Jump to content

Pintu95

Tifoso Juventus
  • Content Count

    591
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

97 Excellent

About Pintu95

  • Rank
    Juventino El Cabezon

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. f****o la nostra dirigenza di pagliacci. Saremmo stati pure noi nella prima parte con Real e Barcellona, non citati come "altri club". Che figura di M***A epocale, mamma mia, provo tantissima vergogna.
  2. Non so se un giorno, quelli che gli danno addosso per il danno appena ricevuto, sapranno come si fa a gestire, come si prova a far crescere, un'azienda in un contesto come quello dello sport Italiano. Dove quelli che devono tutelare i tuoi interessi vanno a patto con il nemico, che a costo di petrodollari si compra il tuo market in meno di cinque anni, e che manda i suoi cani da guardia ad attaccarti se sei ritenuto colpevole di non inchinarti. Manco la Russia di Putin. Il tutto con la benedizione di un popolo fomentato da ANNI dall'invidia e dall'odio, e di una magistratura da raccomandati. Questa storia, questo decennio è una bella favola da raccontare. E una parabola di quanto noi Europeani siamo autolesionisti. Quando finalmente lo scopriremo, sarà sempre troppo tardi.
  3. La nostra ragione di sopravvivenza passa dalla distruzione di quel carrello mafioso. Senza se e senza ma.
  4. Siamo al capolinea amici miei. Questo non ha assolutamente senso. Siamo ai livelli della Russia di Putin. Non piaci al padrone, non sei della sua parte ? Pilotano la tua esecuzione calpestando ogni forma di diritto, pur di eliminarti. Il bello è che il sistema calcio è finanziato dal consumatore, che può anche decidere di non pagare più per vedere un "spettacolo" da questo genere. Ma il peggio è che questa magistratura pilotata sta pure pagata dai nostri soldi, dalle nostre tasse. Per non garantire il diritto nè l'uguaglianza davanti alla legge. Ma ditemi, voi sani de mente, metteresti i soldi vostri in un ambiente legale, dove, uno si sveglia la mattina, e decide di fare tabula rasa del prodotto il quale hai provato a sviluppare ? Lo sport è tra le 10 industrie del paese. E la sua infrastruttura è pilotata dalla santa inquisizione. Lo ripeto, non ha assolutamente senso, non si tratta neanche di sport, di meritocrazia, ma di diritto di poter operare la tua azienda in un contesto stabile e sano. E direi lo stesso se si trattasse di un'altra squadra, chissà, il Napoli oppure l'Inter.
  5. Questi sono fuori di testa. Almeno lo sappiamo, l'intento doloso è chiaro. A questo punto non possiamo più fare prigionieri. O noi o loro. Ma non possiamo convivere con un sistema che ha per unico scopo quello di distruggerci. Perchè di questo si tratta.
  6. Su questo, hai ragione. Ma si doveva fare qualcosa. Com'è stato fatto purtroppo, lo sappiamo.
  7. Perchè il nostro, non è futuro. Se a voi, piace il calcio odierno, con squadre-stati che fanno uso di falsi sponsorizzazioni per drogare il mercato al loro profitto, che, a differenza tua, che devi regolarmente validare bilanci con una sana gestione, possono fare che c***o li pare, dove fra cinque anni, sarai diventato il Bruges o il Sassuolo di turno, solo perchè il tuo mercato è la Serie A, che non ha appeal, liberi di seguirlo. I consumatori tiferanno per altri, in quanto non sarai più in grado di ottenere risultati sul campo internazionale. L'affetto per la squadra del tuo paese è cosa passata. Il calcio del futuro è questo, piaccia o no. Ed io provo ribrezzo in quanto non sarai mai in grado di competere. Quindi, ogni 20 anni, forse, farai un quarto o una semifinale. Che finirà 3-0 per loro che ti avranno acquistato mezza squadra l'anno prima. E ti dico di più. Ci valeva la pena provarci. Se lo hanno fatto, è perche non c'era alternativa. L'alternativa è quella che ti ho descritto sopra. The great decay.
  8. Purtroppo, non è più un giocatore di calcio.
  9. Ma non è la formula il nodo cruciale del problema. Le squadre tipo PSG o City gestite da stati con denaro sporco hanno preso il potere, complici i mafiosi dell'UEFA che hanno definitivamente deciso di abolire il FFP. Faranno salire i prezzi fino a quando nessuno potrà più competere. Lo stanno già faccendo. La vicenda Mbappé dobbiamo seguirla con attenzione. O ribaltiamo subito la situazione, o meno di dieci anni e finiremo nel baratro assoluto. L'importante non è neanche la formula, Superlega o qualsiasi cosa. L'importate è introdurre un Salary Cap e più regole. Con la situazione attuale (I schiecchi hanno deciso di sostenere Ceferin solo con il potere di fare quello che li pare), non si va da nessuna parte. Ribaltare la situazione non è un punto interrogativo o un rischio. E una necessità VITALE per la Juventus. Il movimento calcio Italiano che non segue, che fa finta di essere perbenista con il suo "calcio del popolo", è nel migliore dei casi, ingenuo, ma più probabilmente, disonesto. Saranno i primi a non contare più un c***o (per quello che sono adesso...).
  10. Su Locatelli, magari. Su altri profili, non è stato sempre così purtroppo (Witsel su di tutti).
  11. Si ma è impossibile, perchè se arriva l'inglese di turno (può essere pure il West Bromwich o il Hull City), i 40 milioni te li da cash, e tu, Sassuolo, accetti, ed a questo punto, o il giocatore è deciso e blocca tutto, o accetta i milioni di sterline di stipendio, e ciao ciao Juve. Solo il Bayern può sfuggire da questo scempio, perchè ha un peso politico in Germania che sogniamo di giorno e di notte (non abbiamo NESSUN peso politico in Italia, ci remano TUTTI contro), secondo me, sottoscrive i contratti con i giocatori mesi o anche anni prima, e loro vanno via a zero. Il coltello c'e l'abbiamo noi purtroppo, ma non nella giusta parte.
  12. Nella famigerata stagione di Sarri, c'erano tutti i presupposti per il disastro di quest'anno. Sarri alla Juve non c'è mai stato, purtroppo.
×
×
  • Create New...