quasi ex ascoltatore di radio milan-inter volevo chiederLe se non ritiene sia il caso di dare un po' di spazio, non tanto, un po', anche alla juventus. una spruzzata di juventinit? qua e la, che prima c'era e ora non pi?. mi riferisco in particolare al recente "trasloco" di zuliani da una fascia oraria di punta verso il sonnolento primo pomeriggio. mi auguro di non dover assistere prossimamente anche a un riposizionamento di stenti....

Cordiali saluti.

Francesco

La spruzzata continua ad esserci e non solo perch? c'? ancora e sempre il Grande Caludio,ma anche perch? la Juve merita spazio.Il fatto che giochi ora in un'altra serie rispetto a quella abituale ha solo portato a ridurre un p? il peso specifico in palinsesto,dato che i problemi del campionato restano di comptenza solo dei tifosi bianconeri,mentre i tifosi biancoenri ad oggi sono fuori(e non per colpa loro)dalle tematiche della stagione di Milan e Inter.Ma basta poco,un anno solo,e tutto torna come prima,anzi di pi?.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 23-Feb-2007
77 posts
Domanda per Giorgio:

credete che la forza dimostrata dai tifosi juventini per smentire le dichiarazioni di Germani abbiano fatto capire alla nuova dirigenza come ? schierato veramente il tifo Juventino o comunque la maggioranza di esso?

http://www.goal.com/it/articolo.aspx?ContenutoId=245810

La Triade 'divide' il popolo bianconero

Non tutti i tifosi bianconeri rinnegano l'operato della dirigenza Moggi-Giraudo-Bettega

Hanno suscitato grande clamore, soprattutto in seno al tifo juventino, le dichiarazioni di Fabio Germani, leader della Curva Sud Gaetano Scirea, il quale, "a nome di tutta la tifoseria bianconera" ha preso le distanze dall'operato della Triade Moggi-Giraudo-Bettega, nafragata con lo scandalo di Calciopoli, dicendosi invece vicino a Lapo Elkann e al nuovo corso della Juventus. Evidentemente, per?, viste le email giunte anche presso la nostra redazione, nonch? viste le diverse opinioni che si possono leggere nei forum del tifo bianconero, quanto dichiarato da Germani non ? pensiero comune a tutti i tifosi bianconeri.

L'associazione Giu le Mani, in particolare, prende le distanze da Germani, pi? che dalla Triade. "Gran parte della tifoseria della Juventus ? profondamente grata per quanto operato dalla Triade negli stupendi 12 anni che ci hanno visti all'apice del calcio mondiale", si legge in un comunicato dell'Associazione.

"La grandissima maggioranza del tifo Juventino non rinnega niente dei 12 anni di Triade se non qualche colpa marginale - conferma Stefano Discreti, redattore del giornale juventino MB, iscritto all'Associazione "Giu le Mani" e socio dell'Associazione Nazionale Amici della Juventus -.

Germani pu? parlare solo a nome del tifo organizzato che rappresenta e basta".

http://www.tgcom.mediaset.it/sport/articol...olo351246.shtml

"Lapo? No, onore alla Triade"

Molti dissidenti tra tifosi della Juve

La frangia pi? accesa dei tifosi della Juventus aveva rinnegato Luciano Moggi, schierandosi per una presidenza affidata a Lapo Elkann, il rampollo di casa Agnelli. Sono molti i sostenitori bianconeri che si dissociano da questo pensiero e ripensano con nostalgia alla gestione passata: "Onore ai nostri 12 anni di dominio - si legge in uno dei messaggi - sempre dalla parte della Triade e mai con gli Elkann".

L'intervista realizzata dal capo ultr? Fabio Germani ha creato un polverone e molti tifosi bianconeri non sono per niente d'accordo sulle sue affermazioni e sull'idea di avere Lapo Elkann ai vertici societari prossimamente. C'? molta nostalgia di Luciano Moggi, nonostante il suo operato ha poi condannato il club bianconero alla prima serie B della storia.

"La grandissima maggioranza del tifo Juventino non rinnega niente dei 12 anni di Triade se non qualche colpa marginale - dice Stefano Discreti - Questo va scritto a caratteri cubitali perch? corrisponde alla sacrosanta verit?". Parole diverse, ma stesso concetto anche da parte di Livio Ares: "Lapo? No, grazie! Mi dissocio completamente da quanto detto. W la Triade, 12 anni meravigliosi".

E sono molti altri tifosi ad esprimere il loro dissenso nei confronti del rampollo di casa Agnelli e, soprattutto, la stima non persa nei confronti di Moggi, Giraudo e Bettega. C'? anche un po' di malinconia per i trionfi passati, al cospetto di una stagione in cui gli avversari si chiamano Albinoleffe, Modena e Frosinone: "Non dimentico quanto fatto dalla triade per i colori Bianconeri... - dice un altro sostenitore - le cose negative, purtroppo, sono ancora da dimostrare".

Grazie della risposta che mi darete,

Cordialmente Stefano Discreti

Credo che sia giusto non dimenticare il passato dato che da pi? parti era stato indicato come modo di fare(voglio ricodare quanto indicavano Moggi e Giraudo come esempi di manger sportivi)e credo che sia giusto non chiudere a priori al presente.Nel rispetto delle opinioni di tutti su tutti,credo per? che ripartire avendo come riferimento elementi che all'interno della famiglia ricoprono ruoli di rilievo e che hanno comunque idee non sia un brutto ripartire.

secondo lei ? ipotizzabile un ritorno di Marcello Lippi?

Credo che sia un 'idea(e anche qualche cosa di pi?)che continua a essere bella viva e vegeta.

Se Bergamo e Pairetto in accordo con la combriccola romana e tale Maria Grazia Fazi,fossero stati la vera Cupola,finalizzata al pilotare le partite in un certo senso,al fine di vincere discrete somme di denaro con le scommesse?

Vi sembra cos? pazzesco?

