Vai al contenuto

Puma83

Tifoso Juventus
  • Numero contenuti

    2738
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

171 Excellent

Su Puma83

  • Livello
    Juventino Pinturicchio

Profile Information

  • Sesso:
    Not Telling

Visite recenti

10194 visite nel profilo
  1. Topic politico IV

    Nemmeno i commissari amico mio Prima della Raggi c'è stato un lungo commissariamento che si è ben guardato di occuparsi dello Stadio se non per dare assensi!
  2. Topic politico IV

    Il bagaglio dialettico di un renziano doc. Il Renziano doc vive nella perenne attesa del ritorno del messia di Rignano. Per questo gli stanno sulle balle non solo gli altri partiti politici ma anche i piddini che come Zingaretti tentano – sia pure in modo timido e arruffato – di seguire una strada diversa da quella che ha condotto il Rignanese a cotanti risultati. Qualsiasi opinione diversa è prodotto di un troll russo o di un barzellettiere. In questo è profonda l’influenza della Ascani che quando va in TV ride in faccia ai contraddittori come se fosse in possesso della verità rivelata. Forse come iena ridens non risulta molto simpatica però ha portato a casa ben il 12% dei consensi dell’ultima area votante del PD (il famoso tiket Giachetti–Ascani). Insomma il Renziano ha modificato il sillogismo di Aristotele: se un partito si chiama PD; se il PD perde consensi; se la linea è quella dettata da Renzi, RENZI È UN GENIO E TORNERà DOMINANTE. Cari Pressing e Marmas rassegniamoci questa è la logica rivelata del topic. DI FRONTE A TALI SCIENZIATI TANTO DI CAPPELLO!
  3. Topic politico IV

    Anche se gli mandi gli atti di Genova o del sacco di Roma, ti dirà che li hai presi da un sito troll russo. Fatica sprecata
  4. Topic politico IV

    Mi viene un dubbio: ma non è che qualcuno dei Renziani del topic è pure della Fiorentina anziché della Vecchia Signora?
  5. Topic politico IV

    Quoto col sangue. Sullo Stadio della Roma in tempi non sospetti ebbi a sostenere che esisteva solo il plastico. In una Roma quasi interamente filoromanista è difficilissimo esprimere dissenso sia che si appartenga alla destra, alla sinistra o ai 5 Stelle (infatti Parnasi corrompeva maggioranze e opposizioni). Il problema per Pallotta è venuto fuori quando qualcuno come Berdini ha avuto il merito di dire che il progetto era un progetto a lottizzazioni indefinite (o forse infinite) e che c'erano dei vincoli e che mancavano le infrastrutture. Allora la pressione romanista ha spinto i 5 Stelle a far fuori Berdini e il grande De Vito ha pensato bene di allargarsi col Parnasi e con altri. La sua cacciata immediata era il minimo sindacale per un partito che ha sbandierato ai 4 venti la legalità. E comunque preferisco la cacciata del De Vito a chi continua a custodire i soldi Unicef sui propri conti correnti, fidando sul fatto che nessuno presenterà querela secondo la novella penale di Orlando.
  6. Topic politico IV

    Che dire? Mi fa piacere condividere con te queste opinioni. Si può pensarla diversamente su tante cose ma non si può contraddire l'evidenza dei fatti
  7. Topic politico IV

    Meno male che esisti Pressing. Intanto stiamo censendo i Renziani incalliti che come temevamo sono molti e irriducibili . Dobbiamo prendere atto che il loro sogno ed unico obiettivo è la morte dei 5Stelle piuttosto che la rinascita del PD. S'incazzano pure con Zingaretti quando cerca di invertire leggermente la rotta tracciata dal grande stratega di Rignano. Non possiamo neppure dire "contenti loro" perché un simile modo di pensare ricade anche su di noi. Comunque nella vita meglio avere molti dubbi come noi che le certezze di un Renziano.
  8. Topic politico IV

