Vai al contenuto

ONLY4U

Tifoso Juventus
  • Numero contenuti

    3999
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

444 Excellent

Su ONLY4U

  • Livello
    Juventino Le Roi
  • Compleanno 06/11/1980
  1. Paulo Dybala vestirà la maglia numero 10

    La sua ex ha rivelato che lo ha mollato perché la tradiva in continuazione.
  2. Scarpini santerello perché non c è ancora stato Juve inter e abbiamo appena mazzulato i suoi odiati cugini meravigliosi..
  3. Giorgio Chiellini, il Capitano.

    Giorgio Chiellini, il capitone.
  4. MILAN-JUVENTUS — Mazzoleni di Bergamo - Al 34’ Benatia interviene su Bakayoko: per Mazzoleni merita l’ammonizione. Cinque minuti dopo, nell’area juventina lo stesso Benatia intercetta con il braccio sinistro un pallone toccato da Higuain. L’arbitro lascia correre, poi il Var Fabbri lo invita a rivedere l’episodio al monitor. Il tocco di Benatia è certamente incongruo, quanto basta per decretare il rigore (che Higuain sbaglia). È meno chiaro se sia intenzionale (Benatia muove il braccio verso il pallone o è il pallone che sbatte contro il braccio?) e se interrompa una promettente azione d’attacco o un semplice anticipo (Higuain avrebbe mantenuto il controllo della palla?). La nostra sensazione è che trattandosi comunque di una "promettente azione d’attacco" il braccio di Benatia avrebbe potuto meritare il giallo (quindi l’espulsione dello juventino). Al 34’ della ripresa, Chiellini trattiene Romagnoli in area e poi cade a terra: poteva starci il rigore, ma Mazzoleni fischia fallo in attacco. Infine, la cacciata di Higuain: fallo "imprudente" su Benatia, che può meritare l’ammonizione, poi perde la testa e Mazzoleni non vuole o non può far finta di non sentire: rosso diretto.
  5. Alessandro Catapano, roba rosa: MILAN-JUVENTUS — Mazzoleni di Bergamo - Al 34’ Benatia interviene su Bakayoko: per Mazzoleni merita l’ammonizione. Cinque minuti dopo, nell’area juventina lo stesso Benatia intercetta con il braccio sinistro un pallone toccato da Higuain. L’arbitro lascia correre, poi il Var Fabbri lo invita a rivedere l’episodio al monitor. Il tocco di Benatia è certamente incongruo, quanto basta per decretare il rigore (che Higuain sbaglia). È meno chiaro se sia intenzionale (Benatia muove il braccio verso il pallone o è il pallone che sbatte contro il braccio?) e se interrompa una promettente azione d’attacco o un semplice anticipo (Higuain avrebbe mantenuto il controllo della palla?). La nostra sensazione è che trattandosi comunque di una "promettente azione d’attacco" il braccio di Benatia avrebbe potuto meritare il giallo (quindi l’espulsione dello juventino). Al 34’ della ripresa, Chiellini trattiene Romagnoli in area e poi cade a terra: poteva starci il rigore, ma Mazzoleni fischia fallo in attacco. Infine, la cacciata di Higuain: fallo "imprudente" su Benatia, che può meritare l’ammonizione, poi perde la testa e Mazzoleni non vuole o non può far finta di non sentire: rosso diretto.
  6. Caressa promette il MOVIOLONE. Ridicolo..
  7. Topic inutile che cavolo c è da dire su sto ragazzo....fa e disfa a suo piacimento, sono gli altri che devono imparare
  8. Questa sera è la dimostrazione che le "lezioni" non esistono: tre giorni fa abbiamo preso un c**** nel c**o per non aver messo il secondo e oggi giochiamo come se bastasse l'1-0.
  9. Tic toc tic toc... Siamo noi che giochicchiamo.
  10. La verità è che il regolamento non lo sappiamo bene al 100% (io no). Volontarietà?azione pericolosa?boh
  11. Io vedo continui cambiamenti di posizione un po' fini a sé stessi. Attenzione che quest'anno i meravigliosi hanno lo stellone dei minuti finali....
  12. Circolazione di palla con scarsa incidenza.
  13. Tic toc, abbassi il ritmo poi te lo pigli in c**o. Ringraziamo Mazzoleni perché 9 volte su 10 danno giallo.
  14. App dazn che dopo l'aggiornamento di novembre mi va in crash subito su iPad vecchiotto (iOS 9.xx). Qualcuno ha stesso problema?
  15. F1 2018 - Gp Heineken Brazil

    Un complottino a campionato già deciso? Mmm
×