Se cos? fosse,dalle indagini sarebbero emersi dei movimenti bancari,delle somme di denaro che in qualche modo avrebbero corroborato questo dubbio.Invece di tutto ? uscito ma nessun movimento di soldi:difficile poter pensare cos? a una cupola che se aveva questo come fine poi non sia riuscita a monetizzarla.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
9 posts
La spruzzata continua ad esserci e non solo perch? c'? ancora e sempre il Grande Caludio,ma anche perch? la Juve merita spazio.Il fatto che giochi ora in un'altra serie rispetto a quella abituale ha solo portato a ridurre un p? il peso specifico in palinsesto,dato che i problemi del campionato restano di comptenza solo dei tifosi bianconeri,mentre i tifosi biancoenri ad oggi sono fuori(e non per colpa loro)dalle tematiche della stagione di Milan e Inter.Ma basta poco,un anno solo,e tutto torna come prima,anzi di pi?.

grazie per la risposta. ci conto.

Saluti

Francesco

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Jun-2005
42 posts

Un saluto a Micheletti, che ricordo come il conduttore dell'unica trasmissione televisiva che si occupasse esclusivamente di calcio equilibrata e piacevole. Sotto la Sua direzione mi stavano simpatici addirittura i giornalisti-tifosi di Milan e Inter, pensi un po'... :|

A questo riguardo una curiosit?: la scelta della "squadra" con cui lavorava ? stata opera sua? Nel caso complimenti, era una spanna sopra a tutte le altre, un po' come la Juve dell'anno scorso... :(

In secondo luogo una domanda un po' provocatoria... una domanda che fatta alla stragrande maggioranza delle persone mi procurerebbe solo prese per i fondelli, ma che spero che Lei possa capire proprio per l'attenzione che ha sempre riservato ai lati pi? "belli" (scusi la banalit?) del mondo del calcio. Atteggiamento che Le ha consentito di parlarne sempre col sorriso sulle labbra, senza esasperare gli animi; le assicuro che molti juventini hanno sempre gradito questa Sua qualit?, cos? rara fra i Suoi colleghi...

Bene... non trova anche Lei che la Juventus rappresenti sotto molti aspetti il "bene" del calcio?

Glielo chiedo perch? io penso di s?, e chiaramente cercher? di motivare questa affermazione apparentemente stupida.

A parte gli juventini, tutti in Italia sono convinti che la Juve sia IL MALE del calcio. Fondamentalmente perch? ruba. In questo momento non mi vorrei occupare di tale aspetto, del quale si discute gi? abbastanza, ma evidenziare tante altre cose, nelle quali considero la Juve un modello.

Queste altre cose possono essere ricondotte all'atteggiamento della tifoseria, della squadra e della societ? (o dirigenza).

La tifoseria... Quante volte si vedono dentro e fuori dai nostri stadi scene indegne di violenza e razzismo, esposizioni di striscioni con simboli inneggianti a Fascismo o Nazismo, lanci di fumogeni, monete, motorini all'indirizzo di altri tifosi, giocatori o arbitri? Quante volte le tifoserie del nostro Paese ci fanno vergognare nelle competizioni internazionali? Quante volte si ? dovuto assistere a scene di tifosi che per "difendere" la propria squadra bloccano autostrade, traghetti o imbrattano le proprie citt?? La Lazio non ? stata retrocessa per motivi di ordine pubblico, mi pare. Pensa te, contando quanti sono gli juventini in Italia avremmo potuto radere al suolo il Paese, eppure nessuno si ? sognato di alzare un dito. Eh gi?, non abbiamo il bel pubblico caldo di Roma, Milano o di altre piazze...

La violenza ? uno dei mali del calcio, e in questo non mi sembra che molte societ? possano camminare a testa alta come la nostra, peccato che l'unica cosa che conta in Italia ? che la Juve ruba.

L'atteggiamento della squadra dentro e fuori dal campo... Considerando l'era della triade per non perdermi nella notte dei tempi ricordo poche volte di assermi vergognato per l'atteggiamento dei miei beniamini. Certo, abbiamo avuto anche noi teste calde come Montero o mastini come Davids (bei tempi...) che a volte non sono stati esempi di eleganza e correttezza. E anche Zidane, qualche volta... Ma i loro eccessi li hanno sempre pagati sul campo, li hanno avuti "a caldo" nel corso della partita, e soprattutto non sono mai stati fatti passare lisci dalla societ?, prodiga di multe per i propri giocatori come nessun'altra. Di questo vado molto fiero. Pensare che tre delle maggiori societ? italiane abbiano, o avessero di recente, bandiere come Totti, Di Canio o Materazzi mi fa rabbrividire. Che poi, sul piano personale e nella vita privata potranno essere bellissime persone, sia chiaro... Ma quante volte Totti mi avrebbe fatto vergognare se avesse giocato nella mia squadra (sputi, pugni a freddo, atteggiamenti da "burino" a ripetizione)! Che rabbia se il mio capitano salutasse il suo pubblico col braccio teso! Che pena essere fiero della cattiveria di Materazzi, sbandierare stupidamente il fatto che non sia mai stato espulso in campionato! Il mio capitano da tanti anni ? Alessandro Del Piero, che rispetto ai personaggi di cui sopra sembra una checca, ma sai che onore...!!!

E anche fuori dal campo, nelle dichiarazioni, negli atteggiamenti pubblici... Saranno anche fatti loro, ma vedere come ha gestito il proprio matrimonio Totti e come lo ha fatto Del Piero per me ha la sua importanza... cos? come sapere che all'Inter tutti possono comportarsi come bambinoni viziati perch? tanto pap? ? stupido e la paghetta alla fine la sgancia lo stesso ? triste.

I calciatori sono un esempio importante per i giovani, si dice sempre, e in questo non mi sembra che molte societ? possano camminare a testa alta come la nostra, peccato che l'unica cosa che conta in Italia ? che la Juve ruba.

P.S. = sentiti complimenti alla figura dell'Inter a Valencia, era un po' che non mi faceva vergognare...

