Jump to content
Paganese26

Presentata la nuova SF15-T Di Vettel E Raikkonen: in corso i test a Barcelona

Recommended Posts

Beh dai le ferrari di michael erano brutte? oppure la mclaren all'epoca? per me i veri cessi sono arrivati dal 2009 in poi

Meh, non paragonabili agli anni 80 però...preferisco la F2007, per dirne una recente, o la F2004, che mostro...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Meh, non paragonabili agli anni 80 però...preferisco la F2007, per dirne una recente, o la F2004, che mostro...

Senza dubbio,era per dire che negli ultimi anni ad ogni cambio di regolamento sono andati sempre peggio,2009 e poi quest'anno

comunque siamo ot sefz

Share this post


Link to post
Share on other sites

Senza dubbio,era per dire che negli ultimi anni ad ogni cambio di regolamento sono andati sempre peggio,2009 e poi quest'anno

comunque siamo ot sefz

Facciamo un topic:"Le nostre Formula 1 preferite all time", no?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Facciamo un topic:"Le nostre Formula 1 preferite all time", no?

Ok apro io o tu? sefz

Share this post


Link to post
Share on other sites

come già sapevamo grandissimo pilota ma persona discutibile.

.quoto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tu che ci stai a fare qui? Vai a postare sui Celtics con Pallotta sefz sefz sefz

Ero un fan sfegatato della F1. Ora sono un fan silenzioso ma la soddisfazione per Montezemolo e Alonso via dalla Ferrari la voglio esprimere sefz

PS. Eh ci tocca aspettare ancora un po' per la regular season .uff

Edited by Yaph

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vettel non mi piace, sotto nessun punto di vista. Non mi sembra un gran pilota e in più è uno che sbrodola lamentele quando le cose non vanno bene. 4 mondiali di cui 2 vinti da solo, e gli altri 2 sempre correndo da solo ma rischiando di perderli.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vettel non mi piace, sotto nessun punto di vista. Non mi sembra un gran pilota e in più è uno che sbrodola lamentele quando le cose non vanno bene. 4 mondiali di cui 2 vinti da solo, e gli altri 2 sempre correndo da solo ma rischiando di perderli.

Vettel anche a me non sta simpaticissimo, così come non mi stava simpatico Alonso .asd, ma non si può dire che non sia un gran pilota. Uno che esordisce a vent'anni con la BMW ed arriva subito a punti ad indianapolis, facendo poi una grandissima gara in cina sempre lo stesso anno non è sicuramente l'ultimo arrivato. .asd

Ricordiamoci che prima di andare in Red bull ha fatto una grandissima stagione in Toro Rosso culminata con il capolavoro fatto a monza (pole+vittoria).

Poi ha vinto 4 mondiali, puoi avere tutta la fortuna che vuoi, ma 4 mondiali non li vinci così per caso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vettel non mi piace, sotto nessun punto di vista. Non mi sembra un gran pilota e in più è uno che sbrodola lamentele quando le cose non vanno bene. 4 mondiali di cui 2 vinti da solo, e gli altri 2 sempre correndo da solo ma rischiando di perderli.

Tutti i piloti di adesso si lamentano quando le cose non vanno bene,a parte kimi che se ne sbatte .asd

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vettel anche a me non sta simpaticissimo, così come non mi stava simpatico Alonso .asd, ma non si può dire che non sia un gran pilota. Uno che esordisce a vent'anni con la BMW ed arriva subito a punti ad indianapolis, facendo poi una grandissima gara in cina sempre lo stesso anno non è sicuramente l'ultimo arrivato. .asd

Ricordiamoci che prima di andare in Red bull ha fatto una grandissima stagione in Toro Rosso culminata con il capolavoro fatto a monza (pole+vittoria).

Poi ha vinto 4 mondiali, puoi avere tutta la fortuna che vuoi, ma 4 mondiali non li vinci così per caso.

la mia impressione invece è proprio quella, metti un qualsiasi pilota al suo posto e vinceva lui. Inoltre non so se ricordi il primo mondiale c'era addirittura Webber (Webber!) davanti a lui e la scuderia deliberatamente, per fattori di sponsor sicuramente, puntò lo stesso su di lui.

