Jump to content

vlataskaaaa

Amministratore
  • Content Count

    8,784
  • Joined

  • Days Won

    28

vlataskaaaa last won the day on December 26 2019

vlataskaaaa had the most liked content!

Community Reputation

4,149 Excellent

9 Followers

About vlataskaaaa

  • Rank
    nonvaccavallate

Profile Information

  • Gender
    Not Telling

Recent Profile Visitors

18,662 profile views
  1. Ha abbastanza ragione, basta osservare e cercare di capire quello che concretamente accade sul rettangolo di gioco E' dovuto alla caratteristiche dei calciatori e dei nostri (fortissimi) attaccanti in primis, e l'allenatore (sia Sarri, sia Allegri negli ultimi 2/3 anni della sua gestione) ci può fare ben poco. Si segna o a botte di serpentine saltando 2/3 avversari, o con tiri da fuori. E dagli ultimi 10 metri si conclude poco. La cosa condiziona anche la possibilità per gli inserimenti da dietro dei centrocampisti
  2. Me lo auguro, perchè a Parma hai X pressioni, a Torino ne hai X alla cinquantesima E cmq ne servono almeno 2, e ripeto non basta che abbiano dribbling o possano essere offensivi. Devono avere gamba, coprire campo nelle 2 fasi ed applicarsi in fase difensiva, altrimenti già fai fatica a reggere Ronaldo, figurarsi Ronaldo più Dybala
  3. Per la fase di non possesso è fondamentale, perchè ha fondo, ha esplosività nei 10/20 metri e può farli ripetutamente, e difendendo 442 c'è da coprire campo in verticale per gli esterni e lui atleticamente ne è all'altezza. E poi cmq si applica, c'è poco da fare, e se ti applichi in fase difensiva ed hai l'atletismo adeguato i risultati sono buoni. Palla al piede ieri è stata un'agonia, li è necessario un salto di qualità, così come è necessario lo faccia l'altro esterno nel 442 difensivo (Rabiot), che in fase di possesso fa la mezz'ala ma la confusione è simile A Milano con l'inter una delle chiavi di volta fu la sua partita da trequartista in fase di non possesso, perchè giocare con Ronaldo e Dybala a fare la prima pressione per gli altri 8 giocatori di movimento non è facile
  4. Per parlare di Sarri, nel bene o nel male, EVITANDO IL FLAME NEL BENE O NEL MALE E CONSEGUENTEMENTE EVITANDO DI POSTARE SEMPRE GLI STESSI CONCETTI IN MANIERA QUASI SCIENTIFICA, c'è questo topic Se si vuole si può proseguire qui
  5. Io direi che questo topic non ha alcuna ragione di esistere Per parlare di Sarri, nel bene o nel male, EVITANDO IL FLAME NEL BENE O NEL MALE E CONSEGUENTEMENTE EVITANDO DI POSTARE SEMPRE GLI STESSI CONCETTI IN MANIERA QUASI SCIENTIFICA, c'è il topic a lui dedicato. Se si vuole si può proseguire li
  6. Partita durata 20-25 minuti, poi i calciatori hanno iniziato fisiologicamente a boccheggiare e frenare clamorosamente i ritmi a causa delle condizioni climatiche. Se si vuol giocare a luglio lo si fa di sera, alle 5 di pomeriggio di Luglio a Torino non si può giocare a calcio Per cui viste le premesse sopra bene tutti, anche Bernardeschi che palla al piede è un danno e sbaglia tutte le scelte, ma contribuisce molto alla pressione alta che facciamo (ieri durata poco per evidenti motivi) I terzini solo la chiave tattica di questa squadra. Ennesima partita perfetta in quanto a letture e tempi di gioco nell'aggressione alta e nell'accorciare in avanti. Che il Signore ce ne tenga in salute almeno 3. E magari tra Olivieri e Wesley o cm si chiama ci dia un'alternativa decente in più a partita in corso sugli esterni alti