La societ?... So benissimo che considerare la nostra societ? un modello positivo possa sembrare una bestemmia. Ma lasciando da parte un attimo i presunti e (secondo me) non dimostrati furti di Moggi, analizziamo anche qualche altro aspetto a mio avviso fondamentale... Lei non trova che la bellezza dei nostri campionati di un po' di anni fa sia stata compromessa dall'entrata in campo di presidenti come Berlusconi prima e Moratti poi che hanno buttato miliardi a pioggia per allestire le proprie squadre stritolando le societ? pi? piccole che prima riuscivano ad essere pi? competitive? Trova etico che nonostante i loro mezzi Milan e Inter siano ricorse a mezzi come il sistema delle plusvalenze o al recente trucchetto della vendita fittizia del marchio? Trova che sia etico emanare una legge come quella "spalmadebiti" e approfittarne subito dopo? Le sembrano belle le situazioni in cui sono andate a cacciarsi Roma, Lazio, Parma, Fiorentina, per stare dietro alle prestazioni di questi "signori"? Questa ? la vera mafia del calcio. Qui s? che c'? un sistema che tutela sfacciatamente i potenti di turno, che una volta caduti nella polvere lasciano in eredit? societ? distrutte o fallite. Su questo aspetto, di cui tutti sanno ma che passa sempre sotto silenzio, non c'? voglia di fare luce, perch? si andrebbero a toccare le vere corde del potere. Credo che non ci sia bisogno di ricordare, al contrario, la centralit? che la Juventus ha dato alla sanit? dei bilanci. Che ? una forma di rispetto nei confronti delle altre societ? e della societ? civile in generale. Noi avevamo gli Agnelli alle spalle, mica pincopallino. Solo che a differenza di altri "signori" che non resistono a buttare migliaia di miliardi (MIGLIAIA DI MILIARDI) per il proprio giocattolino, che peraltro non sanno neanche far funzionare, la famiglia ha sempre tenuto a mente le proprie responsabilit? nei confronti dei propri lavoratori, e ha costretto la triade a far le nozze coi fichi secchi, contando solo sulla propria professionalit?. Ho come l'impressione che questo smacco non sia proprio andato gi? a pi? di uno, negli ultimi anni...

Avrei voluto parlare di altri pregi della nostra dirigenza, in particolar modo per la disciplina che riusciva a imporre alla squadra, ma anche per la (relativa) signorilit? mostrata in occasione di piccoli furti che, incredibile, anche noi juventini abbiamo subito (una finale di champions cos? cos?, due scudetti cos? cos?, ma nessuno se lo ricorda).

E altro ancora, ma credo di aver gi? abusato abbastanza della Sua pazienza, per cui mi fermo (per ora...).

Il senso del mio sfogo ?: ? mai possibile che quando si parla di Juventus non vengano riconosciute queste cose, perch? in due secondi si ricade sempre nel solito argomento, la Juve che ruba? Le assicuro che per noi ? frustrante non aver diritto a parlare serenamente di calcio neanche con gli amici, perch? tanto si finisce sempre l?, nella Juve che ruba... E non crede che questo sia dovuto in massima parte all'atteggiamento della stampa sportiva, che su questo aspetto marcia spudoratamente da anni? La stessa stampa che chiude gli occhi di fronte a tutte le vicende vergognose degli ultimi anni per poi scatenare una crociata di dimensioni bibliche per delle telefonate che dimostrano solo che ogni societ? cerca di tirare acqua al suo mulino, cosa a dir poco scontata? Io vedo tanta ipocrisia e invidia dietro a questo atteggiamento, e tanto servilismo dei giornalisti nei confronti dei padroni. Tutto ci? avvelena il mondo del calcio, peccato che l'unica cosa che conta in Italia ? che la Juve ruba.

Se ? arrivato fin qui, complimenti. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 22-May-2006
12,291 posts

Secondo lei come mai Ibrahimovic in 3 anni di CHampions league ha sempre deluso e ha fatto solo ungol (mi pare solo uno tra l'altro ininfluente)?

Che ne pensa del fatto che un giocatore di questo genere (che comunque reputo fortissimo) venga incensato, mentre Del PIero che ha dimostrato di essere di ben altro livello, viene sempre criticato?

Edited by Ca$a

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-Feb-2007
103 posts

LQUOTE(d-x @ Luned? 5 Marzo 2007, 23:52 )

Se Bergamo e Pairetto in accordo con la combriccola romana e tale Maria Grazia Fazi,fossero stati la vera Cupola,finalizzata al pilotare le partite in un certo senso,al fine di vincere discrete somme di denaro con le scommesse?

Vi sembra cos? pazzesco?

Se cos? fosse,dalle indagini sarebbero emersi dei movimenti bancari,delle somme di denaro che in qualche modo avrebbero corroborato questo dubbio.Invece di tutto ? uscito ma nessun movimento di soldi:difficile poter pensare cos? a una cupola che se aveva questo come fine poi non sia riuscita a monetizzarla.

Signor Micheletti,credo che nel caso dell'ipotesi di 'scommesse arbitrali' fosse preferibile incassare somme di denaro non troppo alte,giusto per non creare sospetti.Le chiedo di commentarmi questa intercettazione:Telefonata 6014 del 01.12.04 ore 20,25 utenza 33564..... Bergamo Paolo

Bergamo e Maria Grazia Fazi(impiegata alla Figc) parlano della designazione di Trefoloni

Bergamo:"uh uno poi se p? and? a fa na gara di serie b ma...non ci serve mica"

Fazi:"no ma infatti lascialo riposare n'altra domenica"

Bergamo:"si tanto.."

Fazi:"eh..poi la prossima settimana lo poi mette pure a fa na gara di B che te ne frega,basta che non gli precludi quella griglia l?!"

Bergamo:"no..lo metto..lo metto nella 2a griglia"

Fazi:"bravo! dove non stanno Juve,Milan"

Bergamo:"fa una gara di A"

Fazi:"ma cos? incameriamo altri 5000 euro dopo la mia fatica di Brescia Palermo!"

Bergamo:"uh"

Fazi:"Eh!"

Bergamo:" (ride)

Quei 5000euro?

La ringrazio anticipatamente.Distinti saluti.

