Jump to content

444

Tifoso Juventus
  • Content Count

    768
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

228 Excellent

About 444

  • Rank
    Juventino El Cabezon

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. capisco l'antipatia per i cartoons, ma Lautaro è un predestinato. sarei felicissimo di un suo acquisto, più che non di quello eventuale di Icardi
  2. KDB OK. Isco forse OK. che Silva sia più forte di Eriksen a mio avviso è tutto da dimostrare. in ogni caso, abbiamo appurato che è nei primi 4 trequartisti al mondo....
  3. mi nomineresti 5 trequartisti più forti di Eriksen, al mondo? grazie
  4. ma difatti i cartoons lo prendono per fare la riserva a Gagliardini e a Vecino.
  5. insomma, anche quest'anno rifiutava tutto tranne noi, poi quando ha dovuto scegliere tra Parigi o la tribuna mi pare che non abbia avuto problemi addirittura a rinnovare cnon i cartonati...
  6. la parte evidenziata è verissima, e vale per chiunque. Anche per Eriksen, qualora lo prendessero i cartoons. quello che intendevo è che ramsey e rabiot non sono a mio parere (soprattutto il secondo, per motivi già espressi) il tipo di giocatore che serviva alla Juventus, a differenza di Eriksen che nello schema di Sarri sarebbe semplicemente perfetto (se uno si intestardisce a far giocare Ibberna trequartista significa che per lui il trequartista serve, non credi?) su De Ligt e De Vrij resto della mia opinione: se avessimo risorse illimitate anche io avrei preso il primo: ma dal momento che così non è, spendere il tesoro di Golconda su de Ligt per trovarti scoperto in altre zone del campo mi sembra meno efficace che prendere A ZERO De Vrij ed usare gli OTTANTACINQUE milioni risparmiati per un centrocampista di quelli che ti svoltano una squadra. Anche perchè, ad oggi, il campo ci sta dicendo che De Vrij non sta sicuramente facendo peggio di De Ligt. ma capisco che altri la pensino diversamente, ci mancherebbe...alla fine nel calcio si tratta anche di opinioni e di sensazioni
  7. sì, nel Parma. anche Piatek nel Genoa sembrava Levandowski E Gagliardini e Kessie a bergamo parevano Gerrard e Lampard. occhio a sopravvalutare esperienze circoscritte nel tempo, ed in realtà che sono ad anni luce rispetto alla Juve.
  8. insomma. secondo te è più un azzardo Eriksen a 18 milioni o Kulusevski (22 partite da professionista) a 40?
  9. narrazione assolutamente reale, ricordo bene quella partita (ahimè, son vecchio ). Per l'italia mi pare doppietta di Graziani (uno son sicuro, l'altro no vado a memoria)
  10. Platini ci ha messo sei mesi ad ambientarsi ma aveva già dimostrato con il St Etienne e soprattutto con la nazionale francese cosa era capace di fare, non scherziamo.. Rabiot ad oggi ha dimostrato solo di essere una discreta testina di caxxo telecomandata da una virago. So che è un nostro tesserato, ma non saprei come altrimenti definire chi abbandona la sua nazionale perchè non gli hanno garantito la titolarità. Non lo farebbe nemmeno CR7, vederlo fare da un ragazzo che ha ancora TUTTO da dimostrare dà una precisa indicazione della sua testa e della sua professionalità.
  11. 1) i due parametri zero presi, che al momento non stanno rendendo praticamente nulla ma hanno un costo a bilancio molto importante 2) qui scatenerò un vespaio, ma io non avrei speso 85 milioni + 8 netti di ingaggio per un centrale difensivo che avrà tutte le potenzialità del mondo ma che AL MOMENTO non è Scirea nè Beckenbauer. E non lo dico adesso, ma dal giorno uno. Come dico dall'anno scorso che uno come De Vrij a ZERO a giugno 2018 era da prendere al volo, vista l'età media della nostra difesa di allora. La Juve con De Vrij e 85 milioni in tasca da investire su un centrocampista con i controcaxxi sarebbe a mio parere più competitiva (anche in ottica CL) della Juve attuale.
  12. secondo te a noi Eriksen non farebbe comodo?? per me è proprio il trequartista che NON abbiamo, e che ci servirebbe come il pane.
  13. vero. ma, appunto, Eriksen nel girone di ritorno gli può dare quel qualcosa in più per mantenere certi ritmi. mentre con Borja, Gagliardini e Vecino se nel girone di ritorno avessero fatto 40 punti sarebbe stato un miracolo, e non sarebbero comunque stati sufficienti.
×
×
  • Create New...