Jump to content

Arminius

Tifoso Juventus
  • Content Count

    9,184
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

Arminius last won the day on March 6

Arminius had the most liked content!

Community Reputation

3,639 Excellent

About Arminius

  • Rank
    Utente Posizionale

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    La dove gli spazi stretti diventano larghi e viceversa

Recent Profile Visitors

3,388 profile views
  1. Io mi preoccuperei poco della squadra deĺla seconda urna, tanto arrivi primo o secondo il risultato è relativo, si è visto lo scorso anno vinci il girone ti sorteggiano il Lione (pre lockdkwn) e tutti a pensare già ai quarti...Invece alla prova dei fatti è andata diversamente. L'importante è passare il girone dimostrando consistenza e competitività perchè poi nella fase ad eliminazione diretta è sempre una mezza lotteria indipendentemente dell'avversario. Ecco perché la terza urna è molto più sintomatica della seconda.
  2. Shakhtar, Krasnodar e Ferencvaros. Magara!
  3. È successo, è successo, ne ho scritto qualche post più indietro
  4. Ma non era andato a far parte di qualche gabinetto della PA? Tipo consulente di un sindaco...ricordo male o non era lui?
  5. È il lamento del peperone medio - non il suo personale - al quale suppongo si accodi.
  6. homo bertis ramo secco dell'evoluzione umana almeno due milioni di anni di processi evolutivi buttati nel cesso. La mitologia calcistica racconta di un episodio con protagonisti lui è Taribo West da gag per Scemo e più Scemo
  7. Anche lui è uno di quelli che già frigna perchè "A noi, pe' n'erore ce torgono tre punti e a loro che farsificano pure l'esami gne fanno n'c****"
  8. A parte Eco, a mio parere troppo autoreferenziale,, ma solo a mio parere, nulla da eccepire sulla lista di nomi, ma quanti di questi sono ancora in vita? E' il ricambio generazionale che ci frega e qui torniamo a quello che dicevo in un'altro post ovvero di una drammatica quanto evidente involuzione culturale. A sto punto, queali sarebbero i buoni intellettuali autorizzati anzi legittimati a far rumore? Per quello che vedo il pensiero indipendente che non abbia bisogno ne di autorizzazioni o legittimazioni è ormai scomparso.
  9. No Notte, non me la prendo, ci mancherebbe solo che è un discorso troppo lungo ed andremmo sicuramente fuori tema il punto è cosa si intende per intellettuale chi è l'intellettuale lo scrittore di raccontini nazional popolare? Il filosofo radical chic, il cantante di nicchia, Chiara Ferragni o il politicamente impegnato alla Sarte? Storicamente alcune prese di posizione si sono rivelate delle vere e proprie cantonate perchè legate ad ideologie e preconcetti di parte. Perchè mai dovremmo avere come garanti, della giustizia nel caso di specie, gente che al du fuori delle loro competenze specifiche esprime un'opinione come la esprimono tutti spesso, ed è qui il pericolo, ammantata di quel velo di superiorità che nella testa della gente trasforma un'opinione a volte bizzarra come la più solida delle verità Tanto per fare un esempio fu proprio l'impegno di alcuni intellettuali ad esaltare regimi come quello di Mao Zhedong o di Pol Pot descrivendoli come il migliore dei mondi possibili e negando la ferocia ed i miloni di morti. Solo Terzani, bontà sua ebbe poi il coraggio e l'onestà di dire "signori ho preso una cantonata" Ovviamente è solo uno dei tanti esempi, ma proprio per questo, diffido delle prese di posizione del cosiddetto intellettuale e quello che afferma lo prendo sempre con le pinze. Naturalmente ci sono le eccezioni come probabilmente sbaglio io, oppure il mio è un meccanismo difensivo per evitare di farmi influenzare, ma gli "ista" conquistò discorso vedi che hanno poco a che fare.
  10. Gli intellettuali sono i primi a seguire le correnti soprattutto quando si tratta di ottenere consensi o di fare controcultura di comodo. Sopravvalutati
×
×
  • Create New...