Jump to content

Marciodentro

Tifoso Juventus
  • Content Count

    621
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

159 Excellent

About Marciodentro

  • Rank
    Juventino El Cabezon

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Il problema che penso porti a pensare Ronaldo di essere sacrificato a fare il 9 in questa Juventus, e' che, per come sta andando il mercato (e l'innesto eventuale di locatelli non apportera' nessun beneficio), si porteranno dietro i soliti problemi di gioco degli ultimi 3-4 anni e quindi sa di sicuro che gli arriverebbero 2 palloni decenti ogni 3 partite: per quello che vuole stare sulla fascia a provare lui a creare occasioni e liberarsi. Forse solo con Cuadrado e Chiesa in piena forma sulle due fasce qualcosa potrebbe migliorare.
  2. Dalle poche inquadrature che ho visto sopra la mascherina, Ronaldo sprizza la gioia di una persona invitata al suo funerale...
  3. Quanti minuti ha giocato Bernardeschi nell'Europeo? 5 minuti con la turchia, 0 con la svizzera, 75 con il galles ( a qualificazione oramai acquisita), 0 Austria, 0 Belgio, 13 Spagna e 34 Inghilterra. Nelle ultime due, aggiungo che Mancini avrebbe buttato dentro chiunque avesse avuto in panchina. Oltretutto, non mi ricordo, in quei pochi minuti, chissa quale giocata... Ma veramente stiamo parlando di rinascita, di fiducia ritrovata solo per i due rigori segnati? Ma stiamo scherzando?
  4. Io riprenderei conte alla juve... altroché allegri... Tirerebbe fuori le palle anche ad Arthur, Bernardeschi e Bentancur che hanno più limiti mentali che tecnico-fisici
  5. Novizio in panca l'anno prima, poi novizio come ds l'anno dopo. In effetti sembra la Ferrari, che elimina il direttore tecnico e promuove un sottoposto, che non va di certo a rivoluzionare una gestione perdente. Mah...
  6. C'è un paradosso: se rimane, lui stesso sa che non ci sono poi risorse per rinforzare una squadra che palesemente ha dei grossi limiti e deve accontentarsi della competitività attuale che è un gradino, se non due, sotto alle squadre top in Europa come Bayern, City e PSG. Però penso che avrebbe difficoltà a trovare, in questa sessione di mercato, una squadra che possa garantirgli un contratto simile e soprattutto i vantaggi fiscali che ha adesso in Italia. Se la priorità sono i soldi, allora rimane. Se la priorità è essere competitivo in Europa, allora andrà via. Forse la maggior parte di noi pensa che di soldi ne ha già a pacchi e che la priorità sia l'aspetto sportivo e che dunque andrà via.
  7. Da mesi oramai e' chiaro che se avessimo giocato chiusi dietro e ripartenze, con Morata, Chiesa Kulusevski e Ronaldo e Dybala avremo fatto una altra strada invece di incaponirci nel pressing alto fatto male e farci infilzare come coltello caldo nel burro. Abbiamo i giocatori per difendere in questo modo e attaccanti che prediligono gli spazi e le progressione e gli uno contro uno piuttosto che negli spazi stretti... spazi stretti che soffrono tutte le squadre (vedi Atalanta ieri con il Milan chiuso a difendere in 11)... E finalmente abbiamo visto che quando si e' pressati, non bisogna correre tutti indietro a cercare palla per costruire dal basso, ma invece andare in avanti, fare lanci lunghi con i difensori e portiere e fare densita' dove si sta spazzando la palla. Spesso siamo andati in difficolta con il pressing perche' per costruire dal basso quando la squadra avversaria ti pressa, comporta che centrocampisti e attaccanti ritornino indietro per aprire linee di passaggio, poi comunque prima o poi si spazza in avanti dove c'e' sempre un 4 contro 1 della punta rimasta davanti da sola che non e' indietreggiata e si perde palla sul rinvio. Con l'Atalanta e con il Bologna ho visto proprio questo: lancio lungo e densita' di giocatori nella zona del lancio lungo in caso di pressing avversario alto. Conquistata palla sulla seconda palla poi gli avversari devono tutti correre indietro e sprecano una marea di energie e vedendo che il pressing non e' efficace, smettono di farlo.
  8. Primo rigore Hernandez si butta molto prima di essere toccato (e forse non e' neanche toccato) dal difensore dietro. Poi nel tuffo si va a schiantare con l'altro dell'atalanta. che pero' non ha fatto niente. Un cuadrado 2, anche se meno evidente. Il secondo rigore e' un assurdo: non e' possibile trasformare in rigore una carambola fortuita destinata ad andare fuori, col giocatore che cerca di levare il braccio ma non fa in tempo. Tanti rigori del Milan quest'anno sono stati sempre mezzi rigori, che potevi dare e non dare. Sono andati avanti solo in questo modo. Per 4-5 giornate non ne hanno avuto e sono andati in difficolta'. Squadra organizzata bene quando deve difendere e brava in ripartenza. Una versione scarsa dell'Inter di quest'anno.
  9. Adesso mi faccio un bel dopopartita con birra scura e bile verde dei giornalisti rai...
  10. Altro grosso problema di quest'anno: su 10 contrasti, ne vinciamo 2
  11. Fino a poco tempo fa si diceva che il governo cinese aveva bloccato l'utilizzo di capitali all'estero per usi non strategici come il calcio. Quindi suning avrebbe un mucchio di soldi ma non poteva usarli in Italia. Poi, dopo che fallisce lo Jiangsu, che indicherebbe che gli Zhang e Suning non abbiamo realmente più soldi liquidi, si dice che hanno un blocco dal governo su tutto il calcio, anche nazionale. Ma se fosse vero, la soluzione più immediata non sarebbe quella di chiudere il campionato? Quello che penso è che in realtà sia proprio suning con le pezze al deretano e quella del governo cinese sia solo un alibi per i tifosi per mantenere qualche speranza di non finire come lo jiangtsu...
  12. Ho paura che l'ossigeno finira' prima a loro che a noi...
  13. Cose importanti da tenere conto: - brambati, su suggerimento di Alessandro Moggi, ha detto che il secondo posto vale 20 milioni, il quarto vale 10 milioni - ceferin e inchiesta UEFA - di Suning e i problemi dell'inter per la licenza UEFA
  14. preparazione tipo premier league
  15. Mi sto preoccupando... ma il rigore per il Milan?
×
×
  • Create New...