Edited by d-x

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 16-Sep-2005
263 posts

Domanda per tutte le penne

E' possibile che il motivo che ha convinto a restare Trezeguet, Buffon, Camoranesi, Zanetti e Zebina sia un accordo con la societ? a non mettere i bastoni fra le ruote in caso di un'eventuale richiesta di cessione nel prossimo mercato estivo?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Jun-2005
311 posts
Essendo uomo di mare(sono nato e abito vicino a lui)tutto quello che ha a che fare con l'acqua mi rilassa e mi diverte.In modo particolare le immersioni(che purtroppo riesco a fare in misura molto ridotta per il lvaoro)mi danno una sensazione generalizzata di benessere e relax,purch? per? siano rigorosamente effettuate nelle acqua della mia Toscana(anche perch? dalle altre parti non le ho ancora fatte.......)

Che dire Giorgio abbiamo molte cose in comune veramente...

Per? perch? limitarsi...

Capisco il richiamo della "TERRA MADRE" ma guarda che ? bello anche poter variare credimi.

Io tra immersioni e snorkelling preferisco la seconda ipotesi..

Le esperienze di Cancun e di Sharl El Sheikh sono tra le pi? belle nella mia mente.

Se sei veramente un appassionato di immersioni non pu? mancare la barriera corallina tra le tue esperienze..

Credimi Giorgio...Ti rapisce...

Entri sei a 1 metro massimo 2...e ti ritrovi a 20 metri di profondit? in un attimo...In mezzo a migliaia di pesci e coralli...

Un'esperienza unica... Ti ho fatto venire voglia? sefz

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 10-Mar-2007
215 posts

Per prima cosa la saluto. C'? qualche possibilit? che la juve riesca a prendere Pato? Portebbe la juve per il prossimo anno partecipare alla coppa UEFA passando per l'intertoto, magari con una deroga UEFA? Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 23-Feb-2007
77 posts
Un saluto a Micheletti, che ricordo come il conduttore dell'unica trasmissione televisiva che si occupasse esclusivamente di calcio equilibrata e piacevole. Sotto la Sua direzione mi stavano simpatici addirittura i giornalisti-tifosi di Milan e Inter, pensi un po'... :|

A questo riguardo una curiosit?: la scelta della "squadra" con cui lavorava ? stata opera sua? Nel caso complimenti, era una spanna sopra a tutte le altre, un po' come la Juve dell'anno scorso... :(

In secondo luogo una domanda un po' provocatoria... una domanda che fatta alla stragrande maggioranza delle persone mi procurerebbe solo prese per i fondelli, ma che spero che Lei possa capire proprio per l'attenzione che ha sempre riservato ai lati pi? "belli" (scusi la banalit?) del mondo del calcio. Atteggiamento che Le ha consentito di parlarne sempre col sorriso sulle labbra, senza esasperare gli animi; le assicuro che molti juventini hanno sempre gradito questa Sua qualit?, cos? rara fra i Suoi colleghi...

Bene... non trova anche Lei che la Juventus rappresenti sotto molti aspetti il "bene" del calcio?

Glielo chiedo perch? io penso di s?, e chiaramente cercher? di motivare questa affermazione apparentemente stupida.

A parte gli juventini, tutti in Italia sono convinti che la Juve sia IL MALE del calcio. Fondamentalmente perch? ruba. In questo momento non mi vorrei occupare di tale aspetto, del quale si discute gi? abbastanza, ma evidenziare tante altre cose, nelle quali considero la Juve un modello.

Queste altre cose possono essere ricondotte all'atteggiamento della tifoseria, della squadra e della societ? (o dirigenza).

La tifoseria... Quante volte si vedono dentro e fuori dai nostri stadi scene indegne di violenza e razzismo, esposizioni di striscioni con simboli inneggianti a Fascismo o Nazismo, lanci di fumogeni, monete, motorini all'indirizzo di altri tifosi, giocatori o arbitri? Quante volte le tifoserie del nostro Paese ci fanno vergognare nelle competizioni internazionali? Quante volte si ? dovuto assistere a scene di tifosi che per "difendere" la propria squadra bloccano autostrade, traghetti o imbrattano le proprie citt?? La Lazio non ? stata retrocessa per motivi di ordine pubblico, mi pare. Pensa te, contando quanti sono gli juventini in Italia avremmo potuto radere al suolo il Paese, eppure nessuno si ? sognato di alzare un dito. Eh gi?, non abbiamo il bel pubblico caldo di Roma, Milano o di altre piazze...

La violenza ? uno dei mali del calcio, e in questo non mi sembra che molte societ? possano camminare a testa alta come la nostra, peccato che l'unica cosa che conta in Italia ? che la Juve ruba.

L'atteggiamento della squadra dentro e fuori dal campo... Considerando l'era della triade per non perdermi nella notte dei tempi ricordo poche volte di assermi vergognato per l'atteggiamento dei miei beniamini. Certo, abbiamo avuto anche noi teste calde come Montero o mastini come Davids (bei tempi...) che a volte non sono stati esempi di eleganza e correttezza. E anche Zidane, qualche volta... Ma i loro eccessi li hanno sempre pagati sul campo, li hanno avuti "a caldo" nel corso della partita, e soprattutto non sono mai stati fatti passare lisci dalla societ?, prodiga di multe per i propri giocatori come nessun'altra. Di questo vado molto fiero. Pensare che tre delle maggiori societ? italiane abbiano, o avessero di recente, bandiere come Totti, Di Canio o Materazzi mi fa rabbrividire. Che poi, sul piano personale e nella vita privata potranno essere bellissime persone, sia chiaro... Ma quante volte Totti mi avrebbe fatto vergognare se avesse giocato nella mia squadra (sputi, pugni a freddo, atteggiamenti da "burino" a ripetizione)! Che rabbia se il mio capitano salutasse il suo pubblico col braccio teso! Che pena essere fiero della cattiveria di Materazzi, sbandierare stupidamente il fatto che non sia mai stato espulso in campionato! Il mio capitano da tanti anni ? Alessandro Del Piero, che rispetto ai personaggi di cui sopra sembra una checca, ma sai che onore...!!!

