Vai al contenuto

lestat80

Tifoso Juventus
  • Numero contenuti

    429
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

22 Excellent

Su lestat80

Profile Information

  • Sesso:
    Male
  • Scrive da:
    Trento
  1. Nuova fine del mondo: 23 settembre 2017!

    Perfetto, dovrei andare ad un matrimonio
  2. Patrick Schick a un passo dall'Inter

    In questo forum c'è la sinistra (?!) tendenza a pensare che alla Juventus lavorino solo degli emeriti co*****i/manipolatori/incapaci/ecc ecc..peccato che alla fine dell'anno, quando si devono tirare le somme, gli emeriti co*****i/manipolatori/incapaci/ecc ecc la mettano sempre in c**o agli altri fenomeni
  3. Juve, Everton e Valencia offrono 15 milioni di euro per Lemina

    Su questo concordo. Per me nel momento in cui ti trovi un buco in rosa, o alzi il livello oppure ti tieni quelli che hai e ci metti un primavera. È vero che probabilmente un Rincon ti alza l'intensità in allenamento, e ti porta un minimo di esperienza in gruppo, rispetto ad un primavera, ma non vedo davvero il motivo di spendere soldi per questi giocatori che poi risultano invendibili
  4. Juve, Everton e Valencia offrono 15 milioni di euro per Lemina

    Ti seguo su Rincon (gioco con un primavera piuttosto, tanto sai cosa ti può dare), un giovane lo provo e vedo come va. Se esplode ho fatto bingo, sennò pace
  5. Juve, Everton e Valencia offrono 15 milioni di euro per Lemina

    Sono d'accordo, ma credo sia normale un innalzamento del contratto nel momento in cui si arrivi in una grande squadra. Questi sono giocatori che dovrebbero essere assorbiti dal mercato interno, dove però nessuno ha una lira.
  6. Juve, Everton e Valencia offrono 15 milioni di euro per Lemina

    Per chi si stupisce di non riuscire a vendere la paccottiglia: questa gente ha contratti che le squadre a cui potrebbero fare comodo non si possono permettere
  7. Se Neymar va al PSG, Dybala...

    Certo, ma quel mercato è una nicchia. Un paese come il nostro non può fondarsi solo su quello.
  8. Se Neymar va al PSG, Dybala...

    L'eccellenza è difficile da raggiungere. È complesso creare eccellenze, visto il sistema in cui si trovano a operare, ed è difficile tenersi quelle che si hanno già e farle restare al passo di realtà spesso molto più competitive
  9. Se Neymar va al PSG, Dybala...

    Quello che dici è vero, purtroppo. L'Italia è un vecchio treno diesel in un mondo di treni superveloci.
  10. Se Neymar va al PSG, Dybala...

    La battuta è pertinente, infatti ci pensavo mentre scrivevo lì però si trattava di un privato che per interessi personali (?) faceva compravendita di giocatori, qui di uno Stato intero che si preoccupa di cambiare il calcio. Andando avanti così, visto l'impatto sociale del calcio, saranno gli Stati stessi a sfidarsi a colpi di big money per muovere giocatori qua e la. Serie A anni 90/2000, N squadre competitive (7), di cui 2 tenute in vita artificialmente da due farabutti (Parma/Lazio), 1 costruita per scopi elettorali, l'altra milanese gestita ad cazzum da Moratti (ed i risultati si vedono oggi). Con un minimo di regole e di controllo, la situazione di allora sarebbe stata identica a quella di oggi. Quello che manca davvero alla serie A sono lungimiranza, regole, infrastrutture, e persone capaci. Metti dentro queste e vedrai che la competitività la trovi sul lungo periodo
  11. Non ne ho idea. Resta che al momento, nello specifico settore e per la specifica posizione, Del Piero vale un millesimo di Marotta
  12. Se Neymar va al PSG, Dybala...

    Posto che anche negli anni 90/2000 c'erano delle sperequazioni abbastanza rilevanti, basti pensare alle italiane che facevano il bello e cattivo tempo con l'Inter che andava a prendersi Ronaldo dal Barca, guardare indietro non è fattibile. A me personalmente non interessa il livellamento forzoso verso il basso, non sono un ultrà dell'iper competitività e ritengo che nel suo piccolo una Juventus debba guadagnare dalle TV molto di più di un Empoli (a titolo di esempio) per la visibilità e per i ritorni che riesce a portare ad un campionato derelitto come il nostro, resto però sconcertato nel momento in cui Stati sovrani (come il Qatar) entrino di prepotenza nel sistema calcio sconvolgendolo in toto
  13. Premesso che Marotta non è il DS (che è Paratici), al di là degli studi fatti direi che per esperienza (quasi 40 anni nel settore) e risultati le due persone non possono essere confrontate
  14. Ho controllato su transfermarkt perché ero curioso, infatti avendolo al fantacalcio mi ricordavo di averlo schierato praticamente sempre. Convocato per 34 partite su 38, 2 saltate per infortunio e altre 2 per scelta tecnica (riposo pre CL o in periodi particolarmente fitti)
×