Jump to content

Diogene il Cinico

Moderatori
  • Content Count

    13,440
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    12

Diogene il Cinico last won the day on December 16 2019

Diogene il Cinico had the most liked content!

Community Reputation

5,146 Excellent

About Diogene il Cinico

  • Rank
    Gran Gobbo della Scala
  • Birthday 03/07/1993

Profile Information

  • Gender
    Male

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Non so. Solitamente la Germania e il campionato tedesco sono molto tempranti da quel punto di vista, difficilmente uno straniero si adatta bene se fa il cazzone e non si impegna. A me sembra un professionista serio e applicato. Se poi abbia dei riscontri extra-campo scabrosi, non ne sono a conoscenza.
  2. Hakimi sulla carta è il top del top per Conte. Alaba molto meno... per lo meno l'attuale Alaba
  3. Sono abbastanza diversi, in realtà. Hakimi non ha niente di funambolico nel suo gioco, e non ha nemmeno la qualità nel piede di Cancelo che tecnicamente è un centrocampista, in pratica. In compenso, è un trottolino inarrestabile, con dei tempi di attacco della profondità sbalorditivi, è molto più "associativo" di Cancelo nel suo gioco, è praticamente ambidestro e trova pure la via della rete con una frequenza notevole (anche se in Italia non avrà tutti gli spazi che trova in Germania). Dal punto di vista difensivo deve ovviamente crescere, ma ha margini enormi e sembra molto applicato come calciatore, al contrario di Cancelo. Grande colpo, specialmente per una squadra di Conte dove l'esterno molto spesso va ad allinearsi agli attaccanti. In quel contesto, potrà esprimere tutte le sue qualità senza preoccuparsi eccessivamente dell'impegno difensivo, più o meno come il Dortmund gli permette di fare ora.
  4. In definitiva, anch'io. Con Alex Sandro e il giovane Pellegrini siamo più che coperti su quel lato, non vedo la necessità di impiegare risorse per un giocatore che si sta progressivamente adattando a un ruolo diverso, quando abbiamo settori in cui la situazione è tragica.
  5. Io ho visto gran poco il Bayern quest'anno, ma mi sa che in tanti qui sopra non l'hanno visto proprio, visto che ormai l'austriaco è difensore centrale fisso a causa dell'esplosione di Alphonso Davies a sinistra. Torna ancora alla mente l'Alaba sburroso che arava la corsia di sinistra con Heynckes, ma non è più quel tipo di giocatore. E se salta alla mente l'Alaba terzino, dovrebbe saltare alla mente anche quando lo abbiamo ridicolizzato da centrale a Monaco di Baviera. Per carità, è sicuramente maturato, è comunque un punto fisso del Bayern e le ha giocate quasi tutte. Ma che abbia ancora delle cartucce da sparare come esterno è tutto da vedere.
  6. Alaba immagino rientrerebbe nel discorso Perisic. Sarebbe anche relativamente facile come affare, per loro.
  7. Beh, potenzialmente è molto molto buono. Quest'anno nel Lille ha trovato la via del gol con una continuità notevole per un ragazzo di 21 anni.
  8. Si possono avere opinioni diverse senza necessità di dare patenti di tifo. Basta.
  9. Visto l'andazzo del thread, chiudo. Per quanto dire che sono fortemente scettico sulla veridicità della faccenda sia un eufemismo grande come la Luna, invito l'autore a postare nel topic degli insider se ritiene di voler proseguire la discussione.
  10. Lo perdemmo per quello, oltre che per una squadra stanca all'inverosimile dopo una stagione massacrante iniziata a luglio e con oltre 50 partite sulle gambe. Le ultime giornate furono un coro unico di titoli di giornale vomitevoli, al limite con la querela per diffamazione, e processi televisivi. Non era andato giù a nessuno lo scudetto 97/98, avevano ancora tutti una frustrazione estrema e tre quarti d'Italia era apertamente schierata con la Lazio. Per quello Collina non ebbe il coraggio di posticipare la partita, si sarebbe rischiata la guerra civile per davvero. La frittata fu fatta prima di Perugia. Il clima ostile, la squadra cotta e svuotata dalla batosta in Coppa Uefa, furono tutti fattori che contribuirono al tracollo. Al Curi il campo pesante valeva per noi come per loro, nessuno ne ebbe un vantaggio tecnico.
  11. Anche fosse, ciò non toglie che la situazione attuale è critica. E non solo per il numero di morti (che è comunque significativo), ma per il fatto che a causa del totale collasso del sistema sanitario potranno essercene molti altri, e non per forza legati al virus, anche per coloro che sono ricoverati per altri motivi.
  12. Un grosso in bocca al lupo, non so che altro ci sia dire. Sono fiducioso che ne uscirà bene, ma altri discorsi non hanno senso ora.
  13. Non sta bene, è influenzato. Gli hanno anche fatto il tampone che è risultato negativo.
  14. Che a 15 punti dalla vetta non avrebbe proprio nessun titolo per potersi giocare lo scudetto. I playoff sono la roba peggiore che possono partorire, in assoluto. O titolo a noi, o a nessuno. Sono comunque abbastanza convinto che si riprenderà a giocare a porte chiuse da aprile, e si potrebbe proseguire in estate con lo slittamento dell'Europeo.
  15. Ho appena editato Se il Napoli vincesse la Coppa avrebbe diritto all'accesso diretto ai gironi, e si libererebbe un ulteriore posto in classifica, che in quel caso sarebbe conteso tra Milan, Parma e Verona.
×
×
  • Create New...