Concordo che il suo esordio è stato molto buono, si è preso subito con la F1, poi però non è esploso come mi aspettavo. Le vittorie di mondiali per me sono importanti ma sono relative per giudicare un pilota nel suo complesso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

la mia impressione invece è proprio quella, metti un qualsiasi pilota al suo posto e vinceva lui. Inoltre non so se ricordi il primo mondiale c'era addirittura Webber (Webber!) davanti a lui e la scuderia deliberatamente, per fattori di sponsor sicuramente, puntò lo stesso su di lui.

Concordo che il suo esordio è stato molto buono, si è preso subito con la F1, poi però non è esploso come mi aspettavo. Le vittorie di mondiali per me sono importanti ma sono relative per giudicare un pilota nel suo complesso.

è il pilota più giovane ad aver vinto un mondiale 23 anni,detiene anche il record di pilota più giovane ad aver vinto un gran premio 21 anni togliendolo ad alonso...... onestamente a me da fastidio che tutti lo ritengono così scarso,a soli 27 anni già 45 pole position,sono numeri pazzeschi,poi nella f1 moderna la macchina conta per tutti non è più come una volta,hamilton e rosberg l'anno scorso hanno vinto 1 gara a testa se ricordo bene mentre quest'anno stanno dominando,si aspettava anche un hamilton che ammazzava il campionato con un auto competitiva invece non è così,secondo me viene un tantino sopravvalutato l'inglese invece

Share this post


Link to post
Share on other sites

la mia impressione invece è proprio quella, metti un qualsiasi pilota al suo posto e vinceva lui. Inoltre non so se ricordi il primo mondiale c'era addirittura Webber (Webber!) davanti a lui e la scuderia deliberatamente, per fattori di sponsor sicuramente, puntò lo stesso su di lui.

Concordo che il suo esordio è stato molto buono, si è preso subito con la F1, poi però non è esploso come mi aspettavo. Le vittorie di mondiali per me sono importanti ma sono relative per giudicare un pilota nel suo complesso.

Il primo anno in Red Bull ha dato la paga a Webber, nel 2009 quando Button vinse il mondiale. Nel 2010 è vero, è stato dietro a Webber per tutto il mondiale ed alla fine lo ha vinto (grazie al muretto ferrari sefz), ma ha comunque vinto 3 delle ultime 4 gare e avrebbe vinto anche in corea senza i problemi al motore.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il primo anno in Red Bull ha dato la paga a Webber, nel 2009 quando Button vinse il mondiale. Nel 2010 è vero, è stato dietro a Webber per tutto il mondiale ed alla fine lo ha vinto (grazie al muretto ferrari sefz), ma ha comunque vinto 3 delle ultime 4 gare e avrebbe vinto anche in corea senza i problemi al motore.

Che poi aggiungo una cosa il tanto bistrattato button,ha dato la paga ad hamilton nel 2011 arrivando 2 nel mondiale dietro a vettel,mentre hamilton ha chiuso al 5 posto,nel 2012 invece hamilton ha staccato button di solo 2 punti...... eppure hamilton continua ad avere un alone attorno di super mega campione e non capisco il perchè .asd

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che poi aggiungo una cosa il tanto bistrattato button,ha dato la paga ad hamilton nel 2011 arrivando 2 nel mondiale dietro a vettel,mentre hamilton ha chiuso al 5 posto,nel 2012 invece hamilton ha staccato button di solo 2 punti...... eppure hamilton continua ad avere un alone attorno di super mega campione e non capisco il perchè .asd

I giudizi su Hamilton, secondo me, sono "pompati" dalla sua grandissima stagione d'esordio in cui ha tenuto testa ad Alonso che veniva da 2 mondiali vinti.

Alla fine quell'anno l'ha spuntata Kimi. @@

Edited by John Reese

Share this post


Link to post
Share on other sites

I giudizi su Hamilton, secondo me, sono "pompati" dalla sua grandissima stagione d'esordio in cui ha tenuto testa ad Alonso che veniva da 2 mondiali vinti.

