Jump to content

erboss88

Tifoso Juventus
  • Content Count

    40,116
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

701 Excellent

About erboss88

  • Rank
    Despite all my rage I am still just a rat in a cage
  • Birthday 06/03/1988

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    Cervia

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Partita buona per la trequarti d’Italia antijuventina che avrà l’illusione di tenere aperto il campionato ancora per un po’ e ovviamente per dar fiato alle trombe degli anti-sarriani (stesso identico modus operandi visto l’anno scorso e l’anno prima con Allegri, uguale identico, cambiano i protagonisti ma non il vizio). Del resto polli noi a disunirci dopo il rigore, ormai dovremmo essere abituati ad averne contro uno a partita, tuttavia non si può uscire dal campo in quel modo.
  2. Higuain purtroppo sta dando poco, per il resto la squadra non mi dispiace, abbiamo avuto due grosse occasioni con Ronaldo e Bonucci e mosso bene la palla.
  3. Spiase Fra primo e secondo tempo un tempo supplementare di recupero
  4. Per la precisione, “Samir fatti ammonire”
  5. Spazzatura al 90%, a dir poco ridicolo quando insinua che da febbraio ci sia un regime di auto-gestione. Magari qualche insoddisfatto c'è, ma non esiste squadra che non abbia degli scontenti. Dalla Serie A alla terza categoria, che l'allenatore sia Sarri, Guardiola, Allegri o Ammazzalorso, in gruppi di 20/25 teste qualcuno di scontento ci sarà sempre.
  6. Schettino è ancora chiuso dentro lo spogliatoio con la squadra
  7. A che punto siamo col ghep? Colmato?
  8. Fondamentale il primo quarto d’ora della ripresa... la partita va azzannata e chiusa. Gli spazi per far male ci sono.
  9. Rigore vergognoso e pure ammonizione giustamente quando ci siamo noi di mezzo può passare anche mezz’ora ma vanno a vedere tutto... pagliacciata epocale.
  10. Sono d'accordo con te e credo che anche in società la pensino così: Sarri si farà senz'altro un'altra stagione, poi, al termine del prossimo anno, si tireranno le dovute somme e se avrà tradito le aspettative subirà l'inevitabile avvicendamento (cosa che non riguarda solo lui, ricordo che nel 2021 scade anche Paratici). C'è solo un altro caso in cui l'esonero/cambiamento immediato sarebbe giustificato, ed è il caso in cui la squadra si mette contro l'allenatore e smette di seguirlo, ma non mi sembra proprio ci siano avvisaglie di questo tipo.
×
×
  • Create New...