Jump to content

GianJuve94

Tifoso Juventus
  • Content Count

    64
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

13 Good

About GianJuve94

  • Rank
    Juventino Godot
  • Birthday 09/26/1994

Profile Information

  • Location
    Udine

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Oggi buona partita, primo tempo spazi intasati, abbiamo pressato e fatto girare abbastanza bene la palla..Trovato il gol ci siamo sciolti maggiormente ed è andata bene (salvo calo di tensione finale da evitare perché fa inca**are). Vorrei però fare una considerazione su due giocatori: alcuni esaltano la prestazione di Rabiot oggi..ok è la migliore forse sino ad oggi..Ma il livello di queste prestazioni su cui si fa il confronto è davvero ridicolo, oggi ha fatto una partita normalissima, senza particolari sussulti (peraltro il primo tempo non è partito mica bene). Per me attualmente è un giocatore inutile e anche irritante a tratti, sopravvalutatissimo per lo stipendio che prende, più di 7 milioni a stagione per fare, quando "gioca bene", delle partite assolutamente normali. Pretendo ben altre prestazioni da Mr. Belli Capelli. Ramsey altro punto di domanda immenso, oggi ha azzeccato forse mezzo pallone (il passaggio al centro della tua area con le spalle alla porta avversaria, senza vedere come sono messe le squadre, è roba da scuola calcio) e in generale le partite azzeccate le conto su una mano sola. Stiamo ancora aspettando entrambi, e ormai la stagione volge al termine. Ad oggi due errori grossi di mercato, ovviamente si fa il tifo per loro, se mi smentiscono è meglio per tutti noi.
  2. Che pena...approccio vergognoso, errori che forse sono accettabili in terza categoria (e non si parla dei gol mangiati, parlo di stop del c****, passaggi troppo corti/indietro/forti, voglia di correre prossima allo zero..)..Boh sta squadra ha seri problemi di testa secondo me
  3. Una delle tante sconfitte di questo Paese...Il modo in cui si vive questo bellissimo sport in Italia è ridicolo e imbarazzante. Per una partita di pallone si deve scortare una squadra per il semplice colore della maglia, si devono chiudere parti di stadio, vietare la vendita dei biglietti, si arriva persino a fare inchieste parlamentari e ad ammazzarsi. Veramente poco da commentare, non cambieremo mai. Detto questo l'inter ha pareggiato, se la Roma ci fa un favore stasera diventa la partita più importante della stagione fino adesso..VINCERE AD OGNI COSTO!
  4. Sisi, il punto è che se gli dai 4 di ingaggio e questo poi non è mai schierabile sono proprio soldi buttati...leggendo i vari commenti sembra che Kurzawa non sia proprio esente da problemi fisici, quindi il mio punto interrogativo maggiore è sulla tenuta fisica. Poi, al netto di questo, sul piano tecnico sicuramente è superiore a De Sciglio e comunque non è che stiamo perdendo un giocatore fondamentale per noi...Non credo lo rimpiangero il buon Mattia, anche se non ho nulla contro di lui (anche perché non c'è mai..). Per me è un operazione che ci sta questa, sempre che il neo acquisto sia disponibile fino alla fine della stagione. Sennò è fine a se stessa sul piano del campo (a me di bilanci frega relativamente poco ad essere onesto, quello che conta è il campo per me tifoso).
  5. Su questo ti do ragione.. e per questo anche spero resti integro fino a fine stagione! xD
  6. Uno sproposito insomma. Boh al Monaco sembrava un giovane di talento pronto a consacrarsi, poi non l'ho più seguito. Speriamo bene, i tifosi del Psg non mi sembrano entusiasti di lui nei vari commenti letti...ma neanche di De Sciglio in effetti ah ah ah Comunque non perdiamo un giocatore così fondamentale a mio parere, se questo che arriva non si rompe fino a fine stagione per me è già un upgrade
  7. In primis noi stessi. Guardando il calendario abbiamo solo 2 trasferte insidiose sulla carta, una è Napoli di domenica e l'altra è Milano col Milan (al massimo ci metto anche il Genoa per i nostri trascorsi xD). Questo per dire che il percorso nel girone d'andata è stato più che positivo con tante trasferte toste. L'unica incognita per me è la condizione psico-fisica, e cioè infortuni e energie che ci porterà via la Champions. Se evitiamo guai fisici e la rosa resta completa per me non ci sarà possibilità di perdere lo scudetto (qualche punto lo lasceremo ma anche gli altri lo faranno). Detto questo voto Inter per la guida tecnica, lui ci sguazza quando parte sfavorito con una squadra da rilanciare..Anche se forse stavolta la montagna da scalare per lui è "un po'" più ripida del solito hihihi. In ogni caso si farà buttare fuori dall'Europa League per darci battaglia fino all'ultimo Lazio boh squadra indecifrabile, anche se è quella che abbiamo sofferto di più la metto comunque dietro nella graduatoria, così a pelle. La faccenda comunque dipende ancora una volta da noi
  8. Giocammo un primo tempo/60 minuti circa davvero sintuosi in quella partita, poi ancora non mi spiego come ci rimontarono..Il 4 a 3 finale (passato pure per risultato di c**o, quasi immeritato) non ci rende giustizia...bisogna andare la e sbattergli in faccia la nostra netta superiorità! Sicuramente loro giocheranno una delle migliori partite, noi facciamo il nostro e il risultato non potrà che essere uno. Forza ragazzi
