Jump to content

Ilcampodice38

Tifoso Juventus
  • Content Count

    23,674
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    13

Ilcampodice38 last won the day on March 25

Ilcampodice38 had the most liked content!

Community Reputation

4,339 Excellent

About Ilcampodice38

  • Rank
    Who needs reasons when you've got Juventus?
  • Birthday 03/02/1984

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Non so quanto contropiede ci daranno in Italia. E poi io non ho idea di cosa voglia fare Pirlo (forse non lo sa manco Pirlo, essendo alla seconda partita ) ma sembra che voglia fare pressione alta
  2. Comunque Dzeko ha segnato 19 gol in 46 presenze l’anno scorso, Morata 16 gol in 44 presenze. Boh, non sta differenza abissale, pensavo molto di più a favore di Dzeko
  3. Beh si, mettere Morata a giocare spalle alla porta, la ricetta migliore per massimizzarne le qualità
  4. Contento per lui. Per noi tatticamente può essere tanta roba: CR7 che parte largo a sinistra per accentrarsi, Morata che parte da destra, e Dybala da finto 9 è un attacco che può fare molto bene. Kulusevski a prendere il posto di uno dei 3 in una quarantina di partite, tantissima roba. Secondo me siamo un po’ cortini sulle fasce, ma se davvero passiamo a 3 dietro (magari con Demiral invece di Danilo...) la squadra c’è
  5. Fuoriclasse vero, di 9 con quella tecnica e quell’intelligenza tattica non ne fabbricano più. Però alla fine dei conti è stato fregato da quello che veniva considerato il suo tallone d’achille anche a Madrid (per cui è finito a Napoli invece di segnare 40 gol l’anno li, cosa che era alla sua portata): ha bisogno di sentirsi centrale e importante, e se non lo è si lascia andare. Peccato, ma comunque ho goduto a vederlo da noi e questo per me rende la sua esperienza positiva
  6. Pure per me. Infatti tutta sta manfrina lo trovata assurda Oh, bella difesa comunque (sale verticale, sta con la manona avanti costringendolo a non cambiare il tiro in un layup fino all’ultimo secondo) ma resta il fatto che era con la palla all’altezza del ferro e in caduta mezzo metro prima del canestro. Però tu rosichi, non conta
  7. (Comunque secondo me non avrebbe schiacciato )
  8. Siamo a livelli “Tiagheschi”: come il portoghese passiamo il tempo a pensare a come spostarlo 10 metri avanti, indietro, a sinistra o a destra per farlo rendere. Arriva da ala, poi alla Juve le ali così non vanno bene quindi meglio mezzapunta, poi mezzapunta no quindi meglio mezzala, poi mezzala no quindi meglio esterno a tutta fascia. Boh, secondo me tecnicamente a calcio ci sa giocare ed ha anche la gamba, però quando un giocatore ha bisogno di cercare un ruolo a 27 anni non è mai buon segno...
  9. Pure le malattie ci sono sempre state e non spariranno qualunque cosa faremo, ma non è che per questo ritieni opportuno mangiare pollo crudo e bucarti con le siringhe usate degli ospedali. Diciamo che ci sono scelte che incentivano/riducono un fenomeno
  10. La cosa brutta è che tra attuale presidente e Kanye West non serve LeBron per migliorare, basterebbe President JaVale
  11. Pensavo un supporto per la campagna di Lebron presidente nel 2024
  12. Diciamo che l’esposizione mediatica in questo momento è abbastanza un contentino: gli hanno consentito di mettere delle frasi sulla maglia (rigorosamente preapprovate), mettono dei promo durante le partite e delle scritte sul parquet su cui l’attenzione (da spettatore) dopo la prima volta scende a 0, e pure la possibilità di fare dichiarazioni sembra quasi una sfilata di frasi vuote. Se l’obiettivo nella bolla era dare un messaggio forte, è strafallito. L’approccio sembra essere stato sempre “si vabbè, dite quello che dovete dire, ma poi prendete la palla”
  13. Se non è morto nel 1937 come metà del nostro centrocampo è un upgrade non da poco
  14. Bertans prenderà soldi da titolare, ma non so se con Porzingis avrebbe tanto senso (da un lato il lettone difende, dall’altro contro gente fisica - anche non alta - rischiano di cedere peso, e sul pick&roll non ti danno fisicità). Certo, a tirare sugli scarichi... Harrell è il contrario: fisicità pazzesca, anche mani ottime (in ricezione e tocco più che al tiro) ma quanto del suo successo è la combinazione del giocare tanto contro le riserve e con Lou a innestarlo? Personalmente credo che Harris + Gallo in teoria li metterebbe a portata di anello. Tanto tiro, Gallo che prende quella decina di punti “facili” (liberi, penetrazione contro gente più lenta etc) quando agli altri non la mettono, e via. Ma secondo me provano a portare lo spazio salariale all’anno dopo, pescano un pesce grosso, e convincono Luka ad aspettare per l’estensione. Ci riuscivano con Dirk...
×
×
  • Create New...