Jump to content

Socrates

Amministratore
  • Content Count

    121,639
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    19

Socrates last won the day on October 11 2019

Socrates had the most liked content!

Community Reputation

5,962 Excellent

4 Followers

About Socrates

  • Rank
    English mod
  • Birthday 02/03/1900

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    The Netherlands
  • Interests
    Love is not what you say. Love is what you do.

Recent Profile Visitors

15,464 profile views
  1. JUVENTUS - FERENCVAROS ........ .......... .... ...... 2-1 Myrto Uzuni 19' Cristiano Ronaldo 35' Álvaro Morata 92' Champions League - Girone G - 4^ giornata Martedí, 24 novembre 2020 - ore 21:00 Allianz Stadium - Torino Arbitro: Daniel Siebert (Germania) Pirlo: "Troppo superficiali e la palla girava troppo lentamente" Andrea Pirlo ha onestamente ammesso che la Juventus ha deluso contro il Ferencvaros, in particolare Arthur e Paulo Dybala. Le sostituzioni si sono rivelate decisive, in particolare Alvaro Morata, entrato dalla panchina per segnare il goal della vittoria al 92' dopo che Cristiano Ronaldo aveva pareggiato il primo gol di Myrto Uzuni. Vittoria molto combattuta per i bianconeri, che però hanno colpito due volte i pali con Federico Bernardeschi e Morata. “Avevamo intenzione di iniziare con un atteggiamento diverso, ma sappiamo che possono esserci difficoltà in partite che sulla carta sembrano semplici. All'inizio eravamo troppo superficiali e dovevamo inseguire la partita ”, ha detto Pirlo a Sky Sport Italia. “Il nostro pressing non è stata veemente, il che è normale dopo tante partite perdere un po' di intensità, ma l'importante era non allungarsi e permettere i contrattacchi. L'abbiamo fatto un paio di volte nel primo tempo, ma poi siamo riusciti a sistemarci. “Mi aspettavo di più dai giocatori, ma il Ferencvaros si è chiuso, abbiamo dovuto provare a muovere la palla avanti e indietro più velocemente per allargarli. L'abbiamo mossa troppo lentamente, il che ha reso più facile per loro difendersi. "Il Ferencvaros manteneva una linea alta e ti invitava ad attaccarli, ma se non lo fai al momento giusto, li favorisci. Quando lo abbiamo fatto al momento giusto, siamo stati quasi sempre pericolosi. " Matthijs de Ligt è rientrato appena in tempo dopo l'operazione alla spalla per rimpiazzare gli infortunati Leonardo Bonucci e Giorgio Chiellini. “Sapevamo che De Ligt é già un capitano all'età di 20 anni, quindi stavamo aspettando il suo ritorno e sapevamo che ci avrebbe dato molto sia in difesa che nel tenere la squadra compatta venendo dalle retrovie. " Arthur è stato criticato in studio da Fabio Capello per aver fatto passaggi troppo corti, troppo lenti e troppo in orizzontale. "Oggi si é ostinato a tenere la palla e cercare di trovare i passaggi filtranti più diretti quando avrebbe dovuto allargare la difesa del Ferencvaros", ha concordato Pirlo. "Avrebbe dovuto aprire di più il gioco per creare situazioni uno contro uno. La palla si muoveva troppo lentamente cosí ha permesso loro di tornare in posizione". Capello ha chiesto se Arthur ha effettivamente la capacità o la visione per allargare le difese. "Non molto in questo momento, ma sta imparando", rispose Pirlo dopo una risatina. Paulo Dybala ha avuto un inizio strano, ma ha fatto ben poco per giustificare l'opportunità di giocare dall'inizio. "Dybala non ha fatto molto bene, ma come ho detto, è stato infortunato e ha dovuto prendere antibiotici per settimane, quindi è naturale che abbia bisogno di tempo per rimettersi in forma. Ha bisogno di andare oltre i suoi limiti in allenamento per ritrovare la sua forma ".
