Jump to content

Coda_di_lupo

Tifoso Juventus
  • Content Count

    672
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

355 Excellent

About Coda_di_lupo

  • Rank
    Juventino El Cabezon
  • Birthday October 28

Profile Information

  • Gender
    Male

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. peccato che domenica affrontino Montella: contro una squadra di calcio avrebbero fatto fatica. Che poi han sempre avuto il c**o di avere degli impegni semplici dopo la champions... ste mmm*****dddeeeee
  2. Inter solita manica di clown, Andonio paraculo vergognoso: 1) ieri sera hanno giocato come il Parma, davvero, se ce l'avete presente: 8 difensori + 1 portiere, e i due attaccanti là davanti 2) nonostante giocassero con 8 difensori e difendessero il perimetro dell'area di rigore, non hanno dato fastidio alle riserve del barca, che hanno palleggiato tranquilli a 1-2 tocchi e questo dice molto della insensatezza della partita impostata da Andonio 3) davanti hanno avuto varie occasioni, ma il problema è che gli attaccanti avevano tantissimo campo da coprire e quindi arrivavano spompati al tiro 4) Lazaro è proprio un bidone da inter (25mln) Sono d'accordo con @TheOriginalPortugal quando dice che la qualificazione se la sono giocati col Praga e con il Dortmund, in particolare quest'ultima dove: 1) Andonio ha solo due piani difensivi: o vanno a pressare fino al portiere avversario, correndo all'impazzata fino a spomparsi, oppure difendevano come ieri sera, in area di rigore: per l'allenatore che pretende di essere, è un po' poco 2) se sai che le tue riserve non sono all'altezza, pensi a come tutelare gli esterni e a farli correre un po meno, anziché fargli fare 20 volte tutta la fascia nel primo tempo, e poi lamentarsi che sono stanchi e non hai cambi: prendi 11mln a stagione, trova delle soluzioni anziché essere parte del problema
  3. Sono d'accordo, lui ora è giovanissimo, ed è esplosivo e veloce: bisogna vedere come si evolveranno queste sue due qualità, con l'andare del tempo e con la maturazione fisica. Ho invece dubbi sulla seconda parte del discorso: mentre ad esempio Ibra vuole attirare gli avversari, per usarli come perno e/o brutalizzarli con il fisico, Haaland ha bisogno di essere lanciato o di potersi lanciare verso la porta, con del campo da percorrere in avanti, di modo da seminare gli avversari; anche quando colpisce di testa, lo fa arrivando in corsa e impattando la palla in modo devastante. Non ha tanto senso prenderlo e metterlo in difficoltà, ovvero prendere un giocatore con determinate caratteristiche e chiedergli di fare un mestiere diverso, come i passaggini orizzontali ai 2 all'ora coi quali ci lasciamo imbottigliare dalle squadrette: sono d'accordo che potrebbe in futuro arrivare un allenatore tutto pressing e attacco verticale, ma va considerato che oltre all'allenatore avremmo altri 6-7 giocatori da cambiare.
  4. giocatore da Bundesliga o comunque da squadra verticale, che attacca gli spazi, che recupera palla e corre a 100 all'ora in avanti. Quindi con noi non c'azzecca un tubo
  5. ogni volta che leggo un comunicato stampa su Ramsey, imparo nomi di nuovi infortuni mai sentiti prima.
  6. e anche per quest'anno, ha giocato i suoi tre mesi...
  7. se ha giocato male con il Sassuolo, ripeto, non è colpa sua: era costantemente in inferiorità numerica, non era accompagnato nel pressing.
  8. quotone! Ramsey è esattamente questo ed è un bellissimo giocatore da veder giocare. Sarri però ha detto che può giocare mezz'ala solo se qualcun altro copre, ergo con questo modulo non può fare la mezz'ala: col 4312 la mezz'ala deve aiutare il terzino nostro a coprire l'inferiorità numerica con terzino+ala avversarie (o terzino+mezz'ala, o ala+mezzala, vabbé). Più in generale, ha bisogno di giocare in verticale, non di fare melina ai limiti dell'aria avversaria, come facciamo noi.. E ci vedo un problema nostro, non suo: il nostro è un calcio veramente poco "furbo"
  9. Quanto siamo fortunati ad essere vissuti negli stessi anni di messi <3
  10. Purtroppo, lo avete già scritto in tanti, la squadra ha problemi strutturali: 1) se gioca 4312, sulle transizioni difensive viene attaccata sull'ampiezza, dove i terzini vengono presi di infilata e le mezz'ali si trovano 1vs2; sulle transazioni offensive, manca di un vero 3/4ista e quello che schiera (Berna) sbaglia quasi sempre misura o idea dell'ultimo passaggio. 2) se gioca 433.... Beh non lo può giocare, può farlo solo con Costa che però è quasi sempre indisponibile; mancano alternative. 3) Capitolo "giocatori singoli". Di Ronaldo, del fatto che non difenda, del fatto che messo largo a sinistra (dove vuole stare) con un uomo a marcarlo, dicenti inoffensivo, abbiamo già parlato: incrociamo le dita, aspettando la primavera per emettere un giudizio definitivo (posto che 30M all'anno a uno che gioca 3 mesi su 9, non ce lo potremmo comunque permettere). Volevo parlare di Ramsey: c'è un articolo che lo descrive molto bene, quando dice che "Ramsey tiene sotto controllo le 4 dimensioni del calcio: compagni, avversari, pallone e SPAZIO". Ecco, credo che in un calcio di attacco vs difesa schierata, con poco movimento dei compagni, lui sia un acquisto sbagliato: necessita di verticalità, aggressione e ri-aggressione alta (calcio Premier o Bundes)
  11. Capisco la frustrazione, ma oggi non abbiamo fatto male, siamo stati sopra su tutte le statistiche principali. Abbiamo sbagliato i soliti gol semplici, ci manca un rigore grande come DeLigt e il nostro portiere ha fatto un errore nefando: questi i motivi del pari. A livello di manovra non abbiamo fatto male e loro hanno giocato molto bene: hanno avuto (come spesso gli accade) una uscita palla di alto livello, contro la quale la nostra proposta di pressing non si è rivelata all'altezza. Questo perché il modulo con trequartista crea problemi nel difendere l'ampiezza (com'è successo contro l'Atalanta..): la maggior parte delle loro iniziative è partita con i nostri terzini che: 1) se salivano in pressing, avevano il boga/Caputo/djuricic che gli scattava allespalle 2) se restava basso, vedeva Matuidi e Can (da qui la difficoltà del tedesco) che venivano messi in minoranza dal terzino + mezz'ala avversari
  12. per me ha bisogno di verticalità, di campo da aggredire in avanti, di mezzi spazi in cui inserirsi e chiamare spalla. per il tiki taka di sarri, va meglio un giocatore alla de jong
×
×
  • Create New...