Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'douglas costa'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Sport Corner
    • Juventus Forum
    • Calciomercato Juventus
    • Juventus Women
    • Allianz Stadium, J-Museum & Biglietti
    • Calciopoli (Farsopoli)
    • Il Romanzo Bianconero
    • Off Juve
    • Juventus news in English
    • Pronostici & Scommesse
    • Altri Sports
  • Tifosibianconeri.community
    • Il Diario dei Tifosi
    • Games Zone - Nuova Stagione 2019/2020
    • Off topics
    • Multimedia & Graphics
  • Supporto
    • Comunicazioni, proposte e messaggi per lo staff
    • L'Archivio Di Tifosibianconeri.com
    • Cestino

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests

Found 7 results

  1. https://www.tuttojuve.com/primo-piano/tj-douglas-costa-sarri-sta-cambiando-il-volto-della-juve-mi-trovo-bene-nel-suo-gioco-480891
  2. Douglas Costa e la Juventus sono sempre più lontani: basta occasioni, le opportunità sono finite. Infortuni, incidenti sia in campo (lo sputo a Di Francesco) che fuori (l’incidente in auto di inizio febbraio), poche presenze e ancor meno gioie. Paratici e Nedved hanno seccamente comunicato al giocatore il frutto delle sue bizze: è sul mercato, di fronte all’offerta giusta verrà ceduto. PIACE A LEO - La piega che hanno preso gli eventi non soddisfa Douglas, che proverebbe volentieri a convincere il neo tecnico Sarri. Vorrebbe una nuova chance di dimostrare il proprio valore, di redimersi, ma molto difficilmente gli verrà concessa, come dimostrano le parole dello stesso giocatore: ''Non conosco Sarri personalmente, ma l'ho visto lavorare a Napoli. Ha fatto uno stagione fantastica e credo che faremo grandi cose. Futuro? Ho altri tre anni di contratto con la Juve e sono convinto di restare. Ora è tutto nuovo con il tecnico e resterò qui. Ogni anno la Serie A è più difficile, ora con Conte all'Inter e Ancelotti al Napoli sarà più dura. Noi però faremo il massimo per migliorare, soprattutto in Champions League, che è il nostro obiettivo''. La Juventus però ha deciso, e non dovrebbe tornare indietro. Tra l’altro, il brasiliano ha ancora diversi estimatori, primo tra tutti Leonardo, da poco tornato a dirigere il mercato del PSG. Douglas Costa è un pallino, da tempo, del dirigente ex Milan, che sta sondando il terreno, tra telefonate e contatti (diretti e non) in vista di un possibile assalto. Costato, nell’estate del 2017, ben 46 milioni di euro (tra prestito e riscatto), la valutazione attuale oscilla tra 50 e 60 milioni di euro. La Juve ha bisogno di monetizzare, e la possibile plusvalenza, inutile negarlo, ingolosisce i bianconeri, che andrebbero anche a risparmiare i 6 milioni annui dell’ingaggio del brasiliano. Cifre importanti, che però non spaventano i campioni di Francia. Continua su: https://www.calciomercato.com/news/psg-su-douglas-costa-ma-la-juve-ha-un-piano-e-la-carta-per-pogba-53417
  3. ESERCIZIO DEL DIRITTO DI OPZIONE PER IL CALCIATORE DOUGLAS COSTA Torino, 7 giugno 2018 – Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver esercitato il diritto di opzione per l’acquisizione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Douglas Costa de Souza, dalla società tedesca FC Bayern München AG, per un corrispettivo di € 40 milioni pagabili in due esercizi. Al verificarsi di determinate condizioni nel corso della durata del contratto di prestazione sportiva con il calciatore, potrà maturare a favore del Bayern un corrispettivo aggiuntivo di € 1 milione. Juventus aveva sottoscritto con lo stesso calciatore un contratto di prestazione sportiva fino al 30 giugno 2022. http://www.juventus.com/it/news/news/2018/riscattato-il-cartellino-di-douglas-costa.php
  4. In estate, quando la Juventus prese Douglas Costa, si aveva la sensazione che sulle fasce la Signora avesse fatto 13 migliorando sensibilmente il suo livello qualitativo. Con l'andare del tempo e delle stagioni nello specifico quella invernale, tale sensazione divenne una certezza. Già, perchè Douglas Costa è diventato una chiave di volta nello scacchiere tattico di questa Juventus 2017/18. Forte tecnicamente, imprendibile in progressione. abilissimo nel dribbling, il brasiliano è l'ennesimo top-player inserito nel suo scacchiere dalla Juventus per cercare di arpionare nuovi successi e migliorie tecniche. Di certo, queste qualità, non sono passate inosservate ai tifosi in particolare di tifosibianconeri.com i quali lo hanno premiato non soltanto come giocatore del mese in quel di gennaio prendendo il premio numero sei, con l'80% delle preferenze, ma gli han dato la vittoria anche nel gol del mese premiando la sua marcatura in Tim Cup contro il Torino nel derby vinto dai bianconeri. Con l'auspicio, consueto, che questo ruolino continui in questi mesi che ci separano alla fine delle competizioni, celebriamolo insieme. Lo staff di tifosibianconeri.com
  5. Torino, 12 luglio 2017 – Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver perfezionato l’accordo con la società tedesca FC Bayern München AG per l’acquisizione a titolo temporaneo, fino al 30 giugno 2018, del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Douglas Costa de Souza a fronte di un corrispettivo di € 6 milioni da versare entro sette giorni dal tesseramento. (juventus.com)
  6. Come da titolo,primi contatti con l'entourage secondo il giornale tedesco
×
×
  • Create New...