Jump to content

Pintu95

Tifoso Juventus
  • Content count

    447
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

8 Neutral

About Pintu95

  • Rank
    Juventino Soldatino
  1. Eh si, ma non è che abbiamo lasciato un'impronta di potenza, di gioco. Forse la partita di Dortmund, il primo anno, ma è poco poco dai... Non considero le edizioni precedenti, sono la preistoria di questo club, e non voglio giudicare i percorsi di Conte, in quanto non avevamo ne l'esperienza, ne l'autostima, ne la fortuna necessaria per andare oltre.
  2. Il PSG è messo peggio di noi a centrocampo dai... Il loro problema è sopratutto di mentalità. Si cagano addosso appena hanno una minima possibilità di superare un gap, anche se sembra che quest'anno forse forse siano sulla strada giusta. Ma poi, in questi 5 anni, andiamo a vedere i nostri percorsi nella fase ad eliminazione diretta: - 2014/2015: Dortmund, Monaco, Real Madrid. Sconfitti dal Barcellona. - 2015/2016: Sconfitti dal Bayern - 2016/2017: Porto, Barcellona, Monaco, Sconfitti dal Real - 2017/2018: Tottenham, Sconfitti dal Real - 2018/2019: Quasi eliminati dal Atletico. Ad eccezione del primo anno, nel quale la semifinale è stato un capolavoro, non abbiamo MAI eliminato un avversaria che era pari o più forte di noi. E non venite a parlarci dal Barcellona del 2016/2017. Questa squadra era malata, ne aveva presi 4 dal PSG salvo poi un improbabile impresa, ma in un contesto particolare. Questo lo dicono i percorsi, non io. Da li in poi, vinci d'inerzia contro le squadre meno forte di quanto lo sei, anche se stavi pure per perdere col Tottenham (ma questo è un altro discorso). Poi quando vai di fronte ad una corazzata, e adesso, anche se siamo deficitari a centrocampo, dico che sono comunque di pari livello, cosa fai ? Il nulla ! Stai li ad aspettare, come se se trattasse da un Frosinone qualsiasi. Non imponi mai la tua identità di gioco (anche perche non ne hai una traccia), poi non pressi, loro lo fanno, non esci dal loro pressing, ti asfaltano su calcio piazzato o su cross fortuito e la frittata è fatta. Poi sei una bestia ferita, ti giochi il tutto per tutto, scopri che hai un potenziale, lo sveli, di garra e di testa torni in gara, ma prima o poi, ad obiettivo raggiunto hai perso il pelo, ma non il vizio, e via vai con la "halma", ti fai infilare alla fine (come è giusto che sia), e sei fuori. E se questo può bastare col Tottenham, se di fronte c'è il Real, c'è il Bayern, c'è l'ATM, non hai speranze Questa è la storia della Juve di Allegri in coppa ragazzi, che piaccia o no. E come le sconfitte, ma sopratutto il modo con il quale esse sono arrivate non hanno insegnato nulla, tocca alla società trarne le giuste conseguenze.
  3. Umore oggi

    Incazzato come non mai. Non ho combinato niente in ufficio se non scrivere "Anal Mandril" su una lavagna... Che rabbia.
  4. Grazie ragazzi, grazie di tutto comunque vada.

    Grazie fratello, quasi quasi mi sono commosso... Spero tanto tu abbia ragione, ma secondo me ci manca ancora un qualcosina di cattiveria. Dobbiamo imparare ad uccidere la preda. Tutto qui.
×