Jump to content

cicciospacco

Tifoso Juventus
  • Content Count

    3,110
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

427 Excellent

About cicciospacco

  • Rank
    Juventino Le Roi

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Secondo me agnelli non sarà seduto con lui. Alla luce di come sono andate le cose, analizzando le parole della conferenza di addio di max, penso che lui abbia messo le mani avanti dicendo: io non ero d'accodo ma siamo un team e LORO hanno spinto per questo. Fosse stato guardiola, sarebbe stato diverso...
  2. No no, non era la mia intenzione. Dico solo che io lo accetto per quelo che è, con i suoi pregi ed i suoi difetti. Non vedo il bisogno di trasformarlo. Sono al 100% con lui. Sono sicuro che eviterà alcune uscite; questo fa parte dell'esperienza...
  3. Io preferirei si presentasse in tuta onestamente. Apprezzo molto di più la coerenza. Cioè, mettiamola cosi: se fosse una sua scelta, ne sarei felice. Ma le imposizioni dall'alto no. Perchè se sei andato ad ingaggiarlo non è che lo scopri solo ora come è lui.
  4. Per me lo è e le scuse sono un suo difetto, ma non per questo si può dire, analizzando la sua storia, che sia un perdente. C'è da dire che si può e si deve megliorare e questo vale anche per lui. Nel momento in cui lo sentirò dire boiate assurde o roba sessista o omofoba con la nostra maglia, sarò il primo a dissociarmi. Ma insulti alla persona, denigrando anche categorie, no non li accetto. Chiamarlo benzinaio o barbone, come se fossero insulti, mi sembra assurdo. Parlate di stile juve, bene; lo stile juve deve partire principalmente da noi tifosi. Dobbiamo entrare nell'ottica che chiunque, se ci mette impegno, possa donarci qualcosa di importante. Iniziamo da questo, poi il campo dirà la sua.
  5. Avevo scritto in tempi non sospetti, elogiando sarri, per quello che è riuscito a fare col un modesto napoli. L'ho fatto sul topic degli insider quando ancora il carro pep era stracolmo. Sono assolutamente salito e rimasto fino all'ultimo su quel carro, ho scommesso pure, e sono soprattutto grato agli insider per il grande (e non dovuto) lavoro svolto finora. Mi dispiace però continuare a sentire critiche ingiuste e pesanti su un uomo soprattutto prima che su un allenatore. Per carità, non viene da Oxford e si vede. Ha avuto spesso uscite poco felici. Ma una persona come lui, per me sarà sempre un vincente. Uno che si è messo in gioco, che ha fatto gavetta, che è uscito dalla sua zona di confort, uno che ha vinto, perchè cosi è, non può mai mai essere considerato un perdente. E prima di insultarlo, criticarlo aspramente, bisognerebbe un attimo fare un bel respiro e guardarsi allo specchio. Se poi penso al Sarri allenatore, io dico che presto ci farà innamorare follemente di lui. Ne sono certo!
  6. La cosa folle è che parla degli infortuni come se fossero una cosa non di sua competenza.
  7. C'è da dire che matri l'abbiamo preso con i prestiti e roba varia. Il liverpool avrà pagato sull'unghia e poi anche l'ingaggio. All'epoca non eravamo per nulla appetibili...
  8. Vabbe non esageriamo. Non è comunque facile giocare molto poco e poi tenere testa a piatek che è un fenomeno. Pochi c***i. Che potrebbe fare di più, questo è un fatto.
  9. Secondo me abbiamo fatto un primo tempo abbastanza osceno. Abbiamo sbagliato tantissimo tecnicamente ma si è notato di meno perchè l'atletico ha carburato e capitalizzato soltanto nella ripresa. Per quanto riguarda pjanic, col senno di poi era da lasciare fuori chiaramente, ma sappiamo quanto il bosniaco sia fondamentale (quando sta bene) per l'economia del nostro cc a 3. Era da cambiare modulo ma il buon max è stato poco lucido stavolta.
×
×
  • Create New...