  2. JUVENTUS - FERENCVAROS ........ .......... .... ...... 2-1 Myrto Uzuni 19' Cristiano Ronaldo 35' Álvaro Morata 92' Champions League - 4th Matchday Tuesday, november 24th 2020 - 9:00 p.m. CET 8:00 p.m. UK time - 7:00 p.m. GMT Allianz Stadium - Turin Referee: Daniel Siebert (Germany) Pirlo: 'We moved the ball too slowly' Nov 24, 2020 Andrea Pirlo was refreshingly honest about the ways Juventus disappointed against Ferencvaros, especially Arthur and Paulo Dybala. The substitutions proved decisive, specifically Alvaro Morata, who came off the bench to score the 92nd-minute winner after Cristiano Ronaldo had cancelled out the Myrto Uzuni opener. It was a very hard-fought win for the Bianconeri, although they did hit the woodwork twice with Federico Bernardeschi and Morata. “We had intended to start with a different attitude, but we know there can be difficulties in games that seem on paper to be simple. We were too superficial at the start and had to chase the game,” Pirlo told Sky Sport Italia. “Our first press wasn’t vehement, which is normal after so many matches to lose a little intensity, but the important thing was not to get stretched out and allow counter-attacks. We did it a few times in the first half, but then managed to settle down. “I expected more from the players, but Ferencvaros clammed up, we had to try to move the ball back and forth more quickly to spread them. We moved it too slowly, which made it easier for them to defend. ........ Continue -> https://bit.ly/3fB3G7Y
  3. JUVENTUS - FERENCVAROS ........ .......... .... ...... 2-1 Myrto Uzuni 19' Cristiano Ronaldo 35' Álvaro Morata 92' Champions League - Girone G - 4^ giornata Martedí, 24 novembre 2020 - ore 21:00 Allianz Stadium - Torino Arbitro: Daniel Siebert (Germania) Juve, gli ottavi sono arrivati, per la quadratura serve altro tempo Andrea Pirlo lo aveva detto nella conferenza stampa, se la Juve non avesse ripetuto vs il Ferencvaros la prestazione fatta vs il Cagliari quest’ultima sarebbe valsa a poco. La gara è stata vinta 2-1 ma il livello della partita dei bianconeri non è stato all’altezza delle aspettative, l’approccio alla gara è stato completamente sbagliato. La Juventus, tranne alcuni elementi, è parsa disattenta, imprecisa, inconsciamente svogliata come se avesse preso sottogamba l’impegno, dimenticando che in Champions non esistono avversari facili, cosa che ha dimostrato il Ferencvaros giocando un’ottima gara. Ai bianconeri è mancata velocità nel giro palla e la verticalità, con una fase di riaggressione che solo a tratti è stata portata con la giusta energia e i giusti tempi di gioco. Parlando dei singoli ottima prestazione di De Ligt, che ha comandato la difesa con l’autorità che sappiamo possedere, mentre Dybala, che giocava con la lente d’ingrandimento su di lui, si è dimostrato volenteroso ma in evidente ritardo di condizione. La Joya necessità minuti per tornare quello che tutti conosciamo, non esiste altro modo per recuperarlo. ......... Articolo completo -> https://www.juventibus.com/juve-ottavi-quadratura-tempo/
