Jump to content

Diogene il Cinico

Moderatori
  • Content count

    12,380
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    11

Diogene il Cinico last won the day on December 13 2018

Diogene il Cinico had the most liked content!

Community Reputation

3,986 Excellent

About Diogene il Cinico

  • Rank
    Gran Gobbo della Scala
  • Birthday 03/07/1993

Profile Information

  • Gender
    Male
  1. Il topic degli Insiders • Summer edition II

    Precisiamo due cose su questo: 1) Paratici disse che "secondo lui" Ramsey non aveva ancora trovato un ruolo stabile in cui esplodere. Indicò come ruoli possibili mezzala a 3, dicendo che non ci aveva mai giocato (ed è falso, perchè con Wenger ha ricoperto più volte quel ruolo) oppure "trequarti dinamico alla Perrotta". Parole sue. E Ramsey l'ultima stagione l'ha giocata per il 90% delle partite proprio da trequartista in un 4231. 2) In ogni caso, Paratici può dire quello che vuole su un giocatore. Ci mancherebbe altro. Ma la decisione spetta all'allenatore. Se a Sarri salta il ticchio di metterlo mezzapunta, la decisione spetta a lui e basta, non è che ha le mani legate perchè Paratici ha detto "no no, lui è una mezzala". Detto questo, ricordo che di tattica e affini se ne può discutere in altri topic.
  2. Anche Juan Cuadrado verso il passo d'addio alla Juventus

    Contratto in scadenza 2020, e al momento pare nessuno spiffero di rinnovo... 31 anni e due stagioni travagliate per via degli infortuni, credo proprio sia in odore di cessione questa estate. A bilancio ha un valore residuo di circa 6 milioni, quindi basta anche un modestissimo conguaglio per non fare minusvalenza. Ci sarà pure qualcuno nel mondo che sgancerà una decina di milioni per un giocatore che, quando è sano, ha comunque un valore indiscusso.
  3. Con quale modulo giocheremo?

    Assolutamente troppo presto per parlarne, l'allenatore deve ancora toccare con mano le qualità e le attitudini dei suoi giocatori, e il mercato deve ancora iniziare. Visti i nomi già arrivati e quelli che ora vanno per la maggiore (De Ligt e Rabiot soprattutto) credo che l'assetto più consono per favorire le attitudini dei titolari sia un 4231. Rabiot per me rende meglio a fianco di un altro centrocampista, e Ramsey ha giocato quasi tutta la scorsa stagione da trequartista in questo modulo. Però ripeto, assolutamente inutile parlarne ora.
  4. Top 11 "alternative"

    Beh, il mollo ha vinto sia in Italia che in Europa, quindi scelta scontata. Oltre a Guidolin un altro papabile era Castagner, allenatore del Perugia dei miracoli.
  5. Top 11 "alternative"

    Ecco quella veneta Toldo Sartor Gastaldello Rossettini Pasqual Dino Baggio Benetti Vignola Baggio Del Piero Serena Allenatore Malesani
  6. Analizzando le sue qualità fuori dal contesto di squadra, sembra un giocatore creato in laboratorio proprio per giocare con Ronaldo: falso nove capace di giocare negli spazi tra linee per incontrare il portatore di palla e cucire la manovra, ma anche per tagliare in profondità sull'ultimo difensore per andare a ricevere fronte a rete. In movimento continuo e incessante, libera spazi per i compagni (che è abilissimo a rifinire) e per se stesso (che sfrutta da killer per la conclusione a rete). E' capace anche di azioni da pivot puro, con protezione della palla spalle alle rete e scarico in funzione della manovra, o rifinitura diretta per i compagni lanciati a rete (un po' alla Totti). E' un calciatore a cui non manca nulla, ne' tecnicamente ne' atleticamente. Tatticamente parlando però il meglio con Simeone lo dà giocando vicino a un centravanti puro. Condizione che a quanto pare verrebbe a mancare alla Juventus, visto che dovrebbe adattarsi a essere unico punto di riferimento con due compagni più larghi. Ma ha un cervello calcistico talmente raffinato che sicuramente troverebbe il modo ideale di esprimersi anche con questo setting. Se è vero che l'affare col Barcellona non andrà in porto, è un affare che sulla carta non è impossibile. E visto che a quanto pare all'Atletico interessa Dybala, un discorso si potrebbe intavolare. Varrebbe la pena anche solo fare un tentativo.
  7. Il topic degli Insiders • Summer edition II

    Rugani per me ha sofferto molto la difesa bassa di Allegri, tenendo anche conto del fatto che gli è stato richiesto un improvement fisico per giocare anche come terzo centrale. Le sue partite migliori le ha fatte con Chiellini, quando quindi la linea era impostata maggiormente sull'accorcio di campo e sull'anticipo aggressivo. Se non torna ai suoi livelli col suo mentore per eccellenza, vuol dire semplicemente che è inadeguato per la Juventus come mentalità complessiva. Non vedo vie di mezzo.
  8. Il topic degli Insiders • Summer edition II

