Jump to content
- Domenico -

Elezioni Politiche 2018: rivotare perchè no?

Elezioni Politiche 2018  

200 members have voted

This poll is closed to new votes
  1. 1. Per quale partito voterai alle Elezioni Politiche del 4 marzo?

    • Partito Democratico
      28
    • Movimento 5 Stelle
      56
    • Forza Italia
      8
    • Lega
      23
    • +Europa
      19
    • Liberi e Uguali
      10
    • Fratelli d'Italia
      6
    • Noi con l'Italia - Udc
      2
    • Civica Popolare
      1
    • Insieme
      0
    • Altri partiti/altre liste
      16
    • Scheda bianca (astensione)
      31


Recommended Posts

Joined: 18-May-2006
77,166 posts
3 minuti fa, Tiger Jack ha scritto:

Eh..ma la Costituzione è salva :sisi:

Meno male che ci han pensato il partigiano deebba e il buon salveeneee a salvare la costituzione più bella ed efficiente del mondo :sisi:

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-May-2006
77,166 posts
1 minuto fa, hopper ha scritto:

me lo concedi un mandato esplorativo sulla carfagna?

Solo se rettale, mi raccomando.

E che sia un manganello esplorativo, non un mandato.

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Nov-2006
23,137 posts
48 minuti fa, *Vegeta* ha scritto:

Lo strumento da cucina dichiara che rispetto al primo giro non è cambiato un cazzo e che non ci sono le condizioni per un governo.

ROTFL.

con un partito al 32% non si riesce a cacare un governo :261:

Adesso ci sarà un mandato esplorativo (speriamo sia rettale, a questo punto) alla casellati e poi via fino alla sticazzata successiva.

Sto ridendo come un coglione, ma ci sarebbe da piangere.

 

Ripeto: tenetevi sta mappazza dimmerda e masticatevela tutta.

Prossima volta che si parla di senato e di legge elettorale vediamo se vi ricordate di votare nel merito, invece che a simpatia.

Adesso beccatevi sto cesso di teatrino.

Il partito al 32% significa che sarebbe un governo scelto da meno di un terzo dei votanti eh...il problema non è che un partito al 32% non abbia la maggioranza assoluta in parlamento, ma che non offra a nessuno condizioni accettabili per mero calcolo elettorale (che è l’unica cosa che gli interessa). Non dico che devi avere il 50% per avere un governo legittimato, ma almeno essere rappresentativi di una qualche maggioranza (se non proporzionale, almeno geografica: i 5 stelle non sarebbero maggioranza nemmeno se la parte di seggi assegnati per collegi uninominali fosse stata il 100%, e l’uninominale é un sistema fortemente maggioritario). Ma voler imporre il proprio programma e il proprio governo con il 32% è esattamente ciò che fortunatamente la costituzione evita. E meno male, direi...

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
11,308 posts
1 ora fa, *Vegeta* ha scritto:

Lo strumento da cucina dichiara che rispetto al primo giro non è cambiato un c**** e che non ci sono le condizioni per un governo.

ROTFL.

con un partito al 32% non si riesce a cacare un governo :261:

Adesso ci sarà un mandato esplorativo (speriamo sia rettale, a questo punto) alla casellati e poi via fino alla sticazzata successiva.

Sto ridendo come un co*****e, ma ci sarebbe da piangere.

 

Ripeto: tenetevi sta mappazza dim*****a e masticatevela tutta.

Prossima volta che si parla di senato e di legge elettorale vediamo se vi ricordate di votare nel merito, invece che a simpatia.

Adesso beccatevi sto cesso di teatrino.

Che poi io mai votato FI e Berlusconi non lo sopporto, ma ha preso dei voti, quelli non meritano rispetto? Ma quanto mi fa schifo di Maio 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Apr-2008
41,755 posts
22 minuti fa, Aut ha scritto:

30698213_1433899620055280_4472888180252606464_o.jpg

 

29872532_1506027366191533_5801132849879466018_o.jpg

  • Like 1
  • Haha 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
Joined: 14-Jul-2020
0 posts
Adesso, Tiger Jack ha scritto:

 

29872532_1506027366191533_5801132849879466018_o.jpg

 

E' statto mattareeella a dirci

che noi possiamo venire in itallia

e allora:

wifi

e anche 

stipendio

 

cit

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-May-2006
77,166 posts
25 minuti fa, Ilcampodice35 ha scritto:

Il partito al 32% significa che sarebbe un governo scelto da meno di un terzo dei votanti eh...il problema non è che un partito al 32% non abbia la maggioranza assoluta in parlamento, ma che non offra a nessuno condizioni accettabili per mero calcolo elettorale (che è l’unica cosa che gli interessa).

son 30 anni che la minestra è questa.

io non so di che cosa altro ci sia bisogno perchè la gente si svegli.

 

l'unico ragionamento che accetto è "sì, mi sta bene che la legge elettorale e il sistema attuale siano quello che sono ora perchè io sono un fan di partiti che storicamente non han mai preso più del 3% e quindi A ME FA COMODO CHE SIA COSI'."

