Jump to content

StevenGerrard

Tifoso Juventus
  • Content Count

    1,607
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

194 Excellent

About StevenGerrard

  • Rank
    Juventino Pinturicchio

Profile Information

  • Gender
    Male

Recent Profile Visitors

3,913 profile views
  1. Lui, come VDP, VA sono fenomeni, però da spettatore trovo noioso vedere gare che si decidono fra i -80km e i -30km con un unico scatto perchè nessuno del gruppo riesce a tenerne le ruote.
  2. meno tecnica generale e allenatori che spingono per schemi di squadra, in ragione di statistiche % migliori di realizzazione
  3. La seconda questione è prettamente sportiva, la prima non saprei, ma la parte sportiva ce la fanno entrare a forza in qualsiasi modo
  4. Ti dico quello che ho capito io, ma potrei sbagliare.... I nostri giocatori hanno rinunciato momentaneamente a 4 mensilità, ma con bonus le avrebbero potute ottenere in seguito, quindi abbiamo messo a bilancio il costo di quelle 4 mensilità nel bilancio seguente. Ci contestano che nell'accordo con i giocatori fosse certa la restituzione tramite bonus e non eventuale. Nel caso fosse già stato sicuro il pagamento dei bonus avremmo dovuto iscrivere il costo già nel primo bilancio. In più pare ci siano alcune scritture private con i giocatori che non sono state depositate in Lega, mentre il regolamento parrebbe imporre il deposito di questo tipo di scritture. Questo è quello che ho capito.
  5. Ma se la fattura modificata a penna è la prova che abbiamo voluto modificare l'operazione per falsare i bilanci, allora il Marsiglia, che ha riemesso la fattura, è colpevole come noi?
  6. La decisione n. 0089/CFA/2021-2022 aveva affermato del tutto condivisibilmente che “l’assenza di parametri normativamente sanciti rende particolarmente delicata l’operazione di sceverare operazioni (plusvalenti) che, con ragionevole certezza giudiziale, possano essere considerate rilevanti sotto il profilo disciplinare”. Ciò, ovviamente, nel presupposto - mai messo in discussione dalla decisione - che la realizzazione di una plusvalenza fosse effetto legittimo di una operazione di vendita o scambio, non potendo l’interprete affidarsi al solo sospetto di una eventuale (appunto) fittizietà. Per questo la decisione qui revocata precisava anche che eventuali contestazioni disciplinari dovessero basarsi sulla ragionevole certezza dell’illecito e non sulla probabile verificazione di esso. Inoltre, la decisione rilevava che l’assenza di un unico metodo codificato di valutazione non poteva “legittimare l’iscrizione in bilancio di diritti per qualsiasi importo, svincolati da considerazioni inerenti l’utilità futura del diritto nonché [da] elementi di coerenza della transazione” posto che altrimenti argomentando si “renderebbe legittima qualsiasi plusvalenza e [si] introdurrebbe un’anarchia valutativa che nessun sistema - e quindi neanche quello federale - può tollerare”. Un metodo vi deve essere. E deve essere razionale, verificabile e ovviamente non discrezionale. Un simile arresto, come detto, è condivisibile anche oggi. Ma ciò che oggi è mutato è proprio il quadro fattuale nel quale ci si muove, che è radicalmente diverso da quello esaminato dalla decisione revocata. Non si tratta di discutere della legittimità di un determinato valore in assoluto. Né di operare una valutazione del prezzo scambiato. Si tratta invece di valutare comportamenti (scorretti) e gli effetti di tali comportamenti sistematici e ripetuti sul bilancio. ....
  7. Si tratta di un prezzo di mercato, frutto di una contrattazione, un giocatore vale quello che un'altra squadra è disposta a pagarlo. Se chi compra accetta di pagare 60 mln quello è il valore.
  8. Se ho ben capito però ci sono 2 temi contestati nella manovra stipendi: 1 quello che dici tu, ovvero aver spostato nel bilancio seguente il costo degli stipendi. Tematica di bilancio estremamente complessa, in cui non saprei addentrarmi, ma credo e spero si possa dimostrare la liceità della nostra condotta. 2 non aver depositato in lega le scritture private sottoscritte con i calciatori. Qui non ho idea dei regolamenti e funzionamenti, ma a logica o lo hai fatto o non lo hai fatto, non mi pare ci siano tante vie d'uscita. Da questa componente pare possa arrivare una multa estremamente pesante...
  9. anche io ho visto molti commentatori non juventini scettici, addirittura Cassano esprimeva dubbi…
  10. eh, chiaramente no, anzi…. però la contraddizione é evidente. Una società che fattura 400 mln e che è quotata in borsa viene giudicata con metodi da calcio parrocchiale
  11. Questi prima intercettano i dirigenti con la scusa che la Juve è una società quotata e ha degli obblighi di trasparenza verso il mercato e gli investitori. poi, con la stessa facilità con cui io vado a comprare il pane, la condannano con 15 punti di penalizzazione senza rispettare nessun diritto, con un processo sommario, creando un danno enorme a società ed azionisti. bene
  12. Questa andrebbe diffusa il più possibile Rende palese come sia stata condotta l'accusa a senso unico.
×
×
  • Create New...