E anche fuori dal campo, nelle dichiarazioni, negli atteggiamenti pubblici... Saranno anche fatti loro, ma vedere come ha gestito il proprio matrimonio Totti e come lo ha fatto Del Piero per me ha la sua importanza... cos? come sapere che all'Inter tutti possono comportarsi come bambinoni viziati perch? tanto pap? ? stupido e la paghetta alla fine la sgancia lo stesso ? triste.

I calciatori sono un esempio importante per i giovani, si dice sempre, e in questo non mi sembra che molte societ? possano camminare a testa alta come la nostra, peccato che l'unica cosa che conta in Italia ? che la Juve ruba.

P.S. = sentiti complimenti alla figura dell'Inter a Valencia, era un po' che non mi faceva vergognare...

La societ?... So benissimo che considerare la nostra societ? un modello positivo possa sembrare una bestemmia. Ma lasciando da parte un attimo i presunti e (secondo me) non dimostrati furti di Moggi, analizziamo anche qualche altro aspetto a mio avviso fondamentale... Lei non trova che la bellezza dei nostri campionati di un po' di anni fa sia stata compromessa dall'entrata in campo di presidenti come Berlusconi prima e Moratti poi che hanno buttato miliardi a pioggia per allestire le proprie squadre stritolando le societ? pi? piccole che prima riuscivano ad essere pi? competitive? Trova etico che nonostante i loro mezzi Milan e Inter siano ricorse a mezzi come il sistema delle plusvalenze o al recente trucchetto della vendita fittizia del marchio? Trova che sia etico emanare una legge come quella "spalmadebiti" e approfittarne subito dopo? Le sembrano belle le situazioni in cui sono andate a cacciarsi Roma, Lazio, Parma, Fiorentina, per stare dietro alle prestazioni di questi "signori"? Questa ? la vera mafia del calcio. Qui s? che c'? un sistema che tutela sfacciatamente i potenti di turno, che una volta caduti nella polvere lasciano in eredit? societ? distrutte o fallite. Su questo aspetto, di cui tutti sanno ma che passa sempre sotto silenzio, non c'? voglia di fare luce, perch? si andrebbero a toccare le vere corde del potere. Credo che non ci sia bisogno di ricordare, al contrario, la centralit? che la Juventus ha dato alla sanit? dei bilanci. Che ? una forma di rispetto nei confronti delle altre societ? e della societ? civile in generale. Noi avevamo gli Agnelli alle spalle, mica pincopallino. Solo che a differenza di altri "signori" che non resistono a buttare migliaia di miliardi (MIGLIAIA DI MILIARDI) per il proprio giocattolino, che peraltro non sanno neanche far funzionare, la famiglia ha sempre tenuto a mente le proprie responsabilit? nei confronti dei propri lavoratori, e ha costretto la triade a far le nozze coi fichi secchi, contando solo sulla propria professionalit?. Ho come l'impressione che questo smacco non sia proprio andato gi? a pi? di uno, negli ultimi anni...

Avrei voluto parlare di altri pregi della nostra dirigenza, in particolar modo per la disciplina che riusciva a imporre alla squadra, ma anche per la (relativa) signorilit? mostrata in occasione di piccoli furti che, incredibile, anche noi juventini abbiamo subito (una finale di champions cos? cos?, due scudetti cos? cos?, ma nessuno se lo ricorda).

E altro ancora, ma credo di aver gi? abusato abbastanza della Sua pazienza, per cui mi fermo (per ora...).

Il senso del mio sfogo ?: ? mai possibile che quando si parla di Juventus non vengano riconosciute queste cose, perch? in due secondi si ricade sempre nel solito argomento, la Juve che ruba? Le assicuro che per noi ? frustrante non aver diritto a parlare serenamente di calcio neanche con gli amici, perch? tanto si finisce sempre l?, nella Juve che ruba... E non crede che questo sia dovuto in massima parte all'atteggiamento della stampa sportiva, che su questo aspetto marcia spudoratamente da anni? La stessa stampa che chiude gli occhi di fronte a tutte le vicende vergognose degli ultimi anni per poi scatenare una crociata di dimensioni bibliche per delle telefonate che dimostrano solo che ogni societ? cerca di tirare acqua al suo mulino, cosa a dir poco scontata? Io vedo tanta ipocrisia e invidia dietro a questo atteggiamento, e tanto servilismo dei giornalisti nei confronti dei padroni. Tutto ci? avvelena il mondo del calcio, peccato che l'unica cosa che conta in Italia ? che la Juve ruba.

Se ? arrivato fin qui, complimenti. ;)

Non solo sono arrivato fino in fondo ma ho letto tutta questa arringa con molta attenzione.Parecchie affermazioni mi trovano concorde(le riassumo nel cosiddetto stile Juve che ? sempre stato portato ad esempio da tutti-ricordo che Anastasi mi raccont? che la prima volta che arriv? in sede aveva una camicia a firoi fuori dai pantaloni:venne gentilmente invitato ad andare a casa,cambiarsi e a presentarsi con una giacca-e che ha sempre riscontrato grandi consensi)su altre non sono d'accordo(come i paragoni con Totti e Materazzi)su altre ancora le faccio mie a pieno titoli(come tutte quelle che riguardano Del Piero che considero prima di un grande calciatore un uomo eccelso).Per rispondere alla domanda iniziale e a quelle che chiudono lo scritto,non credo che la Juve sia solo il male,anzi,ma ? innegabile che l'opinione pubblica si rifaccia subito alle sentenze di calciopoli.Forse un p? di connivenza la stampa sportiva ce l'ha,dato che ? sempre pi? facile parlare con meno freni inibitori di chi ? in ginocchio rispetto a chi invece magari facendo sgambetti rimane diritto sulla sua asse.E' l'italico gioco del chi sale e scende per primo dal carro del vincitore.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 23-Feb-2007
77 posts
Per prima cosa la saluto. C'? qualche possibilit? che la juve riesca a prendere Pato? Portebbe la juve per il prossimo anno partecipare alla coppa UEFA passando per l'intertoto, magari con una deroga UEFA? Grazie

Non credo che la trattativa possa andare in tempi rapidi a buon fine,come non credo che la scelta dell'Intertoto sia voluta dalla societ?:cominci troppo presto e devi fare una preparazione massacrante.Molto meglio una stagione normale con l'ingresso in Europa attravreso il campionato

Che dire Giorgio abbiamo molte cose in comune veramente...