 

ma per il resto, per cortesia, non mi venite più a parlare di antidemocraticità o di rappresentatività, perchè a furia di scartavetrarmi lo scroto con queste puttanate ormai ho l'epididimo esposto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Nov-2006
23,137 posts
Adesso, *Vegeta* ha scritto:

son 30 anni che la minestra è questa.

io non so di che cosa altro ci sia bisogno perchè la gente si svegli.

 

l'unico ragionamento che accetto è "sì, mi sta bene che la legge elettorale e il sistema attuale siano quello che sono ora perchè io sono un fan di partiti che storicamente non han mai preso più del 3% e quindi A ME FA COMODO CHE SIA COSI'."

 

ma per il resto, per cortesia, non mi venite più a parlare di antidemocraticità o di rappresentatività, perchè a furia di scartavetrarmi lo scroto con queste puttanate ormai ho l'epididimo esposto.

Mica vero. I governi di coalizione sono sempre esistiti, ed esistono in tutto il mondo. La particolarità è che una forza politica che ha meno di un terzo dei voti vorrebbe governate da sola: trovami un altro esempio nella storia...l’unica legge simile che ricordo era la legge acerbo 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-May-2006
77,166 posts
Adesso, Ilcampodice35 ha scritto:

Mica vero. I governi di coalizione sono sempre esistiti, ed esistono in tutto il mondo. La particolarità è che una forza politica che ha meno di un terzo dei voti vorrebbe governate da sola: trovami un altro esempio nella storia...l’unica legge simile che ricordo era la legge acerbo 

La particolarità è che in italia abbiamo un sistema con un bicameralismo perfetto che non esiste in nessuna altra nazione di questa terra.

Fai uno più uno e non combini mai na mazza. Se poi ci metti anche una magistratura praticamente plenipotenziaria e con un sacco di tempo libero a disposizione direi che la frittata è completa.

 

Per quanto mi riguarda le regole vanno cambiate ALLA RADICE.

NON MI FOTTE NA SEGA SE POI PER 5 ANNI GOVERNA DEEP MAYO DA SOLO.

 

Anzi, son contento. Così magari al giro successivo la gente si responsabilizza.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-May-2006
77,166 posts
7 minuti fa, L'Ultimo Juventino ha scritto:

6D4A0EBE-97FC-4A91-B930-8558E71B0FFD.jpeg.55bc1f0ebf3d50ac0877bc34cf1a6bb0.jpeg

 

esplodo :261:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Nov-2006
23,137 posts
22 minuti fa, *Vegeta* ha scritto:

La particolarità è che in italia abbiamo un sistema con un bicameralismo perfetto che non esiste in nessuna altra nazione di questa terra.

Fai uno più uno e non combini mai na mazza. Se poi ci metti anche una magistratura praticamente plenipotenziaria e con un sacco di tempo libero a disposizione direi che la frittata è completa.

 

Per quanto mi riguarda le regole vanno cambiate ALLA RADICE.

NON MI FOTTE NA SEGA SE POI PER 5 ANNI GOVERNA DEEP MAYO DA SOLO.

 

Anzi, son contento. Così magari al giro successivo la gente si responsabilizza.

Sono solo 70 anni (di cui quasi 20 di berlusconi) che aspettiamo che la gente si responsabilizzi

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 29-Aug-2008
579 posts
39 minuti fa, *Vegeta* ha scritto:

La particolarità è che in italia abbiamo un sistema con un bicameralismo perfetto che non esiste in nessuna altra nazione di questa terra.

USA è il primo che mi viene in mente.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-Nov-2008
48,090 posts
43 minuti fa, L'Ultimo Juventino ha scritto:

6D4A0EBE-97FC-4A91-B930-8558E71B0FFD.jpeg.55bc1f0ebf3d50ac0877bc34cf1a6bb0.jpeg

:261:

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
Joined: 14-Jul-2020
0 posts
8 minuti fa, vanpeebles ha scritto:

USA è il primo che mi viene in mente.

 

 

i due sistemi politici non possono essere minimamente paragonati 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-Jul-2007
6,185 posts
2 ore fa, *Vegeta* ha scritto:

Con gente che ricomincerà a berciare sui social s********e come "basta governi non elettiiiiihhhhh dal popppoloooooo!!11!1!!111!!1!1"

"CONPLOTTOOOOOOHHHH!!!!111!1!!11!1!1"

nah. fortunatamente questa volta la maggioranza per sostenere un eventuale governo tecnico dovrà per forza comprendere almeno o lega o 5s.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Nov-2006
23,137 posts
55 minuti fa, *Vegeta* ha scritto:

La particolarità è che in italia abbiamo un sistema con un bicameralismo perfetto che non esiste in nessuna altra nazione di questa terra.

Fai uno più uno e non combini mai na mazza. Se poi ci metti anche una magistratura praticamente plenipotenziaria e con un sacco di tempo libero a disposizione direi che la frittata è completa.

 

Per quanto mi riguarda le regole vanno cambiate ALLA RADICE.

NON MI FOTTE NA SEGA SE POI PER 5 ANNI GOVERNA DEEP MAYO DA SOLO.