  4. De Ligt: "Il goal degli ungheresi colpa mia" Matthijs de Ligt ammette che la Juventus "aveva bisogno di velocizzare la palla e giocare con più coraggio" dopo la vittoria per 2-1 sul Ferencvaros. La partita si è risolta nel finale quando Alvaro Morata è entrato dalla panchina e ha realizzato su un cross di Juan Cuadrado, dopo che Cristiano Ronaldo aveva pareggiato il primo gol di Myrto Uzuni. Questo risultato, e la vittoria per 4-0 del Barcellona in casa della Dynamo Kiev, significa che sia la Juve che i blaugrana hanno già prenotato il loro posto agli ottavi con due partite di anticipo. "E 'stato molto complicato, perché il Ferencvaros ha fatto molto bene, ha giocato molto chiuso ed era difficile trovare giocatori tra le linee", ha detto De Ligt a Sky Sport Italia. "L'importante era accelerare la palla, giocare con più coraggio e non abbiamo creato abbastanza occasioni. "Ho commesso un errore sul loro goal, ma abbiamo molta qualità tecnica nella squadra, quindi quando non muoviamo la palla abbastanza velocemente e la giochiamo corta, è più facile per gli avversari".
  5. JUVENTUS - FERENCVAROS ........ .......... .... ...... 2-1 Myrto Uzuni 19' Cristiano Ronaldo 35' Álvaro Morata 92' Champions League - 4th Matchday Tuesday, november 24th 2020 - 9:00 p.m. CET 8:00 p.m. UK time - 7:00 p.m. GMT Allianz Stadium - Turin Referee: Daniel Siebert (Germany) De Ligt: 'Juve need tempo and courage' Nov 24, 2020 Matthijs de Ligt concedes Juventus ‘needed to speed the ball up and play with more courage’ after a scraped 2-1 win over Ferencvaros. The game was decided deep into stoppages when Alvaro Morata came off the bench and nodded in a Juan Cuadrado cross, after Cristiano Ronaldo had cancelled out the Myrto Uzuni opener. This result, and Barcelona’s 3-1 victory away to Dynamo Kiev, means both Juve and the Blaugrana have already booked their place in the Round of 16 with two games to spare. ........ Continue -> https://bit.ly/3fvtTVi
  6. JUVENTUS - FERENCVAROS ........ .......... .... ...... 2-1 Myrto Uzuni 19' Cristiano Ronaldo 35' Álvaro Morata 92' Champions League - Girone G - 4^ giornata Martedí, 24 novembre 2020 - ore 21:00 Allianz Stadium - Torino Arbitro: Daniel Siebert (Germania) La Juventus si qualifica agli ottavi grazie ad Álvaro Morata Álvaro Morata è entrato dalla panchina per un colpo di testa all'ultimo respiro, mentre la Juventus balbettava vincendo per 2-1 sul Ferencvaros raggiungendo gli ottavi di Champions League. Il Ferencvaros passava incredibilmente in vantaggio quando Danilo è scivolato, permettendo a Tokmac Nguen di scendere sulla destra e il suo cross ha trovato Myrto Uzuni davanti al suo marcatore per sparare in rete. La Juve faticava a reagire a parte un debole colpo di testa di Danilo su angolo e Ronaldo in gol ma con diversi metri in fuorigioco. CR7 riusciva a pareggiare con un missile di sinistro da fuori area che rimbalzava proprio di fronte al portiere e finiva nell'angolo basso. Bernardeschi era sfortunato a non segnare all'ora di gioco: il suo tiro veniva spettacolarmente deviato sul montante da Dibusz. Andrea Pirlo apportava tre cambi contemporaneamente, presentando insieme Federico Chiesa, Alvaro Morata e Dejan Kulusevski. Lo splendido passaggio filtrante di Morata mandava in porta Ronaldo, ma ancora una volta Dibusz riusciva a vincere l'uno contro uno. Dopo il controllo di petto arrivava il tiro al volo di Rodrigo Bentancur deviato sopra la traversa. Ma proprio quando sembrava che gli ungheresi potessero strappare un punto, Morata