Benvenuto, Ospite!

Registrati, sarai in grado di discutere, condividere e inviare messaggi privati con gli altri membri della nostra community.
Avvisiamo l'utenza che per poter accedere al forum, in seguito agli aggiornamenti effettuati, bisognerà inserire tra i dati di accesso il proprio nickname e non più il nome scelto durante la registrazione.

I Love Vladimir Jugovic

Tifoso Juventus
  • Numero contenuti

    1999
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

168 Excellent

Su I Love Vladimir Jugovic

  • Livello
    Juventino Pinturicchio
  • Compleanno 13/02/1989

Profile Information

  • Sesso:
    Not Telling
  • Scrive da:
    Siena

Visite recenti

3193 visite nel profilo
  1. Si si, certo. Era x dire che anche fra 10 anni nessuno si sarà dimenticato di questa storia, perchè ormai è stata super-pompata. Come di Turone, di Iuliano-Ronaldo, del doping, di Cannavaro che si fa le flebo, di Farsopoli, di Paparesta chiuso nello spogliatoio, di Conte e il calcioscommesse, di Buffon che scommette sulle partite ecc. Le smentite, le assoluzioni, le testimonianze farsa ecc. non contano. Conta solo immagazzinare "Juve=Agnelli=Mafia", scolpirlo nel cervello malato, e ripeterlo anche fra 20 anni, proprio come tutti i casi precedenti.
  2. Io come te. Vivessimo in una paese normale, avremmo i crampi alla faccia da quante risate ci saremmo appena fatti a leggere questa farsa. E staremmo brindando, vedendo in TV l'arresto per direttissima di Pecoraro, le dimissioni della Bindi, le scuse di Tavecchio ecc. Ma siamo in Itaglia, dove la giustizia (sportiva e non) può condannarti dicendo che un'intercettazione è avvenuta prima di una partita quando invece è avvenuta dopo, può condannarti perchè "non potevi non sapere", può condannarti perchè la somma di tanti infrazioni all'articolo 1 forma un'infrazione all'articolo 6 (come se tanti divieti di sosta fanno 1 omicidio stradale..), può condannarti perchè "hai alterato la classifica senza alterare le singole partite.." Insomma: da una parte SAREI tranquillo, dall'altra invece sono pronto ad aspettarmi di tutto. Anche perchè l'obiettivo primario è stato raggiunto, ovvero inculcare (semmai ce ne fosse bisogno) nelle menti bacate dell'italiano medio "Juve='Ndrangheta". Sono certo che fra 10 anni, anche se ne usciremo completamente puliti e assolti, ci sarà gente che dirà:"Agnelli è un mafioso".
  3. E' semplicemente inspiegabile. O meglio, è spiegabile: perchè siamo in Itaglia.
  4. Se fosse provato, come affermato dal Sen. Esposito, che quest'intercettazione non esiste qualcuno dovrebbe andare IN GALERA. Da mesi, sia noi che AA, veniamo additati come camorristi, mafiosi, ladri, delinquenti ecc. e poi si viene a scoprire che, quella che sarebbe la prova madre da cui è partito tutto, non esiste, non c'è. Ma in che catzo di paese viviamo?!
  5. Tanto per l'italiano medio la Juve controlla i media (quali non si sa..), la Cazzetta addirittura in molti la ritengono un giornale filo-juventino ( ), a Sky sono tutti juventini, lo stato ci sovvenziona perchè aiuta la Fiat ecc. ecc. L'ignorare a me non sembra una grossa tattica. Anche perchè non si parla di opinioni di tifosi al bar, si parla di gente che DOVREBBE fare il giornalista, gente che scrive su giornali e parla in trasmissioni letti/visti da centinaia di migliaia di persone. Si parla di tweet che fanno il giro dei social e del mondo. Si parla di gente che ti dà dei MAFIOSI, dei LADRI, dei DISONESTI ogni santo giorno. Queste sono diffamazioni GRAVI. Prova tu semplice cittadino a scrivere su un social che Tizio è un mafioso, e fallo condividere da migliaia di persone, e guarda se Tizio ti querela o meno. Noi accettiamo tutto passivamente, e ripeto: non da un ubriaco ad un bar, ma da gente che è seguita sui social da migliaia di persone, o peggio ancora pagata da NOI, leggi varriale. Questi fomentatori di odio e incitatori delle masse alla violenza, è gente pericolosa. E per come la vedo io vanno querelati per ogni singolo tweet. Vediamo se viene prima a noia a loro passare le giornate in tribunale e a scucire migliaia di € di risarcimento o viene prima a noi a querelare a nastro. A me questa politica dell'ignorarli dà anche un po' fastidio, oltre che appunto a ritenerla deleterea.
