Jump to content

Bono 11

Tifoso Juventus
  • Content Count

    907
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

123 Excellent

About Bono 11

  • Rank
    Str**** Maledetto
  • Birthday 03/07/1985

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Che emozioni ha regalato quel ragazzo. Peccato per la recompra, con noi la sua carriera sarebbe stata ben diversa.
  2. A parte il fatto che trapela goduria da parte di chi ha scritto l'articolo, i dubbi riportati sono ampiamente condivisibili.
  3. Che peccato per la fiorellina... mi dispiace molto per mister "rhhhisphhhetthho che con nedved non parlo" commisso e il suo vice joe "io non do la mano ad agnelli ahah" barone
  4. Mavididi 6 mln dopo 6-8 gol in ligue 1. Moreno 10 dopo aver fatto una stagione mediocre in c. Credo basti questo a distinguere i prezzi reali da s********e contabili che NULLA hanno a vedere con lo sport. "Capolavoro finanziario" cit.
  5. Romero - Via Pellegrini - Chance in squadra Mandragora - Chance in squadra Pjaca - Via Orsolini - Chance in squadra Favilli - Via Rogerio - Via Mancuso - Via Mavididi - Via Nicolussi Caviglia - Chance in squadra Traorè - Via
  6. Proprio qui sta il punto: se viaggiamo al di sopra delle nostre possibilità i motivi sono da ricercare nella conduzione del mercato. Paratici agisce così in conseguenza delle sue stesse azioni. Abbiamo voluto fare il passo più lungo della gamba per Ronaldo. Ok, ci sta. Parliamo di Ronaldo, il migliore al mondo. Per tutte le altre operazioni son più perplesso. Inoltre si dovrebbe cercare di rientrare nei parametri non aggiungere costi su costi.
  7. Per "mercato della verità" intendo il modo di condurre il mercato, non i giocatori acquistati. Anche l'anno scorso sono stati fatti ottimi innesti (De Ligt, Demiral, forse Ramsey) che hanno sia svecchiato che migliorato il reparto. Ma la condotta non è stata a mio modo di vedere adeguata: ricerca ossessiva di soldi finti (chiamate plusvalenze da chi la sa lunga) per i quali abbiamo accettato compromessi che si sono rivelati più un danno che un'occasione (Cancelo a 30 Mln magari era minusvalenza ma eran 30 sacchi sonanti con relativo risparmio ingaggio, abbiamo preferito venderlo a 60 di cui 40 immaginari (danilo) e portandoci in casa un giocatore con stipendio da top che top non è --> Invendibile), pronti a vendere chiunque portasse denaro anche quelli appena acquistati (demiral), razzolare parametri 0 dando ingaggi cosmici e vendendo chi portava un minimo di euro e avrebbe abbassato il monte ingaggi (e sicuramente non avrebbe fatto peggio).
  8. Sa riconoscere un talento lontano un miglio, ma forse è ancora acerbo per il ruolo che ha. D'altronde nessuno nasce imparato. Ad oggi sembra che insegua più plusvalenze, il più delle volte fasulle per magheggi contabili, che non una strategia di rinnovamento oculato della rosa. Vediamo, questo è il mercato della verità.
  9. Se fanno ancora un'operazione del genere per i soldi finti delle plusvalenze vuol dire che gli errori dell'anno passato non hanno insegnato NULLA. Finiamo male. Qui lo dico.
  10. Che magnanimo. Quale uomo di sport. date una statua a quest'uomo.
  11. Perché non 1000 milioni? Tanto nel bilancio contano le cifre scritte a caso, mica i soldi veri, no?
  12. Si tirano le somme a fine stagione. Considerato che, a pro suo: - Rosa costruita in modo non ottimale: il non riuscire a vendere bene (per dar via Cancelo, fortemente richiesto, ci siamo dovuti accollare Danilo) implica il non comprare bene (Rabiot a 0 fino a che punto è stata un'occasione considerando stipendio e rendimento?). Gli ingaggi elargiti in questi anni hanno fatto la loro parte. - Il cambio di un sistema di gioco richiede tempo, a volte più di quanto si immagini - L'ambiente e la pressione non concede tempo per sbagliare - Le gambe non girano, puoi spiegare tutti i concetti che vuoi, ma tutto si basa su quello - Primi in campionato, Finale di Coppa Italia e agli ottavi di champions non sono risultati da depressione, anche se il tifoso guarda solo ed esclusivamente l'ultima partita per le sue sentenze: vinci -> la champions è nostra, perdi: sarri vattene, pareggi: sarri vattene. Di contro: - Non sembra avere completamente in mano lo spogliatoio, nonostante alcuni giocatori abbiano avuto giovamento dal cambio di guida tecnica (Dybala e Higuin per dirne due). - Non ha la lettura della partita, se prese contromisure al suo gioco (leggi: spazi chiusi) le partite le devono sbloccare le giocate dei campioni. - Testardo tatticamente. Aver escluso Can e averlo venduto non mi è parsa sta gran mossa in quanto è esattamente il tipo di giocatore che serve al nostro centrocampo ad oggi. - Sembra la squadra manchi di motivazioni, che è il principale motivo per cui è stato ingaggiato. Vediamo alla fine. Comunque vada a finire questa stagione serve un riassetto della rosa (non abbiamo attaccanti praticamente): fortunatamente abbiamo giocatori da cui ripartire.
  13. Corretto. Il punto che ho evidenziato è anche il motivo per cui alcuni giocatori sembra non ci mettano la cattiveria, la grinta e la voglia necessarie. Invece che uno stimolo è un invito ad adagiarsi. Ronaldo a parte. Se a Rabiot dai 7 mln l'anno chi gliene frega di impegnarsi? Altrove non prenderà mai di più, anche perchè non è certo un fenomeno: lo stipendio invece si che è da fenomeno.
  14. Curioso... quando si fa ca**re per un anno, prendendo 7,5 Mln netti, e la società sta pensando di venderti "la mia intenzione è di restare". Quando si torna a giocare bene (e si prende comunque 7,5 Mln l'anno) la risposta diventa "mah non saprei, ho tante richieste, vedremo, dipende dalla juve, l'anno scorso volevano vendermi, ma forse per 15 mln ci penso". Personalmente ritengo Dybala maledettamente forte, ma penso anche che più soldi dai ad un giocatore (Ronaldo a parte) e meno impegno/fame/agonismo mette in campo. Per cui se la richiesta è quella, ciao.
×
×
  • Create New...