confermava la sua forma straordinaria in questo inizio di stagione. Juan Cuadrado riusciva a crossare dalla destra nonostante un rimbalzo goffo e Morata intelligentemente superava il portiere ungherese. Era il colpo vincente di cui la Juve aveva bisogno nei minuti di recupero, mentre la Juventus passa agli ottavi. Juventus 2-1 Ferencvaros Uzuni 19 (F), Ronaldo 35 (J), Morata 92 (J) Juventus: Szczesny; Cuadrado, Danilo, De Ligt, Alex Sandro; McKennie (Kulusevski 62), Bentancur (Rabiot 82), Arthur (Ramsey 82), Bernardeschi (Chiesa 62); Dybala (Morata 62), Ronaldo Ferencvaros: Dibusz; Lovrencsics (Botka 75), Blazic, Frimpong, Dvali, Heister; Siger (Laidouni 75), Somalia; Zubkov (Isael 70), Uzuni, Nguen (Boli 70) Arbitro: Siebert (GER)
  7. JUVENTUS - FERENCVAROS ........ .......... .... ...... 2-1 Myrto Uzuni 19' Cristiano Ronaldo 35' Álvaro Morata 92' Champions League - 4th Matchday Tuesday, november 24th 2020 - 9:00 p.m. CET 8:00 p.m. UK time - 7:00 p.m. GMT Allianz Stadium - Turin Referee: Daniel Siebert (Germany) Juventus 2-1 Ferencvaros: Morata to the rescue Nov 24, 2020 Alvaro Morata came off the bench for a last-gasp header, as Juventus stuttered to a 2-1 win over Ferencvaros to reach the Champions League last 16. Ferencvaros took a shock lead moments later, as Danilo slipped, allowing Tokmac Nguen to get down the right and his cross found Myrto Uzuni in front of his marker to fire in. Juve struggled to mount much of a fightback, other than a weak Danilo header on a corner and Ronaldo scoring when several metres offside. He was just getting warmed up, as moments later unleashed a left-foot rocket from outside the area that bounced just in front of the goalkeeper and flew into the near bottom corner. Andrea Pirlo made three changes at once, introducing Federico Chiesa, Alvaro Morata and Dejan Kulusevski together. Morata’s splendid through ball sent Ronaldo clear on goal, but again Dibusz stood his ground really well and managed to win the one-on-one battle. Juan Cuadrado managed to get the cross in from the right despite an awkward bounce and Morata intelligently nodded it down into the ground from six yards, so it squirmed under the goalkeeper. It was the winner they needed deep into stoppages, as Juventus go through to the Round of 16. Juventus 2-1 Ferencvaros Uzuni 19 (F), Ronaldo 35 (J), Morata 92 (J) Juventus: Szczesny; Cuadrado, Danilo, De Ligt, Alex Sandro; McKennie (Kulusevski 62), Bentancur (Rabiot 82), Arthur (Ramsey 82), Bernardeschi (Chiesa 62); Dybala (Morata 62), Ronaldo Ferencvaros: Dibusz; Lovrencsics (Botka 75), Blazic, Frimpong, Dvali, Heister; Siger (Laidouni 75), Somalia; Zubkov (Isael 70), Uzuni, Nguen (Boli 70) Ref: Siebert (GER) Continue -> https://bit.ly/373zlLb
  8. JUVENTUS - FERENCVAROS ........ .......... .... ...... Champions League - 4th Matchday Tuesday, november 24th 2020 - 9:00 p.m. CET 8:00 p.m. UK time - 7:00 p.m. GMT Allianz Stadium - Turin Referee: Daniel Siebert (Germany) HT 1-1: Ferencvaros surprise Juventus Nov 24, 2020 Cristiano Ronaldo’s equaliser is the only bright spot for Juventus, who had gone behind against Ferencvaros and draw 1-1 at the break. ....... Ferencvaros took a shock lead moments later, as Danilo slipped, allowing Tokmac Nguen to get down the right and his cross found Myrto Uzuni in front of his marker to fire in. Juve struggled to mount much of a fightback, other than a weak Danilo header