Alla fine però quell'anno l'ha spuntata Kimi. @@

Diciamo che forse non ha mantenuto le aspettative anche lui..... poi secondo me commette troppi errori per i miei gusti,eh si la spuntò kimi e per poco non la spuntava pure massa l'anno successivo .uff

Edited by Paganese26

Share this post


Link to post
Share on other sites

Diciamo che forse non ha mantenuto le aspettative anche lui..... poi secondo me commette troppi errori per i miei gusti,eh si la spuntò kimi e per poco non la spuntava pure massa l'anno successivo .uff

Beh l'errore in brasile è stato proprio stupido. .asd

L'anno dopo se non avesse superato Glock(mi pare fosse lui) all'ultima curva anche Felipe sarebbe stato campione. :,(

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh l'errore in brasile è stato proprio stupido. .asd

L'anno dopo se non avesse superato Glock(mi pare fosse lui) all'ultima curva anche Felipe sarebbe stato campione. :,(

Maledetta budapest e quel motore che si frigge a 3 giri dal termine .oddio

Share this post


Link to post
Share on other sites

è il pilota più giovane ad aver vinto un mondiale 23 anni,detiene anche il record di pilota più giovane ad aver vinto un gran premio 21 anni togliendolo ad alonso...... onestamente a me da fastidio che tutti lo ritengono così scarso,a soli 27 anni già 45 pole position,sono numeri pazzeschi,poi nella f1 moderna la macchina conta per tutti non è più come una volta,hamilton e rosberg l'anno scorso hanno vinto 1 gara a testa se ricordo bene mentre quest'anno stanno dominando,si aspettava anche un hamilton che ammazzava il campionato con un auto competitiva invece non è così,secondo me viene un tantino sopravvalutato l'inglese invece

non ho detto che è scarso, ma non lo ritengo nè un fenomeno, opi personale ovviamente, e nemmeno il più forte del paddock, che resta Alonso, sempre a mio parere, di gran lunga.

Ha numeri pazzeschi perchè la macchina era pazzesca, su questo batterò sempre perchè nella nuova formula 1 come hai ricordato la macchina conta più del pilota, la metterei al 90%, il resto è il feeling macchina-pilota.

Per questo motivo in generale a me la F1 sta andando giù in modo verticale, sono stufo di bolidi che fanno campionati a parte. Un anno la Brown, poi le Red Bull, adesso le Mercedes. Sono campionati di classe non di corse.

Share this post


Link to post
Share on other sites

non ho detto che è scarso, ma non lo ritengo nè un fenomeno, opi personale ovviamente, e nemmeno il più forte del paddock, che resta Alonso, sempre a mio parere, di gran lunga.

Ha numeri pazzeschi perchè la macchina era pazzesca, su questo batterò sempre perchè nella nuova formula 1 come hai ricordato la macchina conta più del pilota, la metterei al 90%, il resto è il feeling macchina-pilota.

Per questo motivo in generale a me la F1 sta andando giù in modo verticale, sono stufo di bolidi che fanno campionati a parte. Un anno la Brown, poi le Red Bull, adesso le Mercedes. Sono campionati di classe non di corse.

Dlin dlon, informiamo il gentile Near87 che abbiamo avuto annate come il 1988 (la McLaren vinse 15 gp su 16) , il 2002 (la Ferrari ne vinse 15 su 17) e il 2004 (15 vittorie Ferrari su 18 gare) . Come la mettiamo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dlin dlon, informiamo il gentile Near87 che abbiamo avuto annate come il 1988 (la McLaren vinse 15 gp su 16) , il 2002 (la Ferrari ne vinse 15 su 17) e il 2004 (15 vittorie Ferrari su 18 gare) . Come la mettiamo?

Bruttissime annate, nel 2002 avrò guardato 2 gp, nel 2004 idem, nell'88 troppo piccolino per ricordare l'annata ma di certo i dati sono quelli. Ma sono sicuro che andando più indietro ce ne sono state altre poco combattute. Comunque la questione non è se la nuova f1 vi piace, tutti hanno il diritto di guardare ciò che piace e non mi faccio giudice di posizioni che sono per forza di cose soggettive. Ma sia il gradimento generale sia i combattimenti negli ultimi anni mi risulta abbiano toccato i minimi storici, o quasi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...