Jump to content

El_pipita_higuain

Tifoso Juventus
  • Content Count

    145
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

69 Excellent

About El_pipita_higuain

  • Rank
    Juventino Soldatino

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Oggi hai 23 punti. Mancano 18 partite alla fine. Se ne vinci la metà, ossia 9(e perdi tutte le altre) fai 27 punti e arrivi a 50 punti. Se invece fai gli stessi punti(ossia 38) arrivi a 61 punti. Se ti danno SOLO 20 punti nel primo caso sei comunque lì Se te ne danno 30 nel secondo caso sei comunque li.
  2. Legittimissimo. Il problema è che le persone normodotate, del disprezzo di uno che basa questo sentimento su qualcosa che ha a che fare col calcio, non sanno molto che farsene, se non due risate.
  3. Non parlo di manifestazioni di piazza. Non c'entrano niente. Per quelle puoi essere incazzato quanto vuoi, teso quanto vuoi ed in qualunque paese del mondo ma per quelle serve un organizzazione con un certo grado di capillarità, non le motivazioni. Parlo di roba molto più sottile ma proprio pr questo più imprevedibile.
  4. Quello, le scommesse, Gea, c'era un bombardamento totale. La prima frase che ricordo fu di Mancini è Moratti che partirono subito all'assalto. E tutti in coro. Oggi a noi sembra un bombardamento simile a quello perché ci sono media più pervasivi, virali, con algoritmi che in alcuni di essi stimolano bolle e comportamenti tribali. Ma oggettivamente chi sta all'avanguardia di questo tiro conta davvero poco e proprio perché ha poco da perdere si diverte a suo modo. Se i presidenti di Serie A fossero ancora i Frascara, i Gaucci e i Moratti di allora, se ci fosse un livello di tensione fra tesserati di squadre di calcio con quella visibilità, come allora ma portato sui social(e quindi chiamando all'azione i tifosi). Altro che disdette, che già sono qualcosa che allora non avremmo visto. Si perderebbero in un nanosecondo tutti i progressi fatti negli ultimi 30-40 anni e passa sulla gestione dell'ordine pubblico correlato al calcio. E stavolta forse non dovresti gestire solo le tifoserie organizzate. Perché rispetto al 2006 sei in un paese già pieno di tensioni sociali di suo.
  5. Il clima è diverso da calciopoli perché gli unici ad essere rimasti del panorama di quell'epoca siamo paradossalmente proprio noi e basta(tolto Berlusconi che però ha un altra squadra). I proprietari dei club, specie quelli più importanti, non sono la creme de la creme delle cordate industriali italiane che trasformano la serie A nel loro parco giochi per diletto,cazzeggio e visibilità. Sono persone che nel calcio vedono un investimento, per giunta in un business che è molto più debole di quello che c'era allora e hanno tutto l'interesse perché non si indebolisca di nuovo Il giorno che scopppio calciopoli a partire da mezzosecondo dopo partì un bombardamento ed una gogna mediatica che non era capeggiata da degli Ziliani o Alvino(che fuori dalla loro bolla informativa non se li calcola nessuno onestamente) ma da tesserati dei club, giocatori, allenatori e presidenti di tutta la serie a e non solo. Oggi, tolto Commisso che fa le lisciate di pelo estemporanee per difendere se stesso cambiando argomento, quel tipo di fronte di fuoco ad oggi non si è visto neanche di striscio. Persino uno come De Laurentis sta abbastanza abbottonato per ora(ve lo ricordate Moratti all'epoca vero?)e non solo perché si sta giocando l'immortalità sul campo. Perché è prima di tutto un imprenditore, che peraltro nel calcio oggi ha pure il suo business principale, e quindi ha tutto l'interesse a capire come si può evolvere la vicenda e zero interesse pecuniario a rischiare di affosare il proprio investimento. Una grossa differenza con il 2006 è sicuramente questa. Questi sono prima di tutto tutti imprenditori, molti anche esteri. Tengono al loro investimento. Non hanno tecnicamente nessun interesse a farci fuori di loro. Questo non vuol dire che non prenderemo stangsate dal punto di vista giudiziario eh. Dico solo che oggettivamente una delle più grosse differenze sta lì. Se oggi ci fosse quel fuoco di sbarramento, da tutta quella gente così in vista, con quei toni, per così tanto tempo e con la pervasività dei mezzi di comunicazione, di adesso, in questo periodo storico? Senza nemmeno i mondiali a distrarre? Non scherziamo. Sarebbe probabilmente una situazione davvero delicata da gestire dal punto di vista dell'ordine pubblico. Altro che Ziliani
