Jump to content

wannabe

Tifoso Juventus
  • Content Count

    289
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

91 Excellent

About wannabe

  • Rank
    Juventino Soldatino

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. La partita di ieri è stata gestita male dalla squadra e dal mister. Sempre in ritardo sulle seconde palle, reparti spaccati e poco movimento senza palla. Siamo pigri e giochiamo con sufficienza, come a Napoli. Per il resto, anche a partita in corso Sarri ha fatto errori con scelte sui cambi cervellotici. Purtroppo continuiamo ad alternare buoni periodi a periodi meno buoni e questo a mio avviso, è sinonimo di poca cattiveria agonistica . Quindi il mister dovrà lavorare e tanto anche sulla testa di alcuni giocatori per trovare continuità nelle prestazioni. Ora testa bassa, lavorare sodo e ripartire immediatamente con altre motivazioni..
  2. Partita molto brutta e non solo per il risultato finale. Atteggiamento di quasi tutta la squadra direi quasi strafottente. Siamo arrivati praticamente sempre in ritardo sulle seconde palle, e siamo stati mal posizionati in campo per quasi tutta la gara con i reparti molto staccati tra di loro. Nel calcio non basta saper palleggiare per giocare a questi livelli, bisogna essere famelici e andare in campo ogni gara col coltello tra i denti. CR7 è l'esempio vivente di quello che dico, gli altri guardino e imparino. Per il resto gravi responsabilità anche di Sarri che ha preparato non bene la gara ma soprattutto ha gestito la stessa ancora peggio, con lettura sui cambi cervellotica. Che questa gara ci serva da lezione e si riparta immediatamente con altre motivazioni. La squadra ha dimostrato che quando è centrata, riesce a stare sul pezzo e può esprimersi a ottimi livelli. Ma bisogna trovare continuità e alla svelta. A fine anno a mio avviso bisognerà tirare le somme anche su diversi giocatori che per rendimento e costanza non si stanno dimostrando da top club. E parlo di alcuni titolari..
  3. Parlavo di gioco e concetti. Il mercato sarà fatto in funzione di questi aspetti.
  4. A me questa squadra piace parecchio (alcuni limiti da limare) sopratutto in prospettiva. Con un mercato adeguato e con una continuità del lavoro secondo me alzeremo di parecchio l'asticella in futuro. E nel presente stiamo continuando a vincere tenendo un buon ruolino di marcia. Passando da un gioco a tratti davvero piacevole. Quindi non capisco certe lamentele sinceramente.
  5. Deve essere titolare ovviamente. Rabiot ha grandi doti, gli manca solo un po' di coraggio/garra per fare il salto. E la Juve è la palestra perfetta per allenare questi aspetti.
  6. Oggi non la sua migliore partita, ma è chiaro (almeno per me) che abbiamo beccato un Campioncino. Questo è un giocatore destinato a crescere in modo esponenziale.
  7. A parte che il rigore su Bentancur si può dare tranquillamente. A mio avviso quello è un intervento che può essere sanzionato anche col rigore. Diciamo che si tratta di un episodio limite, ma nulla di assolutamente scandaloso come qualcuno vuole far credere. Sinceramente negli ultimi anni mi sto staccando sempre di più dal calcio (soprattutto extra campo). Quando posso guardo la Juve ovviamente, e qualche partita internazionale di livello. Per il resto zero. I media e il tifo italiano mi hanno disgustato. Sono arrivato anche oltre la nausea. Non seguo più nulla a parte le gare. E anche dopo una partita come quella di oggi sentire dichiarazioni simili fa malissimo a questo sport. Purtroppo l'Italia è un Paese in netto declino culturale. E mi spiace perché la Juve viene usata come pretesto da tutti per fare numeri e vendere o per giustificare i propri fallimenti sportivi. Siamo un popolo con pochissima cultura sportiva..
  8. Partita brutta, con approccio mentale alla gara pessimo. Ci siamo arrivati evidentemente con le pile scariche soprattutto a livello nervoso. Resettare e ripartire subito.
  9. Il cross sbagliato con relativa ripartenza e primo gol del Napoli è emblematico. E prima di quell'errore ne aveva commesso altri che ci potevano costare caro. Non voglio infierire su Matuidi, perché Blaise è un ottimo professionista e quando va in campo cerca di fare sempre il massimo, ma è chiaro che in questo contesto c'entra molto poco. E per noi sta diventando un limite che va superato con altre scelte tecniche. Rabiot deve essere titolare in quella posizione, anche se non al meglio. Non ci sono alternative.
  10. Grande amarezza. Persona perbene, intelligente, campione fenomenale, famelico per voglia di superarsi e abnegazione, ma umile allo stesso tempo. Intervistato qualche tempo fa, Kobe rispondeva cosi: “Chi avrà il coraggio di prendere delle decisioni, diventerà un giocatore.. Chi saprà prendere quelle giuste, rimarrà leggenda” Parole sue. Ora sei Leggenda! RIP #kobe #kobeBryant #giannamaria
  11. Partita sottotono da a parte di diversi giocatori. Si vede che non siamo brillantissimi. Ma questa è una gara che con qualche aggiustamento si può portare a casa. Mi aspetto un secondo tempo con qualche cambio e un ritmo migliore.
  12. Occorre tempo. Credo che la prossima stagione avremo un altro passo in tutti i sensi.
×
×
  • Create New...