  6. Daccordissimo con te su tutto. Io tutta questa tranquillità a livello sportivo non ce l'ho. Sappiamo che non rischiamo niente, ok. Ma abbiamo già visto cosa succede quando non hai niente da temere. Ci siamo passati nel 2006, ci siamo passati per il calcio-scommesse con Conte, ci passiamo ogni domenica quando ci puniscono per delle robe assurde (ricordo che ci hanno multato per il coro "Mer*a" al portiere avversario, che ci puniscono per i cori anti-nabule mentre rimangono impuniti i cori sui morti, su Pessotto, sull'Heysel ecc.) Io credo che la giustizia sportiva funzioni a catzo, e vada dove tira il vento. Quindi personalmente non sono tranquillo per niente. Anche perchè, come hai detto giustamente te, la guerra mediatica è già partita. All'italiano medio demente basta leggere sulla stessa riga Juve e 'Ndrangheta e già parte la macchina del fango. Specialmente se la Juve, DA ANNI, si lascia fare e dire qualsiasi cosa da imbecilli come ziliani, pistocchi, varriale e altri mentecatti del genere, che in un paese normale sarebbero a spalare la mer*a dalle fogne e non a fare gli pseudo-giornalisti nelle tv viste da tutta Italia. L'Alfa Romeo querelò (e vinse) una battaglia vs la Rai per un servizio che solo minimamente lasciava intendere che la Mito non era una buona macchina. A noi ogni idiota ci dà del mafioso, del ladro, del bandito, del camorrista ogni santo giorno, e mai nessuno che alzi un dito. La vedo come te, e lo scrissi anche qui tante pagine fa, anche sul fatto che l'obiettivo sia screditare (soprattutto) AA e non la Juve, anche se ovviamente le due cose vanno di pari passo. Forse è il primo passo per preparare il terreno alla sua sostituzione da presidente?
  7. Daccordissimo con te JayJay. Per quanto mi riguarda, da quando ho scoperto la funzione "Ignora utente", il forum che appare a me è notevolmente migliorato
  8. L'unica ipotesi più realistica che ho letto, ipotizzava il Psg. Soldi a palate, Emery forse un po' in rotta dopo la pessima esclusione dalla CL, troverebbe tanti giocatori italiani o che hanno giocato in Italia, un campionato più abbordabile rispetto a quello inglese o a quello spagnolo ecc. Questa credo che SAREBBE l'unica destinazione plausibile, a meno di terremoti ovviamente. Le panchine delle big secondo me sono abbastanza salde, l'unica appunto potrebbe essere il Barça ma quelli storicamente fanno storia a sè, quindi non la vedo molto plausibile. Detto questo, è stato confermato pubblicamente da tutti in più di un'occasione, quindi mi auguro che rimanga sulla nostra panchina (tranne nel caso di vittoria della CL: in quel caso può andarsene tranquillamente )
  9. Concordo in pieno. Nella prima mezz'ora potevamo vincere tranquillamente 3-0, senza aver rubato niente. Manzo che tira da 5 metri e gliela para Higuain con la schiena, un paio di occasioni per Higuain, qualche ottima parata di Puggioni. E anche nel secondo tempo abbiamo avuto diverse occasioni. Sicuramente dobbiamo diventare più cattivi sotto porta, vs il Barça conterà ogni singola azione, e abbiamo provato sulla nostra pelle lo scorso anno quanto sia importante segnare il più possibile quando ne hai l'occasione (mi riferisco al 3-0 sbagliato da Cuadrado a Monaco). Credo che anche il Mister se ne sia accorto, tant'è che al 15° del secondo tempo (detto dall'inviato a bordo campo di Sky), chiedeva alla squadra di attaccare e di pressare, per cercare il secondo gol. La strada è giusta, da dopo la pausa sarà un inferno e dovremo farci trovare con la bava alla bocca.
