Jump to content

N.Halden

Tifoso Juventus
  • Content Count

    1,269
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

494 Excellent

About N.Halden

  • Rank
    Juventino Pinturicchio

Profile Information

  • Location
    Copenaghen

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Mah Giuntoli finora ha lavorato abbastanza in sordina. Anzi i colpi più annunciati (Koopmeiners, Calafiori) ancora non sono accaduti, mentre abbiamo preso Douglas Luiz e Cabal molto velocemente. Poi che Chiesa e il suo agente stiano lavorato sulla possibile cessione è sicuro vista la scadenza imminente ma quest’anno “ne parlano tutti” vuol dire meno del solito
  2. Per me è un po’ tutti e due. Alla fine anche con la struttura della next gen i talenti non sono garantiti. Metti che nello scenario migliore, ogni due anni escono un campioncino, due giocatori bravi e cinque giocatori buoni. Di questi ne puoi integrare da 1 a 3 in prima squadra, gli altri si vendono per fare cassa.
  3. Bravo tra i pali, bravo con i piedi e sembra avere una personalità seria. Buon acquisto che potrebbe anche esplodere
  4. Di sicuro la rimozione dalla squadra olimpica l’hanno accordata nelle trattative per il contratto. Quindi il giocatore stesso ha accettato
  5. non accetta il rinnovo al ribasso… e poi va alla Roma? Per me se temporizzi lui stesso si accorge che non lo vuole nessuno e abbassa le pretese.
  6. Caspita i biglietti per Juve Atletico a Göteborg partono da 60 euro… per un amichevole.
  7. Iling non lo rimpiangerò, ma 8 milioni per Barrenechea sono pochini. In bocca al lupo a lui, potrebbe diventare un buon cc.
  8. Per me Spalletti. 100% presunzione, 0% umiltà, 0% preparazione. Non che siamo forti come organico, ma stiamo giocando molto sotto al potenziale. Sembra di vedere la peggio Juve 2024 ma senza il buon Gatti a fare rissa.
  9. È funzione di due cose: uno la globalizzazione, e due il fatto che nel calcio di oggi la corsa e la fisicità sono gli attributi più importanti. I giocatori africani spesso sono più forti in questi frangenti. È vero che le persone le cui famiglie sono nella nazione da una/due generazioni spesso non hanno lo stesso attaccamento alla patria… quindi le partite delle nazionali ne risentono. Detto questo anche i giocatori di origini non-straniere hanno sempre meno attaccamento alla maglia di club e nazionale. È un po’ tutto il calcio che in questo è cambiato. Poi ovvio che sarebbe impossibile e sbagliato fare regole per mantenere “purità etnica” delle nazionali.
  10. A prescindere dai confronti con Benzema, pochi attaccanti mi hanno gasato come il Pipita. Gol vittoria all’esordio, mezza rovesciata contro il Sassuolo, gol e assist in rimonta contro il Tottenham …. E il gollasso di prepotenza contro la Roma che goduria.
  11. Tecnicamente è uno dei peggiori che abbia mai visto. Non riesce neanche a coordinarsi per stare in piedi, spesso riceve palla con il corpo tutto sbilenco. Poi oh velocissimo e si muove anche discretamente bene negli spazi, ma per me è un giocatore praticamente inutile da vendere subito
  12. Ho visto solo un pezzo contro la Croazia, ma dopo le prime due partite mi sembra chiaro che un 433 (tra l’altro modulo più conosciuto da Spalletti) sia lo schieramento giusto. E che soprattutto Frattesi non sia all’altezza. Ah e che tenere fuori Chiesa l’unico uomo pericoloso sia un idiozia. Donnarumma; Di Lorenzo, Bastoni, Calafiori, Dimarco; Barella, Jorginho, Pellegrini; Chiesa, Scamacca, Zaccagni. Una roba del genere dove tutti i giocatori sono nel loro ruolo. Se devo giocare di mherda con i giocatori fuori ruolo meglio avere Max come ct a quel punto
  13. Difficile ma non impossibile, In quel reparto servirebbe la cessione di McKennie a buon prezzo, non rinnovo di Rabiot, probabilmente anche la vendita di Miretti.
×
×
  • Create New...