Benvenuto, Ospite!

Registrati, sarai in grado di discutere, condividere e inviare messaggi privati con gli altri membri della nostra community.
Avvisiamo l'utenza che per poter accedere al forum, in seguito agli aggiornamenti effettuati, bisognerà inserire tra i dati di accesso il proprio nickname e non più il nome scelto durante la registrazione.

Magiajuve

Tifoso Juventus
  • Numero contenuti

    126
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

4 Neutral

Su Magiajuve

  • Livello
    Juventino Soldatino
  • Compleanno 18/09/1960

Profile Information

  • Sesso:
    Male
  1. Un VERO giornalista capace di apprezzare la verità anche quando scomoda e coraggiosa e di fuggire dal facile e comodo belato menzognero e conformista. Ma soprattutto un UOMO in grado di distinguere l'una dall'altra. Insomma una persona seria e intelligente. Della cui onestà intellettuale la sua posizione su Calciopoli è solo un (lucido) esempio. Credo che noi tutti gli si debba, al di là della questione del 2006, un tributo di stima e riconoscenza. Grazie Oliviero!
  2. Questo è un professionista ed un uomo straordinario. "Lui è il numero uno dei numeri uno" cit.
  3. Beh, sarà comprensibile un'affermazione del genere verso i suoi attuali sostenitori e verso l'ambiente della società in cui gioca, ma un filo di attenzione (e rispetto) in più per color che lo hanno ospitato per 4 anni di vacanza in hotel extralusso poteva anche dimostrarla ...o no? Della serie: professionismo e valori umani non sempre sono in sintonia http://www.tuttosport.com/news/calcio/serie-a/juventus/2016/12/03-18221935/pogba_snobba_la_juventus_un_periodo_di_vacanza/
  4. Appena pubblicato da ANSA: http://www.ansa.it/sito/notizie/sport/calcio/2016/11/21/rapporti-boss-curva-juvecarte-a-procura_ef1ba334-952c-4063-b5e9-4aecce06da62.html Non è notizia nuova ma sarà nuovo di zecca il coro di tutti gli antijuventini in servizio permanente effettivo (media in testa) a chiedere penalizzazioni utili a far recuperare fuori dal campo alle nostre avversarie quello che in campo perdono giornata dopo giornata...! E il paradosso è che a reclamarlo saranno anche i tifosi del Napoli che sfoderavano in curva "Genny a carogna".
  5. Ho chiesto scusa in premessa proprio perché ero consapevole di essere "fuori tema" ma non sapevo onestamente quale fosse la sezione giusta per il mio topic...! Peraltro la mia "provocazione" al Forum era rivolta anche (e soprattutto) sul tema del silenzio della Società che volevo criticare e che, a quanto pare, è assai condivisa. Scusami ancora.
  6. Scusate se mi introduco con una questione banale e di tipo personale, ma davvero se non mi rivolgo a voi non so proprio a chi chiedere lumi. Mi sono iscritto come Member a inizio agosto e inviato dal sito ufficiale della Juve il form compilato e i documenti richiesti per il rilascio della tessera del tifoso. L'obiettivo è riuscire finalmente ad acquistare un biglietto e venire allo Stadium a vedere una partita ma... ...la tessera non mi arriva (il welcome pack si), scrivo con il form online per gli utenti registrati per ben 3 volte per chiedere lumi e nessuno mi risponde. Il contact center (peraltro costosissimo) mi è inaccessibile dal fisso e dal cellulare causa vincoli dei miei contratti allora scrivo sui brand channel ufficiale della società Twitter e Facebook sollecitando anche da lì almeno una risposta ...ma nulla. Silenzio assoluto. E dalla mia area riservata dopo essermi loggiato sul sito come Member nessuna news sulla mia tessera del tifoso se non la presenza del modulo da riempire (cosa fatta e inviata già due volte...!). Ciò che mi lascia davvero perplesso (eufemismo) è non solo come mai questa benedetta tessera tardi tanto ad essermi rilasciata (e già mi sono perso la Fiorentina) ma come sia possibile che una società si presume seria (mi riferisco all'entità societaria, non a quella sportiva) non si degni di fornire un minimo di riscontro ad un utente, peraltro associato, che sollecita in tutti i modi una risposta. Qui non è questione di netiquette ma di educazione... Qualcuno del Forum sa darmi una risposta, una dritta, un aiuto...? Grazie e forza Juve!