    Tempi durissimi per i trollipocondriaci renziani. La famosa inchiesta Russiagate finisce nel nulla: gli americani hanno preferito Trump ad Hillary PUNTO (io mi sarei astenuto di fronte a un sistema che seleziona i due peggiori candidati alla Presidenza). Poi c'è un'altra disgrazia: Salvini e Di Maio si dividono sull'ingresso della Cina. Da che parte stare? Chi insultare dei due? Probabilmente radioRignano suggerisce che i due fingono il dissenso. I troll che osservano la semplice realtà pensano al II principio della termodinamica: i sistemi complessi tendono al Kaos (probabilmente Salvini strizza l'occhio all'amerikano dimenticando il suo sovranismo che gli suggerirebbe di andare in diverso avviso dall'Europa). Ancora cattive notizie per i nostalgici di Rignano: Zingaretti dichiara che il nemico è Salvini ed è contro di lui che bisognerà acquisire alleati. Infine una buona notizia: il guru Lotti dichiara che Renzi si ripresenterà più combattivo di prima. QUESTA Sì CHE E' UNA BELLA NOTIZIA!
  9. Kean bella impressione

    Quoto col sangue. Non ha il piede di Dybala ma definirlo grezzissimo è sbagliato e ingeneroso. E rispetto a Dybala ha già una maggiore capacità a resistere ai falli.
  10. Sostanzialmente condivido. Prima di conoscere il fascino della montagna che è avvenuto a 40 anni pensavo che fossero tutti pazzi ma poi mi sono reso conto che è proprio nel DNA dell'uomo varcare le colonne d'Ercole. E quelle della montagna sono tra le colonne d'Ercole più belle. Personalmente avrei preferito crescere un figlio piccolo ma per chi fa l'alpinista questo è "rischio calcolato". Qualche hanno fa ho letto tutto d'un fiato un bellissimo libro sulla sfortunata spedizione Mallory-Irvine, anch'essi sepolti per sempre nei ghiacci eterni. Consiglio a tutti di leggerlo
  11. Topic politico IV

    Beh le cose son due: o Casarini è un infiltrato di Salvini oppure per Salvini è una manna mandata dalla provvidenza. Tuttavia non credo che la ONG di Casarini sia l'unica trafficante visto, ad esempio, il caso della ONG Olandese. Peraltro nessuno ha quantificato quanto e come incassano e spendono le ONG
  12. Topic politico IV

    E di Casarini exglobal filantropo che gestisce addirittura una nave che ne pensano i Renziani del topic? Odo uno strano silenzio sulla vicenda. Il che non vuol dire che sia Salvini il filantropo sia ben chiaro. Il vero problema che la mitizzazione sputtanata delle ONG aumenterà i consensi del soggetto che si l,imita ad incassare i dividendi (anzi non li divide con nessuno)
  13. Topic politico IV

    Sul rischio continuo, che a Roma è certezza, di incontrare il malaffare sono assolutamente d'accordo ma nel caso di De Vito come dicono i romani, l'hanno beccato col sorcio in bocca. Non si tratta di una raccomandazione, di un'assunzione, di un pranzo sbafato. Lì son girati soldi e moltissimi. E dopo la vicenda della lottizzazione dimezzata dello stadio era evidente che qualcuno barasse. Probabilmente De Vito non è l'unico baro ma certamente non può rimanere al suo posto quand'anche fosse assolto. In fondo è stato assolto anche l'uomo politico cui compravano le case a sua insaputa. Ma - malgrado la sua innocenza - non vorrei neppure prenderci un caffè insieme (anche se me lo pagasse a mia insaputa). Può darsi che tra qualche giorno gli farà compagnia qualcuno di quelli che inneggia alla espulsione ma la espulsione rimarrebbe sacrosanta anche se chi l'ha comminata avesse compiuto le stesse azioni. D'altronde l'alternativa è di avere un parlamento di pluripregiudicati come è accaduto nell'ultima legislatura (avevano approvato la riforma della Costituzione mica una bazzecola qualunque) e come - in misura minore - credo accada ancora.
  14. Topic politico IV

    Beh ti avevo offerto un ramoscello di riflessione. Rimani nella tua trollomania e cova rancori contro i mulini a vento. Conosco e frequento Ucraini di tutte e quattro le grandi regioni interessate direttamente o indirettamente che la pensano in modo diverso tra loro (ma tutti per fortuna diversamente dai tuoi stereotipi da fumetto). Due cugini legatissimi tra loro, uno con madre di Leopoli e uno nella zona confinante con la Crimea dicono cose assolutamente opposte perché hanno visto dopo la fine della Unione Sovietica atrocità di diversa provenienza ma comunque atroci. Poi ce ne sono altri che sperano solo che la guerra finisca perché temono arruolamenti e massacri. Magari il mondo fosse solo di buoni e cattivi come pensa chi si è allenato troppo con la playstation.
×