Jump to content

I Love Vladimir Jugovic

Tifoso Juventus
  • Content Count

    4,271
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

1,554 Excellent

1 Follower

About I Love Vladimir Jugovic

Profile Information

  • Gender
    Not Telling
  • Location
    Siena

Recent Profile Visitors

6,137 profile views
  1. L'unico (purtroppo) vendibile dei 3 è Bentancur. Gli altri 2, coi loro contratti demenziali, sono invendibili (cosa che infatti sta accadendo con ramsey, e che accadrà prima o poi anche con rabiot). Io credo che ora come ora cederemmo a qualsiasi cifra questi due, mentre per Bentancur (che a bilancio pesa pochissimo) si aspetta un'offerta che ci faccia guadagnare. Dovesse rimanere non sarebbe una tragedia ecco, posto che però dovrebbe rimanere a fare il 5/6 centrocampista, non il titolare inamovibile..
  2. Io penso che giocheranno anche insieme, e che ne gioverebbero entrambi.
  3. Non ho idea di quali sarebbero i prezzi di De Jong, ma cedendo Arthur e Ramsey (i 2 piu papabili) libereremmo circa 30mln di costo annuo a bilancio, quindi il margine di manovra secondo me ci sarebbe. Resta da capire chi sarebbe disposto a pagare una cifra consona (per Arthur di cartellino, per Ramsey di ingaggio) senza farci rimettere troppo.
  4. Piu che altro i rosicamenti incredibili dei tifosi delle altre squadre, prescritti in primis. "fiorentina succursale juventina, vergogna, ogni anno gli regalate i giocatori migliori, dovevate tenerlo in tribuna 1 anno e mezzo ecc." Un delirio. Una tempesta di imbecilli frustrati col travaso di bile.
  5. Ma per giugno, no? Che facciamo un altro acquisto del genere a gennaio??
  6. A me non dispiace, si parla cmq di rimpiazzare una riserva (o quello che dovrebbe essere una riserva, cioè Bentancur) con una riserva, ma a mio avviso più tecnica, più duttile e con più personalità. Certo, non è che prendiamo Kroos, ma con questo cambio il nostro centrocampo migliorerebbe a mio avviso.
  7. L'unica incognita (grossa) è che ha avuto un infortunio muscolare abbastanza serio, ma è anche vero che prima di questo non si era praticamente mai fatto male. E' un azzardo, ma se gli va bene per me fanno un grande acquisto.
  8. A questi l'entusiasmo non lo portano neanche la Canalis, Belen e la Nargi se si fanno trovare vestite da infermiere sexy nel loro letto.
  9. Ma ogni giorno le stesse cose, gli stessi concetti ripetuti all'infinito.. Dio santo che cogli*ni.
  10. Non capiscono un catzo. Anche perchè se Vlahovic fosse andato in qualsiasi altra squadra del mondo sarebbero stati i primi a dire "Grande operazione, ottimi questi 70mln, reinvestiamoli in 3/4 colpi, in bocca al lupo Dusan per sempre cuore viola". Ma siccome viene da noi, gli si spappola il fegato. Sono dei mentecatti inferiori frustrati.
  11. Ma infatti Vlahovic non è certo la panacea di tutti i mali, però è un grande inizio. Ora servirà un mercato estivo finalizzato esclusivamente a migliorare il centrocampo e a fare fuori le mele marce. Impossibile venderle tutte, speriamo di farne fuori il piu possibile.
  12. Mah. Ramsey aveva problemi fisici cronici da una vita, il suo acquisto era una scommessa da questo punto di vista e infatti l'abbiamo stra-persa. Gli strappi li faceva, ma non fra le linee Lo hai preso a gennaio, giocatore come caratteristiche forse anche adatto ad Allegri, peccato che poi hai preso Sarri che col suo modo di giocare non ci incastrava niente. Rabiot era fuori rosa in una squadra come il Psg, quindi quanto meno qualche campanello di allarme doveva suonare (e infatti è un'ameba da ormai 3 stagioni), ed anche lui col gioco di Sarri non ci incastrava NIENTE. Arthur a livello tecnico è un giocatore difficilmente collocabile in Italia, e infatti sia Pirlo che Allegri stanno faticando a trovargli il giusto ruolo. Ma anche qui, c'era da fare plusvalenza con Pjanic, hai trovato un'altra squadra che voleva liberarsi come te di un centrocampista e hai colto la palla al balzo. Kulu e Kean stanno facendo male, ma sono giovani e guadagnano poco, alle brutte fra 1/2 anni li rivendi senza problemi e senza rimetterci chissà quanto. Ma i primi citati secondo me sono stati acquisti fatti pensando PRIMA a sistemare il bilancio e poi al campo, quando invece secondo me dovrebbe essere il contrario (o quanto meno dovrebbero andare di pari passo le due cose, non mettere il campo dietro). Sono stati acquisti fatti pensando "ma si intanto sistemiamo il bilancio, poi in campo da qualche parte li metteremo".
  13. Ma io mica dico che bisogna uscirne del tutto. Il mercato è sempre stato cosi, sin dai tempi in cui vendevamo Zidane e lo sostituivamo con Nedved, Thuram e Buffon. Ovviamente tutto è proporzionato, ma è per dire che mi sta bene comprare un giocatore oggi a 70, e rivenderlo domani qualora esplodesse a 100. Mica è quello il problema. Il problema è che negli ultimi anni hai basato ESCLUSIVAMENTE i tuoi mercati guardando ai parametri zero e agli scambi con valutazioni gonfiate, per dare ossigeno al bilancio. Un conto è fare mercato per sistemare il bilancio, comprando (invento..) una mezzala al posto di un esterno tanto vabbè è uguale, un conto è comprare giocatori con una logica perchè ti servono e sono funzionali al tuo allenatore. La differenza sta lì.
  14. Si, negli ultimi 2/3 anni ha fatto un salto di qualità notevole. E' anche vero però che ha 33 anni, lo prenderei per fare l'alternativa ad un titolare o al limite la riserva di lusso. Certo bisognerebbe vedere le cifre, perchè fare un triennale (dubito chieda meno) a 4/5 mln ad uno di 33 anni, è un rischio che sinceramente non correrei. Poi se ne accettasse 2.5/3 allora si, ma dubito..
×
×
  • Create New...