Jump to content

Zel

Tifoso Juventus
  • Content Count

    719
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

215 Excellent

About Zel

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Sì, con Buffon in porta, Barzagli-Chiellini e un giovane Bonucci in difesa; a centrocampo Pirlo-Marchisio e Vidal; aggiungici la classe incommensurabile di Del Piero (sì, c'era ancora) e quella un po' fumantina ma efficace di Vucinic, le palle di Licht, il furore di Pepe, la castagna di Quagliarella, l'equilibrio umile ma sodo del Pado. Poi è vero, c'era pure Giaccherini, Estigarribia (riserva) e De Ceglie (che non fece molte apparizioni, se non ricordo male). 'nzomma, per quanto non sia un fan di Allegri, tra la Juve 2011-12 e quella di quest'anno ci sono piste di differenza.... Come organici non sono paragonabili e quindi le aspettative per quest'anno sono consequenziali a tale imparagonabilità... Se poi facciamo un confronto tra tecnici, l'imparagonabilità si amplia.
  2. Tra 2° e 4° in campionato Scudetto alla Roma Fuori ai quarti Champions al City Coppa Italia al Milan Supercoppa all'Inter: Squadra rivelazione serie A: Udinese Giocatore rivelazione: il nostro Gatti
  3. E' già stato detto che è calcio estivo e che le squadre di Allegri a marzo volano? Intanto tra 7 giorni inizia il campionato....
  4. Scusate, sono usciti dal campo tutti sani e integri?
  5. Fulmineo e fulminante nel trovare lo specchio della porta, con potenza e precisione. Ne ho visti pochi con queste caratteristiche. Avesse avuto più testa e meno panza.... Il Real se lo sarebbe tenuto (come ha fatto con Benzema...)
  6. A memoria, gli ultimi due nostri giovani promesse in prestito che hanno trovato spazio in una squadra di serie A (giocando un numero significativo di partite come titolari), sono stati Marchisio e Giovinco nell'Empoli di Gigi Cagni, 15 anni fa... Credo che un giro in prestito per giocare avrebbe come destinazione una squadra di serie B e non una di A (che lo terrebbe in panchina, come l'esperienza di molti nostri giovani ha finqui insegnato...). Ne varrebbe la pena?...
  7. Se fosse solo una questione di fisico, allora Rabiot e Zakaria sarebbero due fuoriclasse indiscussi...
  8. Sono d'accordo. Guardiamo l'esperienza del Milan con Tonali: gavetta, poi un anno in serie a con i rossoneri, e poi è esploso. Cos'ha Fagioli di meno di Tonali? Potenzialmente potrebbe fare lo stesso percorso (anche se sono due giocatori diversi, pur essendo entrambi centrocampisti).
  9. Lukaku non mi sembra il giocatore che cambia le squadre. E' un giocatore che ha bisogno di un certo contesto, che è quello che ha trovato nell'Inter di Conte o la nazionale. Al Chelsea quest'anno non è che abbia brillato o fatto brillare particolarmente i blues. E così pure in altre esperienze ha sempre avuto medie gol significativamente più basse rispetto a quelle avute con Inter e Nazionale, buone medie ma più basse. E' tutto da vedere che in questa Inter di Inzaghi (e non di Conte...), senza Perisic, con un Dumfries al posto di Hakimi, e non si sa se con Lautaro, Dybala o altri, avrà lo stesso impatto avuto nell'Inter di Conte. Oltretutto dopo un anno piuttosto opaco come l'ultimo al Chelsea. Come qualcuno ha già detto, aspetterei la fine del calciomercato per una valutazione definitiva.
  10. https://www.instagram.com/federico_gatti2406/
×
×
  • Create New...