Jump to content

I Love Vladimir Jugovic

Tifoso Juventus
  • Content Count

    2,558
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

467 Excellent

1 Follower

About I Love Vladimir Jugovic

  • Rank
    Juventino Pinturicchio
  • Birthday 02/13/1989

Profile Information

  • Gender
    Not Telling
  • Location
    Siena

Recent Profile Visitors

4,859 profile views
  1. Non lo so, io sono ignorante, ho ipotizzato. Ma dato che si parla di persone con disponibilità economica illimitata, controllatissimi e seguitissimi da cliniche mediche di prim'ordine, ho fatto 1+1. Oh, magari mi sbaglio eh.
  2. Grazie per la precisazione, non lo sapevo. In questi casi allora c'è poco da fare, tutti faranno l'isolamento a prescindere che siano positivi o meno.
  3. Io credo (e sottolineo CREDO, perchè ci capisco poco..) che la Juve, e in linea di massima chi ha facoltà di spesa, si rivolga in questi casi non al S.S.N. ma a strutture private, che pagando profumatamente ti fanno il tampone anche 12 volte al giorno..
  4. A prescindere dal fatto che, per me, dopo questo turno sospenderanno tutto, io credo che l'unico modo per poter giocare sia quello di far fare il tampone a tutta la squadra, lo staff, la dirigenza ecc. (cosa che, al 99,9% già è stata fatta ovviamente..) Qualora quasi tutti, o cmq la maggior parte delle persone, risultassero negative, allora si potrebbe spingere con la Uefa per giocare lo stesso. Ma bisogna vedere se la Uefa ritiene attendibili i "nostri" tamponi, se il Lione fa pressioni per NON giocarla (cosa che sicuramente farà), la situazione globale ecc.
  5. E' un po' la reazione che abbiamo avuto tutti. Vedendo però come si sta evolvendo anche nel resto del mondo (ad es: hanno sospeso la NBA..), credo che se fosse capitato ad un giocatore di una qualsiasi altra squadra sarebbe stato lo stesso, ai fini della stagione. Secondo me infatti nel giro di poco, sospenderanno tutto: campionato, CL, Europei, Olimpiadi.. Se si considera che le altre nazioni d'Europa (ma direi del Mondo..) sono indietro a noi almeno di un paio di settimane, ancora il "bello" a livello di contagi deve arrivare.. E, come abbiamo potuto toccare con mano purtroppo, nessuno ne è esente..
  6. Il suo problema è la tecnica, perchè se avesse anche quella sarebbe uno dei migliori al mondo. Io continuo a pensare che la nostra mezzala titolare non dovrebbe essere lui, ma uno più bravo tecnicamente. Ma come primo cambio è un lusso. Per come la vedo io vale 10 volte Rabiot, che tra parentesi guadagna anche il doppio di lui.
  7. Sta facendo vedere come deve giocare un centrocampista nel 2020. Dinamismo, tecnica, recuperi, interdizione, polmoni ecc. Certo farà degli sbagli, a volte anche sanguinosi, ma ha margini di crescita ancora mostruosi. Se continua a migliorare (cosa che sta facendo) diventa un top europeo, senza se e senza ma. Al momento è il migliore centrocampista che abbiamo.
  8. Io infatti non ho detto che il principale colpevole è Sarri, anzi.
  9. Esatto. Poi conta solo il risultato, sono il primo a dirlo, ma bisogna analizzare anche come arriva. Se ieri avessimo perso 1-0 dopo aver dominato, aver creato tanto, aver avuto occasioni nitide ecc. sarebbe stata tutta un'altra cosa. Non ai fini del risultato, sarebbe stato sempre 1-0, ma perchè un allenatore ha l'obbligo di far rendere la sua squadra al meglio. Se poi per sfortuna, per incapacità dei giocatori, per bravura degli avversari, per congiunzioni astrali ecc. non si segna mai amen, lo sport è cosi. Ma non è uguale, per giudicare un allenatore, se perdi 1-0 andando a 3 all'ora e tirando 2 volte per sbaglio, o se perdi 1-0 creando tantissimo, dando l'anima e andando a 2000 per 90 minuti.
  10. 15 milioni lordi ci costa questo qui. 15 milioni. Allucinante.
  11. Concordo, e rincaro la dose: anche se l'avesse fatto con un ragazzino della primavera sarebbe stato sbagliato, l'avrei visto come un gesto di frustrazione. A un leader vero basta un'occhiataccia per far terminare certi comportamenti (ammesso che ci siano, perchè non credo che Matuidi & co. stessero giocando a Risiko in mezzo al campo..), o al limite va li e gli dice in un orecchio di piantarla altrimenti dopo fanno i conti in spogliatoio, non serve sbraitare e inveirgli contro davanti a tutti. Una sceneggiata del genere prima della partita non ha il minimo senso, se non appunto il voler fare il leader nella maniera sbagliata, o l'essere troppo nervoso e quindi sfogarsi, in maniera sbagliata.
  12. Sarri è stato preso anche per questo, per rivoluzionare la mentalità juventina che si può vincere solo con gli 1-0 (estremizzando il concetto ovviamente). Sicuramente non è la scelta più adatta e più idonea, sta palesando tutti i suoi limiti (già arci-noti anche a giugno 2019 cmq) e sta facendo fatica (anche se, guardando unicamente ai risultati, è 1° in campionato, con un passo in finale di C.I. e può ancora tranquillamente qualificarsi per i quarti di CL). Ad ora, questa squadra sembra più andare in folle sulla spinta degli anni passati, che con la marcia scelta da Sarri. Resta da capire se mai riuscirà a metterla questa marcia, perchè dal 1° allenamento sono già passati 8 mesi quasi, non è poco, e di progressi se ne vedono pochissimi. L'ultima frase cmq è sacrosanta: le colpe, non sono certo solo di Sarri. Non solo nell'averlo scelto, ma anche nell'aver sbagliato tutto quello che c'era da sbagliare nel mercato estivo 2019.
  13. Esatto, è per quello infatti che non capisco quella sceneggiata. PRIMA della partita poi, quindi senza neanche eventuali incatzature date dalla gara in corso (che cmq NON giustificherebbero un comportamento del genere). Per come la vedo io vuole fare il leader, ma non gli riesce. Quella è una dote di natura, o ce l'hai o non ce l'hai.
×
×
  • Create New...