Per? perch? limitarsi...

Capisco il richiamo della "TERRA MADRE" ma guarda che ? bello anche poter variare credimi.

Io tra immersioni e snorkelling preferisco la seconda ipotesi..

Le esperienze di Cancun e di Sharl El Sheikh sono tra le pi? belle nella mia mente.

Se sei veramente un appassionato di immersioni non pu? mancare la barriera corallina tra le tue esperienze..

Credimi Giorgio...Ti rapisce...

Entri sei a 1 metro massimo 2...e ti ritrovi a 20 metri di profondit? in un attimo...In mezzo a migliaia di pesci e coralli...

Un'esperienza unica... Ti ho fatto venire voglia? sefz

Mi fa piacere ogni tanto non parlare solo di calcio,a volte fa sentire come dire un p? troppo costretti a comportarsi sempre allo stesso modo.Ricordo che una volta ho fatto snorkeling nel Mar Rosso:? stata una esperienza mozzafiato ma per le bombole ho una sorta di freno nell'uscire da casa mia.Sar? perch? il mare come mi diceva mio padre va amato ma rispettato,preferisco stare con qualcuno che in caso di bisogno parla la mia stessa lingua e mi permette di avere quegli appoggi che da un'altra parte non so se avrei.E' un blocco psicologico che faccio davvero fatica a rimuovere pur sapendo che cos? perdo occasioni da favola.Un abbraccio......marino

Domanda per tutte le penne

E' possibile che il motivo che ha convinto a restare Trezeguet, Buffon, Camoranesi, Zanetti e Zebina sia un accordo con la societ? a non mettere i bastoni fra le ruote in caso di un'eventuale richiesta di cessione nel prossimo mercato estivo?

Non so se questo sia un accordo tacito ma credo che tutti siano rimasti solo in attesa di un chiarimento sul futuro della societ?.Ad oggi di tutti questi credo che solo Buffon e ZXanetti abbiano qualche certezza sulla riconferma.

Secondo lei come mai Ibrahimovic in 3 anni di CHampions league ha sempre deluso e ha fatto solo ungol (mi pare solo uno tra l'altro ininfluente)?

Che ne pensa del fatto che un giocatore di questo genere (che comunque reputo fortissimo) venga incensato, mentre Del PIero che ha dimostrato di essere di ben altro livello, viene sempre criticato?

Credo che possa essere una questione di abitudine mentale:in Champion's devi dare tutto in una-due partite e forse lui non ? ancora pronto a spremersi cos?.Del Piero ha diviso stampa e critica dato che essendo un grande calciatore non trover? mai tutti concordi.Ma toccher? presto anche a Ibra fare una fine simile.

LQUOTE(d-x @ Luned? 5 Marzo 2007, 23:52 )

Se Bergamo e Pairetto in accordo con la combriccola romana e tale Maria Grazia Fazi,fossero stati la vera Cupola,finalizzata al pilotare le partite in un certo senso,al fine di vincere discrete somme di denaro con le scommesse?

Vi sembra cos? pazzesco?

Se cos? fosse,dalle indagini sarebbero emersi dei movimenti bancari,delle somme di denaro che in qualche modo avrebbero corroborato questo dubbio.Invece di tutto ? uscito ma nessun movimento di soldi:difficile poter pensare cos? a una cupola che se aveva questo come fine poi non sia riuscita a monetizzarla.

Signor Micheletti,credo che nel caso dell'ipotesi di 'scommesse arbitrali' fosse preferibile incassare somme di denaro non troppo alte,giusto per non creare sospetti.Le chiedo di commentarmi questa intercettazione:Telefonata 6014 del 01.12.04 ore 20,25 utenza 33564..... Bergamo Paolo

Bergamo e Maria Grazia Fazi(impiegata alla Figc) parlano della designazione di Trefoloni

Bergamo:"uh uno poi se p? and? a fa na gara di serie b ma...non ci serve mica"

Fazi:"no ma infatti lascialo riposare n'altra domenica"

Bergamo:"si tanto.."

Fazi:"eh..poi la prossima settimana lo poi mette pure a fa na gara di B che te ne frega,basta che non gli precludi quella griglia l?!"

Bergamo:"no..lo metto..lo metto nella 2a griglia"

Fazi:"bravo! dove non stanno Juve,Milan"

Bergamo:"fa una gara di A"

Fazi:"ma cos? incameriamo altri 5000 euro dopo la mia fatica di Brescia Palermo!"

Bergamo:"uh"

Fazi:"Eh!"

Bergamo:" (ride)

Quei 5000euro?

La ringrazio anticipatamente.Distinti saluti.

Non so davvero cosa rispondere,se non ribadendo il fatto che se sotto ci fosse stato 'solo'un giro di scommnesse da qualche parte sarebbe saltato fuori.Oppure qualcuno per 'salvarsi la coscienza'avrebbe fatto il delatore per alleggerirsi.Non ? successo,non se ne ? mai parlato e mai nessuno ha lanciato dubbi in tal senso.Quindi....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 22-May-2006
12,291 posts

Un'altra domanda non orbita juve...che ne pensa di Gourcuff? arrivato tra grandi speranze, non gioca praticamente mai e quando lo fa non ? che incida pi? di tanto, non sarebbe forse l'ora di lasciar perdere ogni volta i soliti inutili e anche un po' ridicoli paragoni? ovvero per ogni giovane trequartista francese si dice che ? il nuovo Zidane (prima di Gourcuff c'era Meghni) per ognipunta brasiliana si dice il nuovo Pel? e per ogni seconda punta argentina il nuovo MAradona (qui si sprecano Riquelme,D'alessandro,SAviola,HIguain etc...)

