Jump to content

Bono 11

Tifoso Juventus
  • Content Count

    1,579
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

450 Excellent

About Bono 11

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Ok, ma titolare chi ce l'ha messo? Non è stato il toscano? E il like ad un post (se voluto, tutto da verificare), per giunta di un povero caso umano, dopo la prima panchina non è un filino arrogante/immaturo?
  2. Curiosamente c'è una costante. Ma tanto "i colpi buoni li faceva paratici, grazie a dio ce ne siamo liberati".
  3. Conta la bravura dei giocatori, e la voglia che mettono in campo. Se scendono in campo scazzati, o timorosi, o superbi, anche se tecnicamente più forti possono perdere contro squadre modeste. Ed il morale conta: se in un periodo di difficoltà hai l'episodio che ti fa vincere una partita altrimenti persa/pareggiata questo da carica alla squadra. Così come al contrario se mentre viaggi a ritmo sostenuto hai l'episodio contrario che ti fa allontanare l'obiettivo può esserci contraccolpo psicologico. L'allenatore deve essere bravo, oltre che nella tattica, nel forgiare il gruppo e tenerlo unito nei momenti di difficoltà, dando motivazioni. Probabilmente adesso Alonso ci sta riuscendo, al Bayern hanno forse tirato il fiato. Ci sta, i cicli non sono eterni.
  4. https://video.repubblica.it/sport/lele-adani-davanti-alla-questura-sono-pronto-a-consegnarmi-alla-giustizia/462954/463916?ref=RHRT-BG-P1-S1-T1 "Guardate quest'uomo: sembra un deficiente e parla come un deficiente, ma non lasciatevi ingannare: è veramente un deficiente!"
  5. Il termometro sono le interviste al "maestro" (di che?) Galeone: quando vinceva ogni settimana intervista sulla gazza in cui consigliava a allegri di andarsene, adesso consiglia di rimanere.
  6. Comunque la squadra non ha tenuta mentale, è bastato un pari con l'empoli per rompere il giocattolo. Agli altri gli imprevisti sono sempre compensati da aiutini e il morale non crolla mai.
  7. Fu cacciato per far spazio ai giovani, al grido di "meglio troppo presto che troppo tardi". Poi, il fatto che i giovani fossero incapaci, è un altro discorso.
  8. la mia idea è che considerino il giocatore buono ma non da papabile futuro in prima squadra. a giugno torna la, nemmeno fosse un fenomeno sarebbe riscattato a 50, i rischi sarebbero comunque troppo alti.
  9. Bonaventura non sposta nulla se l'obiettivo è lo scudetto, e il prossimo anno ti troveresti un altro giocatore da sbolognare. Se devono intervenire che anticipino parte del bidget di giugno a ora (koop?), ma se come è prevedibile i pezzi buoni non si muovono allora rimaniamo così.
  10. Se il giovane si sta montando la testa ha fatto bene a fargli abbassare la cresta, in questo senso lo posso capire. Però non dire che lo tieni fuori perchè ha fatto male a Lecce perchè non è vero. E se lo pensi davvero o lo dici prima della partita o, a risultato negativo ottenuto, stai zitto. Era palesemente turnover, ed il turnover ci stava. Perchè Chiesa non è al meglio e se succedeva qualcosa a Yildiz, con l'inter ti trovavi senza attaccanti di raccordo/estro. Trovo molto più incomprensibile che abbia fatto giocare Alex Sandro nonostante le partite impeccabili di Rugani quando chiamato in causa: Rugani che a questo punto non mi sorprenderebbe se non rinnovasse (e l'inter la vedo una destinazione probabile).
  11. Ecco apparecchiata la dichiarazione "non l'ha sbagliato aureliano il rigore eh!"
  12. Tutte non si vincono, e un incidente di percorso può capitare. Spero però che la smetta con battutine continue che se le cose vanno male poi le paghi. Ci vuole serietà nelle cose, anche se il tifoso si può facilmente gasare.
  13. a sentire la conferenza può esserci spazio per iling o weah?
  14. Forse sono pessimista e spero di sbagliarmi ma la fiorellina è la squadra con lo stile (?) Di gioco più adatto all'inter. Tutti sempre in avanti alla ricerca del "gioco" e difesa oscena. Bah, noi facciamo il nostro e poi vediamo.
×
×
  • Create New...