Jump to content

zizouzidane

Tifoso Juventus
  • Content Count

    10,881
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

506 Excellent

About zizouzidane

  • Rank
    E sono otto!

Profile Information

  • Gender
    Male

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. E' come ci fosse un divario di opinioni tra Paratici e Sarri sul valore e sull'utilità in questa e nelle prossime stagioni di diversi giocatori. Sono convinto che se Sarri non si fosse esposto fin da subito nel suk arabo col cartello vendesi ci finiva anche Douglas Costa. Sarri voleva che il Pipita restasse e certo questo Gonzalo lo avrà percepito, voleva Dybala al fianco di Ronaldo contro il parere dello stesso Cristiano e di Paratici, sono sicuro fosse dipeso da lui si sarebbe tenuto anche Cancelo, e infine si è preso una cotta per Khedira. E niente sta stravincendo Sarri, e imho era sbagliata l'impostazione di Paratici di basare il mercato sul rendimento che avevano i giocatori con un altro allenatore, in un contesto tattico completamente diverso. Doveva affidarsi più a Sarri che sa cosa gli occorre per il suo gioco. Spero prenda appunti da quanto è successo e da quando stanno rendendo in campo le mancate cessioni e non rifaccia lo stesso errore in futuro.
  2. Anche per me non sarà più la stessa cosa, non il Leo Bonucci che metteva tre stelle nel taglio di capelli il giorno del 30° scudo sul campo. E poi se ne va al Bilan con quell'arroganza.. Peccato. Però come te se farà bene in campo gli vorrò comunque bene, solo non come prima.
  3. Non sono d'accordo, il miglioramento di Bonucci secondo me non ha nulla a che vedere con Chiellini, o meglio c'entra indirettamente perchè occupando Giorgio un posto Leo avrebbe rischiato seriamente la maglia di titolare con la concorrenza di De Ligt. Il grande rendimento di Bonucci secondo me è legato alla difesa a zona e alla organizzazione difensiva imposti da Sarri, modo di giocare che se ha richiesto e richiederà del tempo per essere perfettamente implementato offre da subito ai giocatori uno spartito preciso su cui muoversi. Il Bonucci marcatore ha sempre avuto limiti, sia atletici per mancanza di esplosività e soprattutto velocità rispetto ai migliori interpreti del ruolo che per tanti errori di giudizio che lo portavano a uno o due errori importanti a partita. Il modo di difendere attuale maschera un pò il limite atletico con una migliore organizzazione di reparto e offrendo meno spazio all'improvvisazione espone meno un difensore a errori di valutazione. Aggiungiamo a questo una squadra che gioca molto di più in avanti che consente a Bonucci di esprimere meglio anche le sue doti tecniche quasi da regista basso, et voilà il nuovo Bonucci che ci può stare. Affiancato a una belva come De Ligt che finalmente sta iniziando a orientarsi e soprattutto ha trovato la forma fisica ha anche la necessaria copertura che gli offriva il buon Chiello.
  4. Ci stava si, infatti quando lo ha fatto un pò ho temuto fosse un eccesso un pò ho pensato.. ma vuoi vedere che sono talmente sottomessi che possiamo giocarci col tridente e continuare a prenderli a pallate?
  5. Il cambio Higuain Bernardeschi che ci ha fatto giocare col tridente e ha ridato vita ai cessi. Doveva uscire Paulo non Berna in quel cambio. Però ha rimediato abbastanza in fretta e dopo un altro paio di minuti di assestamento abbiamo ripreso il controllo della gara. Il fatto è che quando ha osato col tridente i prescritti erano talmente alle corde che lo capisco, voleva dilagare proprio Per il resto direi perfetto gara studiata e condotta benissimo, che meritavamo di vincere per due gol di scarto comodi.
  6. I giornalisti, che vogliono male a Gonde e all'Inter
  7. Erano anni, lustri che volevo vedere giocare da noi il calcio di stasera. Il calcio di stasera e di martedì e dei primi 60 minuti contro il Napoli perchè non è solo una partita casuale è un cambio di rotta totale. Giocare così e vincere gatzo senza bisogno di quel vergognoso catenaccio a cui ci avevano abituato.
  8. Da entrambe diciamo e se gli cala il morale anche da Roma e Lazio
  9. E non si sente la mancanza del 352, proprio no
  10. i rifiuti galleggianti sono usciti dal water solo quando abbiamo osato giocare col tridente Ronaldo Higuain Dybala e poi negli ultimissimi minuti finali. Una lezione di calcio a casa loro, il maestro leccese ha trovato un professore universitario che gli ha fatto vedere quanto sia superato il suo 352 Prendete e portate a casa e ora difendetevi dal Napoli melde
  11. il sorpasso a casa vostra, ciao ciao *****e
  12. Non ho capito come possiamo essere sul pari abbiamo avuto tutte queste opportunità... anche quel gol annullato a Ronaldo per fuorigioco millimetrico di Dybala. Risultato bugiardo, speriamo di rifarci nel secondo tempo.
  13. Lukaku non so se fosse in area o fuori comunque mano fuori dal corpo che frena il tiro, era sicuramente fallo ( se fuori area punizione dal limite).
×
×
  • Create New...