Jump to content

Rivelino

Tifoso Juventus
  • Content Count

    396
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

636 Excellent

About Rivelino

  • Rank
    Juventino Soldatino

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Secondo me significa semplicemente che Pogba (10 sul seggiolino in primo piano) domenica tornerà in campo/panchina dopo 9 mesi (9 frecce) dall'ultima partita disputata (19 aprile 2022) nulla di eclatante o stupefacente, anzi, con il richiamo ad adidas sembra abbastanza scontato
  2. ..la seconda cosa, testimonianza del tuo spessore.. calciatore arrivato sino ai 31 anni senza mai avere procuratori, rappresentavi te stesso in tutto e per tutto poi ne ingaggiasti 2 all'occorrenza proprio perchè avevi bisogno che qualcuno definisse il tuo trasferimento al Chelsea mentre tu ti occupavi esclusivamente e ferocemente di far vincere scudetto e champions league alla nostra amata Juve Grazie ancora Capitano
  3. Caro Luca, non è trascorsa nemmeno una settimana da quando ci hai lasciati che già il tuo topic sta per andarsene dalla pagina principale del forum... Meriti molto di più, vediamolo di tirarlo un po' su ricordando due cose importanti, ulteriori granellini per spiegare la straordinaria persona che eri La prima relativa all'apporto fondamentale verso la conquista di quella memorabile champions league 1995-96. A ridosso dei quarti di finale contro il Real la società ti fece sapere che non ti avrebbero rinnovato il contratto ormai prossimo alla scadenza. Ciò nonostante, da lì in poi trascinasti ancor più del solito la squadra verso la vittoria del trofeo. Prima con una enorme prestazione proprio nel ritorno dei quarti di finale che con un secco 2-0 a Torino (andata senza Vialli fummo sconfitti a Madrid 1-0) ci consentì il passaggio al turno successivo. Poi con 2 reti nelle semifinali contro il Nantes, una all'andata ed una al ritorno. Ed infine la finale a Roma con l'Ajax di cui tutto è già stato detto...
  4. Luca, ho pochissimi anni meno di te. Seguo perciò la Juve con cognizione di causa dal lontano '78. Ho visto diverse squadre prima della tua e molte di più successivamente. Ho quindi visto grandi campioni, bravi calciatori, calciatori mediocri ed anche scarsoni. Ho visto uomini carismatici, uomini dalle p.alle fumanti, uomini normali ed anche uomini freddi e distaccati. In mezzo a tantissimi però, sino ad oggi un solo calciatore ha saputo fomentarmi il sangue, il cuore e le forti emozioni, trascinandomi in tante battaglie come se anch'io fossi al suo fianco in campo. Sei tu Luca. L'unico che i miei occhi hanno subito e per sempre riconosciuto come IL TRASCINATORE per eccellenza. Come te nessuno prima e nessuno dopo. Incredibile come un bravissimo ragazzo, educato, simpatico, colto quale sei sempre stato, sapesse trasformarsi in campo in un' autentica macchina da guerra, facendo ardere potentemente il cuore dei tuoi compagni di squadra e di noi tifosi, intimorendo gli avversari, trascinandoci davvero verso vittorie che tu perseguivi con una ferocia sportiva irripetibile. Ricordo in particolare che nei match importanti la prima cosa a cui pensavo era: "Vediamo Luca, inquadrate Luca, com'è oggi?!"... e quando i primi piani mostravano il tuo "ghigno" già concentrato al massimo e cazzuto mi rincuoravo immediatamente con un: "Ok, è fatta. Oggi questi li annientiamo!!!" e così andava. Sono tanti i momenti come questi che mi hai regalato. Tantissime gioie, grandi emozioni. Spezzoni di vita che custodisco dentro di me con enorme piacere. Grazie Luca. Mi spiace per i nostri giovani tifosi che non hanno potuto viverti. Certo, i tuoi gol, le tue doti acrobatiche, balistiche ed atletiche le possono recuperare nei tanti video che rendono onore al Campione che sei. Ma non possono comprendere appieno la tua grandezza sotto tutti i punti di vista. E allora sta a noi, noi che abbiamo avuto il privilegio di essere al tuo fianco, provare a tramandare episodi, anche piccoli, testimonianze, ricordi particolari come anch'io umilmente sto provando a fare. Alimentiamo la tua storia, alimentiamo la tua leggenda. Te lo dobbiamo TRASCINATORE. Ciao Luca.
  5. loro gestiscono le palle con una certa sicurezza
  6. non si può nemmeno dire "facciamo schifo al gazzo" perchè oggettivamente anche il gazzo, che scemo non è, una roba del genere si rifiuta di guardarla..
  7. Molto contento che sia tornato. E' un elemento trascinante per i compagni e vederlo puntare deciso verso la porta ogni qual volta ha ricevuto il pallone lascia il rammarico per come avremmo potuto passare momenti migliori nei mesi scorsi con lui in campo, ma anche speranza maggiore per i mesi a venire
  8. New York Times: sceneggiatura fantastica il fatto che non ci sia certezza del se e quando si scateneranno i famosi 2 minuti fatti bene tiene sempre lo spettatore col fiato sospeso il finale apertissimo lascia la porta aperta ad altri grandi sequel del maestro Cheerful
  9. dopo un passivo rotondo parlerà Tek dicendo: Al loro primo gol ci siamo guardati in faccia ed abbiamo capito che ormai era inutile chiudere la porta dopo che i bovini sono già scappati
  10. siamo sempre un esempio storicamente per serietà, competenza, disciplina, applicazione ultimamente per tutto ciò che invece non si dovrebbe fare
  11. capisco che la situazione sia insopportabile ma nominare Ranieri come possibile sostituto sa un po' di memoria corta lui da noi già fu l'Allegri di oggi, cacciato dalla disperazione più o meno per le stesse motivazioni
  12. l'unico ritiro che ha senso è quello estivo gli altri, imposti in corso d'opera, non hanno mai portato a nulla in quanto frutto della disperazione in situazioni compromesse e non capovolgibili, film visto e rivisto in tante società purtroppo per noi è e sarà un anno calcistico orrendo
  13. il nome del loro stadio rende più che bene l'idea di cosa ci aspetta anche oggi.. S Ofer Enza
  14. tra l'altro anche questo Andreini l'ultimo lavoro da preparatore atletico di un club l'ha terminato a Bologna nel 2018, dopo aver navigato un po' tra Livorno, Genoa, Parma ed una breve parentesi in nazionale con Donadoni tranne una gitarella in Cina è sostanzialmente inattivo da allora ho la sensazione che una svolta atletica dei nostri rimarrà nei nostri sogni
×
×
  • Create New...