Jump to content

Kaiser Franz

Tifoso Juventus
  • Content Count

    3,345
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

519 Excellent

About Kaiser Franz

  • Rank
    Homo heidelbergensis
  • Birthday 01/06/1981

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    Heidelberg - Deutschland
  • Interests
    Musica, cucina, etnologia

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Pippe non sono però qualcuno, soprattutto a centrocampo, deve essere assolutamente cambiato: mi riferisco ai soliti noti Bernardeschi, Khedira, Matuidi e Pjanic. Uno è finito, gli altri semplicemente inadeguati, soprattutto il canarino, a mio avviso.
  2. La questione, secondo me, non è Allegri o Sarri: sono i calciatori, che nei settori nevralgici, sono ormai logori, appagati e tecnicamente non all'altezza.
  3. Vincere tutti gli anni è una cosa, arrivare secondi o terzi e sentirsi felici è un'altra...Sarri, come Allegri prima, sta facendo le nozze con i fichi secchi, con calciatori completamente logori e appagati. Spero che la prossima campagna acquisti sia incentrata nell'acquisto di gente giovane e talentuosa, altrimenti il prossimo anno staremo qui a lamentarci come sempre da tre anni a questa parte. Tutto IMHO.
  4. Se non stanno attenti con la gestione della palla, il nostro amico ne fa 4.
  5. io sono molto tranquillo, l'Atalanta lascia voragini dietro.
  6. contro di noi Zidane non ci ha mai giocato. Giocò contro il Milan, in coppa UEFA, e venne demolito 3 a 0 in Francia.
  7. Bellissimi gli ultimi post...per come la vedo io Pelé è inarrivabile per il fatto di aver vinto tutto quello che poteva vincere ma il giocatore che preferisco a livello globale è sicuramente Crujiff. Cone diceva qualcuno qui sopra ha rivoluzionato tutto il calcio moderno, lo ha proiettato nel futuro, sia a livello tecnico, sia a livello manageriale. Considero altrettanto Pelé Pelé superiore agli altri perché con il Santos ha schiantato anche le squadre europee, vinto due mondiali da protagonista, segnato valanghe di gol in un'epoca in cui non c'era tutela verso gli attaccanti, dove i difensori picchiavano come fabbri e la palla pesava tantissimo, con tutte le conseguenze del caso( lui tirava bordate anche con quel tipo di pallone).
  8. uno dei più grossi dementi che abbiano mai fatto del commento "tecnico-tattico" durante le telecronache. Personaggio demenziale.
  9. nel primo tempo poteva tirare invece ha fatto due o tre tocchi di troppo che ha permesso al difensore granata di togliergli la palla. Sembrava un cavallino al trotterello.
  10. Adani è inascoltabile, tra i peggiori di sempre insieme a D'Amico
×
×
  • Create New...