Edited by Ca$a

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 23-Feb-2007
77 posts
Un'altra domanda non orbita juve...che ne pensa di Gourcuff? arrivato tra grandi speranze, non gioca praticamente mai e quando lo fa non ? che incida pi? di tanto, non sarebbe forse l'ora di lasciar perdere ogni volta i soliti inutili e anche un po' ridicoli paragoni? ovvero per ogni giovane trequartista francese si dice che ? il nuovo Zidane (prima di Gourcuff c'era Meghni) per ognipunta brasiliana si dice il nuovo Pel? e per ogni seconda punta argentina il nuovo MAradona (qui si sprecano Riquelme,D'alessandro,SAviola,HIguain etc...)

A me era sempre piaciuto,ovvio per? che alla prima grande prova della sua vita ha battuto in testa deludendo tutti,tanto che le voci di mercato dicono che il Milan sia gi? pronto a fargli cambiare aria.Per i paragoni ? ovvio che si sprechino a seconda dei paesi di origine e i punti di riferimento sono quelli che hanno fatto storia.E' vero per? che i paragoni oggi sono fatti un p? troppo presto,ma si sa la stampa ha sempre bisogno di carne fresca.....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-May-2006
1,371 posts

Giorgio Micheletti, ti rimpiangiamo!!!!

Caro Giorgio, la piega che ha preso Italia7Gold ? agghiacciante. Il biscardismo dilaga e l'antijuventinismo ? diventato l'unica ragione di vita di Diretta Stadio. I nuovi acquisti (vedi Corno) sono arrivati con quell'unico scopo.

Purtroppo i nostri pochi rappresentanti (a partire da Zuliani) non hanno lo spirito per difenderci con la dovuta energia.

Ogni settimana ? peggio. Quello a cui si ? assistito durante Juve-Treviso di questo pomeriggio feriale ? stato aberrante. Un tiro al bersaglio e una falsificazione totale della verit? (vedi episodi da moviola), senza che nessuno dei pochissimi juventini aprisse bocca.

Evidentemente, e innegabilmente, ? la nuova linea editoriale dell'emittente.

Linea editoriale che, come il nostro forum j1897 dimostra, sta portando alla fuga totale dei 14 milioni tifosi juventini da quella emittente.

Noi rimpiangiamo la tua signorilit?, il tuo stile nel condurre, il tuo saper dare spazio alle ragioni di tutti e il tuo saper limitare la bagarre in studio entro i limiti fisiologici (quelli che rendono la discussione persino divertente), il tuo saper valorizzare l'ironia di tutti. E il fatto che tu abbia ammesso simpatie giovanili per l'Inter accresce ulteriormente i tuoi meriti. Interisti (o ex interisti) simili sono mosche bianche!

Era un piacere (per tutti, non certo solo per gli juventini, che anzi non sono mai stati privilegiati rispetto ai milaninteristi!) vedere la tua Diretta Stadio!

E perch? questo non sembri un messaggio falsamente adulatorio, ti dico con sincerit? che il programma non era male neanche dopo che te ne sei andato. L'anno scorso il tuo successore (non ricordo il cognome, di nome Alessandro... Biolchi? Bianchi? boh... amnesia) era quasi altrettanto simpatico, e gli ospiti ben dosati e generalmente nei limiti della correttezza e dell'equilibrio.

Il crollo ? avvenuto quest'anno con l'arrivo di Corno e simil teppaglia dell'informazione calcistica. Non a caso c'? Biscardi alla base di tutto ci?. :S

Ho letto che, forse, hai in corso trattative per tornare. Sarebbe una cosa bellissima. E soprattutto vorrei sapere dai fenomenali dirigenti dell'emittente se pensano di recuparere sotto forma di milaninteristi i milioni di juventini telespettatori potenziali che stanno perdendo. Illusi!

Edited by superjuventus

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Jun-2005
42 posts
Giorgio Micheletti, ti rimpiangiamo!!!!

Caro Giorgio, la piega che ha preso Italia7Gold ? agghiacciante...

Noi rimpiangiamo la tua signorilit?, il tuo stile nel condurre, il tuo saper dare spazio alle ragioni di tutti e il tuo saper limitare la bagarre in studio entro i limiti fisiologici (quelli che rendono la discussione persino divertente), il tuo saper valorizzare l'ironia di tutti...

E perch? questo non sembri un messaggio falsamente adulatorio, ti dico con sincerit? che il programma non era male neanche dopo che te ne sei andato. L'anno scorso il tuo successore (non ricordo il cognome, di nome Alessandro... Biolchi? Bianchi? boh... amnesia) era quasi altrettanto simpatico, e gli ospiti ben dosati e generalmente nei limiti della correttezza e dell'equilibrio.

Il crollo ? avvenuto quest'anno con l'arrivo di Corno e simil teppaglia dell'informazione calcistica. Non a caso c'? Biscardi alla base di tutto ci?...

Ho letto che, forse, hai in corso trattative per tornare. Sarebbe una cosa bellissima...

Quoto tutto e ringrazio Micheletti per l'attenzione. Prima o poi sar? contento di scambiare ancora quattro chiacchiere...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Jan-2007
27,239 posts

giorgio

se fossi laporta e vi puntassero una pistola alla tempia,chi vendereste tra ronaldinho e messi?(tralascio eto'o perche' e' una punta,non e' attinente al discorso e tralasciando un altro giocatore fondamentale come deco)

ronaldinho e' attualmente il giocatore di pallone piu' attraente che c'e' e una macchina da soldi micidiale,l'argentino potenzialmente e' il giocatore piu' forte del pianeta se riuscira' a non scassarsi con la frequenza di chivu.............considerando che il secondo ha 6 anni in meno,io prenderei 60milioni sull'unghia per il brasiliano risparmiando il doppio di ingaggio

tu chi cederesti?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 22-May-2006
12,291 posts
Giorgio Micheletti, ti rimpiangiamo!!!!

Caro Giorgio, la piega che ha preso Italia7Gold ? agghiacciante. Il biscardismo dilaga

.quoto.quoto.quoto

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 23-Feb-2007
77 posts
Giorgio Micheletti, ti rimpiangiamo!!!!