  7. Assolutamente d'accordo! Un ragazzo che possiede una dote rara ed impagabile: l'umiltà. Che ti porta ad anteporre il bene comune (nel calcio = la vittoria della squadra) al proprio. Una vera e straordinaria lezione di umanità in un calcio che sembra ormai appartenere solo ai giochi di potere e speculazione finanziarie di quattro paperoni da strapazzo che usano il football come il Monopoli. Ciao Simone, chapeau...!
  8. Che meraviglioso mattino primaverile... L'aria finalmente frizzante, l'allegro canto delle rondini, un cielo limpido come solo dopo il vento fresco da nord. E il silenzio ad omaggiare rapito questo spettacolo. Nessun grido di allarme si stacca dai quartieri capitolini, ammaliati dal pentito console Totti e per questo ciechi di fronte a due - dicasi due - rigori solari negati. Ma si sa, quando si è più forti degli errori arbitrali ( ). Né si assiste ai fragorosi silenzi dei buffoni imbavagliati che nulla hanno da dire contro l'arbitraggio dell'Olimpico (che tanto per fare scopa ha concesso il rigore alla Roma sull'unico fallo di mano dei granata che non c'era ). E neppure s'ode levare alcun pianto dal fronte Vesuvio dei napo-lesi piagnoni che frignavano perché giocavano sempre dopo. Due partite giocate prima 3 punti di distacco in più. Chapeau! Non s'ode più "belli capelli" con i suoi nuovi proclami di maturità della sua squadra pronta ad asfaltare la sua strada gioiosa verso la Champions (salvo accorgersi che la sua squadra funzione come la freccia dell'auto al controllo dei Carabinieri: "ora si, ora no..."). Quella squadra ridicola - per inteso - che appartiene ad una società che ha già venduto ad una finanziaria gli incassi del prossimo campionato ( mai definizione più felice fu di "Giacartonati"!). Eppure - a pensarci bene - in questo meraviglioso giovedi del silenzio una voce netta e sincera si è stagliata in alto con la sua saggezza sparsa a noi comuni mortali: "La Juve non vincerà per sempre." Parole di genio (sulle quali concordo pienamente, e per fortuna, aggiungo). Peccato i giornalisti abbiano spento i microfoni prima che potesse completare il suo illuminante pensiero con altrettanta verità: "L'Inter invece perderà ancora" Buona giornata a tutti
  9. E quando c'era Tevez si faceva all'amore tre volte al giorno.
  10. Grande. Grandissimo. Generoso. Mai in discussione. Mai un problema o una parola fuori posto. Sempre al top di forma. Nella testa, nelle gambe, nel cuore. Un perfetto interprete dello spirito unico ed inimitabile della Juventus. #finoallafine accanto a te! Grazie Carlitos @@
  11. Non state a fare l'esegesi delle parole ...ciò che conta è lo spirito. Ed è fuor di dubbio che quello espresso da Bonnie è quello giusto. Altrimenti #finoallafine è solo una stupidaggine per sembrare alla moda, invece che l'incarnazione contemporanea dello spirito unico e del carattere distintivo di quel patto siglato da galantuomini più di cent'anni fa su una panchina torinese...
  12. Come da titolo: a Londra sembrerebbero già stufi di questa sola romana... http://www.ansa.it/sito/notizie/sport/calcio/2014/05/29/divorzio-in-vista-tra-baldini-e-tottenham_50589b28-98af-45d1-9bf4-0e947156c99a.html E c'era pure qualcuno che lo vedeva come possibile sostituto di Moggi, al posto di Marotta. Sto' infamone incapace pronto a vomitare veleni su di noi da un armadio pieno di scheletri... E adesso vai a fare danni alla Solbiatese!!! PS: spero non me ne vogliano gli ultrà della squadra varesina
  13. Beh, in fondo, Krasic era una "scommessa" del calcio