  10. Ti rispondo, in quanto per certe tue frasi mi sento chiamato in causa. Sono uno di quelli (eravamo pochi) che voleva Conte fin dalla stagione precedente il suo arrivo, quando allenava qui a Siena. Sono uno di quelli che si è incazzato con lui quando ci ha lasciati senza allenatore il 20 di luglio a ritiro iniziato. Sono uno di quelli che ne ha dette di cotte e di crude all'arrivo di Allegri. Lo ritenevo un cogli.one, un mediocre, un fallito. Mi ha fatto cambiare idea giorno dopo giorno, e ora sono uno di quelli che lo difende a spada tratta. Personalmente però (rispondo x me stesso), lo difendo da chi lo insulta per partito preso, da chi non riconosce i suoi meriti, da chi per denigrarlo utilizza dati FALSI e NON OGGETTIVI, argomentazioni RIDICOLE. Da chi basterebbe che, con molta umiltà e sincerità dicesse:"Su Allegri mi sono sbagliato, nonostante abbia dei difetti è proprio un bravo allenatore". Stop. Poi ognuno può avere le sensazioni e le opinioni che vuole, ci mancherebbe altro, ma basta avere l'onestà intellettuale di riconoscere i meriti altrui e gli errori personali, nel giudicare in maniera errata una persona che si merita solo stima. Ovviamente non sei te l'utente in questione, ce ne sono altri 100 che fino all'anno scorso sputavano ***** e ora sono SPARITI dai vari topic su Allegri. Ci voleva molto a scrivere UNA VOLTA "Mi sono sbagliato"? Io mi ci incatzo perchè cosi facendo ne risente il livello del forum, che quando perdiamo diventa una valvola di sfogo dove tutto è concesso, mentre quando vinciamo diventa il luogo dei "L'avevo detto"
  11. Intanto non è obbligo trovarle OGNI ANNO, perchè qui si parla di ogni santo anno. E poi non è obbligatorio trovarle nel girone, agli ottavi o ai quarti, come ci succede molto spesso. Fammeli trovare in semifinale, che intanto se esci sei tra le prime 4, e sono soldi e prestigio in più. Sarei curioso di fare la statistica di quante volte queste 3 si sono affrontate negli ultimi 15 anni prima delle semifinali. Per tutto il resto c'è Mastercard
  12. Tolta la stagione di 2 anni fa, dove abbiamo trovato Real in semi e Barça in finale, e il 02/03 dove abbiamo trovato il Real in semi, le altre edizioni abbiamo sempre affrontato prima della semifinale una di queste 3. Nel girone, agli ottavi o ai quarti. A me non sembriamo proprio fortunati fortunati.
  13. Magari non trovarne una (o più) all'anno potrebbe essere meglio. Non è obbligatorio è, trovarle tutti gli anni. Non trovi?
  14. Facendo una statistica al volo, dalla CL 2003 (penultima volta che siamo andati in finale), tolta la stagione 03/04, abbiamo trovato ogni anno (assieme o a turno) Real, Barça e Bayern. Io sto bestemmiando dalle 12 ininterrottamente. Ogni anno troviamo la peggiore squadra nel peggior momento possibile. Ma vaffancu.lo vai.
  15. Ho enfatizzato il mio post, per sottolineare quanto all'interno del forum (ma non solo) si ragioni in larga maggioranza per preconcetti, per partito preso, e utilizzando dati NON oggettivi per sostenere tesi completamente campate in aria. Guardiola, lontano dal Barça, con squadre dal budget illimitato sta avendo risultati tutt'altro che positivi (le ultime due CL è passato per puro CU.LO vs di noi e ora è stato eliminato dal Monaco agli ottavi..) eppure è considerato un Dio. Viceversa Allegri, con squadre non proprio di fenomeni e col budget non illimitato, sta avendo SOLO risultati positivi con la Juve. Eppure il primo è un fenomeno, il secondo è un cogli.one. Personalmente gli allenatori, cosi come i giocatori, li giudico a 360°, non solo per i trofei vinti e non solo per la spettacolarità del loro gioco. Perchè se fosse unicamente per i trofei vinti dovremmo richiamare Trapattoni, o Lippi, o investire su Mourinho. Cosi come se contasse solo essere spettacolari potremmo farci allenare da Zeman.