Caro Giorgio, la piega che ha preso Italia7Gold ? agghiacciante. Il biscardismo dilaga e l'antijuventinismo ? diventato l'unica ragione di vita di Diretta Stadio. I nuovi acquisti (vedi Corno) sono arrivati con quell'unico scopo.

Purtroppo i nostri pochi rappresentanti (a partire da Zuliani) non hanno lo spirito per difenderci con la dovuta energia.

Ogni settimana ? peggio. Quello a cui si ? assistito durante Juve-Treviso di questo pomeriggio feriale ? stato aberrante. Un tiro al bersaglio e una falsificazione totale della verit? (vedi episodi da moviola), senza che nessuno dei pochissimi juventini aprisse bocca.

Evidentemente, e innegabilmente, ? la nuova linea editoriale dell'emittente.

Linea editoriale che, come il nostro forum j1897 dimostra, sta portando alla fuga totale dei 14 milioni tifosi juventini da quella emittente.

Noi rimpiangiamo la tua signorilit?, il tuo stile nel condurre, il tuo saper dare spazio alle ragioni di tutti e il tuo saper limitare la bagarre in studio entro i limiti fisiologici (quelli che rendono la discussione persino divertente), il tuo saper valorizzare l'ironia di tutti. E il fatto che tu abbia ammesso simpatie giovanili per l'Inter accresce ulteriormente i tuoi meriti. Interisti (o ex interisti) simili sono mosche bianche!

Era un piacere (per tutti, non certo solo per gli juventini, che anzi non sono mai stati privilegiati rispetto ai milaninteristi!) vedere la tua Diretta Stadio!

E perch? questo non sembri un messaggio falsamente adulatorio, ti dico con sincerit? che il programma non era male neanche dopo che te ne sei andato. L'anno scorso il tuo successore (non ricordo il cognome, di nome Alessandro... Biolchi? Bianchi? boh... amnesia) era quasi altrettanto simpatico, e gli ospiti ben dosati e generalmente nei limiti della correttezza e dell'equilibrio.

Il crollo ? avvenuto quest'anno con l'arrivo di Corno e simil teppaglia dell'informazione calcistica. Non a caso c'? Biscardi alla base di tutto ci?. :S

Ho letto che, forse, hai in corso trattative per tornare. Sarebbe una cosa bellissima. E soprattutto vorrei sapere dai fenomenali dirigenti dell'emittente se pensano di recuparere sotto forma di milaninteristi i milioni di juventini telespettatori potenziali che stanno perdendo. Illusi!

Ovviamente i gusti sono diversi e le opinioni vanno rispettate dato che i risultati di ascolto comunque premiano l'emittente di cui parli.Soprattutto ricordo che gli editori,cos? come gli allenatori o i presidenti delle squadre di calcio operano sempre con l'intenzione di fare bene e le loro scelte sono finalizzate al melgio ritenuto tale in quel momento.In tv inoltre bisogna tenere presente quello che vuole la gente: e la gente in base ai numeri dimostra di gradire ancora questo tipo di proposta tv.Conosco personalmente e professionalmente tutti coloro che animano i dibattiti tv:nessuno di loro ? impreparato e nessuno di loro ha disegni occulti anti questo o quello.Alcuni di loro hanno modalit? verbali che vanno forse ad li l? delle abitudini di molti,altri invece devono mescolare mimica e voce per dare peso alle loro affermazioni.Pu? piacere oppure no,gusti personali,ripeto:ma verso nessuno,invito tutti coloro che frequentano questo sito,vengano formulati apprezzamenti insultanti o che mettono in discussione la loro persona.Non lo trovavo giusto quando conducevo,figurarsi se lo trovo giusto ora che vengon chiamato in causa per parlare di chi conduce al posto mio.Lo faccio con la consueta tranquillit? e voglia di rispetto da portare e quindi da pretendere.Detto questo capisco che forse un p? pi? di presenza bianconera non guasta anche se Claudio e il mio grandissimo amico,il Cavalier Anastasi fanno di miracoli per tenere alto il buon nome della Juve.Ma anche in questo caso si entra nei meccanismi della tv:tutto quello che non ? in serie A fa fatica a essere trattato.Inoltre non dimenticate che quando uno ha comandato per tanto tempo e poi cade trover? sempre tutta la gente che gli ? stata sotto pronta a dargli i calci.Nella vita come nel calcio....

A presto

Quoto tutto e ringrazio Micheletti per l'attenzione. Prima o poi sar? contento di scambiare ancora quattro chiacchiere...

E io sar? ancor pi? contento di fornire quattro risposte.Un abbraccio e a presto davvero

giorgio

se fossi laporta e vi puntassero una pistola alla tempia,chi vendereste tra ronaldinho e messi?(tralascio eto'o perche' e' una punta,non e' attinente al discorso e tralasciando un altro giocatore fondamentale come deco)

ronaldinho e' attualmente il giocatore di pallone piu' attraente che c'e' e una macchina da soldi micidiale,l'argentino potenzialmente e' il giocatore piu' forte del pianeta se riuscira' a non scassarsi con la frequenza di chivu.............considerando che il secondo ha 6 anni in meno,io prenderei 60milioni sull'unghia per il brasiliano risparmiando il doppio di ingaggio

tu chi cederesti?

Strano ma io li venderei tutti e due.Ronaldinho perch? non ci vuole pi? stare e perch? mi porterebbe tanti di quei soldi che ci rifaccio la squadra.Messi perch? credo che non sia un giocatore da Barcellona.Mi spiego:? innegabilmente forte ma non ?(sembra) un trascinatore,non ?(sembra) un istrione,non ?(sembra) un ragazzo che vive la maglia come unico interesse della sua vita.A Barcellona il tifoso vuole questo:Maradona era in idolo perch? viveva di Bar?a( e di altro),Ronaldinho ? cresicuto con il blaugrana addosso e se ne ? sempre dichiarato soddisfatto.Messi sembra sempre che sia l? per caso:? un argentino tipico,nel senso che non ha la solarit? di MAradona e appare sempre triste.A Barcellona non c'? posto per le persone tristi...

.quoto.quoto.quoto

grazie,grazie,grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...