Jump to content
Sign in to follow this  
Alexnumero10

Alberto Pairetto

Recommended Posts

Joined: 01-Jun-2006
4,445 posts

 

Sono rimasto basito quando ho scoperto che Alberto Pairetto, figlio di Pierluigi Pairetto (ex-arbitro ed ex-designatore, coinvolto e condannato per Calciopoli) e fratello di Luca Pairetto (arbitro di serie A) lavora per la Juventus come events manager.

 

Non so cosa significhi events manager ma a nessuno è venuto in mente che una collaborazione del genere fosse quantomeno inopportuna?

 

Ma se un domani salta fuori una conversazione telefonica intercettata tra i due fratelli Pairetto in cui si parla di calcio? Ricominciamo da capo?

 

Era proprio indispensabile assumere Alberto Pairetto? Un altro events manager al mondo non c'era?????

 

 

Magari sono mie seghe mentali, ma visti i recenti sviluppi non mi fido un c**** di niente e di nessuno, e francamente preferirei evitassimo anche solo il più vago sospetto....cazzarola il FIGLIO DI PAIRETTO dovevamo assumere?????

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 06-May-2011
12,519 posts

Essere figlio di un pregiudicato non è una colpa. Se sa fare bene il suo lavoro, il cognome che porta non deve essere una discriminante.

 

Comunque vai tranquillo, ci hanno già marciato sopra il c@zzo abbondantemente per questa storia. In queste troiate il nostro Paese è troppo avanti.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2006
4,445 posts
3 minuti fa, Diogene il Cinico ha scritto:

Essere figlio di un pregiudicato non è una colpa. Se sa fare bene il suo lavoro, il cognome che porta non deve essere una discriminante.

 

Comunque vai tranquillo, ci hanno già marciato sopra il c@zzo abbondantemente per questa storia. In queste troiate il nostro Paese è troppo avanti.

 

 

Essere figlio di un pregiudicato non è una colpa ma lavorare per la Juventus non è un diritto.

 

Quindi si poteva scegliere qualcun altro.

 

O che lui è il Pallone d'Oro degli events manager oppure...ma proprio lui????

 

 

Poi il problema per me più che il padre è il fratello.

 

Questo è FRATELLO DI UN ARBITRO.

 

Immagina che il fratello vada ad arbitrare il Napoli la domenica prima di un Napoli-Juve...con che serenità arbitra, sapendo che se ammonisce un neoborbonico diffidato finisce sulla forca?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2006
4,445 posts
3 minuti fa, Trecinquedue ha scritto:

Vende i biglietti

 

 

Appunto, quello che pensavo.

 

Non potevano assumere uno senza fratelli arbitri????

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 29-Nov-2010
8,458 posts
Just now, Alexnumero10 said:

 

 

Appunto, quello che pensavo.

 

Non potevano assumere uno senza fratelli arbitri????

Ma che ragionamento è?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2006
4,445 posts
2 minuti fa, Trecinquedue ha scritto:

Ma che ragionamento è?

 

 

Mi sembra semplice: non dovremmo avere parenti di arbitri in società.

 

Cosa penseresti se venisse ad arbitrare noi il fratello di un manager della Roma? O dell'Inter?

 

Penseresti di tutto....e magari a torto, ma la mia domanda è (e mi pare molto semplice, giuro): non c'era un altro events manager che non avesse un fratello arbitro, così da evitare sospetti e chiacchiere?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 29-Nov-2010
8,458 posts
15 minutes ago, Alexnumero10 said:

 

 

Mi sembra semplice: non dovremmo avere parenti di arbitri in società.

 

Cosa penseresti se venisse ad arbitrare noi il fratello di un manager della Roma? O dell'Inter?

 

Penseresti di tutto....e magari a torto, ma la mia domanda è (e mi pare molto semplice, giuro): non c'era un altro events manager che non avesse un fratello arbitro, così da evitare sospetti e chiacchiere?

Sospetti e chiacchere ci saranno a prescindere.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2006
4,445 posts
2 minuti fa, Trecinquedue ha scritto:

Sospetti e chiacchere ci saranno a prescindere.

 

E vabbè.

 

Speriamo che Nicchi non abbia anche lui un rampollo da sistemare.