on a corner and Ronaldo scoring when several metres offside. He was just getting warmed up, as moments later unleashed a left-foot rocket from outside the area that bounced just in front of the goalkeeper and flew into the near bottom corner. Juventus 1-1 Ferencvaros (Half-Time) Uzuni 19 (F), Ronaldo 35 (J) Juventus: Szczesny; Cuadrado, Danilo, De Ligt, Alex Sandro; McKennie, Bentancur, Arthur, Bernardeschi; Dybala, Ronaldo Ferencvaros: Dibusz; G Lovrencsics, Blazic, Frimpong, Dvali, Heister; Siger, Somalia; Zubkov, Uzuni, Nguen Ref: Siebert (GER) Continue -> https://bit.ly/3pXhUoj
  9. JUVENTUS - FERENCVAROS ........ .......... .... ...... Champions League - Girone G - 4^ giornata Martedí, 24 novembre 2020 - ore 21:00 Allianz Stadium - Torino Arbitro: Daniel Siebert (Germania) Formazioni ufficiali di Juventus-Ferencvaros Paulo Dybala torna titolare con Cristiano Ronaldo, mentre la difesa bianconera è ridotta all'osso contro il Ferencvaros. I bianconeri hanno perso contro il Barcellona, quindi sono secondi nel loro girone di Champions League con sei punti, ma ancora comodamente davanti a Dynamo Kiev e Ferencvaros. Questo significa che stasera la Juventus potrebbe qualificarsi per gli ottavi di finale se vince e il Barcellona non perde contro la Dynamo Kiev. La Juve ha vinto 4-1 in Ungheria con una doppietta di Alvaro Morata, ma stasera il nazionale spagnolo è in panchina a favore di Dybala e Ronaldo. Leonardo Bonucci e Giorgio Chiellini sono ancora infortunati, raggiunti in infermeria da Merih Demiral e Gianluigi Buffon. Matthijs de Ligt è quindi l'unico difensore centrale disponibile con Danilo, Pirlo utilizza Juan Cuadrado e Alex Sandro sulle fasce. Federico Bernardeschi e Weston McKennie sono le ali di centrocampo ai lati di Arthur e Rodrigo Bentancur. Il Ferencvaros é a Torino senza i difensori Endre Botka, che é isolato a causa di un contatto COVID, ed Eldar Civic, e adotta una difesa a cinque uomini. Juventus: Szczesny; Cuadrado, Danilo, De Ligt, Alex Sandro; McKennie, Bentancur, Arthur, Bernardeschi; Dybala, Ronaldo A disposizione: Pinsoglio, Israel, Ramsey, Morata, Chiesa, Rabiot, Dragusin, Frabotta, Portanova, Kulusevski Ferencvaros: Dibusz; G Lovrencsics, Blazic, Frimpong, Dvali, Heister; Siger, Somalia; Zubkov, Uzuni, Nguen A disposizione: Szecsi, Ori, Kharatin, Kovacevic, Mak, Botka, Baturina, Csontos, Boli, Isael, Laidouni Rif: Siebert (GER)
  10. JUVENTUS - FERENCVAROS ........ .......... .... ...... Champions League - 4th Matchday Tuesday, november 24th 2020 - 9:00 p.m. CET 8:00 p.m. UK time - 7:00 p.m. GMT Allianz Stadium - Turin Referee: Daniel Siebert (Germany) Line-ups: Juventus v Ferencvaros Nov 24, 2020 Paulo Dybala returns to the starting line-up with Cristiano Ronaldo, while the Juventus defence is down to the bare bones against Ferencvaros. It kicks off at the Allianz Juventus Stadium in Turin at 20.00 GMT. The Bianconeri lost heavily to Barcelona, so are second in their Champions League group with six points, but still comfortably ahead of Dynamo Kiev and Ferencvaros on one. It means they could qualify for the Round of 16 tonight if they win and Barcelona don’t lose to Dynamo Kiev. They won 4-1 in Hungary with an Alvaro Morata brace, but the Spain international is benched tonight in favour of Dybala and Ronaldo. ....... Continue -> https://bit.ly/39efmfI