    Non credo proprio che De Ligt farà posto sia a Bonucci che a Chiellini. E' prontissimo per fare il titolare. Quindi, di base o Bonucci accetta l'idea che potrà fare un po' di panca in più (ma giocare comunque molto tenendo conto delle rotazioni e delle condizioni di Chiellini), oppure potrebbe davvero esserci una cessione illustre in difesa. E' un discorso che in ogni caso, SE E SOLO SE De Ligt verrà da noi, si concretizzerà a ritiro inoltrato, quindi tempi abbastanza lunghi. Credo che tutti aspirino a giocarsi le proprie chances col nuovo tecnico.
  9. Il topic degli Insiders • Summer edition II

    Sul profilo di Di Marzio nel frattempo bestemmioni a profusioni di napoletani interisti e milanisti, a cui si aggiungono gli improperi di qualche tifoso Barcellona e Psg
  10. Il topic degli Insiders • Summer edition II

    Io ho fiducia del fatto che Rugani riesca a tornare ad esprimersi sui suoi livelli migliori col suo maestro e mentore. E' tagliato alla perfezione per la linea a 4 di Sarri. Tatticamente quello che vedo più in difficoltà è Bonucci.
  11. Il topic degli Insiders • Summer edition II

    Se stiamo accelerando su De Ligt (e sotto a mio parere c'è la mano palese di Raiola che da mesi spinge per mandarlo a Torino), vuol dire che parallelamente la trattativa Cancelo sta per concludersi con la cessione al City, perchè non ci credo manco morto che a un esborso così pesante (70 milioni più verosimilmente un quinquennale da minimo 6 milioni annui a salire) non corrisponda una fruttuosa plusvalenza. Comunque sarebbe un colpaccio, niente da dire. Lo paghiamo caro ma il difensore che è già, senza contare il potenziale, li vale tutti.
  12. Adrien Rabiot molto vicino alla Juventus

    Sono andato a rivedermi un po' di schieramenti del Psg in cui Rabiot partiva titolare... il ragazzo praticamente si è fatto tutti i ruoli possibili e immaginabili in mediana. Ha ricoperto tutte e tre le posizioni di un centrocampo a 3 (e da mezzala destra non ha giocato poco, anzi) e pure interno in centrocampo a 2, giocando in coppia con giocatori di caratteristiche diversissime (Verratti, Marquinhos, Draxler). Insomma, è chiaro che trattasi di giocatore che sa far tutto, ma che ha bisogno di un inquadramento specialistico, altrimenti rimarrà sempre in quel limbo di giocatori "bravi in tutto" che oggi vengono considerati di secondo piano, vista l'alta esigenza di superspecializzati in un calcio sempre più di posizione. Da noi attualmente farebbe o la mezzala sinistra (ruolo in cui però non mi convince troppo, dato che è un giocatore che cura molto la sua zona di campo e poco consono a calpestare le zolle più vicine all'area avversaria), oppure il mediano in un centrocampo a 2, accoppiato o con un regista puro (Pjanic) o un intermedio più aggressivo e verticale (Can, Bentancur). Dipenderà molto da come vorrà svilupparlo Sarri nella squadra che ha in testa. Se adottassimo un 4231 come modulo principale, si potrebbe dire che con Rabiot e Ramsey abbiamo chiuso la campagna rinforzi del centrocampo, e l'ipotetico grande colpo di cui si vocifera verrebbe fatto in avanti (esterno/trequartista).
  13. Sarri è ufficiale. Domanda secca: sei contento?

    Fin da subito mia seconda scelta dopo Guardiola (che la trattativa sia esistita o meno, ormai non ha alcuna importanza). Contento sì, e parecchio. Attualmente il tecnico italiano più innovativo e sulla cresta dell'onda, poi, sparate antijuve a parte, ho sempre provato simpatia per il modo in cui si è costruito completamente da solo, con una lunghissima gavetta e senza appoggi di nessun tipo, visto che non ha un passato da calciatore. Meritava l'opportunità Juventus e sono contento che possiamo offrirgliela. Ci darà parecchio, e al tempo stesso la Juventus darà parecchio a lui. Ero molto più scettico (per usare un eufemismo, in realtà ero al limite della depressione) quando annunciarono Allegri in fretta e furia dopo il caos Conte. Lui ci mise poche settimane per convincermi della bontà del suo operato. Oggi parto da un livello di ottimismo molto superiore ad allora, e sono convinto che Sarri farà bene con noi.
  14. Toto terzino destro in caso di rivoluzione sull'esterno della Juventus

    Meunier è fortissimo, uno dei primi 3 al mondo nel ruolo a mio parere, e credo che per questo sia abbastanza imprendibile. Ci fosse la possibilità...
  15. Stai a vedere che il nuovo Chiellini l'abbiamo pescato nell'indifferenza assoluta. Ho presente di lui soprattutto la gara di ritorno contro l'Inter, a San Siro: fu spaventoso per dominanza fisica e reattività. Sarri da quando è nel calcio che conta è sempre riuscito a far overperformare i suoi difensori centrali: se riesce a recuperare Rugani e a sviluppare al massimo le potenzialità di questa bestiola, potrebbe non esserci un bisogno così impellente di un centrale di caratura internazionale. Non vedo l'ora di vederlo giocare con la nostra maglia, mi incuriosisce molto.
×