  9. Stra quoto tutto. Anche il gol subito è causato da Rabiot che ha un atteggiamento veramente passivo (tanto osannato ma ieri ha fatto una prestazione da 6 e poco più, va troppo a sprazzi, troppe volte resta a guardare l'avversario, come se si addormentasse...Quando ti arrivano al limite dell'area non puoi stare a guardare). A centrocampo pecchiamo in modo evidente di aggressività, unica eccezione don Rodrigo che ieri ha fatto un partitone facendosi in 4 (vedasi alla voce "pressione in avanti" soprattutto e inserimenti). Al di là di ciò, ieri una discreta partita, approcciata non benissimo, poi dominata, di nuovo presa come un'amichevole e poi gestita benino nel finale con pochissimi pericoli veri, nonostante ciò che la telecronaca palesemente giallorossa cercasse di far passare (Roma con altro approccio nel secondo tempo, rientra in partita... a momenti meritava il pareggio per questi decerebrati). Obiettivamente siamo stati superiori senza peraltro fare cose trascendentali. Difesa ok, Rugani attento, Bonucci un po' "svogliato", i nostri terzini ahimè zero spinta, non si sovrappongono mai e si limitano al compitino. Centrocampo vedi sopra, Benta on fire e gli altri 2 meh..Rabiot meglio di Pjanic in ogni caso...ma questo è probabilmente il migliore che possiamo schierare e quindi avanti così. Attacco con Costa non ancora in forma, ma fa 2 assist col freno a mano tirato e tant'è. Ronaldo solito fenomeno, Higuain encomiabile per sacrificio e gran lavoro di raccordo tra i reparti, peccato per il gol che avrebbe meritato. Cambi che non hanno aggiunto nulla. Peccato per Danilo Mandi alla prossima
  10. Cosa hai riesumato ahahahah
  11. Qua dentro sembra che marcatura a zona=marcare peggio/prendere montagne di gol. La marcatura a zona non è migliore o peggiore della marcatura a uomo. Semplicemente i due sistemi (che poi non sono cosi contrapposti e distinti, perché comunque si utilizzano sistemi più o meno ibridi) presentano dei vantaggi e degli svantaggi. Chiunque abbia giocato a calcio, indipendentemente dal livello a cui lo abbia fatto, sa che marcare a uomo non significa non subire gol su piazzato. Bisogna prima sapere come funziona la zona e come la marcatura a uomo (a questo punto mi chiedo quanti esprimono giudizi sapendo di cosa parlano...). Secondo me l'errore di domenica è un problema di atteggiamento passivo di alcuni giocatori e non di metodo di marcatura. Se difendi passivo prendi gol SEMPRE, a uomo o a zona che tu ti metta. Se la mia squadra marca a uomo e io mi addormento, resto a guardare, perdo il mio avversario quello salterà da solo e il risultato sarà lo stesso di Cornelius domenica. Il punto è che domenica hanno fatto un gran gol, il cross è stato fatto bene, lui ha fato un ottimo gesto atletico/tecnico. Semmai ciò che non va è la passività di Cuadrado nell'ostacolare Cornelius: nel momento che quest'ultimo gli prende il tempo e guadagna velocità è chiaro che salterà meglio di tutti, in virtu anche di una stazza fisica non indifferente. Si può discutere anche sulla posizione di partenza di Ronaldo, che viene messo lì per la sua grande elevazione ma che forse non ha attitudine ad aggredire il pallone in fase difensiva (giustamente De ligt e Bonucci coprono le zone più pericolose, forse si poteva invertire Rabiot e Ronaldo ma non è sicuro sarebbe cambiato molto visto che il francese non è che mi dia l'impressione di un giocatore aggressivo). Detto tutto ciò quasi tutto il merito va a Cornelius - eh si ci sono anche gli avversari in campo e qua sembra che venga dimenticato spesso - e in parte a Cuadrado che non lo ostacola abbastanza da fargli perdere il tempo. Se avessimo marcato a uomo con un atteggiamento passivo come quello di Cuadrado il gol lo prendi sempre e comunque. Il punto è difendere con il giusto atteggiamento, qualche gol lo si prende comunque perché l'errore è umano (sennò tutte le partite finirebbero 0 a 0 come diceva un mio mister tempo fa) ma con il giusto atteggiamento gli errori si riducono molto.
  12. Come si fa ad annullare il gol di Higuain...Un fuorigioco senza senso proprio, de Light forse un paio di tacchetti oltre mentre rientrava a centrocampo..conto che se dovesse capitare contro di noi andranno a cercare lo stesso fotogramma
  13. Dispiace per Emre Can, di cui amo il temperamento in campo..però non si può colpevolizzare Sarri perché non lo schiera..evidentemente o non si allena a dovere o, più probabilmente, il mister non lo vede semplicemente per il fatto che non ha le caratteristiche adatte a quello che è il suo credo. Non ci trovo nulla di assurdo, succede in qualsiasi categoria, professionistica e non, che ci siano alcuni elementi della rosa che restano esclusi dalle rotazioni. Sarri li vede ogni giorno, probabilmente per lui Can non si merita il posto
  14. Partita abbastanza buona..Molto bene il primo tempo, più casino nel secondo..tiriamo ancora troppo poco in porta, ma va anche detto che in mezzo hanno intasato gli spazi in maniera assurda (merito di Ranieri)..c'è da lavorare ancora ma i segnali che la squadra sta provando a cambiare la mentalità ci sono, sempre più frequenti (spero). Rabiot può essere un acquisto, ci serve la sua tecnica, deve però forzare sul piano fisico, andare oltre i suoi limiti mentali (perché anche le doti atletiche le ha, ma sembra non voglia stancarsi). Trasferta sempre ostica per noi negli ultimi tempi, l'abbiamo portata a casa con merito alla fine
×
×
  • Create New...