Jump to content

Haran Banjo

Tifoso Juventus
  • Content Count

    16,479
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    3

Everything posted by Haran Banjo

  1. La formazione mi aveva fatto ben sperare E invece Allegri è sempre lo stesso Arrivi a trequarti e torni indietro Minkia che nervosismo
  2. No però ci vorrebbe più umiltà "CR7 è fenomenale, ma noi faremo di tutto per fermarlo e vincere" Già così sarebbero dichiarazioni da 10
  3. ma se è la Roma a rosicare in mondo visione, volete che non rosichino gente di tutta Italia?
  4. A me il riccio sulla spontex fa le pugnette a due mani
  5. Un minimo di sobrietà in più sarebbe stato più salutare per te
  6. Ho cacciato un urlo come non accadeva da secoli. E oggi che siamo a lunedì sono ancora afono
  7. Esattamente Sarebbero state 3 su 3 Non so se la Ferrari vincerà il campionato, se manterrà questo stato di grazia... Ma le prime tre gare erano tre vittorie Solo la SC ha salvato Luigino
  8. D'Ambrosio strattona a sua volta Lichstainer e di solito si da fallo a favore di chi difende
  9. Rigore NETTISSIMO su Mandzukic Naingocoso doveva prendere 5 o 6 ammonizioni De Rossi, Rudiger, lo stesso Naingocoso, Dzeko e Manolas hanno sfanculato impunemente l'arbitro a più riprese. Gestione dei falli assurda Arbitro da 2 Si atteggia a grande arbitro ma è scarso e senza spina dorsale
  10. un altro arbitro ci avrebbe fatto rimanere in 9! E figuriamoci se ci dava un rigore al 44'... Complimenti!
  11. R-I-D-I-C-O-L-I!!! Alla fine la porcata del bimbo minkia è passata in cavalleria
  12. Il problema di Asa e che a stiCAXXI sta messo meglio di 5mm. Direi che siamo sui 30 cm
  13. Fonte Libero online Un'ulteriore punizione, un'altra umiliazione per Alex Schwazer. Dopo un'attesa durata una decina di ore, a Rio si decide di non decidere ancora niente. La sentenza del Tas sul marciatore slitta a venerdì 12 agosto, il giorno in cui si corre la 20 km che Alex teoricamente potrebbe disputare, ad una settimana esatta dalla 50 km, la sfida principe, la gara che rappresenta il massimo obiettivo dell'altoatesino. Si è chiusa così una giornata interminabile, nel corso del quale era stata ascoltata la difesa del marciatore e la posizione della Iaaf. All'udienza era presente anche il direttore dell'antidoping della federazione internazionale di atletica leggera. Dalla federazione internazionale arriva una pesante richiesta: "Squalificatelo per otto anni". A rendere noto il tutto alla stampa italiana ed internazionale, accampata nella hall del grattacielo in centro a Rio de Janeiro dove si è svolta l'udienza, è stato l'avvocato Giuseppe Sorcinelli, membro dell'entourage di Schwazer. "Alex, Sandro Donati ed i legali non possono rilasciare dichiarazioni - ha spiegato -, la procedura arbitrale confidenziale non lo permette. Ci scusiamo con voi che avete atteso a lungo ma non possiamo davvero divulgare nulla. Il ragazzo continuerà ad allenarsi e vi prego di lasciarlo tranquillo. Posso solo dire che il Tribunale ha assicurato che depositerà la decisione quanto prima, venerdì è il termine massimo per consentirgli di partecipare alla 20 km. Ci scusiamo a nome di Alex con tutti per la lunga attesa di oggi, ma non è una decisione di Alex di non parlare. Non è una scelta sua non parlare e sottrarsi al confronto: dovete capire che potrebbero derivare grandi problemi". Ma c'è un importante retroscena, di cui ha dato contoRepubblica e relativo al pomeriggio, ed è quello relativo ad uno scatto d'ira che avrebbe avuto il professor Sandro Donati. Il tecnico di Schwazer, nel corso dell'udienza, sarebbe uscito sbattendo la porta salvo rientrare successivamente. Il legale Gehrard Brandstaetter ha descritto un Alex Schwazer distrutto: "È andato direttamente in hotel perché era stanco e provato ma domani continuerà ad allenarsi restando fiducioso. Speriamo a questo punto che le sentenza arrivi entro venerdì. Non possiamo fare altre dichiarazioni perché non vogliamo compromettere l'esito dell'arbitrato". Le persone vicine a Schwazer avevano già riferito di un clima di tensione prima dell'udienza, anche per la presenza dei giornalisti fuori dall'hotel, non gradita dai membri del Tas. Ora, il clima è di massimo pessimismo: l'idea più diffusa è che si vada incontro a una "sentenza già scritta" che confermerebbe quindi l'esclusione del marciatore dalle Olimpiadi. Davanti al panel presieduto dall'austriaco Michael Geistingler,ex segretario della federazione internazionale di biathlon, la difesa di Schwazer ha puntato prima di tutto a dimostrare l'esistenza di vizi procedurali che farebbero passare in secondo piano anche la positività al controllo effettuato a capodanno a Racines. Io sono per la tolleranza ZERO, però ora la cosa puzza parecchio Se è no è no, non puoi tenere appeso per le palle un tizio fino all'ultimo
  14. Quindi la settimana scorsa ha speronato Luigino... una pacca sul c**o.. Oggi gli viene detto come aggiustare la macchina... una pacca sul c**o... complimenti...
  15. azz bannato... cmq vettel per me si sta cagando nella tuta al pensiero di diventare Alonso 2.0
  16. A Sky dicono che Vettel è uomo squadra perchè non si arrabbia per il cesso a pedali che guida Fatelo correre così per altri 3 anni e poi vediamo... (qualunque riferimento ad Alonso è puramente voluto)
  17. e anche quest'anno, vinciamo l'anno prossimo!!
  18. gli daranno la solita pacca sul c**o, come la scorsa settimana quando ha speronato Luigino!
  19. Alonso ha perso il mondiale per colpa del muretto... lo avrebbe vinto con un cesso a pedali perchè lui è un mega campione...
×
×
  • Create New...