Jump to content

The Athletic

New Member
  • Content Count

    9
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

1 Neutral

About The Athletic

  • Rank
    Juventino Godot
  1. Mi piacerebbe vedere qualche acquisto in più dal campionato tedesco. • Mukiele che ricorderebbe Thuram alla Juve. • Mbabu come terzino di spinta e ottimo panchinaro. • Zakaria mediano di rottura e motore della squadra.
  2. Se l'obiettivo nel lungo periodo è prendere Haaland, non riscattando Morata, Belotti sarebbe un rincalzo perfetto. Haaland - Dybala Belotti - Raspadori
  3. Considerando l'ottimo rendimento di Mandragora al Torino, si potrebbe intavolare una trattativa per Belotti. Il centrocampista frutterà sicuramente 9 milioni di euro che possono essere sottratti alla richiesta di 30 milioni — prezzo esagerato — di Cairo per il gallo. Un'operazione da 15/20 milioni per Belotti sarebbe un buon colpo di mercato.
  4. Diventa appetibile dal momento in cui lo si può prendere "gratuitamente."
  5. Molto dipenderà dalla scelta su/di Cristiano Ronaldo e dalla relativa trattativa. Ipotizzando uno scambio con il PSG, si potrebbe prendere Icardi risparmiando sull'attacco per puntare a rinforzare il centrocampo. Volendo "responsabilizzare" Morata si potrebbe puntare ad un nome secondario/di rotazione. Da qui un bivio: un giovane da far crescere? Un attaccante più esperto? I nomi sono tanti, molto dipende anche dai piani a medio-lungo termine: Haaland? Mbappé? Dybala al centro del progetto? Si vuole fare mercato in Italia perché i calciatori sarebbero già abituati al campionato italiano? Allora Vlahović e Raspadori sono i giovani su cui puntare. Il nome di Piccoli penso sia già nei radar della Continassa. Da "attaccante esperto" credo che Belotti possa fare davvero bene in un club in cui è più libero di agire senza tutti gli occhi della difesa avversaria addosso. Mi dispiace non poter dare una risposta esaustiva, ma non sarei qui se fossi in grado di poter compiere certe scelte. Tuttavia vorrei fare il nome di un attaccante che non ho mai sentito da nessuno e che stuzzica come scommessa low-cost: Andy Delort.
  6. Attenzione, io non ho detto che sia una doppia punta, ma che alla Juventus non avrebbe un ruolo ben definito. In una recente intervista ha parlato del suo ruolo e di quello di Aguero: "The qualities between the two of us are just different. He scores a lot, sometimes I score once, he does it twice, like Sunday, so it is natural for him, it’s his standard. I have my own game style, I can play on the wings, as a striker, false nine.” Numeri alla mano questi sono i 10 giocatori che più assomigliano al brasiliano. La ridondanza è sempre un elemento positivo, ma i soldi per un attaccante preferirei spenderli per un'altra tipologia di centravanti.
  7. Non è troppo freddo sotto porta; ricorda Werner o il Morata dei vecchi tempi. Ultima stagione in Premier League: - 6° per minuti giocati (escludendo i portieri) al City. - 9 gol e 4 assist (in linea con gli xG accumulati). Un giocatore che non avrebbe un chiaro ruolo alla Juventus in un reparto zeppo di seconde punte.
  8. Con la conferma di Koeman e considerando le condizioni finanziarie del club catalano, Depay e Wijnaldum saranno probabilmente blaugrana la prossima stagione.
  9. Premesso che Sergio Ramos non arriverà. Nonostante abbia concluso — ha mai iniziato? 1790 minuti giocati, 21 partite su 52 totali — la stagione peggiore della sua illustre carriera, rimane un giocatore che ogni squadra vorrebbe annoverare tra le proprie fila. Sergio Ramos avrebbe senso se: • Chiellini dovesse andarsene (1786 minuti giocati, 25 gare disputate) e 36 anni, con tutti i problemi relativi ai suoi innumerevoli infortuni. Risparmio di 3,5 milioni d'ingaggio. • Accettasse un contratto umano (8-10 milioni) che sicuramente non accetterebbe dato che già prende 11,7 milioni di euro netti. Senza considerare che il contratto dovrebbe essere pluriennale per convincerlo a firmare. Quindi contratto pluriennale a cifre spropositate per un giocatore che ha 35 anni e viene dalla peggiore stagione della sua carriera (infortuni e non). Una società che ha esplicitato il suo impegno nel ringiovanimento della rosa e nell'abbassamento del monte ingaggi, sicuramente non considera Sergio Ramos un'opzione fattibile.
×
×
  • Create New...