 

E speriamo di non farci male un'altra volta, per superficialità e dabbenaggine.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Apr-2006
115,464 posts

La soluzione é semplice: Luca Pairetto non arbitrerá mai la Juventus anche perché é di Torino.

 

Per quanto riguarda le possibili intercettazioni telefoniche, penso che i due fratelli sappiano benissimo che al telefono sia vietato parlare di calcio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2006
4,445 posts
3 ore fa, Socrates ha scritto:

La soluzione é semplice: Luca Pairetto non arbitrerá mai la Juventus anche perché é di Torino.

 

Per quanto riguarda le possibili intercettazioni telefoniche, penso che i due fratelli sappiano benissimo che al telefono sia vietato parlare di calcio.

 

Però arbitrerà gli avversari della Juve.

 

Immagina una domenica con Juve-Pescara e Inter-Roma arbitrata da Pairetto.

 

Immagina che l'Inter stia un punto avanti e Pairetto debba decidere su un rigore per i prescritti.

Sapendo che se lo nega i giornali tireranno fuori che il fratello lavora per la Juve, cosa è probabile che faccia?

 

 

La mia domanda è: ma era proprio indispensabile cacciarsi in queste situazioni?

 

Un altro utente mi ha risposto che Alberto "vende i biglietti" -- ecco io chiedo non potevamo prendere qualcun altro, per vendere i biglietti?

Non credo sia un lavoro che sa fare solo lui in tutta Torino, no?

 

 

La frase sulle intercettazioni, scusa, mi ha strappato un sorriso...uno è un arbitro, l'altro lavora per la Juventus...di cosa parlano secondo te?????

 

E poi: quanto ci metterebbero i nostri amici della carta stampata a prendere due frasi di nessuna rilevanza e farle diventare scandalose e rivelatrici?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Apr-2006
115,464 posts
1 ora fa, Alexnumero10 ha scritto:

 

Però arbitrerà gli avversari della Juve.

 

Immagina una domenica con Juve-Pescara e Inter-Roma arbitrata da Pairetto.

 

Immagina che l'Inter stia un punto avanti e Pairetto debba decidere su un rigore per i prescritti.

Sapendo che se lo nega i giornali tireranno fuori che il fratello lavora per la Juve, cosa è probabile che faccia?

 

 

La mia domanda è: ma era proprio indispensabile cacciarsi in queste situazioni?

 

Un altro utente mi ha risposto che Alberto "vende i biglietti" -- ecco io chiedo non potevamo prendere qualcun altro, per vendere i biglietti?

Non credo sia un lavoro che sa fare solo lui in tutta Torino, no?

 

 

La frase sulle intercettazioni, scusa, mi ha strappato un sorriso...uno è un arbitro, l'altro lavora per la Juventus...di cosa parlano secondo te?????

 

E poi: quanto ci metterebbero i nostri amici della carta stampata a prendere due frasi di nessuna rilevanza e farle diventare scandalose e rivelatrici?

Scusami, io vivo in Olanda e da queste parti non si fanno (per fortuna) tutti gli arzigogoli sul calcio come succede in Italia.

 

Se la stampa italiana vuole inventarsi qualcosa lo puó fare su chiunque non solo su due fratelli.

 

Il problema non é che il fratello di un arbitro lavori presso la Juventus, il problema é, come sempre, la mentalitá italiana di vedere il male ovunque, soprattutto nei confronti di certi soggetti come purtroppo é la nostra Juve.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2006
4,445 posts
5 minuti fa, Socrates ha scritto:

Scusami, io vivo in Olanda e da queste parti non si fanno (per fortuna) tutti gli arzigogoli sul calcio come succede in Italia.

 

Se la stampa italiana vuole inventarsi qualcosa lo puó fare su chiunque non solo su due fratelli.

 

Il problema non é che il fratello di un arbitro lavori presso la Juventus, il problema é, come sempre, la mentalitá italiana di vedere il male ovunque, soprattutto nei confronti di certi soggetti come purtroppo é la nostra Juve.

 

 

Si, probabilmente è un problema tutto italiano.

 

 

Comunque pare sia una preoccupazione solo mia, invece è tutto normale, meglio così.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...