  11. JUVENTUS - FERENCVAROS ........ .......... .... ...... Champions League - Girone G - 4^ giornata Martedí, 24 novembre 2020 - ore 21:00 Allianz Stadium - Torino Arbitro: Daniel Siebert (Germania) Analisi tattica di Juve-Ferencvaros: battere i magiari per volare agli ottavi Dopo venti giorni torna la Champions e la Juventus ha un’occasione importantissima, affrontando il Ferencvaros in casa, di ipotecare il passaggio agli 1/8 . In terra ungherese i bianconeri avevano vinto per 1-4 forti di una netta superiorità tecnica ma lasciando sempre quella sensazione di squadra in divenire con alcune lacune tattiche ancora evidenti, soprattutto nella fase di non possesso. Nelle ultime uscite che l’hanno vista pareggiare 1-1 vs la Lazio e vincere per 2-0 vs il Cagliari, la Juventus ha mostrato un’evidente crescita sia sotto l’aspetto calcistico (i principi voluti da Pirlo vengono applicati con più precisione e continuità) che sotto quello mentale lasciando, in chi la guarda, la sensazione di essere un gruppo in fiducia, che crede nella proposta di calcio che il suo Mister vuole trasmettere. Questi miglioramenti (giro palla rapido, ottimo gioco posizionale, alternanza tra palleggio orizzontale e verticalizzazioni, riaggressione più coordinata) è giusto aspettarseli anche contro i magiari, avversari che abbiamo imparato a conoscere 20 giorni fa. ......... La partita presumibilmente vedrà la Juventus attaccare e il Ferencvaros difendersi compattando molto le linee. L’aspetto fondamentale per la squadra di Mr Pirlo sarà quello del non perdere equilibrio per evitare di concedere praterie che potrebbero permettere agli ungheresi di trovare un goal che complicherebbe di molto la partita. Ripetere quanto visto vs il Cagliari, con una linea difensiva molto alta che permetteva di mantenere corta la squadra accompagnando la riaggressione, sarebbe molto importante. La proposta di calcio voluta da Rebrov prevede il possesso palla e la costruzione della manovra con il palleggio, iniziando dal portiere. Questo, come abbiamo potuto vedere già nella gara di andata con i due goal regalati a Paulo Dybala, porta non pochi problemi quando la squadra viene pressata. ........ Articolo completo -> https://www.juventibus.com/analisi-tattica-di-juve-ferencvaros/
  12. 21 i convocati di mister Pirlo per Juventus-Ferencvaros Fra poche ore la Juventus scenderá in campo contro gli ungheresi del Ferencvaros in una partita che potrebbe valere la qualificazione in netto anticipo agli ottavi di finale della Champions League 2020-2021. I biancoverdi ungheresi sono all'ultimo posto della classifica del girone G dopo 3 giornate con un solo punto conquistato contro la Dinamo Kiev. Contro il Barcellona, il Ferencvaros ha perso 5-1 al Camp Nou mentre a Budapest la Juve ha vinto la partita di andata per 4-1. Una partita agevole, sulla carta perlomeno. Fra i convocati spicca l'assenza di Gigi Buffon, rimasto fuori dalla lista per un risentimento muscolare al polpaccio. Superman dovrebbe rientrare contro il Benevento. Al suo posto é stato convocato il portiere dell'under-23, l'uruguaiano Franco Israel, 20 anni. In difesa, assenti Chiellini, Bonucci e Demiral, la scelta dovrebbe essere obbligata facendo giocare Danilo, de Ligt e Alex Sandro. Convocati anche i due giovani dell'under-23 Frabotta (21 anni) e Dragusin (18 anni). A centrocampo é da registrare il ritorno di Ramsey. In attacco sono in tre per due posti, Cristiano Ronaldo, Morata e Dybala.
×
×
  • Create New...