  7. I 2 terzini sono la chiave di volta tattica di questa Juventus, bravissimi entrambi, Cuadrado semplicemente un fenomeno, ma Danilo ago della bilancia tattica. E pensare che col Genoa per qualcuno era stato insufficiente E siccome palla al piede è spesso una sciagura, voglio un minimo dare una pacca sulla spalla a Bernardeschi perché se facciamo una pressione alta decente (ieri per 20 minuti, poi le forze sono fisiologicamente crollate, troppo caldo) il merito è anche suo
  8. Auguri alla Storia della Juventus P. S. si evitino rimandi al 2006, che se ne potrebbe parlare all'infinito ma senza contestualizzare nulla e conoscendo ancor meno
  9. Da San Salvario a Falchera, da Santa Rita a Rivoli, da San Donato a Mirafiori... ovunque io vada il profumo di tremendismo mi assale, e il terrore si impossessa di me Credo mi chiuderò in casa, anzi ne son sicuro
  10. La cantera del Barca funziona eccome, semplicemente non è sempre domenica ed un canterano lo inserisci e si inserisce meglio in un contesto che funziona, mentre in un contesto che funziona meno di solito si inserisce con più fatica e rischia di perdersi Xavi Iniesta Puyol Pique Busquets Messi Pedro tutti più o meno nella stessa generazione, vuol dire che i talenti li sai sviluppare eccome, solo che erano inseriti in un determinato contesto. Lo stesso Rafinha se non si fosse rotto e strarotto era di livello Più che altro hanno sprecato centinaia di milioni in calciatori che non gli servivano ed utilizzati malissimo, ed ora il bilancio piange anche da quelle parti
  11. Questo succede per le caratteristiche dei singoli, in area o cmq negli spazi senza palla ci si buttano con fisicità o Bernardeschi ma è in crisi mistica che gli impedisce di essere preciso nel breve e conclude poco, o Ronaldo quando ne ha voglia (vedi ieri, una volta) Per il resto si cerca palla da fermi, e si prova a creare individualmente, con il resto del reparto d'attacco che difficilmente adegua, e così facendo si aprono anche pochi spazi per gli inserimenti da dietro
  12. Vero, ma resta quello che fisicamente attacca di più l'area, e quello che fa una fase difensiva più prolungata Bisogna provare a cavarne il massimo
  13. Serve uno che riempia l'area, proprio col fisico, perchè non sempre puoi andare di fioretto e fisiologicamente nella stessa partita serve anche la vecchia e cara sciabola, meno estetica ma tremendamente efficace. Anche quando sei in sofferenza difensiva, cosa che fisiologicamente capita spesso contro le grandi, a volte sparare un pallone avanti avendo la possibilità che ci sia qualcuno che lo sappia difendere e sappia far salire la linea difensiva è una cosa importantissima Non dico necessariamente uno grosso fortissimo di testa da fermo, ma uno che sappia fare il centravanti aggredendo gli spazi, sappia fare un contromovimento, qualcosa di più del poco/nulla che attualmente abbiamo in materia
  14. Vero, ci hanno provato di più, ma provare non sempre equivale a riuscire, specie quando si cerca di arrivare ai 5 metri con gli uno/due in area o al limite In un paio di occasioni tra l'altro forzatamente, specie una volta con Bernardeschi che la restituisce d'esterno a Dybala fuori misura perchè ormai le dinamiche mentali prevedono questo, mentre se invece avesse fatto quello che a volte gli diceva Allegri ovvero lascia stare quello che meccanicamente credi di dover fare ma rifletti, e se c'è lo spazio fai la cosa più semplice tirando e provando a sfondare la porta... beh può dardi sarebbe stato meglio
  15. Vero, ma deve essere sufficientemente completo affinchè tirando la coperta da una parte (maggiore ma soprattutto migliore occupazione dell'area di rigore) non si scopra troppo dall'altra (meno qualità nel possesso palla nella metà campo avversaria e minori linee di passaggio). Non è semplice
×
×
  • Create New...