 

Anzi, son contento. Così magari al giro successivo la gente si responsabilizza.

Gli usa hanno bicameralismo perfetto e leggi elettorali assimilabili a un uninominale (molto più complesso, ma con le stesse logiche). E se applicassi quel sistema al voto italiano avresti un hung parliament e nemmeno un presidente .asd 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Nov-2006
23,137 posts
2 minuti fa, Aut ha scritto:

 

i due sistemi politici non possono essere minimamente paragonati 

I sistemi politici nascono dai voti, non viceversa

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Nov-2006
23,137 posts

Comunque siamo sempre allo stesso punto: il paese è grossomodo diviso in 3. Non puoi imporre per legge di rappresentare solo una parte cancellando le altre 2. Però ora come ora gli incentivi sono tutti per non allearsi (se ti allei fai inciuci e sei punito alle elezioni dopo). Avessi mano libera farei una sola riforma: se una legislatura dura meno di 3 anni o non riesce a formare un governo, tutti coloro che erano in parlamento non dovrebbero essere eleggibili per cariche pubbliche fino alla scadenza dei 5 anni. Vedi come l’incentivo a non trovare terreno comune scompare...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 29-Aug-2008
579 posts
16 minuti fa, Aut ha scritto:

 

i due sistemi politici non possono essere minimamente paragonati 

Parlava di bicameralismo perfetto, non di sistemi politici.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 13-Jan-2010
29,461 posts
1 ora fa, *Vegeta* ha scritto:

La particolarità è che in italia abbiamo un sistema con un bicameralismo perfetto che non esiste in nessuna altra nazione di questa terra.

Fai uno più uno e non combini mai na mazza. Se poi ci metti anche una magistratura praticamente plenipotenziaria e con un sacco di tempo libero a disposizione direi che la frittata è completa.

 

Per quanto mi riguarda le regole vanno cambiate ALLA RADICE.

NON MI FOTTE NA SEGA SE POI PER 5 ANNI GOVERNA DEEP MAYO DA SOLO.

 

Anzi, son contento. Così magari al giro successivo la gente si responsabilizza.

 

Ebbasta .asd

 

A parte che esiste in altre nazioni, ma è chiaramente un falso problema. Non è il bicamerlismo che da la stabilità a un governo.

 

Anche se togli il potere di fiducia al Senato, o se crei un'unica camera, in uno scenario politico con 3 poli non otterrai una maggioranza monocolore in nessun parlamento del mondo.

 

Almeno di una legge elettorale con ballottaggio per eleggere una camera.

E quella DAVVERO non esiste in nessuna nazione sulla terra .asd

 

 

Puoi anche creare un Stato presidenziale o semi-presidenziale, ma avrei solo la certezza di dare il potere esecutivo in mano ad un singolo schieramento. Il potere legislativo passerà sempre da un'assemblea eletta, che potrebbe essere addirittura avversa al presidente.

In Francia addirittura hanno Presidente e Governo (che ottiene la fiducia della camera) con in mano il potere esecutivo e due camere con lo stesso potere legislativo. 4 organi con 4 elezioni diverse.

Mi immagino quanti alibi si troverebbero in Italia con un sistema simile.

 

Edited by GabrielKoi

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-May-2006
77,166 posts
32 minuti fa, vanpeebles ha scritto:

USA è il primo che mi viene in mente.

 

 

21 minuti fa, Ilcampodice35 ha scritto:

Gli usa hanno bicameralismo perfetto e leggi elettorali assimilabili a un uninominale (molto più complesso, ma con le stesse logiche). E se applicassi quel sistema al voto italiano avresti un hung parliament e nemmeno un presidente .asd 

 

vi rammento che negli USA all'ultima tornata i repubblicani hanno preso la maggioranza sia alla camera dei rappresentanti sia al senato e si son presi pure la presidenza pur racimolando meno voti dei democratici.

se succede una cosa così in italia gridiamo al fascismo e tiriamo fuori le foto della marcia su roma.

 

quindi, per cortesia....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 29-Aug-2008
579 posts
1 ora fa, Ilcampodice35 ha scritto:

La particolarità è che una forza politica che ha meno di un terzo dei voti vorrebbe governate da sola: trovami un altro esempio nella storia...l’unica legge simile che ricordo era la legge acerbo 

A dire il vero possiamo prendere la Danimarca, dove dal 1975 al 1977 i socialdemocratici hanno governato da soli pur avendo preso il 29,9 alle elezioni.

Nel 1926 Venstre prese il 28,3, non arrivò neppure primo perché i socialdemocratici avevano preso il 37,2, eppure governò da solo fino al 1929. 

Esempi come questi ne trovi parecchi nella storia danese, svedese e norvegese. Ma capisco che sia più facile gridare al nazismo dei 5s.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
Joined: 14-Jul-2020
0 posts
28 minuti fa, vanpeebles ha scritto:

Parlava di bicameralismo perfetto, non di sistemi politici.

eh avevo capito

Ma sono talmente diversi come sistemi politici che non ha senso tirare fuori gli stati uniti per giustificare un bicameralismo sorpassato come quello della democrazia parlamentare italiana

Edited by Guest

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...