Jump to content

lestat80

Tifoso Juventus
  • Content count

    535
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

42 Excellent

About lestat80

  • Rank
    Juventino El Cabezon

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    Trento
  1. Una differenza a mio avviso non da poco con il Real Madrid degli anni scorsi è l'atteggiamento della difesa, che trovo sia uno dei nostri problemi più gravi al momento. Ramos ha la capacità di venirti a prendere bella tua trequarti, senza darti il tempo di ragionare. Tiene la linea molto alta, compattando la squadra e di conseguenza permettendo linee di passaggio più agevoli. Chiellini, per quanto stia disputando una stagione meravigliosa, non ha la stessa capacità di alzare la linea. Anzi, tende ad esaltarsi in situazioni come quella di Napoli dove la squadra si trova schiacciata a difesa della propria area. Non cerca di alzare la squadra, garantendo di pressare più alto, ma si accontenta di quella situazione in cui probabilmente sente di poter rendere meglio. Conseguenza di questo atteggiamento è che i centrocampisti collassano sulla difesa per dare protezione e CR7 viene lasciato a pascolare nel nulla
  2. Paulo Dybala vestirà la maglia numero 10

    Al di là di posizione, brillantezza, carichi di lavoro, trovo che il problema sia di natura tecnica. Un giocatore di altissimo livello dovrebbe essere più pulito tecnicamente, vedasi le ricezioni in corsa che fa Hazard. Paulo invece pare più grezzo (ho ancora negli occhi alcuni gravi errori tecnici in Supercoppa), da questo punto di vista non è migliorato gran che rispetto agli anni di Palermo.
  3. L'articolo parla della condanna della professoressa per i post sui social, non riprende le frasi razziste in sé. Al netto del fatto che certa gente, come la "prof" in questione, meriterebbe di essere s*****ata da articoli simili sine die.
  4. Emre Can

    specificatamente alla partita di sabato, per me il cambio Can/Benta è stato la causa dell'abbassamento di baricentro che poi ha portato all'occasione di Callejon. Rodrigo ha sbagliato due giocate che semplicemente non devi sbagliare, per momento della partita e zona di campo, che hanno fatto guadagnare almeno 20 metri al Napoli. Dal lato fisico poi, il vantaggio del tedesco è rilevante.
  5. Tutto può essere, visto che il 99% di certe dinamiche aziendali sono a noi sconosciute, ma la tua ipotesi mi sembra quella più probabile.
  6. Emre Can

    Il suo cambio è stato deleterio, il Napoli ha subito guadagnato campo. Imprescindibile in certe partite
  7. Mi pare strano, che nel momento in cui si libera una posizione da GM dell'area sport, Paratici decida di andarsene
  8. Arrivabene era già nel CDA, e viste le nomine pubblicate da Juventus sarà anche nel prossimo. Saltano i due attuali CEO, immagino si andrà verso una unificazione della posizione. Idealmente, mi piacerebbe un manager di respiro internazionale, visto che l'ambizione deve essere quella di diventare la società calcistica #1 al mondo.
  9. Bentancur deleterio. Cambio completamente sbagliato che ci ha tolto fisicità e verve in mezzo
  10. F1 2018 - Singapore Airlines Grand Prix

    Esattamente a questo mi riferivo. Si sono fatte delle scelte aggressive lato mescole che non hanno pagato, né a Singapore né tantomeno a Monza. Concordo pure su questo. Va bene la scelta di giocare aggressivi, ma sarebbe stato meglio ragionare un po' di più sulla conservatività. Può essere, però allora avremmo dovuto faticare anche a Spa che era il GP dopo la sosta e nel quale sono state introdotte alcune novità. Invece il passo, in Belgio, è stato ottimale.
  11. F1 2018 - Singapore Airlines Grand Prix

    C'è anche da dire che qui come a Monza si è portato 1 unico treno di Soft, gomma ottimale per parte della gara, e sulla quale per la seconda volta consecutiva non si è potuto girare durante le libere.
  12. Tenendo conto che era la prima ufficiale ( mi domando come sia possibile arrivare a tanto, ma poi realizzo che siamo in Italia) ho avuto buone sensazioni. La gamba c'è, non mi sono sembrate superiori dal punto di vista tecnico, bisogna fare meglio in alcuni frangenti, soprattutto limitando le ingenuità, e ce la si può anche fare
  13. F1 2018 - Gran Premio D'Italia Heineken

    Grande delusione. C'era tanto entusiasmo prima della partenza, sugli spalti, andato scemando mano a mano che la gara si è sviluppata. Consumo di gomme anomalo rispetto al solito per le rosse, grande occasione persa
  14. F1 2018 - Gran Premio D'Italia Heineken

    Ora momento di tregua. L'asfalto comunque dovrebbe essere quasi completamente asciutto (almeno in zona rettilineo/prima variante)
  15. F1 2018 - Gran Premio D'Italia Heineken

    Confermo. Pioggia leggera iniziata venti minuti fa
×