Jump to content

jufedbn

Tifoso Juventus
  • Content Count

    2,028
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by jufedbn

  1. Con almeno un minuto di ritardo tra pronto? e la risposta così da farsi riconoscere
  2. Un doveroso grazie ad un giocatore che ha dato tanto e che rappresenta una delle migliori espressioni del ruolo di portiere. Uno dei pochi giocatori di cui, personalmente, sono stata contentissima al momento dell'acquisto perché sentivo che avrebbe scritto una bella pagina di storia con noi. Non immaginavo durasse così tanto la sua avventura sportiva,ma ciò evidenzia la professionalità dell'uomo che ha saputo andare oltre i limiti dettati dal passare degli anni. Le lacrimucce le ho versate tre anni fa, nel suo meritatissimo omaggio in campo. Ora un semplice saluto, un grazie e un arrivederci perché non si sa mai in che veste potremo rivederlo alla Juve!
  3. Che in questa stagione noi abbiamo fatto pena per colpe nostre non ci piove, tuttavia la novità di giocare una partita di ritorno prima di quella dell'andata, non credo che da regolamento fosse possibile. Invece tutto ciò è passato in cavalleria. Sono sicura che se si fosse trattato di altre squadre avremmo sentito sbraitare e fare casino perché ciò non avvenisse rispolverando la vecchia e sempre valida, a secondo dei comodi altrui, questione dell' irregolarità del campionato.
  4. A mio parere il più grande errore di questi anni è stato appunto il ridursi ad avere questi come titolari, il che significa che sul mercato si è andati con idee poco chiare su chi dovesse prendere in mano il punto nevralgico del gioco.
  5. Per fargli provare l'ebbrezza di perdere una finale?
  6. Se spieghi ai colleghi del servizio nuovi giunti che sei juventino e che hai vissuto un anno terribile, saranno comprensivi verso la tua rabbia e cercheranno di darti tutto il supporto psicologico possibile, sigarette comprese. I giornali è meglio se li eviti sennò ti arrabbi di più
  7. Ma non è nemmeno un ubriaco allegro credo, quanto piuttosto il tizio che diventa malinconico e fa venire agli altri la depressione.
  8. Qui secondo me c'è stato proprio un errore di valutazione sul fatto che, pur con un allenatore inesperto, i giocatori più vecchi avrebbero potuto aiutarlo nella gestione del gruppo. Fesseria enorme, il capitano al timone è uno e basta, nel bene o nel male. Poi, per non smentirsi, hanno tenuto il punto sulla loro scommessa, altro errore di valutazione perché se un cambio tecnico ti consente di recuperare terreno e obiettivi, va fatto al momento giusto anche se significa tornare sui propri passi e ammettere di avere sbagliato . Ora non ha più senso. Poi boh, ti sto dicendo la mia senza presunzione di avere ragione.
  9. Beato te, mi sa che devo lavorare un po' per raggiungere questo salvifico distacco emotivo!
  10. Qui c'è gente che te ne da a bizzeffe spiegazioni. Chi aveva previsto tutto ecc, ecc. Io dal basso della mia esperienza penso solo che pur essendo vero che facciamo pena in molte parti del campo, non siamo peggio del Benevento, Fiorentina, Milan e altri di turno con cui abbiamo fatto figure miserabili. Mi viene solo il dubbio che, avendo perso come obiettivo lo scudetto, non siamo stati abbastanza umili ed intelligenti ad orientare sforzi ed energie verso la conquista del posto in Champions che con un po' di sforzo, era alla nostra portata. E qui, mi spiace dirlo, credo che una parte di colpa importante ce l'abbia Pirlo.
  11. La botta è forte, io non lo avrei immaginato. Mi ci vuole un bel po' per metabolizzare una disfatta tale. Non davo lo scudetto per scontato come non ho fatto nemmeno quando eravamo al meglio, ma nemmeno pensavo di fare figuracce simili.
  12. Uno schifo di prestazione che si somma a quanto di brutto abbiamo fatto finora. Non mi ci dovrei neanche inca**are. Se riuscissi ad impedirmelo eviterei di vedermi le tre che mancano.
  13. Il problema è che non gli manca solo la comunicazione verbale, ma anche quella non verbale. Lo sguardo, la postura non trasmettono niente e mentre da giocatore non ne aveva bisogno perché poteva essere anche un leader silenzioso campo , da allenatore penso che sia una carenza che impedisce di trasmettere volontà e convinzione alla squadra.
  14. Auguri a tutte le mamme, quelle che ci sono e quelle volate in cielo. Uno speciale augurio alle mamme juventine del forum che hanno una marcia in più!
  15. Non c'è anche la parte in cui noi tifosi veniamo fustigati nella pubblica piazza per la sola colpa di essere juventini? Ammesso che sia vero, mi sembra davvero che si stia esagerando con le minacce.
  16. Infatti ora dobbiamo solo sperare che i giocatori abbiano un minimo d'orgoglio, si diano da fare e cerchino in tutti i modi di conquistare una qualificazione che ad oggi è ancora un obiettivo. Spero davvero che il tanto inflazionato modo di dire" onorare la maglia" abbia ancora in senso e faccia breccia nella testa dei nostri, con o senza la spinta motivazionale di Pirlo che ,purtroppo,non credo abbia nelle sue corde questo genere di competenze. Magari mi sbaglio anche io su di lui e ne sarei più che felice!
  17. Scusa il gioco di parole ma sarebbe destabilizzante se normalmente avessimo una stabilità Noi, da inizio anno, ci chiediamo ogni volta chi scenderà in campo, dottor Jekyll o Mr.Hyde, la squadra con la voglia di giocarsela fino alla fine o quella che si arrende prima di cominciare? Quindi, almeno personalmente, non credo davvero ci cambi tanto.
  18. Complimenti alle nostre bravissime giocatrici che continuano nel bellissimo percorso di vittorie intrapreso in questi anni!
  19. Concordo con te, specie sulla parte delle minacce. L'ultima volta per concedere a lor signori di non fermare campionato e coppe, abbiamo accettato la sommaria "giustizia" per paura delle ripercussioni cui saremmo andati incontro se ci fossimo difesi in tutte le sedi con tutte le armi. L'allora proprietà, orfana dei leader Gianni e Umberto, in mano a sprovveduti che di calcio e di politiche che lo governano non sapevano un bel niente, non esitò a piegarsi a queste richieste e a voltare le spalle a concetti come onore e dignità accettando, con questa resa, di essere additati per sempre come ladri e disonesti. Chi nella vita reale accetta accuse senza provare a difendersi con le unghie e con i denti? Nessuno che tenga alla propria dignità e quella non ha prezzo. Io non so come andrà a finire questa storia, né tantomeno ho la presunzione e le competenze per sapere dove sta l'errore. So solo che vedere la squadra minacciata apertamente da una manica di delinquenti istituzionalizzati, se anche non fossi a favore della SL, mi fa venire voglia di mandare tutti al diavolo e che, perso per perso, si provi a far cadere tutto il baraccone con i burattinai e i burattini.
×
×
  • Create New...