Jump to content

Phil17

Tifoso Juventus
  • Content Count

    10,911
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Phil17 last won the day on May 23 2015

Phil17 had the most liked content!

Community Reputation

180 Excellent

About Phil17

  • Rank
    Juventino Le Roi

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Il disastro Sarri-Paratici al suo vertice
  2. Barcellona proprio poca cosa
  3. Petche ci piace credere che con sono i nomi a scemdere in campo e non i giocatori. Non solo. I nomi sono davvero così incredibili? Pjanic è più di Eriksen o di Luis Alberto? Rabiot/Ramsey è più di Milinkovic e Barella? Etc. In mezzo al campo la storia delle figurine, secondo me, nemmeno regge. Davanti OK, sì, ci sta. Dietro non direi che, oggi, De Ligt-Bonucci sia sicuramente meglio dei due centrali dell'Inter. Il nostro portiere titolare non è certo più del loro portiere titolare (mentre non c'è paragone tra le riserve).
  4. Appunto quando andiamo in attacco i nostri camminano lol E non attacchiamo in SETTE. Aggiungi, come dici, sette infuriati e assatanati. Ed ecco la differenza. E si chiama Antonio Conte, non in altro modo.
  5. Sarebbe da capire perché siamo i più forti: l'Inter, con una rosa oggettivamente inferiore, ha i nostri punti (a ora), gioca un calcio molto più aggressivo, segna di più. In questo momento, non ci sono dubbi che siano superiori. Il primo marzo non è lontano: abbiamo 15 giorni per affrontare una squadra così attrezzata. Dovessimo perdere in casa, potrebbe essere la mazzata decisiva.
  6. Se si guarda il replay, dal recupero palla al goal l'Inter ha portato davanti sette giocatori, contro cinque della Lazio. E, appunto, come detto, Young era in mezzo all'area a cercare il goal. Conte allo stato puro.
  7. Pessimo Strakosha, ma l'Inter ha una grinta, una voglia, una determinazione che fa la differenza. Ha segnato un terzino, tra l'altro, che era in area a fare l'attaccante. La partita è ancora molto aperta, ma l'Inter, oggi, è la squadra più forte del campionato.
  8. Assolutamente anche Dybala. Stanno tirando fuori la squadra dal disastro. Buffon non è il titolare e non deve esserlo, ma è un uomo in più, una ricchezza vera.
  9. Sono sempre più impressionato da Buffon. E' ancora - senza alcun dubbio - tra i migliori portieri del mondo, a 42 anni, accettando di fare la riserva ed entrando sempre con entusiasmo e voglia. Ha un piazzamento impressionante, che negli anni ha affinato. E' un leader. Fa ancora parate importanti ed è reattivo. Sul goal non ha alcuna colpa: una deviazione sporca con il terzino che si fa spostare, se non sei già lì, non la prendi. Monumentale. Lui e Ronaldo davvero una spanna sopra tutti gli altri.
  10. Da quando C’è Sarri, con questo calcio scoppiettante, mi va bene anche perdere pur di non vedere il calcio noioso di Allegri...
  11. migliore in campo per distacco. Ma le guardate le partite? Su una palla svirgolata il goal lo puoi prendere
  12. Ramsey e De Sciglio imbarazzanti. Ma il problema non è questo: se tiri in porta una volta ogni 70 minuti e gli avversari dieci, alla prima svirgolata ti possono segnare
×
×
  • Create New...