  6. Mannaggia Salvini fatelo stare zitto che oltre ad essere pirla integralmente da un po ti tempo porta pure nero
  7. Se c'è una cosa che in un contesto tecnico-tattico diaastrato e instabile come questo, in una stagione "particolare" come questa, non si può fare è giudicare con precisione l'operato dei difensori presi singolarmente. Da rivalutare se resterà con noi.
  8. Se un giorno qualcuno alla Consob volesse veramente fare altri esposti sul tema in maniera generale usando lo stesso metro, quel giorno non vorrei essere nei panni delle due romane
  9. Naturalmente l'esempio l'ho fatto basandomi sul fatto che inserisci il Genoa in un contesto simile dove ci sono altre big. Un esempio concreto migliore in termini di brand potenziale è più la Roma che ha già un bacino d'utenza di un certo tipo
  10. Se le cifre del quale si parlava per partecipante sono reali, il risultato è che si metti dentro il Genoa, questo si ritroverebbe nel giro di un niente con una capacità strutturale di far girare moneta superiore a chi attualmente sta vincendo il campionato. Abbina questo discorso a squadre come il Feyenoord, o l'Ajax che hanno già una base solida molto più grossa
  11. Comunque ho visto la live a riguardo su LuberiOltre(Costantino De Blasi è Juventino, critico sia dell'operato recente in dirigenza che di Allegri) Paradossalmente è stato molto più interessante quando hanno parlato di altre cose piuttosto che della situazione processuale. Interessantissimo ad esempio quando usano l'esempio dei criceti nell'acquario per parlare dell'operato dell'Uefa nella doppia veste di regolatore/imprenditore del calcio europeo(definito perverso). Essendo i diretti interessati non avvezzi a materia giuridica si sono soffermati praticamente solo sulla questione della differenza di trattamento internazionale contabile dato dall'essere quotati in borsa. A parte dire di essere perplesso sul metodo(e sul fatto che al Coni ci si soffermerà su quello) nulla di particolare da segnalare in merito. Molto prudenti
  12. Si era capito. Non basta. Quello è un articolo di cronaca fatto e finito. Lo potrebbe scrivere chiunque. Da un parere supposto tecnico mi aspetto un analisi tecnica approfondita. Un interpretazione personale piuttosto, anche critica e favorevole alla pena inflitta, ma approfondita. Mi aspetto una roba spiegata punto per punto impostata come alcuni altri che abbiamo letto, che ti dicano punto per punto perché invece è un qualcosa che regge. Quello è un articolo di cronaca, impostato come tale, non è né un dossier, né un articolo di critica, nè altro. Non dice paradossalmente nel merito nemmeno perché è d'accordo con la sentenza se non citando la stessa sentenza.
  13. Al dila delle sue conclusioni(e di quello che penso del giornale in questione) non mi sembra un parere tecnico questo. Sembra un normale articolo di cronaca. Non entra nemmeno troppo nel merito. Si limita a dire che "è successo questo perché x ci ha visto questo". Non aggiunge di fatto nulla. È un normalissimo articolo di cronaca che potrebbe fare un qualunque giornalista. Non è che di botto acquisisce valore solo perché viene scritto da un avvocato. Ok ai pareri di esperti, ma devi andare nello specifico.
  14. Verp, ma non ho parlato di questo. Se una cosa va in un certo modo ci sononsempre dei motivi concreti. Questo però non vuol dire assolutamente che non potesse andare tranquillamente in un altro modo per motivi altrettanto concreti
  15. Uno che preferisce l'approccio da guerriglia stile Minacce e insulti a zaniolo si commenta da solo. È pure per commenti come questi che il calcio italiano dovrebbe essere azzerato e diventare meno interessante di quello del Burkina faso. Se vi piacciono le bestie ci sta lo zoom non troppo distante. Auguri ad avvicinarvi troppo ad alcuni di quelli però
×
×
  • Create New...